Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Dublino

Una Juve più italiana

Recommended Posts

4 ore fa, glc_1912 ha scritto:

Se arriva un'offerta decente, per me va bene cederlo. Altrimenti per me in rosa può starci, è un difensore decente che non fa storie in panchina o se resta fuori, fisicamente sempre disponibile. 

Non vedo motivi per forzare una cessione, ci sono cose ben più urgenti dei centrali su cui intervenire imho.

Non è un difensore decente.

L'anno scorso si è fatto male Chiellini con l’Ajax, Rugani titolare e guarda caso usciamo.

Quest'anno si fa male De Ligt, Rugani titolare e subiamo una media di 3 gol a partita (dal disastro col Milan 4-2).

Non è un primavera, questo prende 3,5 milioni, SETTE milioni lordi per mantenere un difensore da bassa serie A che, se tutti sono sani, sarebbe la terza o quarta riserva.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, andre88 ha scritto:

Il Brescia con Arthur al posto di Tonali si sarebbe salvato?
Immobile ha la fortuna di giocare con Luis Alberto. E quindi? Alla Juventus non avrebbe nessuno a mandarlo in porta?
Giocatori come Trezeguet e Inzaghi hanno costruito la carriera sulla fortuna di giocare con ottimi giocatori al loro servizio.

 

Per me giocatori italiani forti ci sono, ma vuoi i prezzi, vuoi la mentalità italiana, le big non puntano su di loro e si perdono in dimensioni inferiori.
Con questo non dico che ci sono italiani ai livello di Mbappè o simili, ma nemmeno sono cosi da buttar via.

Ma stai comparando Arthur a Tonali? O ancora peggio Immobile a Trezeguet e Inzaghi?  :o

 

Italiani FORTI non ce ne sono, e visto che te li fanno pagare come dei fenomeni meglio lasciar stare. 

 

Il Liverpool oggi ha preso Thiago Alcantara per 30 milioni,  quelli sono i colpi da fare.

 

L'unico davvero una spanna sopra che sembra avere qualcosa di speciale in Italia non era italiano e l'abbiamo preso (Kulu)

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, The_Rock ha scritto:

Non è un difensore decente.

L'anno scorso si è fatto male Chiellini con l’Ajax, Rugani titolare e guarda caso usciamo.

Quest'anno si fa male De Ligt, Rugani titolare e subiamo una media di 3 gol a partita (dal disastro col Milan 4-2).

Non è un primavera, questo prende 3,5 milioni, SETTE milioni lordi per mantenere un difensore da bassa serie A che, se tutti sono sani, sarebbe la terza o quarta riserva.

Fammi memoria, con chi giocava in coppia Rugani in queste occasioni? .fiu

 

Ecco, per me il problema è quello.

 

Poi ripeto, guadagna troppo per quello che è e, in caso di buona offerta, lo cederei senza rimpianti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Esatto, ed è per questo che avremmo dovuto prendere Suarez come centravanti. È dai tempi di Del Piero che lì davanti non abbiamo un italiano veramente forte. sefz

Share this post


Link to post
Share on other sites

Costano un botto e sono mediamente scarsi..già mi immagino in champions le sgroppate a testa bassa del ronzino violaceo (50/60 milioni) o l'intensità e le geometrie di mister 40 milioni Locatelli..lasciamo perdere va

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bisogna essere onesti però... da quanto il calcio Italiano non produce talenti di rilievo? L'unico buono (nel senso da ruolo di rilievo in una grande squadra) è sfortunatissimo con gli infortuni. Che si fa? Per il resto si parla al massimo di gregari

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, glc_1912 ha scritto:

Fammi memoria, con chi giocava in coppia Rugani in queste occasioni? .fiu

 

Ecco, per me il problema è quello.

 

Poi ripeto, guadagna troppo per quello che è e, in caso di buona offerta, lo cederei senza rimpianti.

Un difensore che prende 3,5 milioni non può avere sempre bisogno della mammina Chiellini vicino

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, The_Rock ha scritto:

Un difensore che prende 3,5 milioni non può avere sempre bisogno della mammina Chiellini vicino

E pensa a uno che ne prende 7,5 e ne ha ugualmente bisogno... .ghgh

 

Per me il discorso è semplice: ci sono giocatori che sono leader difensivi nati e hanno le capacità di guidare il reparto, e altri che sono buoni difensori ma incapaci di farlo. I primi possono giocare con chiunque, i secondi hanno bisogno dei primi sempre. Chiellini e de Ligt sono una categoria, Bonucci e Rugani l'altra. 

 

Che poi gli stipendi siano eccessivi è lapalissiano.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Europa ha scritto:

Più forte di Donnarumma c'è solo neuer , e per poco ancora , alisson ter stegen ederson sono due categorie sotto Donnarumma.

Ma per favore, Donnarumma di buono ha due cose: la stazza e i mass media che lo esaltano. 

È mediocre in tutti i fondamentali.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Europa ha scritto:

È un fenomeno , appena si ritira neuer sarà il migliore al mondo per 10 anni filati.

Ma che fenomeno, ha delle lacune imbarazzanti che ha da sempre e avrà per sempre che si vedono a ogni partita. Avesse un agente normale sarebbe a Udine o Verona al massimo.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Al momento ci sono pochi italiani che possono essere da Juve. Mi vengono in mente Romagnoli Donnarumma Barella Pellegrini Zaniolo (se non è il nuovo pepito rossi) e Locatelli. Veramente pochi

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, Europa ha scritto:

Locatelli? È l'emblema della mediocrità , non eccelle in nulla , non segna , non fa assist , non fa legna , si limita a passaggetti a 2 metri , vade retro Locatelli.

Infatti ho scritto che forse ma proprio forse si salva rispetto ad altri. Figuriamoci gli altri a che livelli stanno. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'unico modo per avere italiani bravi sarebbe una rifondazione dei settori giovanili/primavere e l'integrazione alla cittadinanza italiana di immigrati di seconda generazione nati in Italia.  Ma dato che sono due cose impossibili per sto paese meglio prendere gli stranieri 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, glc_1912 ha scritto:

E pensa a uno che ne prende 7,5 e ne ha ugualmente bisogno... .ghgh

 

Per me il discorso è semplice: ci sono giocatori che sono leader difensivi nati e hanno le capacità di guidare il reparto, e altri che sono buoni difensori ma incapaci di farlo. I primi possono giocare con chiunque, i secondi hanno bisogno dei primi sempre. Chiellini e de Ligt sono una categoria, Bonucci e Rugani l'altra. 

 

Che poi gli stipendi siano eccessivi è lapalissiano.

Le categorie di difensori di cui tu parli esistono, ma il discorso è ancora più semplice: Rugani rientra in una terza categoria, che è banalmente quella dei difensori scarsi; che avesse Bonucci o Chiellini a fianco non ho mai notato grandi differenze nelle sue prestazioni.

 

Bonucci ALMENO quando gioca con Chiellini / De Ligt fa bene, ma è comunque titolare da una quasi decina di anni e con lui titolare abbiamo vinto 9 scudetti e raggiunto 2 finali di Champions.

 

Nemmeno a me piace quando si gira di coolo per difendere, ma non si può paragonarlo a Rugani.

Quest'ultimo è un discreto mestierante che trovi nelle squadre di bassa classifica.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.