Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

phoenix

Tempo di rinnovo o di cessione per Dybala. Il suo contratto scade nel 2022, l’argentino aspetta: «Quel che vuol fare la società»

Recommended Posts

8 minuti fa, ventinove ha scritto:

 

Ma cosa dici? 😂

Ma se, banalmente, a memoria, si è "scordato" un gol col tottenham....e non è che sono un fenomeno io che chissa che menoria abbia, semplicemente me lo ricordo e perché è stato un gol stupendo e perché è l'ultimo. Quindi sicuro un gol se l'è scordato..... MINIMO,quindi non è così. Punto. Fine. Poi se si è scordato solo quello o anche altri, non lo so. Ma già quello è un errore. E voglio far finta che sia stato fatto in buona fede.... Cosa di cui dubito dato che è difficile pensare di ricordare i gol nel girone di 3 o 4 anni fa e non ricordarsi un quarto di finale di 1 anno fa 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, ZizouZidane ha scritto:

Pur di avere ragione, stai facendo i salti mortali. 
Ma credi davvero che definire Costa “amico” piuttosto che “compagno” sia un sistema valido per rafforzare i tuoi concetti?

 

Offendi l’intelligenza di chi ti legge.

 

Mi astengo dal commentare oltre perché non so più che dire.

 

Buon pomeriggio.

Compagno o amico cambia poco, quello che voglio dire è che non è un rigore del 4-0 regalato ad un compagno a fare di un giocatore un leader.
Sei tu che non sai più cosa dire più, perché di fronte alle affermazioni del diretto interessato cosa vuoi continuare a dire? 
Puoi solo fermarti, e leggere, e magari capire.

Saluti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, SuperBlackWhite ha scritto:

Compagno o amico cambia poco, quello che voglio dire è che non è un rigore del 4-0 regalato ad un compagno a fare di un giocatore un leader.
Sei tu che non sai più cosa dire più, perché di fronte alle affermazioni del diretto interessato cosa vuoi continuare a dire? 
Puoi solo fermarti, e leggere, e magari capire.

Saluti.

Un leader non si autoproclama. Lo riconoscono gli altri sulla base delle sue qualità. Dybala è tra i capitani di questa Juventus. E la fascia non se l’è data da solo.

 

Tra l’altro, l’umiltà dimostrata, è un’altra caratteristica propria dei leader. 
 

Non c’è troppo da capire. Ma continua pure per la tua strada. Chi legge si fa un’idea.

 

Saluti a te.

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, SuperBlackWhite ha scritto:

Spiega, sono curioso.

Proprio le parole di Dybala spiegano che il leader non va in piazza a raccontare “signori, io sono il leader”.

Il leader é quel giocatore che determina sul campo, e al quale tutti si appoggiano quale esempio fuori.

Spesso sono persone diverse.
Nella Juve di questi anni Buffon e Chiellini sono state l’anima  dello spogliatoio.

Ronaldo non é mai stato un leader da nessuna parte, é un solista che gioca e lavora per se stesso.

Leggere la sua bio per capirlo.

E uno straordinario leader tecnico, come lo é stato Dybala (e come l’argentino é tuttora, basta vedere come e quanto incida sui risultati di questa stagione), Chiellini, in parte Bonucci, mai Higuain, mai Mandzukic (nonostante la pletora di fans esaltati dai recuperi difensivi al minuto 89), lo é stato per un breve periodo Dani Alves.

Ma se facciamo il conto di quanto abbia inciso un giocatore negli ultimi 4 anni e mezzo, nei momenti importanti, fra gol, assist e partecipazioni alle giocate decisive, nessuno ha inciso più di Dybala.

Proprio nessuno.

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, ZizouZidane ha scritto:

Un leader non si autoproclama. Lo riconoscono gli altri sulla base delle sue qualità. Dybala è tra i capitani di questa Juventus. E la fascia non se l’è data da solo.

 

Tra l’altro, l’umiltà dimostrata, è un’altra caratteristica propria dei leader. 
 

Non c’è troppo da capire. Ma continua pure per la tua strada. Chi legge si fa un’idea.

 

Saluti a te.

Non si deve autoproclamare leader, ma non deve nemmeno dire nemmeno “non sono un leader e non voglio esserlo” se in realtà pensa di esserlo.
Non è chi legge a doversi fare un’idea, perché se è per questo posso dirti che c’è chi è d’accordo con me, ma non lo vengo a dire.

Sono le parole del diretto interessato a parlare, e mi dispiace per te, quelle non le puoi cambiare.

E la fascia di capitano viene data per “anzianità“.

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 ore fa, 77luca ha scritto:

Ma va. Ripeto, penso che raramente le grandi squadre si costruiscano intorno a un giocatore. Non ne vale quasi mai la pena . Dico: hai un obiettivo e, in 5 anni non lo raggiungi. Puoi farti delle domande o no?  

Domanda: quali frutti che abbiamo coltivato, ultimamente, ci hanno vinto la Champions in faccia? A me viene in mente Zidane più di 15 anni fa se non sbaglio, e lui e Dybala sono su due livelli calcistici molto diversi (tanto, Zizou era uno straordinario e incredibile mago, artista assoluto e non c’erano i social e i fandom)E un po’ di ex nel borussia Dortmund 22 anni fa.

Altra domanda, questa seria, Dybala per te vincerà la UCL in carriera? Pjanic? Io faccio il tifoso, ci metto tempo, soldi, abbonamenti vari ecc... e il tifoso fa il tifo,  però me lo son chiesto, in questi anni, direi nelle ultime due stagioni e in metà di questa e mi son dato la risposta. Però oh, sono opinioni.

Prima di pensare di costruire una squadra intorno ad un giocatore, si dovrebbe avere le idee chiare di come si vuole giocare e di conseguenza prendere i calciatori giusti.

Si vabbé, Zidane era meglio, Platini era meglio, Del Piero etc etc... Quelli di prima sono sempre meglio...

Ragionamenti che lasciano il tempo che trovano... Dybala si deve misurare con questa generazione di calciatori, non con i calciatori di altre epoche.

Questo passa in convento. Nessun campione è uguale ad un altro, nel bene o nel male, senza contare che il calcio stesso subisce dei cambiamenti tra il passaggio di epoche stesse.

 

Cosa offre di bello il panorama calcistico oggi? Quanti giocatori valgono Dybala? Completiamo appena le dita di una mano se li dobbiamo contare.

Se Dybala lo vendi ad un squadra che ha un progetto serio per tentare di vincere ed un allenatore che sa il fatto suo, stai tranquillo che verseremo solo lacrime. Contemporaneamente ci priviamo noi di alcune possibilità in più di poterla vincere, se non verrà rimpiazzato a dovere con uno di quei giocatori.

Ti finisce come a Pogbà, se ti va di lusso, perché lo vendi lo vendi al MU che costruisce squadre con il criterio del cervello di un criceto e prende giocatori a muzzo, perlomeno non hai un altro concorrente tra i piedi, ma abbassi ugualmente la tua di concorrenza nei confronti dei competitors, se non lo rimpiazzi come si deve.

Nel calcio l'investimento deve dare i frutti non solo economicamente, perché altrimenti diventi l'Atalanta. Se vuoi vincere i frutti sportivi li devi raccogliere tu, non gli altri.

 

Ora tu dici: 

Quoto

Altra domanda, questa seria, Dybala per te vincerà la UCL in carriera? Pjanic?

Ti rispondo con un'altra domanda... perché non dovrebbe?

L'11 del Liverpool cosa aveva vinto prima di diventare campione d'europa? Chi erano? Fenomeni? Tutti fuoriclasse?

Non ti viene il dubbio che quei giocatori sono messi nelle migliori condizioni di esprimersi al massimo come insieme o squadra?

Non è questione di avere soltanto fenomeni assurdi in rosa. Quanti ne hanno? Quanti hanno il talento di Dybala in quella squadra?

Questi possiedono, prima, un impianto di gioco che funziona - poi è bello metterci sopra le ciliegine.

Quindi perché Paulo non dovrebbe vincere la UCL se messo nell'impianto giusto? Gli hanno lanciato una maledizione o un maleficio?

Vale pure Pjanic anche se siamo su piani diversi e come valori tecnici complessivi, ha certamente meno numeri.

Secondo me, non ti fai le domande giuste, sul perché non vinciamo la champions, e scarichi la colpa sui singoli.

L'anno scorso ai quarti abbiamo avuto un Ronaldo in forma straordinaria, con la testa rivolta a trascinare la squadra in champions.

Eppure non è bastato - ha fatto persino gol - ma non è bastato perché alla fine il calcio rimane sempre uno sport di squadra e speculare soltanto sulle giocate dei singoli non paga al lungo andare... se poi ti manca l'impianto di gioco. Quei ragazzini ci hanno massacrato col collettivo e non era nemmeno il Barcellona dei tempi migliori.

Hai avuto la dimostrazione che non è sufficiente mettere palloni d'oro in squadra, per coprire tutte le magagne di gioco.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, Mark92 ha scritto:

Ma cosa dici? 😂

Ma se, banalmente, a memoria, si è "scordato" un gol col tottenham....e non è che sono un fenomeno io che chissa che menoria abbia, semplicemente me lo ricordo e perché è stato un gol stupendo e perché è l'ultimo. Quindi sicuro un gol se l'è scordato..... MINIMO,quindi non è così. Punto. Fine. Poi se si è scordato solo quello o anche altri, non lo so. Ma già quello è un errore. E voglio far finta che sia stato fatto in buona fede.... Cosa di cui dubito dato che è difficile pensare di ricordare i gol nel girone di 3 o 4 anni fa e non ricordarsi un quarto di finale di 1 anno fa 

Ma ti rileggi?

Quanti anni hai?

2 minuti fa, SuperBlackWhite ha scritto:

Non si deve autoproclamare leader, ma non deve nemmeno dire nemmeno “non sono un leader e non voglio esserlo” se in realtà pensa di esserlo.
Non è chi legge a doversi fare un’idea, perché se è per questo posso dirti che c’è chi è d’accordo con me, ma non lo vengo a dire.

Sono le parole del diretto interessato a parlare, e mi dispiace per te, quelle non le puoi cambiare.

Delirio.

Puro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, SuperBlackWhite ha scritto:

Non si deve autoproclamare leader, ma non deve nemmeno dire nemmeno “non sono un leader e non voglio esserlo” se in realtà pensa di esserlo.
Non è chi legge a doversi fare un’idea, perché se è per questo posso dirti che c’è chi è d’accordo con me, ma non lo vengo a dire.

Sono le parole del diretto interessato a parlare, e mi dispiace per te, quelle non le puoi cambiare.

Siete in 5 a pensarla in un certo modo.

 

La situazione inizia a diventare grottesca.

 

Basta così, su.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Alieno Bianconero ha scritto:

Prima di pensare di costruire una squadra intorno ad un giocatore, si dovrebbe avere le idee chiare di come si vuole giocare e di conseguenza prendere i calciatori giusti.

Si vabbé, Zidane era meglio, Platini era meglio, Del Piero etc etc... Quelli di prima sono sempre meglio...

Ragionamenti che lasciano il tempo che trovano... Dybala si deve misurare con questa generazione di calciatori, non con i calciatori di altre epoche.

Questo passa in convento. Nessun campione è uguale ad un altro, nel bene o nel male, senza contare che il calcio stesso subisce dei cambiamenti tra il passaggio di epoche stesse.

 

Cosa offre di bello il panorama calcistico oggi? Quanti giocatori valgono Dybala? Completiamo appena le dita di una mano se li dobbiamo contare.

Se Dybala lo vendi ad un squadra che ha un progetto serio per tentare di vincere ed un allenatore che sa il fatto suo, stai tranquillo che verseremo solo lacrime. Contemporaneamente ci priviamo noi di alcune possibilità in più di poterla vincere, se non verrà rimpiazzato a dovere con uno di quei giocatori.

Ti finisce come a Pogbà, se ti va di lusso, perché lo vendi lo vendi al MU che costruisce squadre con il criterio del cervello di un criceto e prende giocatori a muzzo, perlomeno non hai un altro concorrente tra i piedi, ma abbassi ugualmente la tua di concorrenza nei confronti dei competitors, se non lo rimpiazzi come si deve.

Nel calcio l'investimento deve dare i frutti non solo economicamente, perché altrimenti diventi l'Atalanta. Se vuoi vincere i frutti sportivi li devi raccogliere tu, non gli altri.

 

Ora tu dici: 

Ti rispondo con un'altra domanda... perché non dovrebbe?

L'11 del Liverpool cosa aveva vinto prima di diventare campione d'europa? Chi erano? Fenomeni? Tutti fuoriclasse?

Non ti viene il dubbio che quei giocatori sono messi nelle migliori condizioni di esprimersi al massimo come insieme o squadra?

Non è questione di avere soltanto fenomeni assurdi in rosa. Quanti ne hanno? Quanti hanno il talento di Dybala in quella squadra?

Questi possiedono, prima, un impianto di gioco che funziona - poi è bello metterci sopra le ciliegine.

Quindi perché Paulo non dovrebbe vincere la UCL se messo nell'impianto giusto? Gli hanno lanciato una maledizione o un maleficio?

Vale pure Pjanic anche se siamo su piani diversi e come valori tecnici complessivi, ha certamente meno numeri.

Secondo me, non ti fai le domande giuste, sul perché non vinciamo la champions, e scarichi la colpa sui singoli.

L'anno scorso ai quarti abbiamo avuto un Ronaldo in forma straordinaria, con la testa rivolta a trascinare la squadra in champions.

Eppure non è bastato - ha fatto persino gol - ma non è bastato perché alla fine il calcio rimane sempre uno sport di squadra e speculare soltanto sulle giocate dei singoli non paga al lungo andare... se poi ti manca l'impianto di gioco. Quei ragazzini ci hanno massacrato col collettivo e non era nemmeno il Barcellona dei tempi migliori.

Hai avuto la dimostrazione che non è sufficiente mettere palloni d'oro in squadra, per coprire tutte le magagne di gioco.

Anche tu, tastiera consumata gratis...😉

Tanto non capiranno.

In assoluto, analisi perfetta, ti devo fare i miei complimenti👍

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Mark92 ha scritto:

:| 

eh ..... ok .....

cos'è il falso9 con profitto? ..... si guarda ogni tanto mi capita di vedere qualche partita di premier ma basta vedere la champions eh

:upss:

non ho capito cosa vuoi da me? io che devo fare ? ..... e che c'entra col discorso di prima?

 

penso che molto della sotovalutazione che avevamo di quella juve fosse prevalentemente dovuta al fatto che avendo fatto schifo l'anno prima in europa, nessun si aspettasse che fossimo cosi' forti .... ci sta !!!! 

tutto sommato nemmeno io pensavo potessimo arrivare in finale. Pero' un conto sono le nostre opinioni, un conto è il campo. 

firmino non gioca da falso9?

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, ZizouZidane ha scritto:

Siete in 5 a pensarla in un certo modo.

 

La situazione inizia a diventare grottesca.

 

Basta così, su.

Siamo oltre il grottesco 

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, ZizouZidane ha scritto:

Siete in 5 a pensarla in un certo modo.

 

La situazione inizia a diventare grottesca.

 

Basta così, su.

È Dybala a pensarla così, non 5 persone.

Forse ti sfugge questo piccolo particolare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, SuperBlackWhite ha scritto:

Certo che ci vuole una pazienza enorme con quelli come te che leggono senza capire. 

Io ho risposto a quest'affermazione "Senza i gol di Dybala in Champions, saresti fuori".

Ho scritto che quei gol sono stati molto utili, ma non decisivi ai fini del passaggio del turno. 

Quindi mi spieghi cosa c'entrano le Champions degli ultimi due anni? E mi dici dov'è che ho negato il fatto che abbia segnato alcuni gol importanti?

Per favore, prima di rispondere leggi bene, altrimenti diventa una perdita di tempo.

La pazienza ci vuole con chi si arrampica sugli specchi per negare l'importanza dei gol fatti da dybala in questa Champions.. Inutile dire che siccome abbiamo fatto 16 punti allora non sono stati decisivi perché saremmo passati comunque. Ogni partita condiziona la successiva.. Tranquillo che perdendo in casa difficilmente avresti vinto a mosca.. E via discorrendo.. Nel momento in cui sono stati segnati sono stati gol pesanti che hanno evitato una sconfitta e quindi una mini crisi.. Poi ripeto probabilmente saremmo passati come secondi anche con una sconfitta ma non c'è la controprova... Cmq hai ragione è inutile discutere.. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, ventinove ha scritto:

Proprio le parole di Dybala spiegano che il leader non va in piazza a raccontare “signori, io sono il leader”.

Il leader é quel giocatore che determina sul campo, e al quale tutti si appoggiano quale esempio fuori.

Spesso sono persone diverse.
Nella Juve di questi anni Buffon e Chiellini sono state l’anima  dello spogliatoio.

Ronaldo non é mai stato un leader da nessuna parte, é un solista che gioca e lavora per se stesso.

Leggere la sua bio per capirlo.

E uno straordinario leader tecnico, come lo é stato Dybala (e come l’argentino é tuttora, basta vedere come e quanto incida sui risultati di questa stagione), Chiellini, in parte Bonucci, mai Higuain, mai Mandzukic (nonostante la pletora di fans esaltati dai recuperi difensivi al minuto 89), lo é stato per un breve periodo Dani Alves.

Ma se facciamo il conto di quanto abbia inciso un giocatore negli ultimi 4 anni e mezzo, nei momenti importanti, fra gol, assist e partecipazioni alle giocate decisive, nessuno ha inciso più di Dybala.

Proprio nessuno.

 

Allora, spero di dirlo una volta e di non ripeterlo più perché altrimenti sarebbe la trecentesima volta.

Dybala a precisa domanda sull’essere leader poteva rispondere “non so se lo sono, sta agli altri dirlo”.

Invece lui ha risposto che NON LO È, e che NON CERCA DI ESSERLO.

Quella di cui parli tu è qualità tecnica, qualità che non si discutono, non sono mica come quelli che lo chiamavano “mezzo giocatore”.

Non confondete qualità tecniche con la leadership.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nel mondo dei terrestri, Dybala ha numeri che hanno pochi al mondo. Essere costretti a cederlo per esigenze di bilancio sarebbe una sconfitta grave. Il tifoso non deve necessariamente possedere competenze contabili, a me se vendono Dybala girano, perché ho forti dubbi che riescano a sostituirlo adeguatamente nella medesima finestra di mercato. Se poi lo scambiano con paracarri tipo Lukaku i dubbi si tramutano in angosciose certezze.

Share this post


Link to post
Share on other sites
47 minuti fa, ventinove ha scritto:

Ma ti rileggi?

Quanti anni hai?

Delirio.

Puro.

Ti ripeto non è così.... Poi non ti sto accusando di omicidio, ti sto dicendo che non è così....pensa!!! E non pretendo che tu mi chiedi scusa e scriva "ah si è vero ho dimenticato questo gol".... Cosa che comunque io avrei fatto, ma mo addirittura che io mi debba sentire addirittura in colpa perché dici cose non vere. 

 

Sii più preciso, oppure resta approssimativo ma rivolgiti a utenti che non guardano nemmeno la Champions 

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma dai mancano ancora DUE anni alla scadenza.. come può pretendere Paulino il rinnovo ora.. non è che ad ogni prestazione positiva si deve richiedere il rinnovo.. suvvia..

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Gek! ha scritto:

ma dai mancano ancora DUE anni alla scadenza.. come può pretendere Paulino il rinnovo ora.. non è che ad ogni prestazione positiva si deve richiedere il rinnovo.. suvvia..

Certe cose vanno chiarite per tempo, altrimenti ti ritrovi il giocatore all'ultimo anno che si impunta a non accettare rinnovi e finisci per cederlo a gennaio 2021 per due euro. Quindi è opportuno che si incontrino e chiariscano con franchezza gli obiettivi reciproci.

Share this post


Link to post
Share on other sites
29 minuti fa, MaxAfronsis ha scritto:

firmino non gioca da falso9?

Falso 9 è un termine che non ho mai capito cosa voglia dire .... È il "fantasista" del trio del liverpool... 

È quello del trio che solitamente ti fa l'ultimo passaggio, te lo può fare in contropiede, te lo può fare quando magari al Liverpool capita di ammassarsi a ridosso dell'area di piccole squadre che si chiudono.

In più ti serve nei contropiedi per pulire palloni sporchi ricinquistati dai centrocampisti o dagli attaccanti e fare iniziare il contropiede

Poi comunque fantasista è un parolone segna abbastanza pure lui. 

 

Continuo a non capire dove vuoi arrivare. Comunque ok. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, saxon ha scritto:

La pazienza ci vuole con chi si arrampica sugli specchi per negare l'importanza dei gol fatti da dybala in questa Champions..

Ecco cosa ho scritto io stamattina:

19 ore fa, SuperBlackWhite ha scritto:

in Champions invece i gol fatti da Dybala hanno avuto un certo peso per il primo posto nel girone

E tu mi scrivi che io mi arrampico sugli specchi per negare l’importanza dei gol fatti in Champions da Dybala.

Io ho scritto che non sono stati decisivi ai fini del passaggio del turno, non che non sono stati importanti.

Te lo ripeto, leggi meglio prima di rispondere, altrimenti significa che quoti a casaccio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, Deborah J ha scritto:

Anche perchè faresti una brutta figura... e da persona intelligente, quale sei, preferisci ammettere piuttosto che negare la realtà dei fatti.  .ghgh

 

P.s aspetto la tua proposta di sfida. A te la scelta delle "armi". Ma non ti presentare con i cannoni però, al massimo con le freccette.  :siciao:

A dire il vero una mezza idea già ce l'ho ma aspetto ancora un'po prima di lanciarti la sfida, sai com'è, non posso permettermi di perdere ancora 😀

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
37 minuti fa, Alieno Bianconero ha scritto:

Non ti viene il dubbio che quei giocatori sono messi nelle migliori condizioni di esprimersi al massimo come insieme o squadra?

io, che vuoi  che ti dica, l'idea che mi son fatto di Dybala in determinate partite , recenti , delle ultime champions league è che non sia l'uomo giusto per noi. Aspetto queste prossime partite, non credendo moltissimo che le cose saranno diverse. Che ti devo dire? Uno vede un giocatore e si fa un'idea. Sarà che deve essere messo nelle condizioni giuste, sarà quello che vuoi, può darsi che sia colpa degli allenatori. Non è questione di avere già vinto a livello internazionale o no (questo può valere per chi ha, ad esempio 30 anni ), è un discorso inerente al valore che dai a un giocatore. Poi, altra cosa, leggo che per molti qui l'allenatore era da cambiare dopo Cardiff.  Ci sta, può essere, è arrivato a un passo e di nuovo non è riuscito... ok, i giocatori, invece? Voglio dire, coi giocatori invece questo discorso non vale mai? I più rappresentativi e importanti non devono mai essere messi in discussione? E perchè? Perchè non c'è il cambio? Non è vero, non è che se vendi Dybala giochi con Floccari (sempre con rispetto) o vai in campo in 10, per dire . Quelli che "eh in Europa non c'è quasi nessuno come Dybala e se c'è non te lo vendono."  Eh mamma mia. la Juve ha comprato CR7  1 anno e mezzo fa. Avessero venduto Paulo l'estate scorsa , come sembrava, si dice avrebbero preso Icardi o Lukaku o che ne so e   a occhio e croce adesso saremmo più o meno allo stesso punto.  E comunque , rispodere a una domanda con una domanda non è l'ideale. La mia risposta è no. La tua, immagino sì, mi pare di aver capito. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dybala è un ottimo giocatore, ma fossi in Paratici lo cederei per 1) aggiustare il bilancio 2) acquistare un centravanti e un attaccante esterno così da passare definitivamente al 4-3-3. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questione spinosa, perchè non ci sono solo la valutazione sul suo rendimento e le eventuali offerte per il ragazzo, ma anche la considerazione sul contesto del reparto. 

Ronaldo al 99% il terzo anno di contratto se lo farà (il quarto vedremo...), Higuain al contrario -nonostante abbia ancora il 20/21 di contratto- sembra vicino al capolinea. E dalla eventuale cessione del pipita arriverà poco. 

Quindi per due che escono, gli argentini, ne vanno inseriti altrettanti. Molto improbabile, considerando che ci sarà il centrocampo da sistemare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.