Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Deborah J

Da Icardi a Higuain, come cambiano le strategie. Più facile arrivare a Pogba e Vidal. Per Rabiot e Leao chance per emergere. E gli allenatori? Qualcuno non sarà contento

Recommended Posts

In linea generale il mercato infinito avvantaggia le grandi squadre e penalizza le piccole. Mettiamo che la Juve, l’Inter, il Real Madrid o il Manchester United comincino male la stagione. Avrebbero tutto il tempo di correre ai ripari con l’acquisto dell’emergente di turno o con un offerta che una società “media” non può rifiutare per il suo campione. La Juve che insegue Pogba può trattare con calma e magari strapparlo a prezzi più contenuti. Lo stesso vale per l’Inter con l’oggetto del desiderio Vidal. Specie se i giocatori durante il campionato mostreranno la loro voglia di andarsene. Si allungano anche i tempi delle decisioni per rinnovi e prestiti. E non è detto che sia sempre un bene.  L’eventuale finestra larga di mercato gioca invece a favore di Higuain e, anche, della Juve. Il club lo cederebbe anche, lui resterebbe volentieri una o due stagioni prima migrare verso casa o gli States. Un gentleman agreement con spalmatura di ingaggio e poi libertà ci può stare. Poi c’è la casella prestiti, dove l’Inter è più coinvolta. Tutto sommato, avere tempo fino al 31 dicembre giova a Zhang e compagnia, soprattutto nel caso di Icardi e Nainggolan, ma anche di Joao Mario, tutti sulla via del ritorno (mentre Perisic dovrebbe essere riscattato dal Bayern). Maurito, ovvio, è il caso più caldo. Ed è un capitale da non disperdere. Il fatto di non essere costretti a decidere in fretta è una benedizione per l’Inter. Chi lo vuole non potrà “tirare il collo” all’Inter.

 


 

Più tempo per le trattative significa anche più tempo per i giocatori che magari erano sulla lista dei cedibili di dimostrare di poter servire ancora alla causa. Un esempio? Per ora Rabiot alla Juventus ha deluso, e in questo momento il suo valore di mercato è al ribasso. Non sarebbe un affare cederlo ora. Tempo guadagnato per il francese che ha l’occasione per convincere Sarri (e magari anche la nazionale). Ma anche Rafael Leao, ora che ha perso il suo “sponsor” principale. E gli allenatori? Qualcuno non sarà contento del mercato sempre aperto. Come Sarri, il cui gioco ha bisogno di schemi mandati a memoria e interpreti super collaudati. Qualcun altro lo sarà di più, come Conte, che ha senz’altro più potere decisionale sugli acquisti.

 

La Gazzetta dello Sport

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giratela come vi pare ma il calciomercato lungo é una cag**a pazzesca. Per noi tifosi almeno, per voi sicuramente no. Avrete molto più tempo per inventate le vostre storielle.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come ha detto Paratici il calciomercato sarà fatto più da scambi che da acquisti veri e propri .sisi quindi i pennivendoli la smettessero di scrivere le solite vaccate su Pogba,Mbappè e compagnia cantante :patpat: senza soldi non si canta messa .nono

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, faser78 ha scritto:

non mi parlate di icardi... per me è quasi come il coronavirus... 

Questa risposta dimostra quanto tu sia un * coronato( inteso come Re degli *, se non hai inteso)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prima scrivono che le grandi squadre Con questo tipo di mercato possono strappare i giocatori ad un prezzo migliore, soprattutto quelli che non vogliono rimanere... poi però quando si tratta della sfinter no! A loro le squadre non possono tirare il collo! 
 

ahahha intanto dopo le mascherine meglio che comprano la vaselina gli intertristi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sino a che abbiamo CR7 Icardi non serve. A centrocampo serve gente molto dinamica, forte agonisticamente e abituata al palleggio rapido e non foche narcise.

In cabina di regia va benissimo Bentancur, mentre Tonali è tutto da scoprire e per il momento rimane una bella promessa.

L'unica vera grande pazzia da provare a fare, è prendere Mbappe, allora si che non ce ne sarebbe per nessuno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, Lorerock said:

MI tengo Gonzalo TUTTA LA VITA!

E allora portatelo a casa tua .ghgh

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, El Pistolero ha scritto:

E allora portatelo a casa tua .ghgh

 

.ghgh 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pogba si farà un altro anno a Manchester, un po' per lui che si deve riprendere da una stagione piena di infortuni, un po' per il club a cui sicuramente non conviene cedere il Francese oggi. L'opzione di prolungamento di un anno esercitata dallo United porta in questa direzione. Raiola si metterà il cuore in pace.

 

Il fatto che gireranno meno soldi aiuterà chi usa la testa e non solo il portafoglio.

Mi auguro che Paratici si farà trovare pronto smantellando quell'aura di mediocrità che è riuscito a creare intorno a lui in una sola sessione di mercato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Higuain dopo un paio di partite illusorie ha dato conferma che il suo ritorno è stato inutile quando già il suo acquisto fu strategicamente sbagliato.

Rabiot è uno dei centrocampisti più scarsi visti alla Juve dai tempi di Tiago e Almiron e forse anche prima, almeno da quando seguo la Juve. 

Insieme ad altri giocatori che si sono rivelati totalmente inutili alla nostra causa tipo Costa, vanno presi e spediti quanto più lontano possibile da Torino. 

 

Non sarà un mercato semplice, bisognerà barcamenarsi tra le macerie che lascerà questo stop e quindi Paratici dovrà dimostrare veramente di essere all'altezza del ruolo che ricopre tra scambi stile NBA come ha detto lui stesso (sperando di evitare idee malsane tipo Dybala per Lukaku) e occasioni low cost. Cosa difficile ma neanche impossibile, ci sono 4 massimo 5 innesti da fare, ma devono essere estremamente mirati. 

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io penso che si dovrebbe discutere di altro. Magari del fatto che sicuramente se non ci sarà un taglio drastico degli ingaggi un sacco di club europei falliranno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.