Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Deborah J

CT:"Juve-Dybala, il contrattone. Si inizia a fare sul serio per quanto riguarda il rinnovo del contratto". CorSera: "Il rinnovo di Dybala entra nel vivo"

Recommended Posts

 

Nelle scorse ore dall’Argentina è arrivato un aereo con altri due ospiti speciali: Jorge Antun e Alicia, la mamma di Paulo Dybala.Sono arrivati a Torino per gestire insieme situazioni private di vario tipo. Poi però c’è anche o soprattutto un rinnovo da portare a casa. Già, perché nelle montagne russe che hanno contraddistinto il rapporto tra il talento argentino e la Juventus negli ultimi 12-13 mesi, c’è stato spazio un po’ per tutto. E quando ormai la tavola sembrava apparecchiata per sancire una rinnovata pace con il rinnovo del contratto, poi ci si è di nuovo fermati. Certo, si parla e si parlerà di soldi. Perché è quantomeno strano che lo stipendio di Dybala, numero 10 e miglior giocatore dello scorso campionato, sia solo uno dei tanti per quel che riguarda la Juve: sua maestà Cristiano Ronaldo vive su un pianeta a parte con i suoi 31 milioni di euro netti, ma anche i vari De Ligt, Higuain, Bonucci, Szczesny, Rabiot e Ramsey hanno un ingaggio di base superiore a quello della Joya, aspettando che arrivi pure quel centravanti che a sua volta si posizionerà davanti a Dybala in questa particolare graduatoria. Un gruppone fin troppo numeroso, che il rinnovo di contratto dovrebbe, dovrà, spazzare via. Poi c’è tutta una serie di altri fattori da discutere, in termini di status dentro e fuori dal campo. Insomma, bisogna parlare, trattare, confrontarsi. Farlo dal vivo è tutta un’altra cosa. In tutto questo Dybala lavora ancora a parte per recuperare dall’infortuno muscolare rimediato nella notte stregata del 7 agosto, quando la Juve venne eliminata in Champions dal Lione. Salvo sorprese contro la Sampdoria non ci sarà, Dybala.

 

Corriere di Torino


 

Il rinnovo di Paulo Dybala entra nel vivo. Il procuratore della Joya, Jorge Antun, è atterrato ieri a Torino insieme alla mamma del fantasista. Sa che fino al 5 ottobre difficilmente troverà un buco nell’agenda di Paratici, impegnato com’è a operare sul mercato. L’argentino, eletto dalla Lega miglior giocatore del campionato, dopo aver respinto le ricche offerte della Premier la scorsa estate ora Dybala, reduce da una stagione in cui ha segnato complessivamente 17 reti, chiede un aumento dell’ingaggio. In pratica vorrebbe diventare il giocatore più pagato dalla Juve dopo CR7, con uno stipendio in doppia cifra.

Corriere della Sera

 


 

Jorge Antun, procuratore di Paulo Dybala, è a Torino. Ufficialmente non per affari ma per questioni private, ma non è detto che una cosa escluda l’altra. Anzi, visto che di solito abita dall’altra parte del mondo e in questo periodo gli spostamenti intercontinentali non sono affatto così scontati, di sicuro l’agente argentino approfitterà della sua permanenza in Italia per fare il punto sul rinnovo di contratto del suo assistito con Fabio Paratici. Antun è arrivato ieri insieme alla mamma di Paulo, oggi incontrerà il numero dieci per pianificare la stagione che verrà.  Dybala (che è infortunato e salterà la prima di campionato) ha un contratto in scadenza nel 2022. Era stata la Juve, prima del lockdown, a manifestare l’intenzione di rinnovare, ma poi il mercato ha cambiato le priorità. La volontà di Paulo è restare a lungo alla Juventus, diventare il giocatore più pagato dopo Ronaldo, passando dai 7,5 milioni di euro attuali a una cifra superiore ai 10 annui.

 

La Gazzetta dello Sport

Share this post


Link to post
Share on other sites

Jorge Antun a Torino e i tifosi ovviamente si scatenano. Cosa succede a Torino? La Juve è pronta a riprendere le trattative per il rinnovo del contratto di Paulo Dybala: si erano interrotte bruscamente a metà estate a causa della distanza tra la richiesta di Paulo e l'offerta bianconera (oltre alle questioni 'progettuali', s'intende). I contatti sono proseguiti a rilento in queste settimane, soprattutto a causa della lontananza di Antun, fisso in Argentina in questi tempi incerti di mercato. Adesso, sarà allo stesso tavolo di Paratici. Pronto a parlare di ruoli e di cifre. 

 

ilbianconero

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Cheap Honesty ha scritto:

È proprio il momento sbagliato per trattare il rinnovo

Data la situazione economica,mi sa che vedremo ingaggi al ribasso

Forse per Dybala si farà un'eccezione

Infatti non può pretendere 12 milioni l'anno. Se lo devono rinnovare visto che non ha offerte un 9 più bonus andrebbe bene. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, Amolajuve68 ha scritto:

Infatti non può pretendere 12 milioni l'anno. Se lo devono rinnovare visto che non ha offerte un 9 più bonus andrebbe bene. 

Se invece le ha, lo vendiamo... Poi con quelli che rimangono ci facciamo il brodo...

  • Mi Piace 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me sarà una trattativa complicata, vista la crisi attuale e le perdite in bilancio.

In ogni caso, tutto dipenderà dal bilancio del 2021. Se il rosso sarà eccessivo, Dybala sarà il primo candidato alla cessione, purtroppo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Se invece le ha, lo vendiamo... Poi con quelli che rimangono ci facciamo il brodo...
Se la Juve lo vende è perché lo vende bene e può comprare giocatori per completare la squadra oltre che sistemare il bilancio. Se invece farà tutto con approssimazione come sto vedendo per la questione attaccanti, al netto del rinnovo di Dybala, l'anno prossimo è l'anno buono che non vinciamo nulla.

Inviato dal mio ASUS_Z010D utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, Aho ha scritto:

Se invece le ha, lo vendiamo... Poi con quelli che rimangono ci facciamo il brodo...

E si...moriremo tutti senza dybala...lo vedremo già domenica...:statbuon:

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ripeto, se guadagnasse attorno agli 8-10 fissi piu' 1-2 di bonus pero' legati a obbiettivi belli importanti ..... eh beh sinceramente mi andrebbe piu' che bene 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, yore ha scritto:

E si...moriremo tutti senza dybala...lo vedremo già domenica...:statbuon:

Avremo due attaccanti che non corrono piu' e non coprono, uno giovanissimo che deve ambientarsi e crescere ad alti livelli e poi nessuno.

L'anno scorso avevamo Matuidi che correva per due, quest'anno niente. Fa un po' te  .drink

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sinceramente, non credo valga la doppia cifra di ingaggio. Se avesse offerte la Juve lo avrebbe già venduto per risanare il bilancio. Diciamo che conta la squadra, e se lui vuole dai 12 in su per me può anche andarsene se ci porta almeno 100 milioni.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
28 minuti fa, Aho ha scritto:

Se invece le ha, lo vendiamo... Poi con quelli che rimangono ci facciamo il brodo...

eh dipende .... se le avessi intanto dybala avrebbe rinnovato con noi quindi non potrebbe attendere per liberarsi a 0, quindi, in assoluto, è una buona mossa per valorizzare al meglio il proprio patrimonio. E poi dipende chi ti fa le offerte .... se l'offerta te la fa il tottenham o lo utd è un conto, se te la fa il real è un'altro .... te la fa il real ? o te la fa solo lo utd ? se te la fa solo lo utd, quanto ti da lo united ? ti conviene andarci ? 

 

poi il discorso di non saper reinvestire è un disorso che esula da dybala. Si abbiamo toppato molti giocatori negli ultimi anni, ma di questo passo allora nn si fa piu' nulla. Di giocatori piu' forti di dybala in europa ce ne sono almeno una 20ina, e mi voglio tenere basso .... poi che tu (tu inteso come tu juve) sia un'idiota e vai su giocatori scarsi, o che tu, quelli piu' forti di dybala, possa comprarli o no, o che questi vogliano venire o no alla juve, questo, è tutt' altro discorso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Mark92 ha scritto:

eh dipende .... se le avessi intanto dybala avrebbe rinnovato con noi quindi non potrebbe attendere per liberarsi a 0, quindi, in assoluto, è una buona mossa per valorizzare al meglio il proprio patrimonio. E poi dipende chi ti fa le offerte .... se l'offerta te la fa il tottenham o lo utd è un conto, se te la fa il real è un'altro .... te la fa il real ? o te la fa solo lo utd ? se te la fa solo lo utd, quanto ti da lo united ? ti conviene andarci ? 

 

poi il discorso di non saper reinvestire è un disorso che esula da dybala. Si abbiamo toppato molti giocatori negli ultimi anni, ma di questo passo allora nn si fa piu' nulla. Di giocatori piu' forti di dybala in europa ce ne sono almeno una 20ina, e mi voglio tenere basso .... poi che tu sia un'idiota e vai su giocatori scarsi, o che tu, quelli piu' forti di dybala, possa comprarli o no, o che questi vogliano venire o no alla juve, questo, è tutt' altro discorso.

E' vero dipende.... Se rinnova per, come esempio, arrivare a 12 totali come De Ligt, non lo vendi piu', perche' ovviamente la nuova squadra ne dovrebbe dare ancora di piu'.

Se poi ce lo chiedono Real e Utd, io qualche dubbio sul ritenerlo cosi' scarso come fanno alcuni qua dentro, lo avrei...

E poi, venduto Dybala, con quali soldi compriamo uno piu' forte ?

Che poi vorrebbe dire andare su uno del livello di Mbappe', perche' se no...

 

Che poi si possa vendere, e' pacifico. Abbiamo venduto Zidane, possiamo vendere anche lui. Ma dobbiamo avere qualcuno piu' forte sotto mano e non lo abbiamo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dybala va rinnovato o venduto. Se l'interesse è non svalutare il capitale.

Se non rinnova entro la scadenza del mercato l'unica spiegazione è che abbiano deciso di venderlo la prossima estate a una cifra svalutata (30-40) che aprirebbe le porte a molte più strade. Perchè da novembre in poi, Dybala chiederà qualche milione in più di oggi per rinnovare, aumentando la sua forza contrattuale. Quindi per la Juventus non avrebbe alcun senso rinnovarlo (ad esempio) a 12-13 tra due mesi quando oggi può farlo a 10.

 

Non ha rilevanza quanto prende, la dimensione dell'ingaggio non è legata solo al valore del calciatore ma anche alle dinamiche contrattuali (vedi Ramsey-Rabiot) e Dybala ha il contraente per il collo, sono curioso di vedere quanto riesce a spillare in periodo post-covid coi bilanci in rosso magenta a -70. Io dico 10 netti + 2/3 di bonus.

 

Più che altro sono curioso di vedere se qualcuno parlerà ancora di "amore cieco per la maglia" dopo una trattativa così lunga ed estenuante sefz

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Idea mia: Paratici ha fatto lo splendido col rinnovo di Dybala perché sperava di comprare Suarez (a zero o quasi) e di cedere Paulo.

Purtroppo aveva fatto male i conti (sia per il passaporto, sia perché Pirlo ha chiesto McKennie esplicitamente) e adesso si trova in una posizione talmente brutta che Paulo, se non fa il signore come ci ha abituato a fare, ci spillerà parecchi soldi, forse anche più di quelli che merita (per me 10 mln netti sono cifra onesta, aggiungendo bonus sulle prestazioni individuali).

 

Che dire, speriamo non succeda...

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Alex_67 ha scritto:

Con due trentaquattrenni in attacco, il ventisettenne Dybala non può non essere la nostra bandiera

Uno ha quasi 36 anni e l'altro in arrivo quasi 35.....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.