Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

The Italian Giants

Dramma Zaniolo, rottura legamento crociato del ginocchio sinistro. Altri sei mesi di stop

Recommended Posts

15 ore fa, Juve★★★ ha scritto:

Mi domando da ignorante in materia: perché così tante ricadute da parte di chi ha subito lo stesso infortunio in passato?

Ormai la lista inizia a diventare lunga: Florenzi, Pavoletti, Milik...

Perché forzando i tempi di recupero si è più soggetti a ricadute. Molto spesso i club hanno bisogno del giocatore e pressano per un rientro anzitempo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi raccomando professor marianni (o come si chiama) ora fatelo rientrare a giocare a febbraio! anzi, meglio dopo l'epifania! MI RACCOMANDO EH!

poveri cojjjoni....rovinare la carriera di un talento del genere , grida vendetta!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, Vladimiro ha scritto:

Quando si dice che oltre al talento ed al lavoro nella vita ci vuole anche fortuna...questo a 21 anni ha già le ginocchia distrutte, rischia di finire la carriera ad alti livelli prima di cominciarla ( Pjaca docet).

se la metti sotto questo punto di vista, allora ti dico che io firmo subito adesso per rompermi 3 volte le ginocchia e avere il conto in banca milionario  che ha zaniolo a soli 21/22 anni.

diciamo che tra i fortunati e privilegiati, in questo caso i calciatori, lui è uno di quelli più sfortunati, questo sicuramente! ma se parliamo di vita (l'hai scritto ''nella vita'') allora zaniolo è tra quelli super fortunati anche con 2 ginocchia sfasciate, che è poi lo stesso discorso che feci qualche mese fa su VS in merito a pjaca, calciatore che ha firmato un quinquennale da 13/14 mln netti, proprio un attimo prima di sfasciarsi le ginocchia e rovinarsi la carriera calcistica....sfortunato? si! ma anche fortunato! se si rompeva agli europei, magari a quest'ora si sarebbe trovato a giocare in qualche club di serie B in svizzera, a 50 k l'anno di stipendio...

insomma, parlare di fortuna e sfortuna nella vita, quando sei milionario a 20 anni, mi pare sbagliato in questo mondo dove ogni singolo uomo vive in funzione del denaro, sognandolo e bramandolo ogni secondo della sua vita, come forma massima di realizzazione che ti permette una vita agiata e la possibilità di avere quasi qualsiasi cosa.

spero il mio discorso sia chiaro...

detto tutto ciò , umanamente mi dispiace moltissimo per zaniolo.

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

fosse stato un qualsiasi altro giocatore avversario mi sarebbe totalmente indifferente ma Zaniolo mi spiace, più che altro per la nazionale è (era a questo punto non lo so) per distacco il più talentuoso giocatore della nostra nazionale a soli 22 anni. Ora dopo due infortuni del genere e oltre un anno fuori dai campi non so se tornerà quello di prima o se il suo processo di crescita si interromperà a o cosa

Share this post


Link to post
Share on other sites

In radio ho appena sentito che intende prendersi qualche giorno di riflessione prima dell intervento.. Starà decidendo dove operarsi suppongo

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, forteflo ha scritto:

In radio ho appena sentito che intende prendersi qualche giorno di riflessione prima dell intervento.. Starà decidendo dove operarsi suppongo

l'unica cosa che deve capire è di non tornare a giocare in questa stagione! 

se poi per giocare l'europeo decide di tornare prima, beh azzi suoi se poi si rompe definitivamente!

il consiglio che mi sento io di dargli, è di starsene buono almeno 10 mesi perchè si è rotto entrambe le ginocchia e deve recuperare con calma , ricalibrando la muscolatura e tutto il suo corpo in funzione degli infortuni che ha avuto, ma con CALMA.

è uno che se torna come prima, giocando un  intera stagione ai suoi livelli, poi firmerà un contratto da 5/6 mln netti per 5 anni! se vuole giocarsi questa possibilità per un europeo della minkkkia, faccia pure, ma poi non pianga se fa la fine di pepito rossi.

che poi c'è anche da dire che pepito rossi un po di carriera l'ha fatta prima di rompersi a ripetizione le ginocchia e uscire di scena...zaniolo ha solo 21 anni! avrà tempo di giocare molti altri europei e mondiali, non abbia fretta.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, kranomed ha scritto:

l'unica cosa che deve capire è di non tornare a giocare in questa stagione! 

se poi per giocare l'europeo decide di tornare prima, beh azzi suoi se poi si rompe definitivamente!

il consiglio che mi sento io di dargli, è di starsene buono almeno 10 mesi perchè si è rotto entrambe le ginocchia e deve recuperare con calma , ricalibrando la muscolatura e tutto il suo corpo in funzione degli infortuni che ha avuto, ma con CALMA.

è uno che se torna come prima, giocando un  intera stagione ai suoi livelli, poi firmerà un contratto da 5/6 mln netti per 5 anni! se vuole giocarsi questa possibilità per un europeo della minkkkia, faccia pure, ma poi non pianga se fa la fine di pepito rossi.

che poi c'è anche da dire che pepito rossi un po di carriera l'ha fatta prima di rompersi a ripetizione le ginocchia e uscire di scena...zaniolo ha solo 21 anni! avrà tempo di giocare molti altri europei e mondiali, non abbia fretta.

Opinione rispettabile, ma si va a cazzare con gli interessi della società che ti paga purtroppo. Perché penso che è vero che c'è la voglia, l ambizione ecc ma alcune società, sicuramente non tutte, premono per il ritorno in campo.. E penso che la Roma sia una di queste. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, forteflo ha scritto:

Opinione rispettabile, ma si va a cazzare con gli interessi della società che ti paga purtroppo. Perché penso che è vero che c'è la voglia, l ambizione ecc ma alcune società, sicuramente non tutte, premono per il ritorno in campo.. E penso che la Roma sia una di queste. 

si ma io lo dicevo anche negli interessi della stessa roma! se vogliono cederlo alle cifre che chiedono loro, e cioè di oltre 60 mln, gli conviene loro stessi essere i primi a non affrettare i tempi di recupero di zaniolo...

tanto alla fine che stagione farà mai la roma? dove si potrà trovare in classifica quando sarà febbraio? quinti, sesti? capisco tornare in fretta perchè puoi vincere uno scudetto aiutando la tua squadra, magari una champions, ma tornare in fretta per il nulla cosmico, mi pare del tutto insensato, sia per zaniolo che per la stessa roma.

sono stra convinto che debba stare fermo quasi un anno, allenandosi anche duramente da febbraio marzo 2021, ma senza scendere in campo in gare ufficiali dove la foga, l'agonismo, i contrasti fortuiti , potrebbero causargli facilmente nuovi infortuni.

cioè ragazzi miei, questo se si rompe ancora una volta , ha chiuso con il grande calcio! potrà giusto andare nell'ex squadra di giovinco in america, o al miami inda di beckam...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
44 minuti fa, forteflo ha scritto:

Opinione rispettabile, ma si va a cazzare con gli interessi della società che ti paga purtroppo. Perché penso che è vero che c'è la voglia, l ambizione ecc ma alcune società, sicuramente non tutte, premono per il ritorno in campo.. E penso che la Roma sia una di queste. 

tanto la roma già lo ha perso almeno fino a marzo, tanto vale che lo inizia a recuperare per la prossima stagione direttamente 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, kranomed ha scritto:

mi raccomando professor marianni (o come si chiama) ora fatelo rientrare a giocare a febbraio! anzi, meglio dopo l'epifania! MI RACCOMANDO EH!

poveri cojjjoni....rovinare la carriera di un talento del genere , grida vendetta!

 

Se vuoi farti salire ancora di più il veleno, cerca su google le dichiarazioni del grande luminare Mariani su Milik: "In campo entro 100 giorni dall'infortunio!", con tanto di intervista a tutta faccia su Sky.

 

Già ne parlavo nel topic della partita: se è vero che giudizi medici non posso darne, limitandomi a guardare l'aspetto umano della vicenda e i risultati effettivi del "luminare", io dico che sono contentissimo che Zaniolo si stia guardando attorno ;) 

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Zaniolo ha rimandato l’operazione...per un secondo consulto.

si parla di Innsbruck e/o Usa

10 hours ago, SuperT said:

Io mi chiedo quando la finirete di provocarvi, laziali e romanisti, qui, su un forum della Juve.


 

 

Comunque mi dispiace tantissimo. 

 

In realtà...la provocazione e‘ unidirezionale

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Pisogiallorosso ha scritto:

Zaniolo ha rimandato l’operazione...per un secondo consulto.

si parla di Innsbruck e/o Usa

In realtà...la provocazione e‘ unidirezionale

Si, lo so. Non rispondere, piuttosto. Se no si fanno mille pagine di flame :) 

 

Comunque Innsbruck non è dove è andato Demiral?

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, lucavialli ha scritto:

Praticamente tutti quelli con le ricadute sono quelli operati e seguiti da mariani o sbaglio?

Ricordo Galloppa si è fatto 4 volte il crociato (2 per gamba) e mi sembra che solo l'ultimo intervento se l'è fatto a villa STUART... I 3 precedenti interventi se li era fatti a Parma

Share this post


Link to post
Share on other sites

baggio ebbe un infortunio molto molto piu grave con tecniche di recupero antidiluviane.

lo aprirono tutto

zaniolo puo tornare senza problemi...pero si deve capire perche succede...

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Pisogiallorosso ha scritto:

Zaniolo ha rimandato l’operazione...per un secondo consulto.

si parla di Innsbruck e/o Usa

In realtà...la provocazione e‘ unidirezionale

In Austria credo sia dove si sono operati Chiellini e Demiral.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Hoolk ha scritto:

baggio ebbe un infortunio molto molto piu grave con tecniche di recupero antidiluviane.

lo aprirono tutto

zaniolo puo tornare senza problemi...pero si deve capire perche succede...

Il problema principale è che al giorno d'oggi si tende a potenziare eccessivamente la massa muscolare dell'atleta, queste cose incidono negativamente anche sulla parte ossea che è sottoposta a sollecitazioni molto più aspre rispetto al passato. Ieri sera il professor Bucci, esperto di ortopedia, faceva notare quest'aspetto durante un intervento telefonico su Telelombardia.

Per quanto attiene Roberto Baggio in totale ci mise due anni per recuperare: un anno per il crociato ed un altro per la successiva rottura del menisco.

Dopo quegli interventi non ha più avuto infortuni di rilievo fino al 1994 quando ebbe problemi al ginocchio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, kranomed ha scritto:

se la metti sotto questo punto di vista, allora ti dico che io firmo subito adesso per rompermi 3 volte le ginocchia e avere il conto in banca milionario  che ha zaniolo a soli 21/22 anni.

diciamo che tra i fortunati e privilegiati, in questo caso i calciatori, lui è uno di quelli più sfortunati, questo sicuramente! ma se parliamo di vita (l'hai scritto ''nella vita'') allora zaniolo è tra quelli super fortunati anche con 2 ginocchia sfasciate, che è poi lo stesso discorso che feci qualche mese fa su VS in merito a pjaca, calciatore che ha firmato un quinquennale da 13/14 mln netti, proprio un attimo prima di sfasciarsi le ginocchia e rovinarsi la carriera calcistica....sfortunato? si! ma anche fortunato! se si rompeva agli europei, magari a quest'ora si sarebbe trovato a giocare in qualche club di serie B in svizzera, a 50 k l'anno di stipendio...

insomma, parlare di fortuna e sfortuna nella vita, quando sei milionario a 20 anni, mi pare sbagliato in questo mondo dove ogni singolo uomo vive in funzione del denaro, sognandolo e bramandolo ogni secondo della sua vita, come forma massima di realizzazione che ti permette una vita agiata e la possibilità di avere quasi qualsiasi cosa.

spero il mio discorso sia chiaro...

detto tutto ciò , umanamente mi dispiace moltissimo per zaniolo.

Sono d'accordo su tutto tranne del fatto che ogni singolo uomo vive in funzione del denaro come forma massima di realizzazione.

Il denaro è importantissimo e FONDAMENTALE, averne tanto ti fa stare tranquillo, ma almeno a me fare soldi "a caso" non mi farebbe sentire realizzato. Fare soldi invece con ciò che mi piace e che mi realizza mi farebbe piacere (oltre a farmi stare tranquillo).

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, Damian Saravia ha scritto:

Il problema principale è che al giorno d'oggi si tende a potenziare eccessivamente la massa muscolare dell'atleta, queste cose incidono negativamente anche sulla parte ossea che è sottoposta a sollecitazioni molto più aspre rispetto al passato. Ieri sera il professor Bucci, esperto di ortopedia, faceva notare quest'aspetto durante un intervento telefonico su Telelombardia.

Per quanto attiene Roberto Baggio in totale ci mise due anni per recuperare: un anno per il crociato ed un altro per la successiva rottura del menisco.

Dopo quegli interventi non ha più avuto infortuni di rilievo fino al 1994 quando ebbe problemi al ginocchio.

Io non sono d'accordo con questa storia della massa muscolare, sicuramente non bisogna avere giocatori come Akinfenwa, ma un calcio così fisico dove hai bisogno di reattività, velocità, potenza, forza non può non prevedere giocatori muscolarmente più preparati (ed anche più belli esteticamente) rispetto a quelli del passato.
Poi non capisco: a parità di peso, il corpo "soffre" di più quando ha una massa magra "elevata" (per quanto possa esserlo per dei calciatori) oppure o chi ha una massa grassa elevata? 
Cioè se Cristiano Ronaldo pesa 85 kg con il 6% di massa grassa rischia di più articolarmente di un atleta di anche 82 kg con il 15% di massa grassa? Io penso proprio di no.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Basta che non si faccia operare a Vail nella clinica Steadman per informazioni chiedere a Gallinari Vonn Westbrook e Pepito Rossi per citare i più noti..passò di li anche Del Piero ai tempi.. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, juventudes ha scritto:

Io non sono d'accordo con questa storia della massa muscolare, sicuramente non bisogna avere giocatori come Akinfenwa, ma un calcio così fisico dove hai bisogno di reattività, velocità, potenza, forza non può non prevedere giocatori muscolarmente più preparati (ed anche più belli esteticamente) rispetto a quelli del passato.
Poi non capisco: a parità di peso, il corpo "soffre" di più quando ha una massa magra "elevata" (per quanto possa esserlo per dei calciatori) oppure o chi ha una massa grassa elevata? 
Cioè se Cristiano Ronaldo pesa 85 kg con il 6% di massa grassa rischia di più articolarmente di un atleta di anche 82 kg con il 15% di massa grassa? Io penso proprio di no.

Purtroppo il fattore della massa muscolare incide eccome. Se potenzi eccessivamente i tuoi muscoli, fermo restando che la parte ossea ovviamente rimane uguale, si creano scompensi sulle tue articolazioni.

E' come mettere il motore di una Lamborghini all'interno di un Maggiolino.

Ronaldo (quello dell'Inter) è un altro caso che ha fatto scuola in tal senso.

E non è un caso che gli infortuni di natura articolare sono aumentati a sproposito negli ultimi 20 anni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

io non mi intendo di medicina però penso che le società sarebbero folli a forzare i tempi di recupero con dei rischi

sicuramente spingono per recuperi meno lunghi possibili, però parallelamente a un percorso organizzato e seguito

ne va oltre che della salute dei giocatori, del loro rendimento e della loro disponibilità futura in squadra

 

comunque in bocca al lupo al ragazzo, farsi 2 crociati a 21 anni è cosa davvero rara, speriamo possa proseguire la sua ascesa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.