Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Deborah J

CT: "L’8 agosto scorso l’esonero di Sarri, dopo l’eliminazione dalla Champions contro il Lione. Un mese dopo il #Sarriout. La risoluzione del contratto può attendere"

Recommended Posts

2 minuti fa, _ForzaJuve_ ha scritto:

A quanto sembra Bonucci è il cocco di AA, che avrebbe imposto il rinnovo quinquennale di pochi mesi fa, che sarebbe stato assurdo per qualunque giocatore di 33 anni, figuriamoci per Bonucci. 

Troppe ingerenze nella sfera tecnica.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, The pretender ha scritto:

Che l'abbia detto mi sembra davvero molto strano. Come fa addirittura il giornalista a virgolettare?! 

Che l’abbia detto o meno è irrilevante...il concetto non fa una piega, oppure pensate che i senatori non abbiano inciso e condizionato su modulo, formazioni, metodologie ed orari di allenamento?

Squadra inallenabile, giusto, bisognerebbe sradicare i rami marci dalla pianta. 

 

  • Mi Piace 5

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minutes ago, KillVearn said:

Sarri e' un allenatore del livello di Ventura e lo ha assolutamente dimostrato con scelte assurde, bruciando giocatori che ora farebbero comodo e malato di talebanismo. Fatta questa premessa gli hanno venduto Cancelo, Kean, Spinazzola e Can per puntare su Ramsey, Danilo, Rabiot e il cadavere di Higuain. Un tempo la Juventus andava a prendere all'estero giocatori veramente forti, adesso strapaghiamo le terze scelte degli altri o le star delle settime squadre del campionato inglese.

E stato lui che ha brucciato Emre Can.

Lo ha messo fuori lista Champions per il furbo Khedira che continua a imbrogliare ogni allenatore.

Emre Can stesso ha fatto capire che Sarri lo ha fatto fuori.

E poi Rabiot e Ramsey sono signor giocatori.

E stato lui che non ha saputo sfrutarli.

Quando Ramsey era sano lo meteva trequartista quando e una mezzala box to box quando finalmente lo ha capito e Ramsey ha giocato benissimo e arrivato la pausa Covid.

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'unica cosa certa è che Sarri, al momento della vittoria dello scudetto ha detto "Se lo avete vinto anche con me allora siete davvero forti!".

 

Se pensa che la squadra (che vince da 9 anni consecutivi, con Ronaldo Dybala, ecc ecc) sia inallenabile (cosa secondo me inventata da questo pseudo giornalista), allora il mister sarebbe doppiamente colpevole. La squadra la conoscevi, non sei stato in grado di capire le difficoltà, hai accettato l'incarico dicendo la squadra ha un grande potenziale, hai lasciato una squadra allenabile come il Chelsea.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Audemars ha scritto:

Che l’abbia detto o meno è irrilevante...il concetto non fa una piega, oppure pensate che i senatori non abbiano inciso e condizionato su modulo, formazioni, metodologie ed orari di allenamento?

Squadra inallenabile, giusto, bisognerebbe sradicare i rami marci dalla pianta. 

 

Hanno inciso e continueranno a farlo purtroppo. Condivido il concetto di squadra che rigetta ogni ingerenza.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

boh, io al calcio di sarri avevo creduto. pure con entusiasmo.

perchè vedevo in quel calcio la possibilità di non vedere più un tipo di gioco a che A ME  non piace.

detto ciò, ora c'è pirlo. siccome non so come farà giocare la squadra non trovo giusto fare degli appunti.

di certo alcuni componenti non all'altezza lo scorso anno, se ne stanno andando.poi a me interessa un allenatore che faccia vincere la squadra. conservo un moderato pessimismo su un allenatore che avrebbe fatto meglio l'anno scorso di sarri.

è una brutta vicenda, tornarci sopra non mi riempie di orgoglio di sicuro.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

SARRI non  e  d  juve. E un buon allenatore ma non un top. E cmq   non ha puntato la pistola a nessuno per venire alla juve.  Qualcuno lo ha scelto... Sostengo questa opinione   dal  giugno 2019.   POI sarri   ha  delle attenuanti,  tipo un mercato  non  adeguato  e  funzionale  al suo gioco. MA rimane  una cosa  buona   che non sia piu alla juve.  MI  e dispiaciuto   tanto uscire  con quello squadrone  del lione......  ma    a  una cosa  e' servita  quell  eliminazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, Juventus roni 1991 ha scritto:

E stato lui che ha brucciato Emre Can.

Lo ha messo fuori lista Champions per il furbo Khedira che continua a imbrogliare ogni allenatore.

Emre Can stesso ha fatto capire che Sarri lo ha fatto fuori.

E poi Rabiot e Ramsey sono signor giocatori.

E stato lui che non ha saputo sfrutarli.

Quando Ramsey era sano lo meteva trequartista quando e una mezzala box to box quando finalmente lo ha capito e Ramsey ha giocato benissimo e arrivato la pausa Covid.

  Vera la prima parte, su Ramsey dico soltanto che non rimani a fare la semi-prima scelta nella settima squadra di Premier fino ai 29 anni a caso. Era un giocatore inadatto e bisognava capirlo prima di prenderlo e dargli un salario che tutti in Inghilterra hanno considerato assurdo per quello che ha dimostrato. 

Rabiot quest'anno ha segnato un gol e compiuto zero assist.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Temo che questa discussione sia indirizzata a seconda dell'età di chi scrive( non è una critica). Io appartengo ad una generazione che ritiene il calciatore un dipendente, che sia De Sciglio o Ronaldo. Questo mi porta a ritenere la società al di sopra di tutto e di tutti. Li devi pagare in modo diverso ma debbono avere le stesse regole. Altrimenti sino a quando vinci va tutto bene, poi crolla la diga. Questo per dire che l'allenatore scelto dalla società va rispettato come tale, altrimenti se Sarri è un incompetente, chi lo ha scelto cosa è? Il mio è un discorso generale e riguarda ogni aspetto.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Zebramagica ha scritto:

SARRI non  e  d  juve. E un buon allenatore ma non un top. E cmq   non ha puntato la pistola a nessuno per venire alla juve.  Qualcuno lo ha scelto... Sostengo questa opinione   dal  giugno 2019.   POI sarri   ha  delle attenuanti,  tipo un mercato  non  adeguato  e  funzionale  al suo gioco. MA rimane  una cosa  buona   che non sia piu alla juve.  MI  e dispiaciuto   tanto uscire  con quello squadrone  del lione......  ma    a  una cosa  e' servita  quell  eliminazione.

Condivido che Sarri non sia un top, ma allora mi chiedo e Pirlo come si giustifica in questa ricerca di un allenatore all'altezza della società?

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, badboy ha scritto:

Condivido che Sarri non sia un top, ma allora mi chiedo e Pirlo come si giustifica in questa ricerca di un allenatore all'altezza della società?

SON ddaccordo con te  su pirlo..  E una scommessa  troppo  azzardata. Spero  di sbagliarmi.  ZIDANE al real aveva modric  kross ramos  marcelo   ronaldo benzema  isco etc.    Si e dimostrato un ottimo gestore ma aveva anche una squadra  superdotata  tecnicamente.  COSA  simile  e successa  al primo guardiola  al  barcellona.   

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, zebra67 said:

Quello evidenziato in grassetto è il problema che ho evidenziato nell'ultimo anno di Allegri e che ho ripetuto nella stagione a guida Sarri.

Hanno scaricato le responsabilità sugli allenatori, facendo una figura barbina (sposare un progetto ambizioso e abbandonarlo dopo 12 mesi è da FOLLI), ma non è che i tifosi con le loro manfrine e le loro continue lamentele abbiano fatto una figura migliore.

Ci sono dei problemi irrisolti nella rosa, sia a livello di lacune, sia a livello di equivoci, sia a livello di età media. Anche in questo caso, il problema era stato denunciato prima da Allegri e poi da Sarri stesso, ma in società hanno fatto orecchie da mercante.

E' presto per dire se anche quest'anno non faremo un gran cammino europeo, ancora c'è margine per intervenire sul mercato e le prime mosse (Kulusevsky, Arthur, Mc Kennie) sembrano andare nella giusta direzione: gente giovane, ambiziosa, desiderosa di affermarsi, con sana fame agonistica e di vittoria.

La cosa buffa di questo forum é che gli stessi che dicono peste e corna di Allegri e Sarri e che la Juve gioca male poi in altri topic si lamentano che la rosa faccia schifo. 

 

A volte penso nella malafede, ma poi mi rendo conto dei loro limiti e che non riescono a connettere insieme le due cose.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fortunatamente il presidente è intervenuto e ha mandato via questo allenatore cialtrone, che fu scelto da dirigenti cialtroni e sostenuto da una parte cialtrona della tifoseria.

Solo Ferrara si è dimostrato più incapace di sarri, del Neri in confronto era Lippi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, rens73 ha scritto:

La cosa buffa di questo forum é che gli stessi che dicono peste e corna di Allegri e Sarri e che la Juve gioca male. Poi in altri topic si lamentano che la rosa faccia schifo. 

 

A volte penso nella malafede, ma poi mi rendo conto dei loro limiti e che non riescono a connettere insieme le due cose.

Io sono tra quelli che ritiene la rosa il vero problema,

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, The pretender ha scritto:

Che l'abbia detto mi sembra davvero molto strano. Come fa addirittura il giornalista a virgolettare?! 

“Parola più parola meno”.

sembra l’intervista Sulla Gazzetta di Maurizio Mosca a Zico....parola più parola meno, solo che l’intervista non c’era mai stata.

Se rinasco, faccio il giornalista, meglio se sportivo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, The pretender ha scritto:

Che l'abbia detto mi sembra davvero molto strano. Come fa addirittura il giornalista a virgolettare?! 

Basta far arrivare le cose alle orecchie giuste. 

Che sia inallenabile si sa, il problema è che lui è riuscito a fare pure peggio. 

Damnatio memoriae. 

1 ora fa, zebra67 ha scritto:

Quello evidenziato in grassetto è il problema che ho evidenziato nell'ultimo anno di Allegri e che ho ripetuto nella stagione a guida Sarri.

Hanno scaricato le responsabilità sugli allenatori, facendo una figura barbina (sposare un progetto ambizioso e abbandonarlo dopo 12 mesi è da FOLLI), ma non è che i tifosi con le loro manfrine e le loro continue lamentele abbiano fatto una figura migliore.

Ci sono dei problemi irrisolti nella rosa, sia a livello di lacune, sia a livello di equivoci, sia a livello di età media. Anche in questo caso, il problema era stato denunciato prima da Allegri e poi da Sarri stesso, ma in società hanno fatto orecchie da mercante.

E' presto per dire se anche quest'anno non faremo un gran cammino europeo, ancora c'è margine per intervenire sul mercato e le prime mosse (Kulusevsky, Arthur, Mc Kennie) sembrano andare nella giusta direzione: gente giovane, ambiziosa, desiderosa di affermarsi, con sana fame agonistica e di vittoria.

Non è stato sposato nessun progetto ambizioso. Sarri era un ripiego. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

In campo ci vanno i giocatori, ma le differenze tra l'ultimo anno di Allegri e il primo di Sarri sono così evidenti e umilianti per la gestione degli uomini e la disorganizzazione tattica dell'ex Chelsea che l'esonero era praticamente obbligato. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.