Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

ufobianconero

Paratici: "Scambi e prestiti biennali, sarà un mercato creativo. Trattiamo il rinnovo di Dybala, vogliamo resti qui a lungo. Pogba? E' un campione ma..."

Recommended Posts

Il 6/5/2020 Alle 21:38, garrison ha scritto:

Va bhe Masula dare del "dilettante" ad uno che viene pagato, da anni, milioni di euro per fare il lavoro che in molti qui credono di saper fare, ma a cui nessuno pagherebbe manco 10€, non depone molto a favore dei tuoi post...

Cosa c'entra? Io conosco una persona che lavora in una grand un'azienda , è pagato come dirigente ma stava lì a grattarsi le palle. È questo è un professionista del mestiere, in quanto ha titoli, ha studiato, ha esperienza, però adesso  l'azienda in cui lavora   sta andando male come fatturato e lo vuole cacciare perché non sa districarsi in questo periodo storico. E se giri ci sono dirigenti aziendali incompetenti in tutti i settori,e per me paratici è uno di questi

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Amdir ha scritto:

Cosa c'entra? Io conosco una persona che lavora in una grand un'azienda , è pagato come dirigente ma stava lì a grattarsi le palle. È questo è un professionista del mestiere, in quanto ha titoli, ha studiato, ha esperienza, però adesso  l'azienda in cui lavora   sta andando male come fatturato e lo vuole cacciare perché non sa districarsi in questo periodo storico. E se giri ci sono dirigenti aziendali incompetenti in tutti i settori,e per me paratici è uno di questi

Quindi anche Andrea Agnelli é un incompetente/inetto, visto che con Paratici ci lavora fianco a fianco da 9 anni e lo ha addirittura promosso, non solo ripetutamente confermato.

A me sembra sinceramente, senza offesa, più da incompetente la tua opinione.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
24 minuti fa, jimmyw ha scritto:

io spero resti ancora per molti anni.

 

sono molto soddisfatto

Spero veramente e non sono ironico che tu abbia ragione per il bene della juve 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, garrison ha scritto:

Quindi anche Andrea Agnelli é un incompetente/inetto, visto che con Paratici ci lavora fianco a fianco da 9 anni e lo ha addirittura promosso, non solo ripetutamente confermato.

A me sembra sinceramente, senza offesa, più da incompetente la tua opinione.

E che ne so. Lo sai quanti dirigenti incompetenti hanno avuto le maggiori aziende italiane? Anche Elkann prima di Marchionne ha sbagliato a delegare alcuni dirigenti. Anche la Apple se ti leggi il libro di Steve Jobs.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, garrison ha scritto:

Quindi anche Andrea Agnelli é un incompetente/inetto, visto che con Paratici ci lavora fianco a fianco da 9 anni e lo ha addirittura promosso, non solo ripetutamente confermato.

A me sembra sinceramente, senza offesa, più da incompetente la tua opinione.

No ma sbagliare è possibile visto che è umano, anche in Fiat i vecchi Agnelli mica hanno sempre indovinato il Dirigente di riferimento, idem alla juve, e comunque paratici poteva sembrargli ottimo come secondo violino e pensava potesse essere grande come primo, poi magari lo ha deluso, ricordo che a paratici il contratto scade L anno prox e Aa ha dichiarato che non c ennesima fretta e che sono tutti sotto osservazione, ti sembra una frase di un proprietario che vuole tenersi a tutti i costi un dirigente che reputa il migliore ? A me no, e secondo me è molto deluso e vuole dargli una prova di appello 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Amdir ha scritto:

E che ne so. Lo sai quanti dirigenti incompetenti hanno avuto le maggiori aziende italiane? Anche Elkann prima di Marchionne ha sbagliato a delegare alcuni dirigenti. Anche la Apple se ti leggi il libro di Steve Jobs.

E questo che significa?

Per Paratici parlano i suoi risultati, poi se ad alcuni tifosi non piacciono alcune operazioni pazienza, Agnelli da dentro ha sempre saputo valutare bene.

Dalla tastiera tutti possono credersi in grado di giudicare, peraltro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, cabezon75 ha scritto:

No ma sbagliare è possibile visto che è umano, anche in Fiat i vecchi Agnelli mica hanno sempre indovinato il Dirigente di riferimento, idem alla juve, e comunque paratici poteva sembrargli ottimo come secondo violino e pensava potesse essere grande come primo, poi magari lo ha deluso, ricordo che a paratici il contratto scade L anno prox e Aa ha dichiarato che non c ennesima fretta e che sono tutti sotto osservazione, ti sembra una frase di un proprietario che vuole tenersi a tutti i costi un dirigente che reputa il migliore ? A me no, e secondo me è molto deluso e vuole dargli una prova di appello 

Non lo so, mi sembrano tutte elucubrazioni basate sul nulla spinto.

Non capirei il motivo per cui dovrebbe essere "deluso", per me é più una speranza di chi vuole cambiare tanto per cambiare, nell'illusione di trovare il dirigente "mago" che non sbaglia mai (quando tutti appunto sbagliano e spesso e Paratici ha dimostrato di essere tra quelli che hanno sbagliato meno con grandissime intuizioni di mercato).

E' la stessa cosa di Marotta, Allegri, Conte, criticati quando erano qui spesso per motivi puerili e senza senso e poi rimpianti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, garrison ha scritto:

Non lo so, mi sembrano tutte elucubrazioni basate sul nulla spinto.

Non capirei il motivo per cui dovrebbe essere "deluso", per me é più una speranza di chi vuole cambiare tanto per cambiare, nell'illusione di trovare il dirigente "mago" che non sbaglia mai (quando tutti appunto sbagliano e spesso e Paratici ha dimostrato di essere tra quelli che hanno sbagliato meno con grandissime intuizioni di mercato).

E' la stessa cosa di Marotta, Allegri, Conte, criticati quando erano qui spesso per motivi puerili e senza senso e poi rimpianti.

Si però L errore che fai tu è considerare tutti gli anni di paratici, per me Aa valuta da quando ha tutto in mano, e siccome valuta su base triennale vediamo se è soddisfatto o meno, a me quella frase un po’ mi ha dato da pensare poi magari hai ragione tu quando dici sono ns pensieri ed Aa non ci pensa nemmeno a cambiare

Share this post


Link to post
Share on other sites

A differenza dei precedenti, gli ultimi anni di mercato non sono stati molto creativi.. 

 

.. per creativi intendo

 

scovare un giovane talento di grande prospettiva ( Pogba, in parte anche Coman che ha comunque reso dei bei soldi)

 

individuare un potenziale campione non ancora alla ribalta internazionale pagandolo il giusto (Vidal)

 

puntare su dei grandi campioni che hanno perso un po' di considerazione ma che hanno voglia di riscatto (Pirlo, Tévez..)

 

contrattazioni innovative che ti permettono di arrivare a determinati giocatori a cui in condizioni normali non potresti (Morata)

 

Ultimamente i mercati sono stati abbastanza piatti da questo punto di vista .. parametri zero e giocatori super pagati..

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, cabezon75 ha scritto:

Si però L errore che fai tu è considerare tutti gli anni di paratici, per me Aa valuta da quando ha tutto in mano, e siccome valuta su base triennale vediamo se è soddisfatto o meno, a me quella frase un po’ mi ha dato da pensare poi magari hai ragione tu quando dici sono ns pensieri ed Aa non ci pensa nemmeno a cambiare

E' stato Agnelli a valutare tutti gli anni di Paratici, se no non lo promuoveva.

Poi bisognerebbe anche capire quale sarebbe "l'obbiettivo" su cui parametrare la "delusione"...se come i tifosi Agnelli pensa di trovare un dirigente che, da solo, gli faccia vincere la CL senza aumentare drasticamente il budget a disposizione, campa cavallo, non esiste al mondo, é solo la ricerca della pietra filosofale. E lo stesso se si pensa di vincere per 20 anni di seguito in Italia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

1 minuto fa, garrison ha scritto:

Non lo so, mi sembrano tutte elucubrazioni basate sul nulla spinto.

Non capirei il motivo per cui dovrebbe essere "deluso", per me é più una speranza di chi vuole cambiare tanto per cambiare, nell'illusione di trovare il dirigente "mago" che non sbaglia mai (quando tutti appunto sbagliano e spesso e Paratici ha dimostrato di essere tra quelli che hanno sbagliato meno con grandissime intuizioni di mercato).

E' la stessa cosa di Marotta, Allegri, Conte, criticati quando erano qui spesso per motivi puerili e senza senso e poi rimpianti.

La squadra è mal assemblata e ha tante lacune, le ultime prese sono finora pessime per rapporto costo/resa sul campo, il monte ingaggi fa spavento e la proprietà ha dovuto iniettare denaro per rendere sostenibile la situazione... Per me la gestione è pessima al momento

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Eric C ha scritto:

 

La squadra è mal assemblata e ha tante lacune, le ultime prese sono finora pessime per rapporto costo/resa sul campo, il monte ingaggi fa spavento e la proprietà ha dovuto iniettare denaro per rendere sostenibile la situazione... Per me la gestione è pessima al momento

Le "lacune" le hanno tutte le squadre top, dovute anche alle pretese folli dei tifosi (Il City ha 3 difensori centrali in tutto e si é giocato la Premier per questo; il Real ha 4 centrocampisti in tutto e rischia un anno da zeru tituli, il Barcellona ha un organico di 17/18 giocatori e comuncia a doverne sostituire parecchi tanto che i ritigenti sono contestatissimi).

Quali sarebbe le prese "pessime" non saprei Ronaldo, DeLigt, Demiral, Ramsey???

Il monte ingaggi fa "spavento" perché dentro c'é Ronaldo, tutto lì.

Quesi tutte le proprietà calcistiche hanno dovuto iniettare denaro, figuriamoci in Italia dove gli sponsor pagano il 30% in meno del resto d'Europa.

Per la tua opinione la getsione é pessima, amen. Per la mia opinione in molti non sapete neanche cosa vuol dire "pessima gestione" e meritereste 4/5 anni di Montezemolo/Alessio Secco per capire cos'é una gestione pessima sul serio...

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Modo politichese per dire che non hanno 1 euro.

Intanto il Chelsea compra gente per centinaia di mln tra ingaggio e cartellino.

Tempo 3 anni e saremo di nuovo come post calciopoli.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

3 minuti fa, garrison ha scritto:

Le "lacune" le hanno tutte le squadre top, dovute anche alle pretese folli dei tifosi (Il City ha 3 difensori centrali in tutto e si é giocato la Premier per questo; il Real ha 4 centrocampisti in tutto e rischia un anno da zeru tituli, il Barcellona ha un organico di 17/18 giocatori e comuncia a doverne sostituire parecchi tanto che i ritigenti sono contestatissimi).

Quali sarebbe le prese "pessime" non saprei Ronaldo, DeLigt, Demiral, Ramsey???

Il monte ingaggi fa "spavento" perché dentro c'é Ronaldo, tutto lì.

Quesi tutte le proprietà calcistiche hanno dovuto iniettare denaro, figuriamoci in Italia dove gli sponsor pagano il 30% in meno del resto d'Europa.

Per la tua opinione la getsione é pessima, amen. Per la mia opinione in molti non sapete neanche cosa vuol dire "pessima gestione" e meritereste 4/5 anni di Montezemolo/Alessio Secco per capire cos'é una gestione pessima sul serio...

Delle altre squadre sinceramente non mi interesso, guardo la nostra e vedo che non abbiamo una punta di riserva, il centrocampo è una copia sbiadita di quello che avevamo e abbiamo un solo terzino sinistro

Danilo a 4,5 milioni, Rabiot a 7, Ramsey stesso non è che finora abbia giustificato il lauto stipendio

Ma non è vero dai, 3/4 della rosa è pagato molto di più del reale valore

Mah, contento te... Io vedo un bravo ds che è stato messo a fare l'ad, quando non ne ha minimamente l'esperienza... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
26 minuti fa, garrison ha scritto:

Le "lacune" le hanno tutte le squadre top, dovute anche alle pretese folli dei tifosi (Il City ha 3 difensori centrali in tutto e si é giocato la Premier per questo; il Real ha 4 centrocampisti in tutto e rischia un anno da zeru tituli, il Barcellona ha un organico di 17/18 giocatori e comuncia a doverne sostituire parecchi tanto che i ritigenti sono contestatissimi).

Quali sarebbe le prese "pessime" non saprei Ronaldo, DeLigt, Demiral, Ramsey???

Il monte ingaggi fa "spavento" perché dentro c'é Ronaldo, tutto lì.

Quesi tutte le proprietà calcistiche hanno dovuto iniettare denaro, figuriamoci in Italia dove gli sponsor pagano il 30% in meno del resto d'Europa.

Per la tua opinione la getsione é pessima, amen. Per la mia opinione in molti non sapete neanche cosa vuol dire "pessima gestione" e meritereste 4/5 anni di Montezemolo/Alessio Secco per capire cos'é una gestione pessima sul serio...

Guarda, io sono un inguaribile ottimista e ovviamente riconosco i meriti di una società che da post calciopoli si è rialzata e con programmazione  e serietà è riuscita ad arrivare dove è adesso.
Detto questo, i campanelli d'allarme ci sono. Oltre ai giusti acquisti che hai nominato, ci sono altre operazioni che non mi hanno convinto per niente.
Abbiamo in rosa giocatori con stipendi troppo alti che, vuoi per l'età o per il rendimento non riusciamo a vendere.. questo ti porta a dover monetizzare con i giovani e non che hanno mercato, infatti abbiam ceduto Can a prezzo di saldo, Cancelo facendo plusvalenza, Kean, Spinazzola..
La rosa è incompleta, non esiste nessun ricambio per Higuain nel suo ruolo e abbiam dovuto adattare Cuadrado terzino per non rimanere corti dietro
A cc in 3 non ne fanno uno "completo", tant'è che abbiamo visto continui esperimenti, tante turnazioni, insomma non si riesce a trovare una quadra ( esempio il trequartista, da quanto tempo ne abbiamo bisogno)
Le plusvalenze sono dei ricavi di cui tutte le società beneficiano, il problema è quando per rientrare nei parametri di bilancio devi per forza di cose dipendere da queste operazioni (infatti lo scambio con la Roma fatto a giugno scorso per il bilancio 18-19 ne è la prova)
E il problema è che questo circolo vizioso sembra alimentarsi sempre più ogni anno, con operazioni di mercato sempre più mosse da esigenze di bilancio e lontane da quelle sportive.. In questo mondo nessuno gode di credito infinito, per quanto Paratici e Agnelli abbiano fatto bene è giusto che le loro posizioni e i loro meriti si mettano in dubbio sempre, adagiarsi sui meriti del passato e ignorare il presente è il primo passo verso la caduta, questo vale nel settore aziendale come in tutti gli altri aspetti della vita!

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Inutile discutere con Garrison ragazzi, se uno occupa una posizione di comando significa che è infallibile, anche se svende il 70% del suo primo mercato nel giro di 12 mesi 

Evidentemente anche il Real compra 8 giocatori nel 2018 per poi svenderne 6 nel 2019

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Eric C ha scritto:

 

Delle altre squadre sinceramente non mi interesso, guardo la nostra e vedo che non abbiamo una punta di riserva, il centrocampo è una copia sbiadita di quello che avevamo e abbiamo un solo terzino sinistro

Danilo a 4,5 milioni, Rabiot a 7, Ramsey stesso non è che finora abbia giustificato il lauto stipendio

Ma non è vero dai, 3/4 della rosa è pagato molto di più del reale valore

Mah, contento te... Io vedo un bravo ds che è stato messo a fare l'ad, quando non ne ha minimamente l'esperienza... 

Eh, non ti interessa ma se la situazione é "generalizzata" (e x club + ricchi di noi) o sono tutti incapaci o semplicemente non si possono a livello globale costruire squadre di 22 top player o pretendere di avere un rendimento clamoroso sempre.

Secondo te i vari Jovic, Militao,Mendy, Hazard che ha preso il Real quest'anno spendendo milioni su milioni stanno giustificando per ora il loro investimento?

Giudicare un dirigente facendo come gli struzzi e senza guardare il mercato in generale non ha senso.

Anche perché volerlo mandare via, significa anche ritenere che ci sia qualcuno da prendere in grado di sostiturlo/fare meglio...ma non si capisce bene chi sarebbe.

Se vuoi una squadra forte devi pagare certi ingaggi oramai...poi ci saranno esagerazioni ma il prezzo lo fa il mercato, non mi risulta che altrove nei top team i giocatori guadagnino poco. Solo che noi abbiamo (x fortuna) Ronaldo che sballa tutto, mettici un giocatore con un ingaggio anche alto (che so 20 lordi) rispetto ai suoi 60 e vedi che la Juve ritorna nella norma...

Anche l'ultima frase non la capisco, lo critichi per scelte tecniche e poi ti lamenti che "non sa fare l'a.d."? A parte che non é A.D. ma dirigente sportivo, Paratici fa le scelte prevalentemente tecniche, poi per le questioni economiche lavora con gli altri componenti del team, ovviamente ha un budget, come tutti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
25 minuti fa, PDBE ha scritto:

Modo politichese per dire che non hanno 1 euro.

Intanto il Chelsea compra gente per centinaia di mln tra ingaggio e cartellino.

Tempo 3 anni e saremo di nuovo come post calciopoli.

💪💪💪💪

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Doktor Flake ha scritto:

Inutile discutere con Garrison ragazzi, se uno occupa una posizione di comando significa che è infallibile, anche se svende il 70% del suo primo mercato nel giro di 12 mesi 

Evidentemente anche il Real compra 8 giocatori nel 2018 per poi svenderne 6 nel 2019

E' inutile discutere con me se, quando mi si contestano dei presunti "errori" (non miei peraltro...), io faccio dei rilievi di merito, sottolineando fatti concreti/tangibili e mi si risponde "eh ma a me quello che fanno gli altri non m'interessa e comunque la mia opinione non la cambio ecc. ecc.".

In questo é abbastanza snervante ed in effetti é vero che é ua perdita di tempo, la mia.

Come fare delle sparate senza senso, come fai spesso te, per poi ritrattare...

Anche qui, quando ho mai detto che Paratici é infallibile, le valutazioni di mercato/calcistiche le sbagliano TUTTI i dirigenti, Moggi incluso ed ovviamente anche Paratici, perché sono cose difficili e l'errore é sempre all'ordine del giorno.

Ed anche fare i paragoni solo col Real...cavolo ma ci vuol tanto a capire che la realtà Real/Juve é imparagonabile, visto che hanno un fatturato che il 30% superiore al nostro??? Anche loro fanno errori di mercato come spendere 150 milioni per Kakà e James Rodriguez, ma possono anche "ignorarli" visto quanto incassano (e quanto gli é stato condonato in passato). Ma perché il paragone non lo fai mai col Milan, con l'inter, col Manchester United, con l'Arsenal, con l'Atletico Madrid, con club che hanno un bilancio aragonabile a quello che deve gestire Paratici? Forse perché verrebbe fuori come i nostri hanno lavorato 3 volte meglio...

Te credi che i dirigenti del Real hanno vinto solo perché sono + bravi degli altri, amen. Speriamo che Agnelli riesca a rapirli nell notte e li porti alla JUve. Vediamo se riescono a ripetere i risultati del Real col budget della Juve di questi anni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
33 minuti fa, PDBE ha scritto:

Modo politichese per dire che non hanno 1 euro.

Intanto il Chelsea compra gente per centinaia di mln tra ingaggio e cartellino.

Tempo 3 anni e saremo di nuovo come post calciopoli.

Ricordo sempre che questo utente é quello che, dopo che perdemmo una partita ininfluente col Parma (in semi-fallimento), giocata con in campo anche dei Primavera, nel finale di stagione il primo anno di Allegri, aprì un topic che la presentò come la più grande (ed incaccellabile) vergogna della storia della Juve (che quell'anno raggiungeva di nuovo la finale di CL).

Giusto per fare capire competenza, obbiettività, lungimiranza ed onestà "intellettuale".

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, garrison ha scritto:

Ricordo sempre che questo utente é quello che, dopo che perdemmo una partita ininfluente col Parma (in semi-fallimento), giocata con in campo anche dei Primavera, nel finale di stagione il primo anno di Allegri, aprì un topic che la presentò come la più grande (ed incaccellabile) vergogna della storia della Juve (che quell'anno raggiungeva di nuovo la finale di CL). 

Giusto per fare capire competenza, obbiettività, lungimiranza ed onestà "intellettuale".

Finale persa, ricordo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, garrison ha scritto:

E' inutile discutere con me se, quando mi si contestano dei presunti "errori" (non miei peraltro...), io faccio dei rilievi di merito, sottolineando fatti concreti/tangibili e mi si risponde "eh ma a me quello che fanno gli altri non m'interessa e comunque la mia opinione non la cambio ecc. ecc.".

In questo é abbastanza snervante ed in effetti é vero che é ua perdita di tempo, la mia.

Come fare delle sparate senza senso, come fai spesso te, per poi ritrattare...

Anche qui, quando ho mai detto che Paratici é infallibile, le valutazioni di mercato/calcistiche le sbagliano TUTTI i dirigenti, Moggi incluso ed ovviamente anche Paratici, perché sono cose difficili e l'errore é sempre all'ordine del giorno.

Ed anche fare i paragoni solo col Real...cavolo ma ci vuol tanto a capire che la realtà Real/Juve é imparagonabile, visto che hanno un fatturato che il 30% superiore al nostro??? Anche loro fanno errori di mercato come spendere 150 milioni per Kakà e James Rodriguez, ma possono anche "ignorarli" visto quanto incassano (e quanto gli é stato condonato in passato). Ma perché il paragone non lo fai mai col Milan, con l'inter, col Manchester United, con l'Arsenal, con l'Atletico Madrid, con club che hanno un bilancio aragonabile a quello che deve gestire Paratici? Forse perché verrebbe fuori come i nostri hanno lavorato 3 volte meglio...

Te credi che i dirigenti del Real hanno vinto solo perché sono + bravi degli altri, amen. Speriamo che Agnelli riesca a rapirli nell notte e li porti alla JUve. Vediamo se riescono a ripetere i risultati del Real col budget della Juve di questi anni.

Vabbè oh che ti devo dì 

Te sei contento di sta situazione, evviva 

Terzo monte ingaggi al mondo, a prescindere da Ronaldo stai distribuendo miliardi a cani e porci mentre il campo ti dice che sei nella top 8 ad andar bene 

Per ora mastro risultato non manca, speriamo non manchi mai 

Ma se alle porte del 2021 saremo ancora lì a dire che "Khedira è il miglior centrocampista che abbiamo" o "speriamo che Matuidi sia in forma" significa che qualcosa sarà andato storto 

 

Ma poi chi me lo fa fare a farmi il sangue amaro, evidentemente a quello che scuce la situazione sta bene, che problema c'è

 

 

 

 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.