Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Vs Community

#iorestosuVS: tra chi resta a casa e chi va al lavoro raccontateci come state vivendo queste settimane!

Recommended Posts

24 minuti fa, Bob Kelso ha scritto:

no no cassa integrazione e ammortamenti

poi ogni tanto qualcosa faccio essendo di sostegno a scuola, ma di rado

Io avrei cassa-part time, ma non ho ancora visto un euro.

 

15 minuti fa, Bayes ha scritto:

Credimi, meglio imbarazzanti che assenti .ghgh

Dipende: se hai un viso che "regge la pelata" tipo Jason Statham o Bruce Willis, puoi essere molto attraente anche senza capelli.O anche Zidane e Guardiola, per esempio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Yep ha scritto:

Ma infatti alcuni uffici sono uno spreco totale di spazio e soldi, dipende poi dall'attività, ma molta gente potrebbe permettersi di lavorare da casa anche senza coronavirus.

Imo se è possibile evitare ad una persona di stare 8/10 ore nello stesso posto tutti giorni della propria vita è da fare.

se ne parla da anni di lavorare da casa, per chi puo farlo. ma nessuno si e' preso mai la briga di dare l esempio,

provbabilmente  per mancanza di fiducia, eppure tutti risparmierebbero un sacco id soldi, di trasporto, di uffici, e si risparmierebbe

anche tanto tempo sprecato per recarsi al lavoro.

speriamo che il virus almeno qui abbia dato una scossa positiva e quando sara' tutto passsato  si dia una svolta

50 minuti fa, Andrea Crotti ha scritto:

Io avrei cassa-part time, ma non ho ancora visto un euro.

 

Dipende: se hai un viso che "regge la pelata" tipo Jason Statham o Bruce Willis, puoi essere molto attraente anche senza capelli.O anche Zidane e Guardiola, per esempio.

o magari se hai il fisico di Dwyne johnson "the rock".......matri

  • Mi Piace 1
  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Giovanni Agnelli ha scritto:

Lavoro 2 giorni a settimana con mascherina appositamente studiata dalla nasa (2 ffp1 e nel mezzo la stoffa dell'ombrello) qui le mascherine non si trovano , il resto del tempo casa (zona campagna) qualche serie quando riesco, molto youtube, topeleven2020 che ho iniziato da poco e figlioletta di 20 mesi che non si prende tutto il tempo giusto perchè abito sopra i suoceri .ghgh

 

Beati voi con le macchinette professionali.. i capelli li ho dovuti accorciare col regolabarba

se hai bimba di 20 mesi avrai anche i lenzuolini azzurri  che assorbono la pipi, che vanno benissimo.

ci sono dei tutorial in iutub che spiegano come tagliarli e farli diventare mascherine 😁

io ho riesumato quelli dei miei di quando erano piccoli dal garage

Share this post


Link to post
Share on other sites

In questo periodo sto guardando molti film, alcuni recenti che non ho potuto vedere al cinema, altri con piacere li rivedo, ascolto musica che mi rilassa, e non ci crederete ma non faccio ne pizze ne dolcetti, no perché ho notato che in italia nell' ultimo mese so' diventati tutti pizzettari e pasticcieri di prim'ordine....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lavoro nell'IT e quindi facevo prevalentemente lavoro da casa già prima, da questo punto di vista cambiato quasi nulla....sull'intrattenimento idem, al cinema ci andavo 1 volta l'anno .ghgh Netflix e NowTv a gogo, ed ovviamente giochi PC.

 

Interazioni sociali passate da un livello basso ad un livello nullo, perchè almeno nel weekend qualche volta si usciva, ora zero proprio....ovviamente con la tecnologia si resta sempre in contatto comunque.

 

Per il resto, paura a parte di questo virus demmerda quando si esce per la spesa e per i miei familiari quando escono per lavoro ed altre esigenze, tutto quasi come prima per me.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi ritengo molto fortunato dal punto di vista lavorativo, il mio lavoro è eseguibile al 100% da remoto, quindi almeno per ora nessun impatto economico, cosa importante, perchè penso a quelli che temono per il proprio futuro essendo fermi. Per il resto però non la sto vivendo benissimo. Sono sincero.

 

Sono single e vivo da solo a Milano, mia madre a Como, e anche se fortunatamente è sana e indipendente, non la vedo da piu' di un mese, mentre essendo sola anche lei la andavo a trovare un giorno a weekend. Gli amici li sento per qualche chiamata o su Skype. Quello che viene poco sottolineato è come ci sia notevole differenza tra chi convive o sta comunque con la famiglia, e chi se ne deve stare chiuso in una casa senza vedere anima viva.

 

Sono il tipo di persona alla quale piace uscire e stare con gli altri, e non utilizza in modo ossessivo social o comunicazione digitale in genere. La passione per la lettura si era affievolita da un po', quando da piccolo divoravo quattro libri la settimana. Inoltre i film on-line e le serie poco mi appassionano. Sono un amante di cinema di quelli classici, da sala. Ma il contatto con le persone mi sta mancando. Parecchio.

 

Insomma, mi devo reinventare, nel mio piccolo, ed è un processo che ancora tarda ad avvenire. In sostanza, conto i giorni perchè tutto finisca, o almeno si riduca. Ma se oggi devo guardare al futuro prossimo, realisticamente, non sono ottimista

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, robros ha scritto:

Quello che viene poco sottolineato è come ci sia notevole differenza tra chi convive o sta comunque con la famiglia, e chi se ne deve stare chiuso in una casa senza vedere anima viva.

Vero, si sottovaluta. Stare soli in casa per così tanto tempo è davvero deprimente. Con partner o famiglia cambia tutto

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Zizkov ha scritto:

Magari si potesse qui, ho fatto un'ordinazione il 17/3 ho potuto ritirarla il 2/4, ora non ci sono neanche più date disponibili. Per caso sei o sei stato abbonato in nord secondo anello?

Si sono abbonato in nord 2 sett209 fila9 posto 25...se sei vicino alla prima occasione ci conosciamo 👍

Share this post


Link to post
Share on other sites
37 minuti fa, LuisDelSol ha scritto:

se ne parla da anni di lavorare da casa, per chi puo farlo. ma nessuno si e' preso mai la briga di dare l esempio,

provbabilmente  per mancanza di fiducia, eppure tutti risparmierebbero un sacco id soldi, di trasporto, di uffici, e si risparmierebbe

anche tanto tempo sprecato per recarsi al lavoro.

speriamo che il virus almeno qui abbia dato una scossa positiva e quando sara' tutto passsato  si dia una svolta

o magari se hai il fisico di Dwyne johnson "the rock".......matri

Sì, anche The Rock....solo che su Dwayne la pelata passa in secondo piano diciamo.ghgh

Share this post


Link to post
Share on other sites

Videogames e smartphone cercando di ammazzare il tempo, ho ripreso a giocare a Football Manager del 2017 con un vecchio salvataggio che avevo

Tre treble in 4 anni con il Barcellona:ola2:

E pizze e torte a raffica

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, Andrea Crotti said:

Io avrei cassa-part time, ma non ho ancora visto un euro.

 

Dipende: se hai un viso che "regge la pelata" tipo Jason Statham o Bruce Willis, puoi essere molto attraente anche senza capelli.

Grazie, andrò a letto con l'illusione di essere un Bruce Willis .ghgh

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Bayes ha scritto:

Grazie, andrò a letto con l'illusione di essere un Bruce Willis .ghgh

No vabè, era per dire che se hai una struttura facciale adeguata, la pelata può risultare molto sexy per le donne; io con la conformazione del mio viso, ad intuito, non penso che starei molto bene rasato a zero, per dire.Ma confesso che non ho mai provato a raparmi...

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, LuisDelSol ha scritto:

se hai bimba di 20 mesi avrai anche i lenzuolini azzurri  che assorbono la pipi, che vanno benissimo.

ci sono dei tutorial in iutub che spiegano come tagliarli e farli diventare mascherine 😁

io ho riesumato quelli dei miei di quando erano piccoli dal garage

Niente lenzuolini.. solo una traversina che peró serve per cambiarla quando usciamo.. cmq la stoffa dell'ombrello dovrebbe essere sempre meglio di niente..

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Costanzo ha scritto:

Vero, si sottovaluta. Stare soli in casa per così tanto tempo è davvero deprimente. Con partner o famiglia cambia tutto

Può essere anche peggio sefz

  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Minor threat ha scritto:

Può essere anche peggio sefz

a me la convivenza con mia madre sta "uccidendo l'anima" (cit.).

la piaga dei settantenni che scoprono il web e si informano con i sitarelli e i messaggini via whatasapp

Share this post


Link to post
Share on other sites
33 minuti fa, Minor threat ha scritto:

Può essere anche peggio sefz

Ah guarda io sono anche abituato alla solitudine, ma così estrema è pesante... 

Certo, bisogna essere fortunati ad avere la giusta compagnia

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Giovanni Agnelli ha scritto:

cmq la stoffa dell'ombrello dovrebbe essere sempre meglio di niente

Attenzione su questo. Perchè in giro c'è molta disinformazione e si arriva quasi a truffe legalizzate. Il materiale deve essere traspirante, tipo garza, altrimenti non serve.

 

Le mascherine chirurgiche quindi sono utili (parzialmente) a proteggere gli altri, non te. Se usate sono efficaci poche ore, poi, o le sterilizzi o meglio buttarle.

 

Le ffp2 e ffp3, servono a proteggere te, poco gli altri, grazie alla valvola che filtra aria in entrata ma non in uscita. Per questo sono le piu' care e difficili da trovare. Ma hanno piu' senso per personale medico, che sa di essere a contatto probabile con dei contagiati. Anche queste dopo un solo uso andrebbero buttate.

 

Tutte quelle di stoffa ed altri materiali servono praticamente a nulla. A quel punto basta il gomito davanti la bocca. A volte si trovavano anche in farmacia, a 5 euro l'una, e questo è vergognoso, una truffa legalizzata. Servono a far le pulizie di casa al limite, non certo al virus. Anzi, possono essere pure dannose, perchè abbassano il livello di cautele di chi si sente protetto, mentre non lo è.

 

Ora con l'ordinanza, basta mettersi qualunque cosa davanti la bocca. Ed è un teatrino. Il solito teatrino politico per slogan e visibilità di chi vuole apparire rigoroso, ma alla fine per puro interesse personale, o di partito. Questo è quanto.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

La mia università ha attivato subito lezioni e persino esami online (ne darò un paio in questo.periodo in modalità telematica), da questo punto di vista non è cambiato molto per me

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da solo...non parlo con qualcuno in presenza da un mese...i primi periodi fra alti e bassi, specialmente quando, anche per motivi di pioggia sono rimasto a casa 10 giorni di seguito, che vivendo in un monolocale senza finestre (ne ho 2 a tetto da cui però non posso affaciarmi) non auguro a nessuno.

Ora la situazione è decisamente migliorata, fra la sessione che si avvicina e ti tiene mentalmente occupato e il fatto che mi impongo di uscire almeno 30 minuti ogni 2 giorni per fare un giro intorno casa.

In tutto questo mi viene da sorridere a pensare alla gente che ha fatto gli esodi giù, i calciatori che vanno in giro, e io che non sono sceso giù per senso civico, non posso vedere neanche la mia ragazza a 20 minuti quando il rischio sarebbe vicino a 0 non avendo contatti con nessuno...però le regole sono queste e bisogna rispettarle...sperando che per maggio finisca

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 4/4/2020 Alle 21:53, jake1234 ha scritto:

Smart working. Sono quello che da i compiti ai vostri figli 😅

Ah,ecco.

Grazie alla scuola in videochiamata,sono tornato studente anche io...

Il problema sussiste quando mio figlio mi chiede delucidazioni sugli argomenti appena studiati... 😂😂😂😂

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sto iniziando la mia settima settimana in smart working e mi ritengo fortunato dato che economicamente non sto risentendo dell'emergenza.

Mia moglie lavora a giorni alterni.

Bimbo in seconda elementare che devo frustare affinchè faccia i compiti assegnati.

Bimba in materna che prende in giro il fratello maggiore che deve studiare, risolto chiudendola in cantina.

Profondamente arrabbiato con la gestione dell'emergenza nel nostro paese, è passato il messaggio che se il contagio continua la colpa è di noi poveri stronzi che portiamo il cane a pisciare mentre ci sono responsabilità enormemente più gravi a livello di amministrazione che mi auguro fortemente vengano adeguatamente indagate al termine dell'emergenza.

Per il resto mi manca la mia quotidianità, il caffè mattutino coi colleghi, la passeggiata post pranzo, il rientro a casa coi bimbi che ti corrono incontro.

Quella che era per me una fortuna (ambiente lavorativo stimolante e colleghi quasi amici) è diventata una maledizione dato che adesso mi mancano molto.

Ho diversi conoscenti e una cara amica di Bergamo, diciamo che abbiamo vissuto giornate davvero brutte ma le abbiamo superate.

Il tempo libero è molto più di prima ma non è tanto un problema perchè la mia formazione nerd mi viene in soccorso, leggo molto, ho ripreso con impegno a suonare le chitarra (acustica ed elettrica), ho Netflix, Sky, Disney+ e Prime video, videogioco tanto ed ho 700 grammi di lievito di birra in frigo.

Ammetto che il calcio non mi manca granchè...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, Amici Luccicanti ha scritto:

Si sono abbonato in nord 2 sett209 fila9 posto 25...se sei vicino alla prima occasione ci conosciamo 👍

Allora sei tu, mi sembrava! Porti sempre uno striscione autografato? Sono stato per anni nella fila dietro la tua insieme ad altri tre, poi sono migrato in sud e infine ho gettato la spugna perché l'ambiente stadio non mi dice più niente (oltre che per il costo spropositato). 

Parola d'ordine "imbastire!!" 😁

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

In Inghilterra da 3 anni ormai, Smart working da 3 settimane e mezza. Mi ci sto abituando, onestamente non mi dispiace affatto! Noto nella gente di qui in generale scetticismo e menefreghismo nei confronti della situazione il che spinge me e la mia fidanzata (anche lei in Smart working) a restare barricati in casa senza uscire mai a parte a fare la spesa (1 volta ogni 7/8 giorni). 

Share this post


Link to post
Share on other sites

io continuo a lavorare a cottimo . la mia compagna lavora in un super . 

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Zizkov ha scritto:

Allora sei tu, mi sembrava! Porti sempre uno striscione autografato? Sono stato per anni nella fila dietro la tua insieme ad altri tre, poi sono migrato in sud e infine ho gettato la spugna perché l'ambiente stadio non mi dice più niente (oltre che per il costo spropositato). 

Parola d'ordine "imbastire!!" 😁

 

Sono io👍,è  dall'inizio dello scorso anno che non mi fanno più entrare né bandiera né stendardo...le aprivo all'annuncio delle formazioni ,ai goal e alla fine...non mollo per le amicizie ma  parecchi meditano di dire basta...Imbastire Sempre!!ho capito chi sei, dai che prima o poi ci si rivede✌️

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.