Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Deborah J

Sarri, errori di comunicazione. Confusione tattica, nervosismo, motivazioni: la Juve rigetta le idee del tecnico, sempre più solo con il suo progetto. Gli errori di chi l'ha scelto

Recommended Posts

11 minuti fa, Drumm ha scritto:

Ricordiamo che la Juve è famosa per vincere Champions a iosa

e la colpa  di questi fallimenti l'abbiamo scaricata ad Acciughino! comodo ehh? 😂 (per la società..sì!)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 2/3/2020 Alle 14:05, Riof85 ha scritto:

5 anni di anticalcio non li levi in qualche mese.

 

Se a questo ci aggiungi che osarsi a scansarsi in qualche partita o in qualche competizione automaticamente costa la crocifissione in piazza pubblica e il risultato è presto fatto.

 

Se esonerano Sarri per colpe non sue quando ci siamo tenuti il livornesi dopo 5 anni di figuracce Agnelli deve andare a nascondersi

Cinque anni di anticalcio?

Io il calcio brutto l'ho visto solo nella seconda parte dell'ultima stagione.

Le figuracce le hanno fatte i nostri avversari, per cinque anni.

  • Mi Piace 5

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, zebra67 ha scritto:

Cinque anni di anticalcio?

Io il calcio brutto l'ho visto solo nella seconda parte dell'ultima stagione.

Le figuracce le hanno fatte i nostri avversari, per cinque anni.

Esatto 👍

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, zebra67 ha scritto:

Cinque anni di anticalcio?

Io il calcio brutto l'ho visto solo nella seconda parte dell'ultima stagione.

Le figuracce le hanno fatte i nostri avversari, per cinque anni.

Sono d'accordo con te eccetto che per un aspetto. Il calcio brutto è cominciato già dal quarto anno di Allegri, dove solo Douglas Costa ci salvò dal perdere il campionato

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, zebra67 ha scritto:

Cinque anni di anticalcio?

Io il calcio brutto l'ho visto solo nella seconda parte dell'ultima stagione.

Le figuracce le hanno fatte i nostri avversari, per cinque anni.

Perchè invece la quarta stagione abbiamo fatto scintille!!!!

Il 2/3/2020 Alle 14:05, Riof85 ha scritto:

5 anni di anticalcio non li levi in qualche mese.

 

Se a questo ci aggiungi che osarsi a scansarsi in qualche partita o in qualche competizione automaticamente costa la crocifissione in piazza pubblica e il risultato è presto fatto.

 

Se esonerano Sarri per colpe non sue quando ci siamo tenuti il livornesi dopo 5 anni di figuracce Agnelli deve andare a nascondersi

 

4 ore fa, aemme ha scritto:

e la colpa  di questi fallimenti l'abbiamo scaricata ad Acciughino! comodo ehh? 😂 (per la società..sì!)

Capisco quelli che difendevano Allegri se nel momento della tempesat si sono fatti avanti per togliersi qualche sassolino dalla scarpa.

Io sono tra quelli che in estate erano soddisfatti per il cambio di guida tecnica, ma sono pure tra quelli che hanno apprezzato tantissimo Allegri per le prime 3 stagioni eccellenti e sono pure tra quelli che non hanno mai dato a Max tutte le colpe del non-gioco delle sue ultime due stagioni (eccetto qualche lasso di tempo di parentesi). Anzi, Max si è trovato ad affrontare diversi problemi che oggi pure sarri si ritrova.

1-Avrei cambiato Max pure io al posto dei dirigenti, semplicemente perchè dopo 5 anni, la storia del calcio italico ci insegna, bisogna cambiare sangue ed idee. I cicli finiscono. NOn perchè incapace

2-Oltre all'allenatore, come suggeriva lo stesso max, c'era da immettere sangue fresco anche nella rosa, in modo più significativo di quanto si è fatto. NOn dico nel numero ma dico negli 11 titolari e in particolare in alcuni ruoli chiave. Manca gente con carattere, gente motivata e che odia la sconfitta, non conigli bagnati.

3-Le non colpe di Max erano già evidenti: squadra troppo rilassata in diverse partite, poco mordente, partite prese sottogamba e con sufficienza. Più una rosa incoerente per qualsiasi schema tattico preciso. Due problemi che oggi Sarri si ritrova, ancora.

4-Le colpe di Max? Lo scorso anno ha demolito Dybala psicologicamente e Mario fisicamente mettendolo sempre e cmq pure con una condizione precaria. Eccesso nel predicare la halma. Squadra da Natale in poi inspiegabilmente involuta nell'atteggiamento tattico, troppo timida e rivolta ad un gioco spculare

 

Vediamo Sarri a maggio e poi giudicheremo. Personalmente, a  meno di tonfi clamorosi, terrei sicuramente sarri e poi farei un mercato condiviso con l'allenatore

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ci voleva molto. Bastava smettere d'insistere con un certo centrocampo e con certi centrocampisti nel ruolo non loro, e panchinare (momentaneamente o no lo vedremo) chi andava panchinato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, AndreaSZ ha scritto:

Perchè invece la quarta stagione abbiamo fatto scintille!!!!

 

Capisco quelli che difendevano Allegri se nel momento della tempesat si sono fatti avanti per togliersi qualche sassolino dalla scarpa.

Io sono tra quelli che in estate erano soddisfatti per il cambio di guida tecnica, ma sono pure tra quelli che hanno apprezzato tantissimo Allegri per le prime 3 stagioni eccellenti e sono pure tra quelli che non hanno mai dato a Max tutte le colpe del non-gioco delle sue ultime due stagioni (eccetto qualche lasso di tempo di parentesi). Anzi, Max si è trovato ad affrontare diversi problemi che oggi pure sarri si ritrova.

1-Avrei cambiato Max pure io al posto dei dirigenti, semplicemente perchè dopo 5 anni, la storia del calcio italico ci insegna, bisogna cambiare sangue ed idee. I cicli finiscono. NOn perchè incapace

2-Oltre all'allenatore, come suggeriva lo stesso max, c'era da immettere sangue fresco anche nella rosa, in modo più significativo di quanto si è fatto. NOn dico nel numero ma dico negli 11 titolari e in particolare in alcuni ruoli chiave. Manca gente con carattere, gente motivata e che odia la sconfitta, non conigli bagnati.

3-Le non colpe di Max erano già evidenti: squadra troppo rilassata in diverse partite, poco mordente, partite prese sottogamba e con sufficienza. Più una rosa incoerente per qualsiasi schema tattico preciso. Due problemi che oggi Sarri si ritrova, ancora.

4-Le colpe di Max? Lo scorso anno ha demolito Dybala psicologicamente e Mario fisicamente mettendolo sempre e cmq pure con una condizione precaria. Eccesso nel predicare la halma. Squadra da Natale in poi inspiegabilmente involuta nell'atteggiamento tattico, troppo timida e rivolta ad un gioco spculare

 

Vediamo Sarri a maggio e poi giudicheremo. Personalmente, a  meno di tonfi clamorosi, terrei sicuramente sarri e poi farei un mercato condiviso con l'allenatore

 Max? ha dovuto adattare giocatori come Dybala, Marione e altri,  arretrandoli  per difendere quel gol unico modo di portare in porto il risultato, non aveva altra scelta con quel centrocampo e quella difesa che si ritrovava (non aveva nè de Ligt nè Demiral) e Pjanic era quello che è ...🙈

Se andiamo avanti cosi credo che il campionato sia alla fine e non vorrei riprendere il prossimo campionato ancora con questo allenatore NON DA JUVE!

ma il prossimo campionato, se abbiamo ancora Paratici e Nedved, che ci portano Ramsey, Rabiot e buttano via milioni per rinnovi  a giocatori che dovrebbero essere messi sul mercato in uscita.. credo che sarà un'altro anno di grosse delusioni😪 gli anni passano e i giocatori...invecchiano!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Massima fiducia in sarri

Un pep che perde 7 in campionato, 20 punti da liverpool, uno che con city in cl non essiste, no grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, aemme ha scritto:

 Max? ha dovuto adattare giocatori come Dybala, Marione e altri,  arretrandoli  per difendere quel gol unico modo di portare in porto il risultato, non aveva altra scelta con quel centrocampo e quella difesa che si ritrovava (non aveva nè de Ligt nè Demiral) e Pjanic era quello che è ...🙈

Se andiamo avanti cosi credo che il campionato sia alla fine e non vorrei riprendere il prossimo campionato ancora con questo allenatore NON DA JUVE!

ma il prossimo campionato, se abbiamo ancora Paratici e Nedved, che ci portano Ramsey, Rabiot e buttano via milioni per rinnovi  a giocatori che dovrebbero essere messi sul mercato in uscita.. credo che sarà un'altro anno di grosse delusioni😪 gli anni passano e i giocatori...invecchiano!

 

Scusami ma in questi primi mesi di Campionato quanto hanno inciso Ramsey e Rabiot? Zero se non Ramsey a partire da ieri.

L'infortunio di Chiellini ha permesso di giocare a de ligt prima, Demiral poi, De Ligt ancora. Sostanzialmente la stessa rosa più vecchia di un anno, più un 20enne che ha iniziato facendo errori. Più Gonzalo ma senza Mario, giocatori diversi ma Mario l'anno scorso ha dato tantissimo fino a Natale. Entrambe le stagioni sono state segnate da diversi infortuni pesanti

Non è che Allegri avesse un'altra rosa. D'accordo che a marzo aveva chiuso il campionato (contro nessuno) ma quest'anno si è voluto cambiare approccio. E' inutile stare li a dire che il sarriball non si è visto, per carità, ma in panca c'è un'altro verbo, opposto, e il prevedibile scotto da pagare lo si sapeva già ai blocchi di partenza.

Il buon Max, che giudico un grande guardando a tutto il quinquennio, l'anno scorso a preso diverse cantonate, si è voluto cambiare e se prendi Sarri è chiaro che non vuoi cambiare solo l'allenatore ma pure avere un'altra mentalità. Ed è ovvio che già sai che puoi pagare il primo anno la scelta dell'inversione.

 

Sarri non è da Juventus? Lo vedremo a conti fatti, se mai si terminerà questo Campionato. Io, pur vedendo le sue ampie pecche in comunicazione, che non sia da Juventus oggi non lo dico, perchè ho dei dubbi su di lui ma ancora di più su Paratici e delle certezze negative su diversi giocatori. Ad oggi proseguirei nel cambiamento mettendo mani alla rosa. Allegri aveva ragionissima a chiedere un rimpasto, c'è gente che da due stagioni e mezza mostra raramente motivazioni sufficienti. Altra che mostra affidabilità fisica pari a zero. Quello che devono fare, sarebbe una novità, è un mercato sull'esigenze dell'allenatore. In questo caso sarebbe una crescita nella mentalità dei dirigenti, basta prendere giocatori basandosi su qualità e convenienza economica, bisogna guardare le caratteristiche.  Pure Allegri si era abbondantemente stufato di fare dei caotici puzzle tattici

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 ore fa, AndreaSZ ha scritto:

Perchè invece la quarta stagione abbiamo fatto scintille!!!!

Nella quarta stagione ci scontrammo contro il Napoli più forte degli ultimi anni. Sicuramente giocavano meglio di noi, ma per tener testa a quel Napoli significa che tanto male non giocammo. In Champions ricordo la vittoria al Bernabeu (purtroppo vanificata dal rigore all'ultimo minuto) come una delle più belle partite europee della Juventus, In campionato siamo partiti segnando 13 gol in 4 gare,  vincemmo il derby 4-0, vincemmo 2-0 a Firenze, vincemmo quasi tutti gli scontri diretti.
Onestamente il "giocare male" lo associo alla seconda metà della scorsa stagione.

 

Capisco quelli che difendevano Allegri se nel momento della tempesat si sono fatti avanti per togliersi qualche sassolino dalla scarpa.

Io sono tra quelli che in estate erano soddisfatti per il cambio di guida tecnica, ma sono pure tra quelli che hanno apprezzato tantissimo Allegri per le prime 3 stagioni eccellenti e sono pure tra quelli che non hanno mai dato a Max tutte le colpe del non-gioco delle sue ultime due stagioni (eccetto qualche lasso di tempo di parentesi). Anzi, Max si è trovato ad affrontare diversi problemi che oggi pure sarri si ritrova.

1-Avrei cambiato Max pure io al posto dei dirigenti, semplicemente perchè dopo 5 anni, la storia del calcio italico ci insegna, bisogna cambiare sangue ed idee. I cicli finiscono. NOn perchè incapace

2-Oltre all'allenatore, come suggeriva lo stesso max, c'era da immettere sangue fresco anche nella rosa, in modo più significativo di quanto si è fatto. NOn dico nel numero ma dico negli 11 titolari e in particolare in alcuni ruoli chiave. Manca gente con carattere, gente motivata e che odia la sconfitta, non conigli bagnati.

3-Le non colpe di Max erano già evidenti: squadra troppo rilassata in diverse partite, poco mordente, partite prese sottogamba e con sufficienza. Più una rosa incoerente per qualsiasi schema tattico preciso. Due problemi che oggi Sarri si ritrova, ancora.

4-Le colpe di Max? Lo scorso anno ha demolito Dybala psicologicamente e Mario fisicamente mettendolo sempre e cmq pure con una condizione precaria. Eccesso nel predicare la halma. Squadra da Natale in poi inspiegabilmente involuta nell'atteggiamento tattico, troppo timida e rivolta ad un gioco spculare

 

Vediamo Sarri a maggio e poi giudicheremo. Personalmente, a  meno di tonfi clamorosi, terrei sicuramente sarri e poi farei un mercato condiviso con l'allenatore

All'epoca ero un difensore di Allegri, adesso concordo perfettamente con tutto quello che hai scritto,  ed è la prova che principalmente mi interessa solo il bene della Juve a prescindere da Allegri o Sarri.
Allegri ha fatto tantissimo per noi (i risultati sono lì) e ha avuto un altro grande pregio: capire che la rosa andava drasticamente rinnovata, con o senza di lui. I famosi errori tecnici di cui si lamentava non erano un mantra per togliersi delle colpe: li vediamo anche quest'anno, ci sono giocatori che per deconcentrazione o altro non riescono ad essere precisi quando la palla viaggia più veloce.
Ora c'è Sarri, l'ho giudicato da subito un ottimo sostituto, va fatto lavorare e per me gli deve essere concessa la seconda stagione a prescindere dai risultati che otterrà in quella corrente.

 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, aemme ha scritto:

 Max? ha dovuto adattare giocatori come Dybala, Marione e altri,  arretrandoli  per difendere quel gol unico modo di portare in porto il risultato, non aveva altra scelta con quel centrocampo e quella difesa che si ritrovava (non aveva nè de Ligt nè Demiral) e Pjanic era quello che è ...🙈

Se andiamo avanti cosi credo che il campionato sia alla fine e non vorrei riprendere il prossimo campionato ancora con questo allenatore NON DA JUVE!

ma il prossimo campionato, se abbiamo ancora Paratici e Nedved, che ci portano Ramsey, Rabiot e buttano via milioni per rinnovi  a giocatori che dovrebbero essere messi sul mercato in uscita.. credo che sarà un'altro anno di grosse delusioni😪 gli anni passano e i giocatori...invecchiano!

 

Max non ha dovuto adattare.......Ha voluto farlo, ha ritenuto fosse la cosa migliore. Poteva fare pure scelte diverse. Nella seconda parte della stagione siamo arretrati troppo secondo me

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 ore fa, Ste71 ha scritto:

Non ci voleva molto. Bastava smettere d'insistere con un certo centrocampo e con certi centrocampisti nel ruolo non loro, e panchinare (momentaneamente o no lo vedremo) chi andava panchinato.

E tornare a giocare come si faceva in passato con criterio, solidità e concretezza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ero "Allegriano" quando arrivò alla Juve, ma dopo, visti i risultati mi sono ricreduto. Non ha vinto una C.L. è vero, ma ha fatto due finali, e con la rosa che si ritrovava specie dopo aver perso:Pirlo,Pogba, Vidal, Barzagli, Chiellini al 50%... e gli avversari che si trovava davanti...(Messi, CR7, & C.), neppure se avevi tre Mourigno e tre Guardiola, potevi fare meglio.

E' vero anche che ormai Acciughino aveva fatto il suo tempo, 5 anni erano già tanti, andava cambiato per dare qualcosa di nuovo alla Juve! non capisco però perchè  non ci si toglie dalle p***e per lo stesso motivo per es....Nedved? ...Paratici?

Sarri non sarà MAI un grande ellenatore specie per la Juve, inutile illudersi, l'hanno visto anche gli inglesi, il "sarrismo " era per quel tipo di giocatori che "aveva" il Napoli in quel momento...e dopo STOP!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 1/3/2020 Alle 20:11, scioppo ha scritto:

Abbiamo due modi di vedere il calcio totalmente diverse e antitetiche.

 

Tu goditi i centordici scudetti. Io aspetto la coppa. 

 

P.s. se con il marziano non riesci a vincerla quando la vinci senza? A cosa è servito spendere 105milioni + 30 netti d'ingaggio? Per vincere l'ennesimo scudetto? Nel frattempo bilancio alla mano senza l'aumento di capitale la Juve era tecnicamente in default. 

 

L'investimento Ronaldo non è a lungo termine. Non è Mbappè. E' ora e subito. Non programma di 5 anni. Ma programma fino al 2022.

Neanche ora ci sono. All'europeo ti sei qualificato però passeggiando in scioltezza grazie ad un'altra gestione..

Ronaldo è il boost che serviva al nostro brand e alla nostra espansione economica e commerciale.

 

Non la soluzione per vincere la Champions.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 1/3/2020 Alle 20:11, scioppo ha scritto:

Abbiamo due modi di vedere il calcio totalmente diverse e antitetiche.

 

Tu goditi i centordici scudetti. Io aspetto la coppa. 

 

P.s. se con il marziano non riesci a vincerla quando la vinci senza? A cosa è servito spendere 105milioni + 30 netti d'ingaggio? Per vincere l'ennesimo scudetto? Nel frattempo bilancio alla mano senza l'aumento di capitale la Juve era tecnicamente in default. 

 

L'investimento Ronaldo non è a lungo termine. Non è Mbappè. E' ora e subito. Non programma di 5 anni. Ma programma fino al 2022.

Neanche ora ci sono. All'europeo ti sei qualificato però passeggiando in scioltezza grazie ad un'altra gestione..

Quanti anni ci ha messo il Real a vincere la Champions con Ronaldo? E quello era anche il miglior Ronaldo...

La champions si può vincere o perdere per un dettaglio, una giocata o un errore arbitrale, non è per quello che vai ad acquistare le prestazioni di un calciatore di 33 anni.

Come giustamente ti hanno fatto notare, l'investimento era a fini commerciali, ovvero per aumentare notevolmente i ricavi e potersi cosi avvicinare alle altre superpotenze.

Ed era altrettanto evidente che nel breve si sarebbero create criticità finanziarie, ma i piani aziendali sono fatti con ottica pluriennale e godremo di quei benefici anche quando Ronaldo non vestirà più la nostra maglia, così che poi forse potremo permetterci anche il fenomeno decisamente più giovane e con il quale pianificare più ragionevolmente anche le vittorie.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, AndreaSZ ha scritto:

Scusami ma in questi primi mesi di Campionato quanto hanno inciso Ramsey e Rabiot? Zero se non Ramsey a partire da ieri.

L'infortunio di Chiellini ha permesso di giocare a de ligt prima, Demiral poi, De Ligt ancora. Sostanzialmente la stessa rosa più vecchia di un anno, più un 20enne che ha iniziato facendo errori. Più Gonzalo ma senza Mario, giocatori diversi ma Mario l'anno scorso ha dato tantissimo fino a Natale. Entrambe le stagioni sono state segnate da diversi infortuni pesanti

Non è che Allegri avesse un'altra rosa. D'accordo che a marzo aveva chiuso il campionato (contro nessuno) ma quest'anno si è voluto cambiare approccio. E' inutile stare li a dire che il sarriball non si è visto, per carità, ma in panca c'è un'altro verbo, opposto, e il prevedibile scotto da pagare lo si sapeva già ai blocchi di partenza.

Il buon Max, che giudico un grande guardando a tutto il quinquennio, l'anno scorso a preso diverse cantonate, si è voluto cambiare e se prendi Sarri è chiaro che non vuoi cambiare solo l'allenatore ma pure avere un'altra mentalità. Ed è ovvio che già sai che puoi pagare il primo anno la scelta dell'inversione.

 

Sarri non è da Juventus? Lo vedremo a conti fatti, se mai si terminerà questo Campionato. Io, pur vedendo le sue ampie pecche in comunicazione, che non sia da Juventus oggi non lo dico, perchè ho dei dubbi su di lui ma ancora di più su Paratici e delle certezze negative su diversi giocatori. Ad oggi proseguirei nel cambiamento mettendo mani alla rosa. Allegri aveva ragionissima a chiedere un rimpasto, c'è gente che da due stagioni e mezza mostra raramente motivazioni sufficienti. Altra che mostra affidabilità fisica pari a zero. Quello che devono fare, sarebbe una novità, è un mercato sull'esigenze dell'allenatore. In questo caso sarebbe una crescita nella mentalità dei dirigenti, basta prendere giocatori basandosi su qualità e convenienza economica, bisogna guardare le caratteristiche.  Pure Allegri si era abbondantemente stufato di fare dei caotici puzzle tattici

Ramsey è un po' comunque che gioca molto meglio (da quando è stato messo nel suo ruolo, semplice). Vedi Spal, Lione (è vero, il Lione era abbastanza spompato e non ha fatto miracolo, ma quando è entrato la squadra ha giocato meno peggio) e anche a Milano in coppa Italia, nonostante in molti gli abbiano dato 4 in pagella, si erano visti miglioramenti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Aulla Bianconera ha scritto:

Ramsey è un po' comunque che gioca molto meglio (da quando è stato messo nel suo ruolo, semplice). Vedi Spal, Lione (è vero, il Lione era abbastanza spompato e non ha fatto miracolo, ma quando è entrato la squadra ha giocato meno peggio) e anche a Milano in coppa Italia, nonostante in molti gli abbiano dato 4 in pagella, si erano visti miglioramenti.

Ramsey è molto valido, doveva recuperare la condizione ed integrarsi, in più è evidente che nella sua posizione si trova più a suo agio.

A me piace molto, poi a giugno è chiaro che eventuali opportunità di mercato le andrei a considerare. Ha quasi anni 30, sarebbe una plusvalenza.

Se entra Pogba e devo sacrificare lui oltre che Rabiot e/o altri lo faccio.

POi per carità un centrocampo Rodrigo, Ramsey, Pogba, Tonali, Matuidi più un sesto, anche Fagioli, mi starebbe benissimo

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, AntonioL ha scritto:

Io non so se Sarri sia il mister giusto, ma lo ringrazio perchè con lui stiamo rivedendo il vero Dybala.

Dybala non l'hai rivisto grazie a Sarri,  io x es., l'ho sempre visto il futuro Messi!

Share this post


Link to post
Share on other sites

In ogni caso apprezzo chi per coerenza continua a dire che Sarri è da mandare via. Non si può oggi dire avanti con Sarri perché si è vinto con l inter, salvo poi alla prossima sconfitta dargli di nuovo dell incapace e dell inadeguato. personalmente credo che il progetto Sarri vada portato avanti a prescindere da come finirà se si vuole fare una programmazione seria. Si è voluto cambiate e bisogna portare il progetto fino in fondo, anche se questo può costare qualche suoercoppa italiana. La società in primis deve evidenziare che crede in Sarri e quest'ultimo deve evitare uscite infelici a livello comunicativo. detto questo avanti von un'idea di gioco europea fatta di aggressione in avanti di recupero palla., basta squadra bassa e che si difende nella propria area di rigore. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 ore fa, zebra67 ha scritto:

Cinque anni di anticalcio?

Io il calcio brutto l'ho visto solo nella seconda parte dell'ultima stagione.

Le figuracce le hanno fatte i nostri avversari, per cinque anni.

Il finale di stagione post Madrid???3 anni fa?il napoli lo meritava piú di noi

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, over_the_line ha scritto:

Il finale di stagione post Madrid???3 anni fa?il napoli lo meritava piú di noi

Io il brutto calcio l'ho visto solo nella seconda metà dell'ultima stagione, per il resto abbiamo avuto le normali oscillazioni di qualunque squadra.
Aprite un pò gli orizzonti visivi, il Real passa dalla vittoria nel Clasico alla sconfitta di domenica, con annessa partita schifosa, che comporta il controsorpasso del Barcellona.
Io con Allegri ho avuto momenti di piacere e divertimento, ho vissuto vittorie sofferte, e ho visto anche esibizioni pessime. Come con chiunque altro.

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.