Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Deborah J

Milan-Juve, le pagelle dei giornali:"Buffon super, Pjanic idee confuse, Dybala disegna traiettorie geniali, che però i suoi compagni sfruttano sempre male. Ramsey il peggiore"

Recommended Posts

Buffon 7 Arriva ovunque, pure col piede. SuperGigi non tradisce mai, soprattutto nelle serate che contano. Inizia la serata scaldandosi i guantoni con Rebic, poi sfodera buona parte del suo ampio campionario: prima una respinta a una sola mano su Calabria, poi s’esibisce di piede e in presa bassa ancora su Rebic. C’è anche sull’unico tiro di Ibrahimovic, quando sfiora quel tanto che basta per mettere il pallone in angolo. S’arrende solo in occasione dell’1-0.

5 De Sciglio Ha il compito di coprire le spalle a Cuadrado. Partita dignitosa, ma è grave l’errore sul vantaggio rossonero: lascia calciare Rebic per l’1-0. Sostituito

6 De Ligt Serata tranquilla, gioca senza correre rischi con l’eccezione di un passaggio in orizzontale su cui decide di non intervenire. Un bel recupero su Hernandez.

5,5 Pjanic La serataccia del Bentegodi gli è rimasta appiccicata addosso. L’impegno c’è tutto: lotta e recupera palloni, ma non ha nessuna idea illuminante nemmeno in 11 contro 10.

5 Matuidi Titolare dopo due panchine di fila, perde subito un pallone su Calhanoglu e si capisce che non è serata. Condivide con Alex Sandro la responsabilità sul cross di Castillejo.

6,5 Ronaldo Senza il gol sarebbe stato insufficiente, però è sempre CR7 a tirare la Juve fuori dai guai. Cerca la rete in acrobazia e trova il braccio di Calabria, poi trasforma il rigore.

6 Bentancur Entra a partita già compromessa, con la scimmia del tacco sciagurato di Verona, ma lo fa con il piglio giusto: mette pressione al Milan e fa il cross per la rovesciata di CR7

5 Ramsey Da trequartista a mezzala: Sarri lo arretra e gli chiede inserimenti per riempire l’area svuotata da Dybala, lui non riesce a farlo con continuità. E la condizione non lo aiuta.

6 Bonucci Un paio di buone chiusure, un’attenta protezione della zona, forse qualche lancio di troppo: in generale una prestazione ordinata in una serata in cui in mezzo c’è poco filtro.

5,5 Alex Sandro Le scorribande sulla fascia sinistra sono limitate al minimo sindacale: dover giocare sempre per mancanza di alternative non lo aiuta. Non immune da colpe sul cross di Castillejo.

6 Cuadrado Serata in altalena: da esterno alto parte male, anche perché Theo è un brutto cliente, poi si riprende. Suo il primo tiro in porta della Juve, ma come al solito spreca tanto.

6,5 Dybala Torna al centro del tridente da falso nove ma in realtà gioca a tutto campo. Fa ammonire mezzo Milan e fa cacciare Hernandez. Il dieci è l’epicentro del gioco bianconero.

5,5 Higuain Entra per portare peso e gol davanti: con lui Sarri ripropone il tridente pesante accantonato da qualche tempo, ma il suo apporto è molto limitato. Mai pericoloso.

6 Rabiot Entra al posto di Matuidi ed è subito più dinamico. Sgomita e si propone, si vede che ha voglia e si capisce perché Sarri ha deciso di puntare su di lui.

5,5 Sarri La sua Juventus non è ancora guarita dal brutto virus invernale: concede tanto, tira poco in porta e non sfrutta la superiorità numerica.

La Gazzetta dello Sport

 


 

 

6,5 Buffon Prima partita da 42enne, sempre reattivo. Almeno due interventi decisivi.

5 De Sciglio Da quella parte Rebic lo fa dannare, vedi l’episodio del vantaggio rossonero.

6 De Ligt Duello rusticano con Ibra, esce a testa alta.

6,5 Bonucci Quando occorre, sa usare la le maniere forti.

5,5 Alex Sandro Insidioso, ma non riesce mai a incidere davvero.

6 Cuadrado Con di fronte un Theo in giornata storta poteva fare di più.

5 Ramsey Delusione completa, non chiude e non inventa. Fa bene Sarri a levarlo dopo un’ora.

5,5 Pjanic Regia senza luci, idee scarse e confuse. Non ci siamo, è ancora dentro al tunnel.

5,5 Matuidi La solita corsa generosa, il solito senso tattico, poi però cala.

6,5 Dybala Talento solitario, disegna traiettorie spesso geniali, che però i suoi compagni sfruttano sempre male.

6,5 Ronaldo Serata opaca, poi conquista il rigore e lo realizza con freddezza. E tanto basta.

6 Bentancur Il suo ingresso dà una sveglia al centrocampo.

6 Higuain Aumenta nel finale il peso offensivo.

6 Rabiot Buon impatto.

6 Sarri Cerca un assetto più prudente, con l’effetto che la sua Juve attacca ancora meno e si salva solo con un calcio di rigore. La strada non è quella giusta.

Il Corriere della Sera

 


 

 Buffon 7 Quarantadue anni e non sentirli. Se la Juve resta in piedi è merito suo: paratona su Calabria, parata su Rebic e poi prodezza su Rebic. Ma non basta, chiude la porta a Ibra e a Hernadez. Sul gol è sorpreso non dal guizzo di Rebic ma dall’incertezza di De Sciglio.

De Sciglio 5,5 Mica facile contro Rebic. Lo soffre fi sicamente e nel momento decisivo, quello del gol, lo perde in area piccola. Higuain (24’ st) 5,5 Non entra in partita.

De Ligt 5 Sembra tornato ai suoi giorni cupi. Difende male, con qualche incertezza di troppo (due suoi errori provocano due occasioni del Milan), e non si fa sentire in attacco.

Bonucci 6 Deve stare attento a quello che combina l’olandese al suo fi anco. Anche per lui, gara di sofferenza.

Alex Sandro 5,5 Spinge quando può, senza troppa intensità e con pochi cross buoni.

Cuadrado 6 Torna a fare l’ala, il suo vecchio ruolo, e si ritrova subito. Arretra quando esce De Sciglio. In assoluto è uno dei bianconeri che produce di più.

Ramsey 5 Si fatica a capire la ragione per cui il gallese non riesca a entrare in sintonia con la sua nuova squadra. Anche stavolta, da centrocampista, resta ai margini. La sua tecnica, nota nel Regno Unito, nella Juve non affi ora.

Bentancur (17’ st) 6 Un po’ meglio degli altri centrocampisti bianconeri, almeno come filtro.

Pjanic 5,5 Solo ordinaria amministrazione. Passaggi facili, ritmo lento, mai un guizzo, mai uno strappo. Non è proprio nel suo momento migliore.

Matuidi 5,5 Di solito non fa mancare il suo dinamismo che stavolta invece è inapprezzabile.

Rabiot (28’ st) 5,5 Venti minuti a basso ritmo, quando invece dovrebbe alzarlo.

Dybala 6,5 Torna di continuo oltre la linea di metà campo (e per esempio: provoca l’ammonizione di Hernandez a ridosso della propria area di rigore), lavora tanto, ma dovrebbe fare l’attaccante o no? Procura l’espulsione proprio di Hernandez.

Ronaldo 6,5 La Juve pareggia quando il genio si sveglia. La sua partita è in una rovesciata, quella che porta al rigore e dagli undici metri Cristiano non sbaglia. Fino a quel momento, non ci sono tracce di CR7, ingabbiato con tre marcature ravvicinate (Calabria, Castillejo e Kjaer) e ben organizzate.

Sarri (all.) 5 D’accordo, il tridente non lo convince. Ma se l’attacco è formato da Dybala e Ronaldo e l’argentino arretra di continuo per giocare la palla, davanti resta solo Cristiano, un fenomeno, come no, ma sempre uno è. Anche con un uomo in più, la Juve fa poco, troppo poco. Fra 12 giorni c’è la Champions, non ci siamo

Il Corriere dello Sport

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pjanic  basta... vendetelo se proprio cercate plusvalenze, nemmeno più le punizioni sa tirare... da quanto non fa goal su punizione?

Ci servono giocatori forti a cc, che non hanno paura di verticalizzare e di proporsi in avanti.. tipo il nostro benta

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'essenza del calcio di oggi. Dybala praticamente gioca da solo, Ronaldo non tocca biglia tutta la partita, ma prendono lo stesso voto. Ha ragione Ronaldo, l'unica cosa che conta sono i numeri, oggi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, JVS ha scritto:

Ieri Dybala ha fatto il "tuttocampista", ma gli allenatori del forum non se ne sono accorti...

Amen.

 

E' circa un mese che tento di dirlo, tra insulti vari, post chiusi e sarristi arrabbiati. Dybala continua a venire a centrocampo altrimenti non riesce a ricevere una palla dato che i nostri centrocampisti non riescono a passare un pallone in verticale. Allegri l'aveva capito un anno fa e aveva giustamente chiesto degli interventi massicci in quel ruolo. 

 

  • Mi Piace 4

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, JVS ha scritto:

Ieri Dybala ha fatto il "tuttocampista", ma gli allenatori del forum non se ne sono accorti...

Esatto. E la dice lunga sui progressi rispetto all’anno scorso. Di fatto, la squadra è tornata uguale identica a quella dello scorso anno, ma non poteva essere altrimenti: Allegri, per rinnovare, aveva chiesto una mezza rivoluzione della rosa e per questo è stato cacciato. Sarri si è trovato gli stessi uomini, più logori di un anno... Che dovrebbe fare?

E noi ci scanniamo per sostenere l’uno o l’altro sefz 

  • Mi Piace 5
  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ramsey bidone assoluto.

Provato in tutte le salse, sempre peggio.

Trovategli una sistemazione a giugno, sia a lui che a Bernardeschi e Matuidi.

Khedira non lo considero neppure.

Sveglia Paratici, con un centrocampo del genere non vinceremo mai nulla

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che dire? Basta vedere i voti ai centrocampisti per fotografare la nostra situazione attuale.

Una squadra che attacca con tre uomini e difende con quattro come la di può definire se non una banda di zombie?

Sarri mi pare abbia ormai perso il volante, ma non è colpa sua

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ramsey veramente nullo e deludente, ci ha anche provato ma ha sbagliato sempre i passaggi in modo banale, poi non arriva mai al tiro o all'inserimento.

Quello che arriva di più nei pressi nella porta avversaria è Matuidi perchè corre più dei compagni, ma purtroppo vanifica tutto con la sua tecnica sotto lo zero

Rabiot non può accontentarci con qualche miglioramento, ieri è entrato quando eravamo in 11 contro 10 e non ha provato mai uno scatto, si è sempre fermato a fare il passaggino. 7 milioni all'anno per prestazioni appena sufficienti non vanno bene, per me anche lui è nella lista dei cedibili che è davvero lunga.

Dybala l'unico ad avere una marcia in più sia nel recupero della palla che nel costruire qualcosa, ma purtroppo deve allontanarsi dalla porta penalizzando la fase offensiva.

Se si gioca senza Dybala viene a mancare completamente il gioco sulla trequarti e la punta resta isolata, Ronaldo è un'entità a se che gioca largo a sinistra oppure si accentra ma non è considerabile nè una punta nè un esterno. Tatticamente siamo un qualcosa di mai visto, altro che 4-3-3 asimmetrico

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, JVS ha scritto:

Ieri Dybala ha fatto il "tuttocampista", ma gli allenatori del forum non se ne sono accorti...

11 gol al 13 febbraio, l’anno scorso 10 totali

Share this post


Link to post
Share on other sites

Leggo le pagelle di Repubblica (Gamba) e vedo un 5, sì un cinque, a Dybala. Ora, io capisco che le pagelle sono soggettive e che non esiste la verità assoluta, però....

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, FeroceSaladino ha scritto:

La rivincita di Allegri, onestamente.

Nel senso che si gioca male come un anno fa.. E questo dice tutto sull'idolatria per i tecnici che solo in rari casi incidono sui risultati. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, JVS ha scritto:

Ieri Dybala ha fatto il "tuttocampista", ma gli allenatori del forum non se ne sono accorti...

come non vederlo!

il problema è che se lui è costretto a venirsi a prendere palla lì ronaldo rimane solissimo visto che non abbiamo centrocampisti che si inseriscono.

Ogni modulo vengono fuori le mancanze.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, Bercegol ha scritto:

Leggo le pagelle di Repubblica (Gamba) e vedo un 5, sì un cinque, a Dybala. Ora, io capisco che le pagelle sono soggettive e che non esiste la verità assoluta, però....

Ti stupisci? Io dopo aver visto qualcuno qui sul forum (nel topic delle pagelle) dare 4,5 a Dybala e 4 a Buffon, non mi stupisco più di niente.

Ieri Gigi e Paulo sono stati NETTAMENTE i migliori in campo... i telecronisti della Rai non avevano più parole su Dybala, talmente l'hanno elogiato dicendo più di una volta quanto fosse lui il fulcro di questa Juve e il migliore in campo in assoluto. Poi qui leggi critiche proprio a lui. C'è qualcosa che non torna. Almeno si sa che Gamba è un antijuventino invidioso e livoroso.  

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Premesso che non ha la squadra  che vorrebbe, premesso che l'ambiente non è quello di Napoli, tutti sapevamo che Sarri fosse inadatto ma da qui a far diventare Allegri il nuovo Klopp ce ne passa...

dai facciamo i seri

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dybala in una Juve dove a centrocampo si fatica a fare due passaggi di fila deve essere insostituibile 

 

Ieri sera è stata la dimostrazione del perché Bentancur deve sempre essere titolare. Io Ramsey lo ri ri proverei mezzala sinistra (suo ruolo naturale). Solo perché Matuidi e Rabiot da quel lato mi sembrano tutto tranne che delle certezze 

Share this post


Link to post
Share on other sites

mah io invece su Ramsey ho ancora speranze

1 minuto fa, caccia78 ha scritto:

Premesso che non ha la squadra  che vorrebbe, premesso che l'ambiente non è quello di Napoli, tutti sapevamo che Sarri fosse inadatto ma da qui a far diventare Allegri il nuovo Klopp ce ne passa...

dai facciamo i seri

ma qui dentro conoscono solo Allegri, l’idea che esistano altri allenatori oltre Sarri e Allegri e’ inconcepibile per alcuni

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, ArturoCR93 ha scritto:

11 gol al 13 febbraio, l’anno scorso 10 totali

Non mollare Artù. La tua crociata . Io ti apprezzo

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, saxon ha scritto:

Nel senso che si gioca male come un anno fa.. E questo dice tutto sull'idolatria per i tecnici che solo in rari casi incidono sui risultati. 

Nel senso che aveva previsto questo tipo di difficoltà e chiedeva una mini-rivoluzione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mah, 5 a De Ligt è incomprensibile per me considerando pure il fatto che si era guadagnato, saltando più in alto di Ibra, un'espulsione sacrosanta dello svedese (in Champions sarebbe stato un rosso diretto senza alcun dubbio; ma si sa, gli arbitri italiani sono pavidi); e su Buffon avrei qualcosa di ridire: 2 ottime parate (su Calabria e Rebic) ma sul gol i 42 anni si sono visti tutti. E' stato veramente poco reattivo su un tiro debolissimo che un portiere giovane e scattante avrebbe parato senza problemi. D'accordo invece sul peggiore in campo, Ramsey, giocatore di un'inconsistenza che si fa veramente fatica a comprendere. E ieri ha giocatore dove e come tutto il forum voleva che giocasse. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, FeroceSaladino ha scritto:

Nel senso che aveva previsto questo tipo di difficoltà e chiedeva una mini-rivoluzione.

Si questo è vero.. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.