Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Sergione

Il Cts dice no alla richiesta della Juve di aprire lo Stadium con limite di mille persone

Recommended Posts

siamo letteralmente governati dal comitato-tecnico-scientifico

non mi esprimo oltre sul tema ma dico che è una assurdità che non si possa avere del pubblico in un luogo all'aperto con postazioni numerate e tracciate, controllato da telecamere e da steward.

 

si può andare al cinema e non allo stadio.

quando il campionato era ripartito si poteva andare in discoteca e non allo stadio.

 

mi chiedo con quali criteri vengano presa certe scelte

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ieri sono stato a Roma e in metropolitana (linea A) un caos generale, sia dentro i treni che sulle banchine, c’è da dire che tutti portavano la mascherina ma distanziamento zero... quindi quella sugli stadi è una soluzione di lana caprina, assurdo.... .doh

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, JuveXXXLsempre ha scritto:

Se si ragiona così bisogna chiudere i supermercati ,i ristoranti,i panettieri ed anche i gommisti.Tutti a casa che poi si mangiano mascherine e si bevono disinfettanti.

I ristoranti sarebbero da chiudere in effetti se si guardasse la sanità

Ristoranti bar e tutti i luoghi della movida

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Toliman ha scritto:

1000 persone che si muovono, in mezzo al resto delle persone... poi qualcuno cerca di andare nella zona dello stadio perché magari riesce a fare una foto da lontano.

Il tutto comportandosi come la massa di idioti che tutti vediamo in giro ogni giorno: vicini, con nasi che pendono fuori dalle mascherine (eh ma fa caldo, io non sopporto la mascherina, non c'è coviddi). Il tutto per 1000 persone che non cambiano le sorti economiche della Juve. 

Attenzione, non sono a favore di matrimoni e concerti.. o non nego l'impatto economico della pandemia, né la confusione politica. Però considerare solo la partita e lo stadio (gestibile in quasi totale sicurezza, credo, dalla Juventus) è imbarazzante per l'intelligenza umana. 

È una situazione particolare e non sarà forzando che si risolverà. 

Per chi parla di Germania o Francia o Spagna.. .. guardatevi i numeri dei contagi rispetto all'Italia, magari riuscite a capire che, per una volta, l'Italia è un paese migliore dal punto di vista umano rispetto al resto dei paesi europei. 

Rispetto la tua tesi, ma non la condivido.

 

1 persona su 41 posti liberi mi sembrano davvero un numero esiguo.

E' vero, principalmente il problema potrebbe essere l'entrata e l'uscita dallo stadio, ma non ci potrà essere più affollamento di quanto vi è nei luoghi comuni tranquillamente aperti.

 

A mio parere gli stadi restano chiusi più per una questione di moralismo che altro.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Toliman ha scritto:

1000 persone che si muovono, in mezzo al resto delle persone... poi qualcuno cerca di andare nella zona dello stadio perché magari riesce a fare una foto da lontano.

Il tutto comportandosi come la massa di idioti che tutti vediamo in giro ogni giorno: vicini, con nasi che pendono fuori dalle mascherine (eh ma fa caldo, io non sopporto la mascherina, non c'è coviddi). Il tutto per 1000 persone che non cambiano le sorti economiche della Juve. 

Attenzione, non sono a favore di matrimoni e concerti.. o non nego l'impatto economico della pandemia, né la confusione politica. Però considerare solo la partita e lo stadio (gestibile in quasi totale sicurezza, credo, dalla Juventus) è imbarazzante per l'intelligenza umana. 

È una situazione particolare e non sarà forzando che si risolverà. 

Per chi parla di Germania o Francia o Spagna.. .. guardatevi i numeri dei contagi rispetto all'Italia, magari riuscite a capire che, per una volta, l'Italia è un paese migliore dal punto di vista umano rispetto al resto dei paesi europei. 

Manco Giuseppi avrebbe espresso un concetto migliore di questo

  • Mi Piace 1
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per l’apertura degli stadi imho se ne riparla per gli europei del 2021 dove, si spera, sia tutto finito.

 

Poi a livello televisivo meglio così, mille persone in uno stadio di 40mila posti sarebbe stato ancora più triste sinceramente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, sergio 1157 ha scritto:

in effetti leggendo meglio hai ragione.

c'è da dire che al momento il cts si è pronunciato per il no.

forse x metà ottobre qualcosa si sblocca

Mah, stanno già dicendo che la seconda ondata di virus sarà peggio della prima 😢

2 ore fa, Toliman ha scritto:

Se la più grande preoccupazione, in un momento storico come quello attuale, è questa.... sono estremamente preoccupato. 

E mi tiro fuori da una discussione che, evidentemente, non mi appartiene. 

Bravo, fai così !!

Mi sembrava di essere su un forum di calcio, non alla Bocconi.

😱😱😱

 

😂🤣🤣🤣😂🤣

  • Mi Piace 1
  • Confuso 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 ore fa, Altair ha scritto:

quanto scommettiamo che per gli altri ci sarà parere favorevole?

Quanto ci scommettiamo che se succede non ci sarà nessuna polemica ne dai media, ne dai nostri dirigenti.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 ore fa, Pawn Heart ha scritto:

Il pubblico delle curve (leggasi ultras) è in prima linea nella lotta contro l'obbligo delle mascherine. 

Il pubblico del basket e del volley è mediamente più civile (leggasi: rispettoso delle regole). I due pesi e due misure sono la conseguenza del tipo di pubblico. 

Assurdo comunque, si aprono in parte nei palazzetti chiusi e non si può invece in luoghi aperti

 

Ma quali ultras da noi intanto non cantava più nessuno, non c'erano bandieroni ... in quel senso il nostro stadio è i più sicuro di tutto il mondo ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

non capite .. il problema siamo noi... che siamo troppo avanti .ghgh

 

in Germania, Francia, Inghilterra, ecc... tutte le squadre hanno stadi moderni...

 

 

qua in Italia solo noi e pochi altri... si va avanti a deroghe.. come sempre....

 

se dai la possibilità di avere i tifosi alla Juve.. poi la devi dare anche agli altri (altrimenti apriti cielo...)... e come fai a controllare accessi, mantenere distanziamenti, afflussi, ecc.... in certi stadi del 1940 ???

 

 

paghiamo come sempre l'inadeguatezza del calcio italiano....

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minute ago, Micha3lJuve89 said:

Come al solito sono 20 anni avanti a noi,in tutto.

Adesso i nostri cuor di leone al governo si limiteranno ad aspettare e copiare i tedeschi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Tigrero ha scritto:

Per l’apertura degli stadi imho se ne riparla per gli europei del 2021 dove, si spera, sia tutto finito.

 

Poi a livello televisivo meglio così, mille persone in uno stadio di 40mila posti sarebbe stato ancora più triste sinceramente.

Ne dubito 

Share this post


Link to post
Share on other sites
In realtà credo che dipenda dal fatto che delle deroghe chieste da Bonaccini per la pallacanestro non fottà un cazzò a nessuno mentre il CTS impugnerebbe l’ordinanza della Regione a seguito delle prevedibili proteste dei lamentosi che viaggiano col mantra della Juve favorita.
 
Che col Napoli si giochi a porte chiuse all’andata ma verosimilmente aperto al ritorno, rientra nella casistica delle regole uguali per tutti?
potevamo far chiedere a Bonaccini la Deroga anche per noi ... è GOBBO.. a saperlo... mai na Gioia...

Inviato dal mio CLT-L29 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ieri sono andato al supermercato a fare la spesa con mia moglie e c'era un mucchio di gente senza alcun distanziamento.Il reparto dove c'era più ressa era quello della frutta.Tutti avevano la mascherina ma alcuni erano senza i guanti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il punto è che se si decide di tenere tutto chiuso per uniformità col resto degli stadi posso capirlo anche se mette tristezza la situazione strutture in Italia escluso lo Stadium.

 

Ma la questione sicurezza è un'autentica cavolata su questi parametri (1000/5000 posti)

Ho letto tanti esempi di possibili rischi, ed allora se vogliamo essere coerenti, rinchiudiamoci tutti un'altra volta dentro casa, non lavoriamo, non consumiamo, ecc...

Al massimo andiamo a gambe all'aria come paese morendo di fame dentro o fuori casa (quelli che devono pagare affitti o mutui senza lavoro o guadagno non se la passeranno bene). 

 

Perchè in qualsiasi ambito il rischio zero non esiste senza smettere di "vivere". 

 

E parlo da paranoico che ha vissuto momenti di puro terrore, consapevole però che non si può continuare a non vivere e produrre. 

Che si rispettino tutte le regole imposte (sempre fatto), ma dobbiamo affrontare queste situazioni prendendo giustamente tutte le precauzioni possibili. Chi di dovere e chi ha la responsabilità, saprà come farle applicare.

Questo sarà solo sport, ma noi vediamo solo la punta dell'iceberg, ignorando che sotto le società, presidenti, calciatori, dirigenti, ecc... esistono centinaia di persone che come noi devono arrivare a fine mese. E se il calcio va a gambe all'aria, loro saranno i primi a rimetterci.

 

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 9/14/2020 at 4:32 PM, Altair said:

quanto scommettiamo che per gli altri ci sarà parere favorevole?

sempre a piangere e ad urlare al complotto

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, JuveXXXLsempre ha scritto:

Ieri sono andato al supermercato a fare la spesa con mia moglie e c'era un mucchio di gente senza alcun distanziamento.Il reparto dove c'era più ressa era quello della frutta.Tutti avevano la mascherina ma alcuni erano senza i guanti.

Ma intendi senza guanti al reparto ortofrutta o in generale? Perché nel primo caso non va bene a prescindere (visto che per toccare i prodotti ortofrutticoli bisogna avere i guanti) e indipendentemente dal Covid. Nel secondo caso, i guanti per fare la spesa generica non sono più obbligatori da tempo. È invece altamente consigliato disinfettare le mani.

Detto ciò, l'esempio non c'azzecca molto. Se c'è ressa nei supermercati è colpa del personale che se ne frega (non certo del cts).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.