Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

superfabietto

Centrocampisti che palleggiano, centrocampisti che si inseriscono: cosa ne pensate?

Recommended Posts

15 ore fa, bonve ha scritto:

difficile dare una risposta.

la mia sensazione è che abbiamo alcuni giocatori che amano tenere la palla fra i piedi e poi Matuidi che non può palleggiare per palesi limiti tecnici.

 

pjanic può tranquillamente giocare a uno due tocchi

bentancur idem

rabiot devo ancora capirlo, probabilmente si.

ramsey sicuro.

bernardeschi secondo me non è capace, non perché sia tecnicamente scarso, ma perché non pensa velocemente, e gioca a testa bassa.

 

ma non è coinvolto solo il centrocampo nel palleggio... è questo il punto...

per esempio, bonucci secondo me non ne è capace,  quando rientra chiellini men che meno..

cuadrado... potrebbe... ma ama tanto tenere palla e scartare anche perché è molto forte in questo...

costa uguale a cuadrado se non peggio, e poi probabilmente ce e sono altri che non ho citato.

quindi si gioca a uno due tocchi a sprazzi, fra alcuni giocatori, un po pochi al momento; non escludo che in futuro abituandosi le cose migliorino. vediamo.

per quanto riguarda gli inserimenti centrali, li è solo questione di allenamento, capire bene cosa chiede il mister e farlo.

 

ripeto non è facile cambiare modo di giocare, è cambiato tutto quest'anno, ci vuole tempo. va bene così....

 

Concordo su tutto tranne che su Bonucci. Lui sarebbe in grado di giocare di prima ma credo che sia convinto di essere una fusione tra Scirea e Platini, infatti tante volte lo vedi avanzare in modo insensato oppure dopo un bel palleggio lo vedi lanciarla lunga, forse pensando di essere il solo a poterlo fare. Esempio lampante è il lancio lungo sul calcio d'inizio che sistematicamente ci fa perdere palla. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dipende come è costruita la squadra. Abbiamo attaccanti fortissimi, preferisco lasciare ai loro piedi educati le occasioni da gol piuttosto che "sprecarle" con un centrocampista. I Centrocampisti devono essere più bravi a velocizzare il gioco ed imbeccare gli attaccanti. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, ZizouZidane ha scritto:

1-Vattelo a rivedere il Pogba 20enne. Forse non te lo ricordi. Kulusevsky mi dà l'idea del giocatore tanto eclettico da non riuscire, alla fine, a eccellere in nessun ruolo. In ogni caso, a oggi, è un esterno d'attacco/trequartista.

Pogba ventenne era il primo anno da noi. Gran bel giocatore che però non faceva ancora la differenza, tra l'altro pure lui era ancora incerto in un ruolo tra mezzala e regista basso

2-Pogba è la mezz'ala box to box più forte al mondo. Nessuno ha i suoi tempi di gioco e d'inserimento. Quello che costa è determinato dal mercato. Se Rabiot percepisce 7 milioni annui, Paul potrebbe legittimamente chiederne 70.

Bhé De Bruyne per me ad oggi gli da la paga ed anche kanté sia pure più difensivo. Pogba é fortissimo ma le ultime volte che l'ho visto non é progredito di un centimetro da quello che lasciò la Juve (con l'aggravante di un fisico quanto mai ballerino), stessi enormi pregi ma anche stessi difetti

3-Per quanto mi riguarda, il futuro di Bentancur è da mediano alla Busquets. In ogni caso, finché ci sarà Pjanic, per me è lui il titolare da interno destro, con Pogba dalla parte opposta. Rabiot, invece, è chiaramente un mediano. buon giocatore, ma non quello che ci serviva. Lo confermano i suoi numeri. Quando parliamo di Pogba, non dimentichiamo che ci stiamo riferendo a un centrocampista che, finora, ha messo insieme 68 reti e 78 assist. Numeri ENORMI. 

Benta per me ha più doti da grande mezzala. A destra o sinistra è lo stesso. Rabiot per me é pure bravissimo, giocatore di grande tecnica e fisico. Pogba ovvio é più forte di entrambi, ma infatti costa tipo il triplo.

4-Pogba lascerà il Manchester. A prescindere. Non vuole più starci.

Eh, per me ha fatto bene a scegliere i soldi all'epoca, la carriera é una. Però ora se vuole uscire dalla sua gabbia dorata deve rinunciarci e non sembra molto propenso, finirà per rimanere schiavo del suo ingaggio, temo.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, garrison ha scritto:
15 minuti fa, ZizouZidane ha scritto:

Pogba ventenne era il primo anno da noi. Gran bel giocatore che però non faceva ancora la differenza, tra l'altro pure lui era ancora incerto in un ruolo tra mezzala e regista basso

 

Bhé De Bruyne per me ad oggi gli da la paga ed anche kanté sia pure più difensivo. Pogba é fortissimo ma le ultime volte che l'ho visto non é progredito di un centimetro da quello che lasciò la Juve (con l'aggravante di un fisico quanto mai ballerino), stessi enormi pregi ma anche stessi difetti

 

Benta per me ha più doti da grande mezzala. A destra o sinistra è lo stesso. Rabiot per me é pure bravissimo, giocatore di grande tecnica e fisico. Pogba ovvio é più forte di entrambi, ma infatti costa tipo il triplo.

 

Eh, per me ha fatto bene a scegliere i soldi all'epoca, la carriera é una. Però ora se vuole uscire dalla sua gabbia dorata deve rinunciarci e non sembra molto propenso, finirà per rimanere schiavo del suo ingaggio, temo.

 

1-Una cosa è essere incerti tra mezz'ala e regista basso, altra è esserlo tra mezz'ala, esterno d'attacco, trequartista e, addirittura, falso nove.

 

2-De Bruyne e Kante, con Pogba, c'entrano pochissimo.

 

3-Bentancur può sicuramente fare la mezz'ala (pur restando convinto che il suo vero ruolo è quello di centrale) ma non avrà mai i numeri di Pogba in fatto di realizzazioni e assist. Rabiot è un mediano. Buon giocatore, ma con il nostro modo di giocare c'entra nulla. 

 

4-Vedremo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, ovidius ha scritto:

Il giro palla con allegri quando si é visto scusa ? Escludendo 5/6 partite non ne ricordo.

Guarda che con allegri due tocchi, verticalizzazioni, velocità, ripartenze erano una chimera. Il gioco era più o meno simile a quest anno, ancora più lento. Tanti fraseggi e i campioni che risolvevano. Poi difesa del vantaggio. Almeno mia opinione, opinabile ovviamente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, ZizouZidane ha scritto:

1-Una cosa è essere incerti tra mezz'ala e regista basso, altra è esserlo tra mezz'ala, esterno d'attacco, trequartista e, addirittura, falso nove.

Penso che l'unica incertezza per Kulu sia mezzala ed esterno, trequartista puro non ha mai giocato, falso nove solo epr emergenza nera del Parma se mancavano tutti. Con la sua visione di gioco però meglio centrocampista

2-De Bruyne e Kante, con Pogba, c'entrano pochissimo.

Bhé sempre mezzeali di fatto giocano

3-Bentancur può sicuramente fare la mezz'ala (pur restando convinto che il suo vero ruolo è quello di centrale) ma non avrà mai i numeri di Pogba in fatto di realizzazioni e assist. Rabiot è un mediano. Buon giocatore, ma con il nostro modo di giocare c'entra nulla. 

Un centrocampista non prettamente offensivo non é solo realizzazioni ed assist anzi quelli sono un di più...Rabiot per me é un centrocampista che si sposa perfettamente col calcio che vuole fare Sarri perché é al contempo fisico e tecnico, infatti penso ci rinuncerà pochissimo.

4-Vedremo.

Quello senz'altro.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 ore fa, RogerWaters ha scritto:

Sarri dice anche che la squadra non si deve abbassare eppure di abbassa. 

Forse non sa farsi capire... 

Ci sono anche gli avversari 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, garrison ha scritto:

Penso che l'unica incertezza per Kulu sia mezzala ed esterno, trequartista puro non ha mai giocato, falso nove solo epr emergenza nera del Parma se mancavano tutti. Con la sua visione di gioco però meglio centrocampista

 

Bhé sempre mezzeali di fatto giocano

 

Un centrocampista non prettamente offensivo non é solo realizzazioni ed assist anzi quelli sono un di più...Rabiot per me é un centrocampista che si sposa perfettamente col calcio che vuole fare Sarri perché é al contempo fisico e tecnico, infatti penso ci rinuncerà pochissimo.

1-"Come ruolo io mi vedo più trequartista." - Kulusevski. Che, però, nel frattempo ha giocato esterno e falso nueve e noi lo abbiamo preso per fargli fare la mezz'ala. Direi che c'è un po' di confusione. Giusto un pò. E, in ogni caso, qua si parla di altro. Per elevare in maniera decisiva il livello della nostra mediana, serve una mezz'ala di livello mondiale, brava a inserirsi negli spazi lasciati vuoti da Ronaldo e Dybala. Questa mezz'ala, per evidenti ragioni, non è (ancora) il gialloblu.

 

2-Anche Matuidi è una mezz'ala. A noi non serve una mezz'ala a caso. Ne serve una con determinate caratteristiche tecniche e tattiche.

 

3-Invece, nel caso specifico, non sono affatto un di più. Perché a noi mancano proprio i centrocampisti che segnano. Non ci serve Kante, ci serve uno bravo a inserirsi e a tirare in porta. Rabiot, per quanto mi riguarda, ha quasi nulla della mezz'ala: non ne ha il passo, s'inserisce pochissimo e tira praticamente mai in porta. Tra l'altro, Pogba da noi faceva il centrocampista offensivo eccome. Soprattutto l'ultimo anno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 ore fa, ovidius ha scritto:

Il giro palla con allegri quando si é visto scusa ? Escludendo 5/6 partite non ne ricordo.

C'è sempre stato il giropalla con Allegri, non cadete dalle nuvole adesso. Quello che è venuto a mancare in maniera fisiologica dopo 5 anni è stato il ritmo. Ma il giropalla c'è sempre stato. Ci si lamentava sempre del fatto che gli avversari si riposizionavano sempre perché il giropalla era troppo lento. Ma con khedira, pjanic che fa il passaggio a 2 metri, matuidi, dove vuoi andare

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, ZizouZidane ha scritto:

1-"Come ruolo io mi vedo più trequartista." - Kulusevski. Che, però, nel frattempo ha giocato esterno e falso nueve e noi lo abbiamo preso per fargli fare la mezz'ala. Direi che c'è un po' di confusione. Giusto un pò. E, in ogni caso, qua si parla di altro. Per elevare in maniera decisiva il livello della nostra mediana, serve una mezz'ala di livello mondiale, brava a inserirsi negli spazi lasciati vuoti da Ronaldo e Dybala. Questa mezz'ala, per evidenti ragioni, non è (ancora) il gialloblu.

 

2-Anche Matuidi è una mezz'ala. A noi non serve una mezz'ala a caso. Ne serve una con determinate caratteristiche tecniche e tattiche.

 

3-Invece, nel caso specifico, non sono affatto un di più. Perché a noi mancano proprio i centrocampisti che segnano. Non ci serve Kante, ci serve uno bravo a inserirsi e a tirare in porta. Rabiot, per quanto mi riguarda, ha quasi nulla della mezz'ala: non ne ha il passo, s'inserisce pochissimo e tira praticamente mai in porta. Tra l'altro, Pogba da noi faceva il centrocampista offensivo eccome. Soprattutto l'ultimo anno.

Ma che possa servire una mezzala che segna posso anche essere d'accordo, anche se in relatà l'avremmo già cioé Ramsey che però per esigenze fa il trequartista.

Che esista solo Pogba su 'sta terra invece lo contesto un po', suvvia un po' di fantasia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, garrison ha scritto:

Ma che possa servire una mezzala che segna posso anche essere d'accordo, anche se in relatà l'avremmo già cioé Ramsey che però per esigenze fa il trequartista.

Che esista solo Pogba su 'sta terra invece lo contesto un po', suvvia un po' di fantasia.

Ramsey non andava preso. La sua storia clinica era chiara. Altrimenti, l'Arsenal non lo avrebbe lasciato partire. Stiamo parlando di una bandiera. 

 

Non ho detto che esiste solo Pogba. Semplicemente, Pogba è il più forte, è già stato da noi ed è in ottimi rapporti con tanti dei nostri. Al momento, non vedo colleghi di ruolo che gli si avvicinino, chi per un verso chi per un altro. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
46 minuti fa, nunzio93 ha scritto:

Concordo su tutto tranne che su Bonucci. Lui sarebbe in grado di giocare di prima ma credo che sia convinto di essere una fusione tra Scirea e Platini, infatti tante volte lo vedi avanzare in modo insensato oppure dopo un bel palleggio lo vedi lanciarla lunga, forse pensando di essere il solo a poterlo fare. Esempio lampante è il lancio lungo sul calcio d'inizio che sistematicamente ci fa perdere palla. 

quella è una scelta comunque sensata

non è chiaro a molti che il perdere palla in zone avanzate talvolta è un non-problema, perché permette alla squadra di posizionarsi per la riconquista e impone all'avversario di far girare la palla ed esporsi al rischio di perderla in una zona molto pericolosa

 

anni di allegri dovrebbero averci fatto capire che tenere la palla contro una squadra schierata col bus davanti alla porta rende difficilissimo segnare un gol. muoverla, attrarre l'avversario, magari perderla e costringere l'avversario a giocarla, significa disarticolare lo schieramento difensivo e colpire.

ultimamente stiamo segnando parecchio su palla riconquistata, proprio per questo motivo

 

il lancio lungo di Bonucci serve a questo: lancia verso sinistra, se CR7 la tiene, bene, in ogni caso, sbilancia l'avversario da quella parte e lo mette in difficoltà, fosse anche per fare la rimessa laterale.

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 hours ago, primavera said:

In una GRANDE SQUADRA  non  possono fare gol SOLO gli ATTACCANTI....qualcun ' altro   SI DEVE SVEGLIARE.....

Modric Casemiro e Kroos, pure Isco, non sono proprio dei goleador...

 

Se i 3 davanti segnano a iosa va ancora bene, ma non è il nostro caso finora.

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, Dako2006 ha scritto:

Ci sono anche gli avversari 

Ovvio.... 

Ma siccome è una cosa che dice spesso, o si può fare solo contro il Pizzighettone o la squadra non gli dà retta 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 ore fa, superfabietto ha scritto:

E' da un pò di tempo, che ascoltando le conferenze di Sarri e, soprattutto, vedendo la Juve giocare mi sono fatto un'idea di massima...

Sarri chiede a Pjanic di giocare 150 palloni a partita..E chiede continuamente ai centrocampisti di palleggiare, e giocare ad uno o due tocchi. 
Rispetto al passato, mi sembra una squadra che scelga principalmente di affidarsi alle punte per concludere. Abolendo, o limitando di molto, l'inserimento dei centrocampisti. E' una precisa scelta? Dipende dalle caratteristiche dei giocatori? 
Vorrei sapere cosa ne pensate. Il nostro centrocampo, in generale, è più adatto al palleggio o agli inserimenti? Secondo voi, funzionerebbe meglio una via di mezzo (meno palleggio, più inserimenti)? Oppure ritenete che sia giusto proseguire su questa strada?

In generale, Sarri non ha avuto remore, essendo intellettualmente onesto, nel dire che alla Juve non vedremo mai il Sarriball esasperato che c'era ai tempi del Napoli 2017/18, per i seguenti motivi:

1. perché per farlo serve un certo tipo di interpreti, e non stiamo parlando solo di statura tecnica, ma anche di predisposizione mentale, di disponibilità a cambiare le proprie caratteristiche, etc.
2. perché la Juve, e Sarri lo ha detto con ammirazione, ha altre caratteristiche che la rendono unica (ha citato la capacità di soffrire magari per 25', dando all'avversario l'illusione di essere tramortita, per poi rialzare improvvisamente la testa e aggiudicarsi la partita con un paio di folate), e quindi Sarri intende preservare tale caratteristica.

Esaurito il discorso generale, per quanto riguarda i centrocampisti (in particolare il loro inserimento in area) a mio avviso occorre fare un discorso pesonalizzato.

Ho notato che quello che si inserisce con più continuità è Matuidi.

Sarri ha elogiato le discrete attitudini difensive di Ramsey, il che mi fa pensare che non vedremo tanti inserimenti del gallese.

La capacità di inserimento è una delle poche lacune del peraltro ottimo Bentancur.

Pjanic è chiamato a fare il playmaker e comunque 3 gol, fino ad ora, li ha fatti.

Khedira, eccellente negli inserimenti, è spesso infortunato e comunque in parabola discendente, mentre Rabiot, in visibile crescita e già in grado di dare un buon apporto, deve ritrovare i tempi dell'inserimento, deve osare maggiormente.
Can non gioca mai e penso sia sul piede di partenza, quindi non lo considero.

In conclusione dovremo sperare nel compimento dell'ultimo step di Bentancur e Rabiot e per il resto fare affidamento sui gol dei tre tenori, qualche golletto in più di Douglas Costa e qualche inserimento dei centrali (De Ligt e Bonucci su tutti).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dipende dalle caratteristiche tecniche dei centrocampisti,

più che dal tipo di gioco di Sarri.

i nostri centrocampisti hanno poca familiarità con il goal per caratteristiche tecniche (poco tiro da fuori, poca capacità di lettura e di corsa per inserirsi senza palla).

le eccezioni sono Khedira e Ramsey che per motivi fisici finora non hanno giocato con continuità.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il gioco che si vuol fare è semplice da spiegare, tanto quanto difficile nella pratica:

gestire il palleggio per muovere palla, creando degli spazi nella difesa, nel momento in cui si genera il varco, magari sul rimorchio di un movimento di una punta, un centrocampista deve tagliare, e a quel punto lo si serve per metterlo davanti alla porta.

E' un gioco molto semplice concettualmente, ma molto complicato da svolgere in pratica perché servono:

1) superba coordinazione tra i diversi giocatori coinvolti, per evitare di darsi fastidio (ad esempio quando due giocatori vedono lo spazio e ci si gettano entrambi, pestandosi i piedi tra loro vanificando l'azione), per azzeccare i tempi di gioco (evitare di scattare troppo presto quando il compagno con la palla non ha ancora il tempo di dartela e vai in fuorigioco, o troppo tardi quando la palla non la raggiungi più)

2) capacità tecniche di chi deve dare la palla per metterla "coi giri giusti"

3) capacità tecniche del giocatore che liberi davanti alla porta, perché se è uno scarpone probabilmente sbaglierà lo stop (chi ha detto Matuidi?) oppure la conclusione

4) spirito di squadra e collaborazione (che un po' si rifà al punto 1) perché quando un nostro centrocampista si butta dentro, qualcun altro deve dare una mano a coprire la sua zona di campo, in modo da evitare tracolli difensivi nel caso in cui si perda palla (chi ha detto coperture preventive?)

 

Centrocampisti in grado di assolvere a queste funzionalità al momento ne abbiamo due sicuri: Pjanic (che sa dare la palla) e Bentancur (che ha buona tecnica di base per scambi di prima, buon tempismo e grande dinamicità, magari gli manca soltanto un po' di killer istinct sotto porta). Rabiot, se continua con i progressi mostrati, può diventare buono perché sta migliorando il dinamismo e tecnicamente ha un bel tocco di palla (anche se in carriera ha sempre segnato col contagocce), Ramsey sarebbe sulla carta il giocatore ideale, perché ha sia capacità tecniche che dinamismo e senso del gol, ma tra condizione fisica precaria e giocare fuori ruolo (perché non è un trequartista, ma una mezz'ala) non riesce a dare il giusto apporto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, Angel&Devil ha scritto:

C'è sempre stato il giropalla con Allegri, non cadete dalle nuvole adesso. Quello che è venuto a mancare in maniera fisiologica dopo 5 anni è stato il ritmo. Ma il giropalla c'è sempre stato. Ci si lamentava sempre del fatto che gli avversari si riposizionavano sempre perché il giropalla era troppo lento. Ma con khedira, pjanic che fa il passaggio a 2 metri, matuidi, dove vuoi andare

Non mi convinci neanche se rivedo tutte le partire in replica. Mi dispiace ma ho passato gli ultimi 5 anni a bestemmiare perché non si riuscivano a fare due passaggi di fila e ora tu mi voi fare credere il contrario ? Libero di crederlo su vuoi ma del palleggio non se ne vedeva neppure l'ombra.

12 ore fa, eli2000 ha scritto:

Guarda che con allegri due tocchi, verticalizzazioni, velocità, ripartenze erano una chimera. Il gioco era più o meno simile a quest anno, ancora più lento. Tanti fraseggi e i campioni che risolvevano. Poi difesa del vantaggio. Almeno mia opinione, opinabile ovviamente.

Come ho già risposto all'altro utente... ognuno ha la sua opinione e la rispetto ma io il palleggio con allegri proprio non l'ho visto. Sentivo dire ripetutamente da lui stesso che si doveva migliorare il palleggi ma non é mai avvenuto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 21/1/2020 Alle 04:16, eli2000 ha scritto:

250 passaggi, passaggini e passaggetti permettono agli avversari di piazzarsi e quindi è più difficile concludere. Speravo dopo allegri di non vedere più sto giropalla e invece..... Ieri nel primo tempo possesso palla totale ma primo vero tiro in porta al 45' 

questo succede perchè contrariamente al napoli i nostri non hanno le caratterstiche del dai e vai, vuoi per mancanze tecniche vuoi per scarsa velocità vuoi per supercazzole assortite,  oltre a benta potrebbe essere ramsey l'unico ma fisicamente sappiamo bene com'è messo, rabiot avrebbe il piede perlomeno il sx ma non ha lo scatto matuidi non ha niente, berna lo stanno studiando al CERN per capire cosa sia

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 20/1/2020 Alle 22:13, furia-bianconera ha scritto:

Marchisio-Pogba-Pirlo-Vidal

 

Sta società non riuscirà mai a ricostruire un cc del genere visto che piace comprare parametri zero/gente rotta

Quel centrocampo però se ci pensi bene è frutto solo di grande * !! È costato quanto in totale ? 13 milioni ?

 

marchisio prodotto delle giovanili

pirlo parametro zero , scommessa vinta 

pogba dobbiamo ringraziare il pizzaiolo se è arrivato da noi 

Vidal 12 milioni , ma onestamente nessuno si aspettava quella bestia di cc quale si è dimostrato essere .

avessimo avuto un vero attacco , la CL la portavamo a Casa 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 20/1/2020 Alle 22:13, furia-bianconera ha scritto:

Marchisio-Pogba-Pirlo-Vidal

 

Sta società non riuscirà mai a ricostruire un cc del genere visto che piace comprare parametri zero/gente rotta

Beh ma quel centrocampo è costato 10 milioni in tutto :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 ore fa, ZizouZidane ha scritto:

 

3-Invece, nel caso specifico, non sono affatto un di più. Perché a noi mancano proprio i centrocampisti che segnano. Non ci serve Kante, ci serve uno bravo a inserirsi e a tirare in porta. Rabiot, per quanto mi riguarda, ha quasi nulla della mezz'ala: non ne ha il passo, s'inserisce pochissimo e tira praticamente mai in porta. Tra l'altro, Pogba da noi faceva il centrocampista offensivo eccome. Soprattutto l'ultimo anno.

Bentancur, rabiot e ramsey infatti sono dei centrocampisti centrali e l'unico dei tre con una propensione offensiva è ramsey.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 20/1/2020 Alle 21:45, stefanobet77 ha scritto:

Ne parlavo proprio ieri dopo la partita: il nostro è un centrocampo scarso, non ha un giocatore mazzolatore-rubapalloni (matuidi non lo è per niente), non ha un giocatore tecnico, veloce e che gioca in verticale (pjanic è tecnico, ma lento e gioca solo all'indietro), non ha giocatori che si inseriscono e nemmeno che tirano da fuori.

Tutti i centrocampisti non fanno un gol manco a morire!

 

Parlavamo del centrocampo del 2015 pogba-marchisio-Vidal-pirlo: fisicità, tecnica, classe, verticalizzazione e soprattutto GOL! in 4 arrivavano tranquillamente a 30-35 gol a stagione!

 

L'attuale centrocampo non è buono né per gli inserimenti né per il palleggio

 

Spero solo che Ronaldo non smetta più di segnare altrimenti sono ...anzi amari 

Secondo me se metti Matri e Vucinic in questa squadra i centrocampisti comincerebbero a segnare.

La forza e le caratteristiche dei nostri attaccanti condizionano i movimenti e gli inserimenti dei centrocampisti.

Hai 2/3 terminali fenomenali e nessuno di loro è un grande altruista (eufemismo), perché dovrebbero segnare i centrocampisti?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 20/1/2020 Alle 22:13, furia-bianconera ha scritto:

Marchisio-Pogba-Pirlo-Vidal

 

Sta società non riuscirà mai a ricostruire un cc del genere visto che piace comprare parametri zero/gente rotta

La Champions non l'abbiamo vinta comunque. 

Quado non non avremo più Ronaldo-Dybala-Higuain rimpiangeremo loro, stai tranquillo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.