Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Pep for the future

PSG, Neymar espulso: polemiche sul Carnevale

Recommended Posts

19 minuti fa, forzarugani ha scritto:

Partendo dal presupposto che Paulo è tutt'altro che scarso, io la vedo eccome. Neymar è il terzo marcatore Brasiliano di sempre nella Selecao.

Dybala ha fatto 2 gol in 29 presenze con l'albiceleste, non ti so dire di preciso la posizione nella classifica dei marcatori argentini della nazionale all-time, ma ad occhio e croce presumo sia appena dentro i primi 300...

Paulo Dybala ha fatto 14 gol in 41 presenze in Champions. Neymar 34 gol in 56 partite di champions.

 

Ribadisco che non sto assolutamente denigrando Paulino, che ritengo il secondo giocatore più forte della nostra rosa, dopo l'inarrivabile. Però tra lui e Neymar c'è purtroppo una categoria di differenza.

 

EDIT:

aggiungo che quando Dybala l'anno e mezzo passato ha tirato il freno a mano perché in quel momento non faceva proprio vita da professionista (anche perché il ruolo che gli veniva dato in campo non contribuiva a stimolarne l'impegno), giocava male e non segnava manco a pagarlo. Neymar da quando è andato al PSG sta facendo una vita agli antipodi di quella "da atleta" eppure anche in ciabatte fa la differenza (ovviamente parlo di nazionale e champions, dato che il campionato francese non lo considero, anche se anche lì quando gioca fa il bello e cattivo tempo).

Dove sarebbe la differenza in Champions?

han mai passato gli ottavi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, Padre Mapple ha scritto:

Dove sarebbe la differenza in Champions?

han mai passato gli ottavi?

Trovo veramente insulsa la questione, ma dato che vuoi passare dal piano del singolo giocatore, al piano della sua squadra per tentare di giustificare la teoria, nei quattro anni in cui era al Barcellona ce l'hanno pure spinto nel di dietro grazie anche all'apporto di Neymar. Se non te ne sei accorto, beato te.

Ribadisco che per ovvi motivi di tifo e di simpatie personali, preferisco Paulino, ma la differenza tre Neymar e Dybala AD OGGI è oggettiva, non soggettiva. Ovviamente mi auguro che Paulo faccia settordici gol da qui a fine carriera e che la Juventus vinca 10 champions di fila... ma se dovessi realisticamente scommetterci direi che è improbabile.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, forzarugani ha scritto:

Trovo veramente insulsa la questione, ma dato che vuoi passare dal piano del singolo giocatore, al piano della sua squadra per tentare di giustificare la teoria, nei quattro anni in cui era al Barcellona ce l'hanno pure spinto nel di dietro grazie anche all'apporto di Neymar. Se non te ne sei accorto, beato te.

Ribadisco che per ovvi motivi di tifo e di simpatie personali, preferisco Paulino, ma la differenza tre Neymar e Dybala AD OGGI è oggettiva, non soggettiva. Ovviamente mi auguro che Paulo faccia settordici gol da qui a fine carriera e che la Juventus vinca 10 champions di fila... ma se dovessi realisticamente scommetterci direi che è improbabile.

Non è insulsa. Fare la differenza non vuol dire vincere perché vincono Messi e iniesta.

vuol dire migliorare il team , peraltro ottimo, in cui il leader sei tu.

se no sei solo un bel giocatore.

il PSG non è migliore con Neymar.

non parliamo del Brasile per pietà.

non ho mica detto che è scarso.

ho detto che uno straordinario le cose le cambia più di così.

Share this post


Link to post
Share on other sites
59 minuti fa, Padre Mapple ha scritto:

Non è insulsa. Fare la differenza non vuol dire vincere perché vincono Messi e iniesta.

vuol dire migliorare il team , peraltro ottimo, in cui il leader sei tu.

se no sei solo un bel giocatore.

il PSG non è migliore con Neymar.

non parliamo del Brasile per pietà.

non ho mica detto che è scarso.

ho detto che uno straordinario le cose le cambia più di così.

Non parliamo del brasile, in cui Neymar è leader assoluto e fa la differenza.

Perché per come la metti tu, vale anche la teoria che Messi, leader assoluto dell'Albiceleste, in nazionale fa schifetto e non vince nulla d'importante... quindi cosa significa, che so buoni tutti a vincere quando hai Xavi, Iniesta, Eto'o, Ronaldinho, Suarez e via dicendo (alcuni dei campioni che hanno condiviso le scene con lui negli anni)?

O forse la verità è che il calcio è un gioco di squadra, e quindi pur essendo Messi tra i migliori calciatori della storia, in nazionale fatica a brillare perché allenatori e compagni non lo aiutano granché...

E Neymar, pur essendo oggettivamente un grande giocatore, fatica ad avere successo in Champions col PSG, perché la squadra francese non è all'altezza di altre.

 

Per chiudere, l'anno scorso senza Neymar ANDATA e RITORNO, il PSG si è fatto eliminare da un pessimo Manchester United.

L'anno prima, il PSG è stato eliminato dallo stesso Real Madrid che ha eliminato anche noi, e vinto la terza CL di fila, Neymar c'era solo all'andata.

Nel 2017, il PSG subì la remuntada del secolo, dal Barcellona, sempre agli ottavi, Neymar in quella partita fu mattatore assoluto ma giocava ancora dalla sponda Azulgrana.

Nel 2015, l'ultima Champions vinta dal Barcellona, Neymar fece 10 reti in 12 gare europee, non esattamente la comparsa trascinata alla vittoria da Lionel

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, FeroceSaladino ha scritto:

Bravo O'Ney, ora vieni da noi.

KULUSEVSKI - ICARDI - NEYMAR

(Cuadrado - ZAPATA - Douglas Costa)

 

 

...e passa la paura...

millemilioni sefz 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.