Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Sign in to follow this  
Deborah J

Perchè non rinunciare a Dybala. Creativo sempre, decisivo spesso. A lungo, il top Paulo in inverno ha spinto la squadra. E Sarri non vuole bestemmiare

Recommended Posts

Invece credo che l’alternanza Higuain-Dybala vada bene in campionato e faccia bene ad entrambi e nello specifico proprio a Paulo.

 

Costringe entrambi a rimanere sul pezzo...perché entrambi sono soliti prendersi delle pause tra una buona prestazione e l’altra. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dybala, Costa e CR7 possono giocare solo se si panchina Pjanic, così si ha il Pipa come riserva e il centrocampo con Bentancur, Rabiot e Matuidi a fare legna, i tre davanti con licenza di fare quello che azzo vogliono... Pressing alto e giocate di prima, solo così si può fare qualcosa in Europa

 

Tek

Cuadrado De Ligt Bonucci/Chiello Alex Sandro

Rabiot Benta Matuidi

Dybala Costa

CR7

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, AJPS ha scritto:

A rischio di prendermi i peggio insulti, imho Dybala è un grosso equivoco tattico.

Sarebbe adatto a giocare in qualità di seconda punta accanto ad una punta fisica e che libera spazi. Il top sarebbe vederlo accanto ad un Cavani di 4 anni fa, o un Kane se parliamo di attualità.

Mettiamoci Kiesa al suo posto.

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

E infatti sarebbe ora di stabilire una volta per tutte delle gerarchie precise, perché Dybala è  il titolare e Higuain deve solo subentrare in caso di necessità.

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, WINNER72 ha scritto:

Siamo onesti al di là della volontà di Haaland se noi andavamo con più decisione in questa trattativa avremmo avuto il giocatore ideale in area di rigore il terminale perfetto pure per giocare con Ronaldo e/o Dybala ormai Higuain per quanto fortissimo è un giocatore che in area di rigore ha perso tantissimo smalto non ha più il guizzo di un tempo paradossalmente le cose migliori le fa vedere giocando un po' più lontano dall'area di rigore 

Con il senno di poi siamo stati un po' superficiali su Haaland dovevamo andarci decisi come fatto per De Ligt e dirò un eresia senza però sacrificare Dybala pure Lukaku con Ronaldo e Dybala andava bene anche se gli preferisco Haaland spero la clausola non bassa ma nemmeno proibitiva di 75 mil ci dia la possibilità di prenderlo finalmente 

Haaland hai detto bene è un terminale offensivo, fa poco altro. 

Quello che sfugge è che il nostro terminale offensivo è Ronaldo, quindi ha bisogno di giocatori che gli permettano di segnare. 

Ad oggi ha fatto 22 gol in 27 partite quindi l’attacco funziona 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, AJPS ha scritto:

A rischio di prendermi i peggio insulti, imho Dybala è un grosso equivoco tattico.

Sarebbe adatto a giocare in qualità di seconda punta accanto ad una punta fisica e che libera spazi. Il top sarebbe vederlo accanto ad un Cavani di 4 anni fa, o un Kane se parliamo di attualità.

talmente equivoco che lui e ronaldo stanno disputando una stagione incredibile.

 

io non lo so cosa ci voglia per farvi capire che siamo a fortunati ad avercelo in squadra, non so che segni 100 gol a stagione? 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, barone ha scritto:

Chi parla di Dybala come equivoco tattico non capisce che il problema è a centrocampo. CR7, Dybala e Douglas Costa possono giocare insieme in avanti, ma dietro di loro servirebbero tre centrocampisti adatti a sostenerne il peso offensivo. Quantità e qualità abbinate insieme non sono doti poi così rare. Senza scomodare il solito Pogba, ricordo che nel passato recente abbiamo avuto giocatori come Vidal e Marchisio che oggi sarebbero oro nel nostro centrocampo, così come un Khedira più giovane e integro.

Il problema è quello di aver costruito un centrocampo comprando in base alle occasioni (Emre Can, Ramsey e Rabiot) o seguendo i suggerimenti dei procuratori “amici” (Matuidi-Raiola). La programmazione a monte di una grande squadra è ben altra cosa

Non è un equivoco, Dybala è una seconda punta, diventa un equivoco nel momento in cui alla Juve attuale, se giochi con un attacco a 2, la seconda punta la fa Ronaldo e se giochi a 3 Dybala non sai dove collocarlo. Quel tridente di cui parli potrebbe funzionare in teoria, e sarebbe bellissimo da vedere, ma solo se avessimo dei centrocampisti che attaccano gli spazi e vanno a riempire l'area, idem per la coppia Dybala - Ronaldo che dovrebbe essere supportata da un trequartista che va a fare quel lavoro.

Al momento però non abbiamo quei giocatori, per cui per Sarri è un bel rebus.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se qualche panchina adesso dovesse consegnarci un Dybala tirato a lucido per la Champions, rinunci pure a schierarlo con Verona e Spal 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, AJPS ha scritto:

A rischio di prendermi i peggio insulti, imho Dybala è un grosso equivoco tattico.

Sarebbe adatto a giocare in qualità di seconda punta accanto ad una punta fisica e che libera spazi. Il top sarebbe vederlo accanto ad un Cavani di 4 anni fa, o un Kane se parliamo di attualità.

Esattamente, Dybala ha spaziature non molto diverse da Ronaldo (molto diversa è ovviamente la dimensione calcistica). Cerca la finalizzazione, la giocata risolutiva assecondando il suo estro a ridosso della linea difendente ma con la necessità di metri davanti a se proprio per avere tempi e spazio per fare la sua giocata. Per questo senza un attaccante di riferimento davanti abbiamo problemi a riempire l'area, Sarri ha scelto di rinunciare a un attaccante davanti per puntare sull'individualismo suo e di Ronaldo anzichè metterlo al servizio di Ronaldo (come era l'anno scorso). Per ora la scelta sta pagando, chiaramente bisognerà vedere nei grandi match europei che riscontri avremo con un assetto atipico.

 

L'equivoco tattico è esattamente questo, non puoi schierare Dybala prima punta perchè tenderà sempre ad allontanarsi dall'area e a cercare la palla ai 30 metri, come ha sempre fatto, da qui la sua poca affinità (per estrema similarità di spaziature) con CR7.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, AJPS ha scritto:

A rischio di prendermi i peggio insulti, imho Dybala è un grosso equivoco tattico.

Sarebbe adatto a giocare in qualità di seconda punta accanto ad una punta fisica e che libera spazi. Il top sarebbe vederlo accanto ad un Cavani di 4 anni fa, o un Kane se parliamo di attualità.

D'accordo su Dybala ma Cavani 4 stagioni fa ha fatto 25 gol in tutte le competizioni... 3 anni fa 49, 2 anni fa 40.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dybala è quello che ci mette l'estro e la qualità 

Il secondo giocatore più qualitativo che abbiamo è Pjanic, che però non verticalizza dal 1936 

Sperare qualcosa in Bernardeschi o Ramsey è come sperare che i capelli di Collina ricrescano da soli 

Per il resto a centrocampo è un deserto e non puoi certo chiedere a Ronaldo di venire incontro al centrocampo 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grandissimo giocatore.

Abbiamo CR7 che è un fenomeno, Higuain e Dybala che sono uno scalino sotto ma sono comunque top player.

So che non è facile trovare la maniera di sfruttarli al meglio insieme, ma è un dovere di Sarri cercare di mettere in campo il giusto mix, così che si arrivi alla fase importante della champions potendoli schierare assieme. Perché quando anche gli avversari rinunciano a qualcosina pur di schierare gente forte in avanti, dovremo permettercelo anche noi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dybala mi pare torni a centrocampo spesso e volentieri come faceva con allegri...semplicemente per il fatto che sia con max che con sarri quelli li davanti hanno molta libertà...sta giocando decisamente meglio questo è vero...ma mi piacerebbe capire quanto abbia influito il fatto che stavano per spedirlo....magari semplicemente era quello che gli serviva per tirare fuori la paglia dal chiulo....dato che ha giocato bene anche con il livornese nei primi anni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, DoctorBianconero86 ha scritto:

Invece credo che l’alternanza Higuain-Dybala vada bene in campionato e faccia bene ad entrambi e nello specifico proprio a Paulo.

 

Costringe entrambi a rimanere sul pezzo...perché entrambi sono soliti prendersi delle pause tra una buona prestazione e l’altra. 

.quotone

 

E aggiungo... gli scorsi anni eravamo stracotti a marzo/aprile, invece preservando tutti magari arriviamo in questi mesi mantenendo tutti al top.... unica speranza

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, Sentenza ( il Cattivo) ha scritto:

talmente equivoco che lui e ronaldo stanno disputando una stagione incredibile.

 

io non lo so cosa ci voglia per farvi capire che siamo a fortunati ad avercelo in squadra, non so che segni 100 gol a stagione? 

 

I calciatori di talento solo in Italia sono un equivoco... 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il problema fondamentale è l’egocentrismo e la vanità-ego gigante di cui è dotato Ronaldo che per fisico soprattutto,ma pure età e anche caratteristiche sarebbe quello che dovrebbe stare centrale a fare il finalizzatore 

Secondo me il punto focale è la visione che il semidio ha oltre che di lui stesso,anche del centravanti come figura prona e secondaria ad un lui,un giocatore di sacrificio che deve servire,riverire ed onorare il fuoriclasse finalizzatore principe semidio figlio di Dei immortale e re del mondo terreno.

Questa visione assunta anche da tanti tifosi,è solo una e nemmeno la più classica della galassia calcistica e così facendo si cancella tutta una classe di giocatori come Gerd Müller,Papin,Inzaghi,Van Basten,Paolo Rossi,Vialli,Careca,Romario,Ronaldo il fenomeno,Shevchenko e potrei nominarne altri 100 giocatori che sono stati sempre oltre che campioni,anche finalizzatori mai asserviti e mai sacrificati ad alcun altro giocatore e soprattutto hanno sempre giocato centrali e non sono mai partiti dalla fascia

Purtroppo siamo condizionati da un campione enorme sicuramente,ma anche col superego e che condiziona un intera squadra alle sue paturnie e ciò concerne anche alcune scelte tattiche meno apprezzabili che diventano spesso inevitabili.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.