Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Deborah J

GdS: "Dybala d'autore, solo capolavori le sue perle. La Joya sta per firmare un rinnovo col prolungamento al 2025, arriverà intorno agli 11-12 mln, per legarsi a vita alla Juve"

Recommended Posts

In fondo, la spiegazione è semplice e sta tutta nel soprannome: “Joya”, ovvero gioiello. In effetti, quasi tutti i gol di Dybala in questa stagione brillano di luce propria: capolavori tanto belli quanto importanti. E distribuiti un po’ in tutte le competizioni e in un arco temporale che comprende sia il pre che il post Covid. Il Dybala visto in queste torride serate è un giocatore finalmente continuo, perché si, i colpi di classe li ha sempre avuti, il problema era la costanza e, lo scorso anno, la posizione in campo. L’ultimo Allegri lo aveva arretrato e lui si era incupito, non incideva più come un tempo e stava anche per essere venduto. La Juve lo aveva messo sul mercato per ragioni di bilancio, ma la Joya aveva fatto di tutto per rimanere a Torino, dove si trova a meraviglia: alla fine le pretendenti  (soprattutto United, Tottenham e Psg) erano state respinte.Adesso l’aria è totalmente diversa: Paulo, che contro il Lecce ha segnato il gol numero 50 in casa in A, sta per firmare (la trattativa è in fase avanzata) un ricco rinnovo di contratto: al momento guadagna 7,3 milioni di euro netti a stagione e col prolungamento al 2024-2025 arriverà intorno agli 11-12 milioni per legarsi a vita a una Signora affascinata da quel numero 10 dal sinistro sopraffino. Che l’altra sera ha steso il Lecce con una botta chirurgica finita proprio all’incrocio dei pali.E’ stato l’ultimo gioiello di una collezione stagionale ricca e luccicante, cominciata a novembre contro il Milan con il suo piede “debole”, il destro, con il quale aveva infilato Donnarumma in diagonale. Nella dinamica, si è ripetuto nella sfida all’Inter dell’8 marzo, prima dello stop per la pandemia, anche se allora superò Handanovic con un esterno sinistro, tanto sorprendente quanto geniale.  Un capolavoro di tecnica sopraffina messo in mostra anche contro la Sampdoria, poco prima di Natale: la rete al volo con un diagonale sinistro ad altissimo coefficiente di difficoltà è stato un po’ oscurato dall’imperioso stacco aereo di Ronaldo, ma quello del Ferraris resta uno dei gol più belli del Dybala bianconero. Anche in Champions la Joya ha lasciato una gemma da ricordare. Era la fine di novembre e di fronte aveva l’ostico Atletico del Cholo Simeone, squadra tutta grinta che morde ogni pallone. Per batterla serve un’invenzione, arrivata, puntuale, alla fine del primo tempo: punizione quasi dalla linea di fondo e Dybala anziché crossare la mette all’angolino.

 


 

Lo stesso Sarri che è stato un fattore importante nel suo ulteriore percorso di crescita. Da quando gli ha cucito su misura il ruolo da falso nove, il rendimento di Dybala è salito esponenzialmente: l’argentino è libero di muoversi lungo tutto il fronte dell’attacco e aprire spazi anche per Ronaldo, che ne trae grande beneficio, come dimostrano i gol a raffica che sta segnando. A proposito ,il rapporto tra CR7 e la Joya è ai massimi livelli ed è indice della nuova mentalità dell’argentino, che l’anno passato ha un po’ sofferto l’ingombrante presenza di Cristiano, mentre ora cerca di sfruttarne la scia.

 

La Gazzetta dello Sport

  • Mi Piace 1
  • Grazie 4

Share this post


Link to post
Share on other sites
30 minuti fa, Deborah J ha scritto:

per legarsi a vita a una Signora affascinata da quel numero 10 dal sinistro sopraffino

Mi farebbe piacere, speriamo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, LE6END ha scritto:

Mi farebbe piacere, speriamo.

Io invece ho la netta sensazione che sarà la futura bandiera della Juve. Oltre tutte le motivazioni che non sto ad elencare...c'è un fattore molto importante da non sottovalutare: Paulo adora la Juve e Torino. E' legatissimo ai tifosi e all'ambiente... infatti l'anno scorso pur di rimanere ha rinunciato a 10 milioni che gli offriva i Manchester United. Poi non è che si può stare a scervellarsi su quello che potrebbe essere il domani. 

 

Intanto ce lo godiamo... noi che lo amiamo... un Dybala così è una gioia per i nostri occhi... poi ovvio, c'è sempre chi rosica. .ghgh

 

  • Mi Piace 3
  • Grazie 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

All'addio di Ronaldo che avverrà l'anno prossimo o tra due anni al massimo, Dybala avrà 28 o 29 anni, sarà quindi nel pieno della maturità calcistica e pronto per essere leader tecnico e capitano della Juve, o almeno è quello che spero

Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk

  • Mi Piace 4

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, pablito77! ha scritto:

Ne avremo di cattiverie da leggere negli anni a venire... 😅

Tranquillo che adesso arrivano, vivono per quello e non parlo solo di quelli che odiano Dybala ma sparano ad altezza d'uomo su quei giocatori che non sopportano.Come se essere tifosi desse la patente per poter insultare a prescindere. Mi fanno lo stesso effetto che mi fa sentire i tifosi insultare gli avversari anzichè incitare la propria squadra

Share this post


Link to post
Share on other sites

Speriamo non arrivi mai quel giorno. Un equivoco tattico gigantesco e un talento non abbastanza grande da giustificarne il peso tattico.

  • Mi Piace 3
  • Haha 11
  • Confuso 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, Avvocato86 ha scritto:

Speriamo non arrivi mai quel giorno. Un equivoco tattico gigantesco è un talento non abbastanza grande da giustificarne il peso tattico.

Eh lo so, però sai è CR7 e si porta dietro comunque un grosso nome ed un grosso impatto mediatico, tocca sopportare... 

Salteranno in aria parecchi fegati, quanto godo. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
24 minuti fa, Gommonauta61 ha scritto:

Tranquillo che adesso arrivano, vivono per quello e non parlo solo di quelli che odiano Dybala ma sparano ad altezza d'uomo su quei giocatori che non sopportano.Come se essere tifosi desse la patente per poter insultare a prescindere. Mi fanno lo stesso effetto che mi fa sentire i tifosi insultare gli avversari anzichè incitare la propria squadra

In effetti... ci siamo già. sefz

Share this post


Link to post
Share on other sites

Paulino sarà capitano ed entrerà QUANTOMENO nella top 5 dei marcatori di tutti i tempi (Sivori 171) forse pure top 3 (Bettega 179).

Cose che ci possono fare i detrattori?

 

ZERO

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, pablito77! ha scritto:

Ne avremo di cattiverie da leggere negli anni a venire... 😅

Ne dicevano persino su Del Piero. Se i social fossero stati diffusi come oggi durante i due anni di Ancelotti, non oso pensare cosa avremmo letto su di lui. 

  • Mi Piace 3
  • Grazie 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Pawn Heart ha scritto:

Ne dicevano persino su Del Piero. Se i social fossero stati diffusi come oggi durante i due anni di Ancelotti, non oso pensare cosa avremmo letto su di lui. 

😅

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per me non ha dimostrato di essere incisivo in diverse partite di champions contro squadre forti. Se la squadra gira, gira anche lui. Viceversa non è un trascinatore, non cambia da solo le partite. Bene fare le triplette al sassuolo ma se vuoi di più devi anche dare di più. 

Per me il suo rifiuto di andare al manchester united per 10 milioni non è legame alla Juventus ma mancanza di personalità. La Juventus non dovrebbe venire considerata un punto di arrivo ma un trampolino di lancio. 

Sul piano della mentalità non è Ronaldo ma nemmeno Tevez, uno che quando era in giornata faceva il coast to coast e si infilava in rete con tutto il pallone.

Paratici si svegli a trovare un centravanti che ne abbiamo bisogno e a sistemare il centrocampo.

  • Mi Piace 2
  • Haha 2
  • Confuso 3
  • Triste 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Siiiiiiiìiiiiiiiiiiiii, adesso apro una birretta x festeggiare!!!!!! E parlo sul serio , io amo Dybala( calcisticamente parlando , ovvio)

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Avvocato86 ha scritto:

Speriamo non arrivi mai quel giorno. Un equivoco tattico gigantesco e un talento non abbastanza grande da giustificarne il peso tattico.

Io non capisco come si possa passare in un anno dall'essere inserito in uno scambio con Lukaku a 12 milioni l'anno con una stagione si' buona, ma non straordinaria. 

A me sembra che ormai la strategia tecnica della Juve la si faccia pescando i numeri del lotto.

  • Mi Piace 2
  • Grazie 1
  • Confuso 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nel suo primo anno alla Juve Dybala fece 23 goal,nel terzo 26...leggere che la cura Sarri lo avrebbe esaltato fa sorridere.

Lo scorso anno ha avuto un'annata infelice...(soffrendo molto l'arrivo di CR7 la cui personalità lo ha schiacciato).

Quest'anno sta facendo meglio ma non parliamo di un'annata memorabile

Per il resto il suo rendimento complessivo è sempre stato medio alto...il passo definitivo lo farà se e quando la metterà all'incrocio dei pali non contro il Lecce o il Bologna ma nelle partite di CL da dentro o fuori (dove oltre che la tecnica servono ehm...diciamo altre caratteristiche).

Per quanto riguarda le cifre d'ingaggio mi auguro che post covid le società (tutte non solo la Juve) ci vadano con i piedi di piombo ma questo è un discorso più ampio che non riguarda solo Dybala ma tutto il mondo del calcio.

I privilegi di cui godono i calciatori sono veramente sempre più difficili da tollerare.

 

 

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, Angel&Devil ha scritto:

Per me non ha dimostrato di essere incisivo in diverse partite di champions contro squadre forti. Se la squadra gira, gira anche lui. Viceversa non è un trascinatore, non cambia da solo le partite. Bene fare le triplette al sassuolo ma se vuoi di più devi anche dare di più. 

Per me il suo rifiuto di andare al manchester united per 10 milioni non è legame alla Juventus ma mancanza di personalità. La Juventus non dovrebbe venire considerata un punto di arrivo ma un trampolino di lancio. 

Sul piano della mentalità non è Ronaldo ma nemmeno Tevez, uno che quando era in giornata faceva il coast to coast e si infilava in rete con tutto il pallone.

Paratici si svegli a trovare un centravanti che ne abbiamo bisogno e a sistemare il centrocampo.

Cosa tocca leggere .ghgh

Invece di scrivere ste * (detto con tanto rispetto), fareste meglio a scrivere che vi sta sul *. 

  • Mi Piace 7
  • Grazie 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, matteolojuventino ha scritto:

Cosa tocca leggere .ghgh

Invece di scrivere ste * (detto con tanto rispetto), fareste meglio a scrivere che vi sta sul *. 

Rinunci al 30% in più dell'ingaggio in una squadra dove potresti fare la stella indiscussa per restare a torino e venirli a chiedere dopo manco 6 mesi alla tua squadra? 

Attaccamento ai colori, sogna sogna .ghgh

  • Mi Piace 1
  • Haha 1
  • Confuso 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Paolino merita il meglio... Non mi scorderò mai quando l'anno scorso ha fatto di tutto per restare

 

 

Se c'è  un cuore bianconero quello è Paulo dybala 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.