Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Tornado blackwhite

La Repubblica - Agnelli potrebbe richiamare Max Allegri

Recommended Posts

8 minuti fa, MikP1 ha scritto:

A mio parere Sarri non è adatto a questo tipo di squadra, non è per mettere in dubbio le sue capacità, è sicuramente un ottimo allenatore ma non ha il DNA o la mentalità giusta per questa squadra, discorso simile ad esempio su Ancellotti che è uno degli allenatori più vincenti e bravi al mondo eppure con la Juve non è stato altrettanto all'altezza, come lo stesso Lippi che con l'Inter ha totalmente floppato... Allegri piaccia o no è un grande allenatore, con lui la JUVE ha continuato dominare in campionato nel post CONTE, e a differenza di quest'ultimo e anche di altri ancora precedenti (Ancellotti, nuovamente Lippi, Capello e Ranieri) ha riportato la riconquista di 4 coppe Italia (tra cui la decima) che non la si vinceva dal 1995, e ha disputato 2 finali di champion, perdendole ok, magari anche un po' per mancanza di professionalità di alcuni giocatori,  ma cmq Vs squadre che partivano 1 per non dire 2 gradini sopra di noi (e già noi storicamente con la sfortuna nostra nelle finali partiamo già in salita) ricordiamo che pure Lippi e Trapattoni hanno perso le loro finali, per altro clamorosamente contro squadre nettamente inferiori alla Juve che allenavano (dovremmo avere almeno 4 champion) quindi penso che sarebbe un po' da ingrati sputare sui successi di Allegri perchè in Europa non è riuscito a fare altrettanto, per carità ci può stare la critica su come si sono buttati passaggi del turno, ma alla fine la champion è una competizione che si basa pure sugli episodi a favore, ed è da folli pensare e pretendere di poter arrivare ogni anno in finale solo perchè la squadra sembra più forte dell'anno precedente... Nel 2003 arrivi in finale, oltre per meriti propri, anche perchè tudor segna all'ultimo secondo Vs il Deportivo nel modo più improbabile, ma  poi vai a perdere la finale perchè furia ceca a pochi minuti dalla fine si fa ammonire come un pollo, mentre nel 2018 in finale non ci arrivi perché all'ultimo secondo la rimonta non viene completata per un rigore che a parti invertite non avrebbero mai fischiato a favore... Insomma per me Allegri è l'allenatore giusto per la Juve, per carità si possono pensare pure altri nomi, ma obbiettivamente gli unici che potrebbero fare seriamente meglio di lui sono solo i vari Zidane o Klopp (E forse un Deshamp che lo vedo più adatto rispetto a un Guardiola alla Juve) 

Per come è sempre stata la Juve, gli allenatori ideali sono quelli che mettono al primo posto la fase difensiva. Il fatto è che in un contesto in cui il calcio europeo è cambiato, questo tipo di allenatori se da un lato ti garantiscono scudetti a raffica, difficilmente portano successi in Europa. Trap è oggettivamente il più grande allenatore della storia della Juve, però è altresi vero che il suo essere troppo sparagnino ci è costato tanti dolori in Europa e ha vinto meno di quello che avrebbe potuto. 

Conte allegri lo stesso Inzaghi sono tutti allenatori per molti aspetti simili a Trap o capello e hanno fatto o farebbero bene alla Juve. 

Il problema di quest'anno è voler fare una pseudo rivoluzione senza cambiare i giocatori. Con questa rosa aveva più senso richiamare conte o piuttosto prendere un Inzaghi. 

Detto questo, mi sembra presto per recitare il de profundis: Sarri non è uno sprovveduto e ha tutte le possibilità di vincere scudetto e coppa Italia.. A giugno faremo i conti 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per quel che mi riguarda sta proprio emergendo che abbiamo tanti giocatori sopravvalutati...

Non siamo avanti in classifica come le altre volte perché oltre a Ronaldo Dybala e Higuain stanno dimostrando una manifesta quanto palese incapacità di trascinarci... Incapaci anche di saper andare sotto l'ala di uno dei migliori goleador di tutti i tempi (Higuain ne è stato incapace anche al Real in CL)... Incapaci di vincere con Messi una beneamata Coppa America.

 

E con questi perché gli anni scorsi si vinceva? Perché la forza della squadra era un'altra... Forza che è stata allontanata quest'estate, facendo una decisione di pancia...

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, Zidane89 ha scritto:

Chi, io? 😂

Quasi tutto il forum saltellava all'arrivo di Sarri. Adesso magicamente quasi tutto il forum non era d'accordo del suo arrivo. Incoerenza è sinonimo di vecchiasignora.com

No, non tu, intendevo proprio darti ragione :)

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 10/2/2020 Alle 11:53, Antojuve66 ha scritto:

Considerato che l'Inter è a pari punti con noi ed è stata eliminata dalla CL a differenza nostra, come mai non leggo ancora articoli sul ritorno di Spalletti che è ancora sotto contratto con loro? 

Forse perchè l'Inter ha 11 punti in più rispetto alla scorsa stagione, mentre noi 9 in meno??

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Hoolk ha scritto:

Cacciare un allenatore ogni 50 anni non ci rende uno zamparini. 

Sarri deve essere esonerato al più presto prima che termini l'opera di distruzione totale della juve

Se lo cacci dopo 7 mesi fai come Zamparini ne più e ne meno, i risultati a fine stagione devono decretare la permanenza o l'esonero di un allenatore non l'umore del momento

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Gnn ha scritto:

Se lo cacci dopo 7 mesi fai come Zamparini ne più e ne meno, i risultati a fine stagione devono decretare la permanenza o l'esonero di un allenatore

O come Florentino Perez

che a fine stagione sollevò la coppa

io ci starei anche

Share this post


Link to post
Share on other sites

Solite speculazioni dei tempi difficili. Spero siano da stimolo per Sarri. Io non so quanto possa far piacere ai nostri campioni il ritorno di Allegri...

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Alice Soprani ha scritto:

Per quel che mi riguarda sta proprio emergendo che abbiamo tanti giocatori sopravvalutati...

Non siamo avanti in classifica come le altre volte perché oltre a Ronaldo Dybala e Higuain stanno dimostrando una manifesta quanto palese incapacità di trascinarci... Incapaci anche di saper andare sotto l'ala di uno dei migliori goleador di tutti i tempi (Higuain ne è stato incapace anche al Real in CL)... Incapaci di vincere con Messi una beneamata Coppa America.

 

E con questi perché gli anni scorsi si vinceva? Perché la forza della squadra era un'altra... Forza che è stata allontanata quest'estate, facendo una decisione di pancia...

Parole sacrosante. Sarri ha le sue colpe, ma, ripeto, i colpevoli principali sono quelli che hanno impostato la campagna acquisti/cessioni(fra le peggiori degli ultimi 10 anni).

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, incompetente10 ha scritto:

Forse perchè l'Inter ha 11 punti in più rispetto alla scorsa stagione, mentre noi 9 in meno??

Puntiamo alla champions,paradossalmente é piu facile 

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
29 minuti fa, Padre Mapple ha scritto:

Io non so dove tu abbia preso i dati errati che scrivi ma Ramsey è apparso 12 volte, di cui zero per 90 minuti, una da 80 e poi a scalare, e in almeno metà non aveva un’ora da offrire.

se vuoi ti pubblico la tabella

 

edit 569 minuti in 12 presenze.

 

meta del tempo in metà delle partite.

ti invidio la volontà nel cercare di dimostrare l'oggettività dei tuoi dati.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, pecoranera ha scritto:

Quindi è ufficiale? Possiamo insultare l'allenatore della Juve, allora? @@

Grazie!!! @@

 

 

PS aggiornate il regolamento, però 

 

 

 

No, mi era sfuggito.

E fare dell'ironia da quattro soldi non aiuta.

Invece di lamentarvi sempre di tutto fate in modo anche voi che questa community migliori.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, horus ha scritto:

Real, Bayern, Barcellona...non mi sembrano gli ultimi scappati di casa...

Il Barcellona ha cambiato Valverde dopo 3 anni, mentre Bayern e Real hanno esonerato Solari e Kovac dopo una crisi di risultati conclamata non dopo 4 sconfitte in 7 mesi

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, MaxAfronsis ha scritto:

io ti rispondevo in merito al concetto che sarri ha una squadra migliore, facendo passare la squadra dell anno scorso nettamente peggiore di quest anno quando non è affatto così.

 

se parliamo di gioco ovviamente si gioca da far schifo come si giocava da far schifo con allegri, quel poco di miglioramento che si era visto ad inizio anno è già un lontano ricordo.

 

a mio parere sarri ha toppato affidandosi a giocatori inaffidabili come pjanic/costa, da questo punto di vista allegri è stato molto più furbo, inoltre ha fatto un pastrocchio a cc, con l' attenuante che kehdira ha dimostrato di essere un giocatore finito (anche quando non è rotto non regge più di 50-60minuti) e matuidi oltre a non essere adatto a questo tipo di gioco è in grossa flessione, la sua "colpa" è non averci capito una mazza con i nuovi (rabiot/ramsey) ed aver gestito da peracottaro emre can

Veramente ho fatto passare la squadre più o meno allo stesso livello....solo con tre innesti in piu' che in teoria dovevano migliorare la squadra.

Purtroppo il sarrismo si è visto solo con il Napoli....neanche con il Chelsea ha mai più giocato così....perché il Napoli aveva una rosa di giocatori tecnicamente inferiore ai nostri ma più piccoli e rapidi adatti al suo modo di giocare....ora bisogna decidere se vendere 3/4 della squadra oppure cambiare allenatore....bisogna vedere quale scelta costa meno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 ore fa, The Italian Giants ha scritto:

Quello che è grave non comprendere (ma mi sorprende fino ad un certo punto) è che in questo momento l'allenatore è l'ultimo dei problemi.

La Juve i blackout mentali li ha sempre avuti anche con Allegri, in particolare da Cardiff in poi (ma pure prima) la squadra ha sempre dato l'impressione di andare avanti più a forza di nervi che per altro, ma con una sofferenza tangibile nel mantenere sempre alta la tensione. È quello che succede quando si è chiamati a riconfermarsi da troppi, troppi anni. Le cito le partite, altrimenti qualcuno può pensare che io sia visionario (e non menziono volontariamente la stagione 2015-2016 che è stata particolare per ovvi motivi):

 

2016-2017

 

Inter-Juventus 2-1

Milan-Juventus 1-0

Genoa-Juventus 3-1

Fiorentina-Juventus 2-1

 

2017-2018

 

Atalanta-Juventus 2-2 (da 0-2 per noi)

Juventus-Lazio 1-2 (da 1-0 per noi)

Sampdoria-Juventus 3-2

Spal-Juventus 0-0

Crotone-Juventus 1-1 (da 0-1 per noi)

Juventus-Napoli 0-1

 

2018-2019

 

Young Boys-Juventus 2-1

Atalanta-Juventus 3-0

Juventus-Parma 3-3 (da 3-1 per noi)

 

C'è una sezione del forum dove sono ancora salvati i topic sugli highlights e le interviste di queste partite, potete andarci tranquillamente e scoprire che il tenore dei commenti era tale e quale a quello di oggi. Ciclo finito, squadra senza fame, mentalmente molli, critiche allo stesso allenatore che oggi si rivorrebbe che manco vale la pena riportare.

E queste sono quelle negative, ma ci sarebbero tante altre partite vinte con sofferenza bestiale fino alla fine che hanno lasciato comunque un umore non molto diverso qui dentro.

 

Questa era una squadra sull'orlo del collasso mentale già due stagioni fa, quando servì un miracolo sportivo negli ultimi 3' di San Siro per evitare quello che ormai pareva non più evitabile (e pure lì stavamo compiendo un suicidio simile a quello di ieri, facendoci rimontare da 0-1 a 2-1 addirittura in superiorità numerica).

 

L'anno scorso c'è stato lo choc-Ronaldo che ha dato rinnovato entusiasmo ed energia positiva a tutto l'ambiente, ma è tutto è durato fino a che l'effetto non si è esaurito. E non mi dimentico l'imbarazzante crollo che abbiamo avuto nel finale di stagione: va bene aver conquistato matematicamente lo scudetto e non aver più motivazioni, ma abbiamo sbracato malissimo.

 

La verità è che questa squadra sarebbe andata incontro quest'anno a problemi notevoli di tenuta mentale anche con la permanenza di Allegri e forse pure più che con Sarri, che quantomeno ha portato qualche novità. Allegri lo aveva ben capito e non per nulla aveva chiesto di cambiare mezza squadra.

Il tutto è stato enormemente complicato dal crack di Chiellini, di cui qui si è sempre parlato poco ma è stato la vera sliding door negativa della stagione: al di là delle qualità di difensore, stiamo parlando proprio del leader caratteriale della squadra, quello che in campo suonava la sveglia e teneva sulla corda tutti nei momenti topici delle gare. Ecco, con lui in campo qualcosa mi dice che quello che è accaduto a Verona post 0-1 non l'avremmo visto. Controprove non ne ho, ma questo non me lo toglie dalla testa nessuno.

 

Sarri si sta barcamenando tra mille problemi, ovvero un gruppo che ha evidentemente difficoltà a tenere la spina attaccata per più di due-tre partite di fila, ed è poi un minestrone di caratteristiche tecnico-tattiche che lo costringono a cambiare sistemi e modo di giocare in base alla (in)disponibilità anche di un solo uomo. E la baracca comunque tra un equivoco e l'altro la sta ugualmente mantenendo in piedi.

Sta smentendo anche chi gli dava del dogmatico, perché fino a prova contraria sta cercando di adattarsi al massimo alla rosa e pure agli avversari di volta in volta: per esempio la partita di Verona tatticamente era stata interpretata in modo egregio, farli sfogare la prima mezz'ora, tenere botta e poi uscire alla distanza cercando di far male soprattutto in ripartenza. Un copione molto lontano dall'idea sarriana di dominio a tutti i costi, ma che fino allo 0-1 aveva portato i suoi frutti. È tutto quello che è successo dopo che sfugge alla logica. Ma la partita è stata preparata e interpretata nella stessa maniera in cui avrebbe fatto anche Allegri, che di trasferte ne ha portate a casa un'infinità così difendendosi e pungendo grazie alle folate degli uomini offensivi di maggior qualità. Ecco perché non ha proprio nessun senso oggi ripescare l'ex tecnico come presunto salvatore, abbiamo buttato via una partita giocando esattamente con la sua mentalità.

 

A Sarri si può imputare al massimo tutto il contrario, ovvero che sta avendo troppo timore a vestire i suoi panni e togliersi di dosso quelli del predecessore, la sua Juve vuole essere un ibrido tra quella di Allegri e le idee di Sarri ma sta finendo per essere una massa informe. Anche Allegri il primo anno fece una prima parte di stagione tutt'altro che brillante, non aveva un avversario attaccato alle calcagne ma davamo spesso l'idea di poca consistenza, in Champions eravamo fuori a mezz'ora dalla fine della 4a partita del girone. Svoltò quando abbandonò Conte e passò al 4-3-1-2.

 

Ecco, credo che a Sarri a questo punto bisogna chiedere questo: se morte deve essere, decida lui quale sia. Probabilmente non avremo tutti gli interpreti perfetti al suo calcio per farlo, ma ci provi ugualmente e rompa tutti gli indugi: vincere alla Allegri (ma aggiungendoci una sua "spruzzata") non sembra essere una via percorribile o è comunque molto rischiosa, neanche l'Allegri originale forse ce la farebbe per i motivi detti all'inizio. Ed è per questo che sarebbe due volte stupido richiamarlo.

onestamente è una delle poche volte che non condivido ..

 

per me è proprio colpa di sarri .. anche allegri ha avuto 1000 problemi o giocatori rotti

 

però quando servivano risposte sono sempre arrivate

 

con questo personaggio è calma piatta da settembre.. anzi sta peggiorando 

 

io giocatori sono sempre molli e perdiamo sempre nello stesso modo 

 

la fase difensiva è da barzelletta (parlo della squadra non dei centrali)

 

non ho mai visto una reazione cattiva 

 

cmq è solo la mia opinione 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Forse dirò una castroneria, ma io chiederei ad Allegri di lavorare con Sarri... un mix dei due sarebbe un bell’affare, uno da motivatore e l’altro per la tattica.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, rosbia ha scritto:

Veramente ho fatto passare la squadre più o meno allo stesso livello....solo con tre innesti in piu' che in teoria dovevano migliorare la squadra.

Purtroppo il sarrismo si è visto solo con il Napoli....neanche con il Chelsea ha mai più giocato così....perché il Napoli aveva una rosa di giocatori tecnicamente inferiore ai nostri ma più piccoli e veloci per il suo modo di giocare....ora bisogna decidere se vendere 3/4 della squadra oppure cambiare allenatore....bisogna vedere quale scelta costa meno.

vendono i giocatori, alcuni sono vecchi altri sono parametri 0, i nuovi e giovani son tutti giocatori fatti per giocare in velocità ed in attacco, il gioco compassato di allegri non lo rivedremo più anche cambiassero allenatore i khedira matuidi mandzukic emre can sono già storia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma per quale motivo ogni tipo di confronto finisce così? Sempre con i soliti che ormai si parlano tra di loro a condire il tutto con ironia e faccine? Forse anzi sicuramente non siamo diversi ne dia giornalisti che tanto "odiamo" o dai tifosi delle altre squadre. Da luogo di confronto e di piacevole passatempo, è diventato terra di scontro e sempre grazie ai soliti limitati, limitati sia di argomenti che di civiltà. che poi tra le altre cose, ti rispondono senza leggerti. Cuocetevi nel vostro brodo primordiale. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Gnn ha scritto:

Il Barcellona ha cambiato Valverde dopo 3 anni, mentre Bayern e Real hanno esonerato Solari e Kovac dopo una crisi di risultati conclamata non dopo 4 sconfitte in 7 mesi

Il riferimento al real è palesemente benitez - zidane

6 minuti fa, nostalgico del trio ha scritto:

Richiamare allegri significherebbe pareggiare o perdere tutte le partite rimaste,metterebbe a rischio pure il 4 posto,una sciagura galattica

Ah, tipo tutte le ultime trasferte uum

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, badboy ha scritto:

ti invidio la volontà nel cercare di dimostrare l'oggettività dei tuoi dati.

Beh ma basta andare a memoria eh... tre quarti del tempo non c’è Ramsey.

ho solo guardato la statistica su transfermarkt.

ma conferma un calciatore sempre indisponibile.

e occhio, che in metà di quei 570 minuti è un convalescente che fa uno spezzone per mettersi in moto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, MaxAfronsis ha scritto:

vendono i giocatori, alcuni sono vecchi altri sono parametri 0, i nuovi e giovani son tutti giocatori fatti per giocare in velocità ed in attacco, il gioco compassato di allegri non lo rivedremo più anche cambiassero allenatore i khedira matuidi mandzukic emre can sono già storia.

Il problema e che bisogna fare i conti adesso....e anche dopo,ho visto solo Pogba,vidal  e demiral di giovani fare la differenza da subito.....non possiamo permetterci di non vincere per qualche anno.....Almeno in Italia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Gnn ha scritto:

Il Barcellona ha cambiato Valverde dopo 3 anni, mentre Bayern e Real hanno esonerato Solari e Kovac dopo una crisi di risultati conclamata non dopo 4 sconfitte in 7 mesi

dipende come la si vede. Le sconfitte sono 3 nelle ultime 9 partite in serie A , per dire. E sono tante. Certe cose, come la difesa, intesa non come uomini ma come fase di gioco, sono di livello molto basso, da allenatore non certo di primo livello. Quantomeno ci vogliono cambiamenti netti, ho letto che c’è stato un confronto col presidente. Per quanto mi riguarda se lui questi cambiamenti non li considera, può andare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Rino Gaetano ha scritto:

La verità la sapranno la società, purtroppo o per fortuna per quanto un allenatore sia preparato sul piano tattico se non ottieni il consenso della squadra, peraltro vincente in questi 8 anni, non vai da nessuna parte

Che ha detto?

ha dato gli 8 giorni a sarri

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Padre Mapple ha scritto:

Beh ma basta andare a memoria eh... tre quarti del tempo non c’è Ramsey.

ho solo guardato la statistica su transfermarkt.

ma conferma un calciatore sempre indisponibile.

e occhio, che in metà di quei 570 minuti è un convalescente che fa uno spezzone per mettersi in moto.

Anche a me sembrava così evidente, però avendo una certa età ho pensato ad un poco di demenza senile.

3 minuti fa, Padre Mapple ha scritto:

Beh ma basta andare a memoria eh... tre quarti del tempo non c’è Ramsey.

ho solo guardato la statistica su transfermarkt.

ma conferma un calciatore sempre indisponibile.

e occhio, che in metà di quei 570 minuti è un convalescente che fa uno spezzone per mettersi in moto.

E non abbiamo considerato da che situazione arriva dall'Inghilterra.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.