Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

ufobianconero

Andrea Agnelli: "Ci prenderemo qualche giorno per le valutazioni. Rosa vecchia spunto di riflessione. CR7 resta sicuramente. Mi tengo stretto il mio gruppo di dirigenti"

Recommended Posts

Quindi se come dice AA lui non si interessa di cose tecniche, i giocatori vengono scelti e pagati per come indicano Paratici e Nevdev? Quindi se la rosa è vecchia, come lui stesso ha detto, e il suo staff ha ripetuto alla nausea che è difficilmente migliorabile, si tiene stretti i collaboratori? Quindi, o sta facendo la fine di Zamparini e Cellino e butta a mare Sarri con l'esborso che ne consegue o è un gran para e comprerà due giocatori giovani e tira a campare. Però sarebbe meglio che JE pensionasse anche lui

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, stefanobet77 ha scritto:

Inutile negarlo. È un ciclo immenso che dura da 9 anni, nessuna squadra può reggere un ciclo del genere. Poi è fisiologico che arrivi ad un punto in cui bisogna rifondare.

Rifondare non vuol dire che rivinci immediatamente 

Ci vuole sì una rifondazione, ma i primi ad accettarla dovremo essere noi tifosi, consapevoli di fare qualche anno di piazzamenti per poi riprendere a vincere

 

Io dopo 9 anni sono disposto a non vincere il campionato per 2 o 3 anni, in attesa di ricostruire una squadra giovane e di qualità nel medio termine

Se in rosa giochi con l'attaccante più forte al mondo,pagato 30 mln netti,non rifondi un bel niente.

Se acquisti un giocatore del genere l'obbiettivo è vincere,stop.....

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, superdrake ha scritto:

Ma basta!

Contro l'ottava di francia cosa serviva per passare? Messi maradona e Pelé insieme?

no, no  non dirlo a me che sono innamorato di Max, però è indubbio che l' ingresso di un Primavera ieri sera sia indicativo di un organico costruito ad minchiam ( e su questo anche Sarri ha le sue responsabilità, chi ha voluto tenere il Pipita e dare via Mandzukic ? ) 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Hoolk ha scritto:

è gia una cosa.

si puo perdere

ma almeno farlo con stile.

sarri è uno sfregio alla nostra storia.

 

Certamente essere buttati fuori come lo scorso anno dall Atalanta in coppa Italia i umiliati dall'ajax un champions era fatto con molto stile....tutti a dare la colpa all'arbitro per il rigore di Madrid (che c'era) mentre quello scandaloso di ieri sera decisivo per il risultato della partita è stato vissuto quasi con soddisfazione perché contro sarri. 

Pensate forse che il grandissimo guardiola con terzini come cuadrado e Sandro,  difensori come bonucci,  centrocampisti come pjanic, bentancur matuidi Bernardeschi ramsey, e attaccanti come higuain e costa avrebbe fatto meglio? 

Allegri (che premetto detesto da quando era a Cagliari) aveva stufato anche i venditori di panini alla salsiccia fuori dallo stadio ma andava esonerato e agnelli,  da buon torinese,  non avrebbe mai lasciato il certo per l'incerto. Come tutti i torinesi agnelli preferisce una pagnotta di pane garantita tutti i giorni che non una buona pizza incerta tra 2 giorni. Fece lo stesso con conte,  non ebbe il coraggio di esonerarlo dopo tutte le uscite infelici che fece,  per farsi poi mandare a quel paese dopo 2 giorni di raduno. Conte ebbe la dignità,  una volta capito che non lo avrebbe esonerato, di rinunciare all'anno di contratto e se ne andò. La stessa dignità che non ebbe allegri che pur di puppare ultimo anno di contratto trovò il modo di farsi cacciare,  oltreché per le prestazioni vergognose dell'ultimo anno,  dicendo ad agnelli che avrebbe dovuto cambiare mezza squadra. Immaginate agnelli che dopo aver dovuto vendere l'argenteria di casa per comprare Ronaldo si sente dire che deve svenarsi per rifare la squadra...ora succede il piu grande mistero del calcio italiano: AA si rende conto che allenatori di livello che vogliano venire ad allenare questa Juve non esistono,  che nessuno s libera dagli attuali contratti con big per venire a fare un fallimento scritto da noi,  l'unico libero è conte ma AA per orgoglio non lo richiama,  e per me ha fatto bene, e cosa si inventa? Prende la decisione di prendere un allenatore dichiaratamente anti juventino,  che da un gioco distante anni luce dalla mentalità degli agnelli e con giocatori vecchi,  sulla via del tramonto e con caratteristiche totalmente opposte ai giocatori sarriani. 

Poi ci si mette sarri che accetta di venire ad allenare la squadra odiata e con i giocatori di cui sopra. 

Ora AA tornerà sui suoi passi,  prenderà un allenatore " da Juve " quindi gli allegri o inzaghi della situazione,  ma se non inizia a mettere in società gente competente ed in campo giocatori funzionali e non vecchi leccaculo che rallentano ogni processo di cambiamento i risultati saranno sempre questi,  anzi peggio perché vincere scudetti come questo o come il settimo sono regali che non sempre gli avversari ci faranno 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ci saranno rivoluzioni..Agnelli è razionale e non agirà sull'onda della delusione del momento

Sarri resterà alla guida ,partiranno 4 o 5 giocatori al massimo che con la juve non c'entrano più niente tipo khedira-de sciglio-danilo- ramsey e bernardeschi...in attacco probabilmente higuain ritornerà in argentina..

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

si ma dopo le valutazioni e riflessioni occorre agire e mettere mano pesantemente alla squadra o davvero pensiamo che con pjanic bonucci (unico difensore al mondo che difende girandosi di * che manco in 3 categoria) bernardeschi douglas costa matuidi de sciglio danilo e sicuramente dimentico qualcuno si possa fare strada in champions e non dico vincerla?

La verità è che con molti di questi in squadra peraltro titolari puoi prendere guardiaola con zidane secondo e klopp tattico ma esci lo stesso

E poi x favore: COMPRATE GIOCATORI SANI INTEGRI SANI INTEGRI SANI INTEGRI questa è la prima regola  

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, The italian socc'mel ha scritto:

Agnelli vorrebbe il decimo consecutivo ma ha capito che è tutto da rifondare. 

Cambierà allenatore e puntellera' ancora questa rosa sperando regga, almeno per lo scudetto, ancora un anno, e posticipera' il problema alla prossima estate..... 

Anche io temo che, per non spendere troppo, si stia facendo la corsa al record di scudetti, vista la situazione del campionato italiano e delle squadre che ci giocano. È un modo per tener sempre contento il popolo. 

Io invece vorrei che non si parlasse più di scudetti in alcuna occasione, ma si parlasse solo di Champions come unico obiettivo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Jerry Drake ha scritto:

Certamente essere buttati fuori come lo scorso anno dall Atalanta in coppa Italia i umiliati dall'ajax un champions era fatto con molto stile....tutti a dare la colpa all'arbitro per il rigore di Madrid (che c'era) mentre quello scandaloso di ieri sera decisivo per il risultato della partita è stato vissuto quasi con soddisfazione perché contro sarri. 

Pensate forse che il grandissimo guardiola con terzini come cuadrado e Sandro,  difensori come bonucci,  centrocampisti come pjanic, bentancur matuidi Bernardeschi ramsey, e attaccanti come higuain e costa avrebbe fatto meglio? 

Allegri (che premetto detesto da quando era a Cagliari) aveva stufato anche i venditori di panini alla salsiccia fuori dallo stadio ma andava esonerato e agnelli,  da buon torinese,  non avrebbe mai lasciato il certo per l'incerto. Come tutti i torinesi agnelli preferisce una pagnotta di pane garantita tutti i giorni che non una buona pizza incerta tra 2 giorni. Fece lo stesso con conte,  non ebbe il coraggio di esonerarlo dopo tutte le uscite infelici che fece,  per farsi poi mandare a quel paese dopo 2 giorni di raduno. Conte ebbe la dignità,  una volta capito che non lo avrebbe esonerato, di rinunciare all'anno di contratto e se ne andò. La stessa dignità che non ebbe allegri che pur di puppare ultimo anno di contratto trovò il modo di farsi cacciare,  oltreché per le prestazioni vergognose dell'ultimo anno,  dicendo ad agnelli che avrebbe dovuto cambiare mezza squadra. Immaginate agnelli che dopo aver dovuto vendere l'argenteria di casa per comprare Ronaldo si sente dire che deve svenarsi per rifare la squadra...ora succede il piu grande mistero del calcio italiano: AA si rende conto che allenatori di livello che vogliano venire ad allenare questa Juve non esistono,  che nessuno s libera dagli attuali contratti con big per venire a fare un fallimento scritto da noi,  l'unico libero è conte ma AA per orgoglio non lo richiama,  e per me ha fatto bene, e cosa si inventa? Prende la decisione di prendere un allenatore dichiaratamente anti juventino,  che da un gioco distante anni luce dalla mentalità degli agnelli e con giocatori vecchi,  sulla via del tramonto e con caratteristiche totalmente opposte ai giocatori sarriani. 

Poi ci si mette sarri che accetta di venire ad allenare la squadra odiata e con i giocatori di cui sopra. 

Ora AA tornerà sui suoi passi,  prenderà un allenatore " da Juve " quindi gli allegri o inzaghi della situazione,  ma se non inizia a mettere in società gente competente ed in campo giocatori funzionali e non vecchi leccaculo che rallentano ogni processo di cambiamento i risultati saranno sempre questi,  anzi peggio perché vincere scudetti come questo o come il settimo sono regali che non sempre gli avversari ci faranno 

ti meriti altri 10 sarri.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Parliamoci chiaro, anche se la colpa della peggior juve da quella di del neri(a mio avviso)é un 50/50 con chi ha allestito questa squadra vecchia e logora, sarri ha palesemente fallito, veramente Troppo provincialotto.

Zero polso con i campioni e senatori, poco elastico a livello di modulo, incapace di trasmettere la Sua idea di calcio ad un gruppo forte ma individualista. 

Giochi con il pressing alto? I tuoi giocatori devono sputare sangue finché non assimilano la tua ideologia e sei tu a doverli spronare nel modo giusto...
E non c'è neanche l'attenuante che ci voglia tempo per assimilare il tuo gioco, In un anno invece di migliorare ed evolvere piano piano siamo andati calando e peggiorando.
Queste sono le colpe di un allenatore che non mi ha mai dato l'impressione di c'entrare molto con il mondo juve. 
Da non dimenticare la gestione mandzukic ed emre can... Due giocatori che ci avrebbero fatto veramente comodo quest'anno, cestinati a che pro? Perché non "adatti al tuo gioco"? Beh scommessa persa malamente caro Maurizio
La rosa è vero quest'anno forse Era la peggiore(a livello di equilibri) degli ultimi 8-9 anni ma non ci ha saputo tirare fuori niente e questo é stato un problema suo. Se non fosse stato per dybala e cr quest'anno saremmo arrivati quarti poco ma sicuro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Reparto difensivo via Rugani De Sciglio Danilo Bonucci 

Centrocampo ( ma lo abbiamo?) Via Ramsey Matuidi Bernardeschi ( e un centrocampista un attaccante un centrotribuna?) Rabiot fino a Gennaio se proprio gli si vuol dare un ultima chance . Khedira via Attacco : Higuain via Costa Via  Ci ritroviamo senza centravanti di ruolo senza terzini senza centrocampo di spessore basta con i parametri 0  che poi hanno ingaggi mostruosi e nessuno se li prende ( al netto degli infortuni ovviamente) Rosa da ringiovanire e tecnico da esonerare ha perso ( se mai la ha avuta) la squadra nel secondo tempo col Milan di li un finale di stagione che nemmeno Stephen King con le emorroidi se lo sarebbe immaginato. Si era comprato il più forte per vincere la Coppa "a parole" dirigenza provinciale cassa prima dei risultati non cassa ATTRAVERSO I RISULTATI  anno prossimo speriamo di uscire ai gironi forse in Europa League troviamo la nostra dimensione internazionale ... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minutes ago, dersu said:

Solite chiacchiere del presidente. Vinci lo scudetto e lo celebri in pompa magna perché evidentemente solo a quello puoi aspirare, checché tu dica che la Champions è un obiettivo, perché con la mentalità italica radicata in questa società in Europa non vai da nessuna parte, soprattutto se punti a mezzi giocatori o finti campioni sul viale del tramonto.

In Italia da sempre le persone di un certo peso si sentono autorizzate a dire tutto e il contrario di tutto senza che i giornalisti glielo facciano mai notare. "Rosa vecchia" e "questi dirigenti me li tengo stretti" sono una contraddizione grossa quanto uno stadio. "Ritrovare entusiasmo" e "nono scudetto consecutivo leggendario" ne sono un'altra.

Ottime osservazioni. Ho finito i mi piace...

Una cosa che mi sono chiesto ieri sera, vedendo l'intervista, è: perchè gli intervistatori non hanno insisitito su quelle due cose abbastanza clamorose che ha dichiarato il Presidente?

Share this post


Link to post
Share on other sites

ripeterà lo stesso errore della passata stagione

ne farà le spese solo l'allenatore

Paratici e Nedved, autori di questo scempio, rimarranno al loro posto, insieme ai tanti bolliti e bidoni che abbiamo in rosa

la prossima stagione temo sarà un calvario 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, superdrake ha scritto:

Ringraziamo quello in panchina che mise in lista Champions l'eterno infortunato al posto di Can

Lo mise perché Can era l unico che serviva alla dirigenza per fare plusvalenza. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
24 minuti fa, Gobbo88 ha scritto:

Sono stati sicuramente i dirigenti, anche Marotta che ora non c'è più. Però permettimi di dire che per costruire un centrocampo così e pagarlo quanto il solo Vidal, tra l'altro preso a una cifra irrisoria, ci vuole anche una serie di eventi perfetta. Centrocampo unico e irripetibile, che poi è stato distrutto da questi stessi dirigenti e mai più rinforzato nonostante le spese. Non si è deciso comunque di investirci più di tanto, le spese grosse sono state fatte in attacco e in difesa

Riepilogando se indovinano gli acquisti sono fortunati se li sbagliano incapaci, pirlo e Marchisio hanno smesso, vidal ubriacone, pogba vendita record, anche boniperti, moggi sbagliavano gli acquisti 

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, superdrake ha scritto:

Sono 26 anni che non vinciamo 1 coppa

Ma quale tassa? Ma quale Moratti? Almeno lui l'ha voluta vincere e ce l'ha fatta. Noi siamo la barzelletta d'Europa 

Libero di credere a queste scemate.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, andrea200 ha scritto:

no, no  non dirlo a me che sono innamorato di Max, però è indubbio che l' ingresso di un Primavera ieri sera sia indicativo di un organico costruito ad minchiam ( e su questo anche Sarri ha le sue responsabilità, chi ha voluto tenere il Pipita e dare via Mandzukic ? ) 

Olivieri è entrato per sostituire un subentrante, non un titolare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Va be' adesso ho visto l'intervista e debbo dire che è stato molto "politico "

Non è che ha escluso paratici e nedved dalle valutazioni di fine anno. 

Ieri sera non l'avevo vista. Vediamo voglio avere una minima speranza 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quali valutazioni vuoi fare abbiamo perso 2 anni con Ronaldo in squadra senza aver combinato nulla ..... HAI FALLITO ....

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Hoolk ha scritto:

è gia una cosa.

si puo perdere

ma almeno farlo con stile.

sarri è uno sfregio alla nostra storia.

 

Perdere con stile se l’attaccamo alla nerchia.

O perdi.

O vinci.

 

E la champions non la vinciamo da 24 anni, Sarri o non Sarri.

Stile o non stile.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, stefanobet77 ha scritto:

Inutile negarlo. È un ciclo immenso che dura da 9 anni, nessuna squadra può reggere un ciclo del genere. Poi è fisiologico che arrivi ad un punto in cui bisogna rifondare.

Rifondare non vuol dire che rivinci immediatamente 

Ci vuole sì una rifondazione, ma i primi ad accettarla dovremo essere noi tifosi, consapevoli di fare qualche anno di piazzamenti per poi riprendere a vincere

 

Io dopo 9 anni sono disposto a non vincere il campionato per 2 o 3 anni, in attesa di ricostruire una squadra giovane e di qualità nel medio termine

secondo me state un pò svalvolando,basta prendere un allenatore decente, 2-3 calciatori che danno un pò di gamba ringiovanire un attimino e fine,nessuno in italia ha cr7 e dybala,le altre sn squadre tutte inferiori e senza top player

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non si può capire cosa abbia in testa AA.  Una cosa è certa, era incaxxato. Prenderà le decisioni che riterrà più utili, consapevole che ci sarà poco tempo per fare correttivi sopratutto societari. Sarri è ad alto rischio perché non c'è tempo per fare importanti correttivi riguardo alla rosa e toglierci inutili e rotti. Penso che si prenderà qualche calciatore e che sarri venga esonerato, prendendo un allenatore che più si adatta a ciò che trova. Prima che Pirlo sia pronto per la prima squadra, ci vorranno almeno un paio d'anni. Certo che avere cr7 in squadra, senza poter sfruttarne le prestazioni in cl, è un delitto con aggravante.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, JJFLA ha scritto:

Quali valutazioni vuoi fare abbiamo perso 2 anni con Ronaldo in squadra senza aver combinato nulla ..... HAI FALLITO ....

10 e lode. bravo , AA si faccia un esame pure lui.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.