Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

phoenix

GdS: "Il centrocampo a due crea troppo spazio vuoto in mezzo. Svuotare il centrocampo non è una soluzione, va riempito di nuovo. La Juve deve accelerare l'ingresso di Arthur"

Recommended Posts

2 ore fa, zebra67 ha scritto:

Ciao mordivoi72.

Concordo sul fatto che difficilmente arriverà una pedina pesante a centrocampo.

Non concordo quando dici che abbiamo un centrocampo MENO competitivo. Secondo me siamo ben lontani dai tempi di Pirlo, Pogba, Vidal e Marchisio, tuttavia non è detto che siamo peggiorati rispetto alla scorsa stagione, e anche tra i rivali, a parte l'Inter, non vedo reparti mostruosi o sicuramente migliori dei nostri.

Sono partiti Pjanic (sostituito da Arthur) e Matuidi (sostituito da Mc Kennie, e abbiamo messo un Kulusevsky nel motore, che non è detto debba continuare a fare la seconda punta ma che può far comodo come esterno di centrocampo.

Con Arthur forse perdiamo un pizzico di genialità (peraltro rara nelle ultime due stagioni) ma, rispetto a Pjanic, guadagnamo in velocità di movimento e di esecuzione. 
Con Mc Kennie perdiamo qualcosa in capacità di inserimento ma forse guadagnamo qualcosa a livello di tocco.

I top player sono altri (spesso anche un pò pompati dalla stampa), evidentemente quest'anno non c'erano le risorse per prenderli, come peraltro successo in attacco. Insomma, non c'erano soldi per prendere il top da 80-90 milioni, né in mezzo al campo né come partner di Ronaldo.

Ma più deboli rispetto allo scorso anno, o rispetto alle altre pretendenti al titolo, direi di no, con la sola eventuale eccezione dell'Inter.

Ciao Zebra

 

chiaramente solo il campo ci dira' se il centrocampo e' stato adeguatamente rinforzato.

Pero' facendo un paragone improbo col passato e' singolare che la dirigenza in questi anni non abbia mai fatto interventi mirati per accrescere il livello qualitativo, quando la storia calcistica recente, inclusa la nostra, conferma che per fare bene in Europa avere un centrocampo forte e' fondamentale.

La tua analisi sui singoli la condivido ma onestamente speravo venisse alzata l'asticella e non ci si limitasse a un mero cambio generazionale, apprezzabile ma che almeno per ora non mi pare sia in grado di accrescere il livello qualitativo.

Ho sperato fossero concretizzati gli acquisti di De Paul o Locatelli, per fare un es, in quanto pur non essendo top player mi sembravano investimenti prioritari rispetto ad altri (Morata)

A quel punto tanto valeva  tenere Higuain, evitando perdite onerose sul bilancio.

 

 

 

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qui leggo utenti che scrivono Rabiot ha giocato bene, sul primo gol fa una respinta da Prima Categoria lasciando lì il pallone e dopo interviene con il braccio causando il rigore. Poi spesso sbaglia a controllare il pallone e per recuperare l'errore commette falli inutili, come quello che gli è costato il doppio giallo. È un giocatore scarso se vuoi ambire a vincere la Champions, tanti giovani italiani della Serie C renderebbero come lui. 

Edited by PubliNic

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Er Samurai ha scritto:

Ci siamo già scottati nel paragonare McKennie con Davids... Andiamoci piano dai.

Certamente... è il modo di trattare la palla che mi ha fatto una bella impressione... non gliela tiri via facilmente dai piedi ... con Iniesta era solo per contestualizzare una tipologia di giocatore, magari fosse 1/4 di Don Andreas 

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, CR7-80 ha scritto:

Certamente... è il modo di trattare la palla che mi ha fatto una bella impressione... non gliela tiri via facilmente dai piedi ... con Iniesta era solo per contestualizzare una tipologia di giocatore, magari fosse 1/4 di Don Andreas 

Il modo di trattare la palla faceva una bella impressione anche quello dei Giovinco, Palladino e Diego... Arthur quanti assist e occasioni create farà? Quanti gli si può chiedere? Nessuno ha risposta a questa domanda come quella che chiede se è un semplice buon giocatore o un top player...

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, PubliNic ha scritto:

Qui leggo utenti che scrivono Rabiot ha giocato bene, sul primo gol fa una respinta da Prima Categoria lasciando lì il pallone e dopo interviene con il braccio causando il rigore. Poi spesso sbaglia a controllare il pallone e per recuperare l'errore commette falli inutili, come quello che gli è costato il doppio giallo. È un giocatore scarso se vuoi ambire a vincere la Champions, tanti giovani italiani della Serie C renderebbero come lui. 

Stava rientrando ed in corsa ha provato a rilanciare indietro la palla che s'è ritrovata sulla sua traiettoria di corsa. Poteva fare solo quello.

Il tocco di mano è quasi istintivo e sicuramente non voluto, perchè s'è ritrovato una bordata che gli arrivava ad altezza faccia. Da regolamento rigore netto (anche se non sono certo fosse diretto nello specchio della porta), ma lo è di sicuro più quello di Pellegrini che va proprio a cercare la palla. 

In quel l'errore è più di McKennie che ha un incertezza e non scatta subito ad anticipare il tiro (basta riguardare le immagini).

Sul doppio giallo è stato un errore nel controllo quando si girava per liberarsi del primo giocatore andato a pressarlo. Ci può stare il tentativo di ripartire, ed al massimo il fallo è stato ingenuo per aver alzato la gamba. Ci sta.

Io valuto il complesso della partita, e nel primo tempo è stato l'unico a provare a fare gioco, proporsi nelle giocate e tentare qualche giocata non limitata al passaggino semplice. Sicuramente più apprezzabile di chi svolge il compitino e non sbaglia mai, ma che a tutti gli effetti non porta benefici.

Il problema non è stato lui, ma McKennie che giocava a nascondino e mai in partita, sia nello schermare (sempre in ritardo nelle chiusure) che nel proporre o ricevere palla. Cosa migliorata nel secondo con Arthur e Bentancur in dieci più portati ad amministrare e far girare palla.

Ed ovviamente non sto a giudicare per sempre McKennie prendendolo di mira per tutto il campionato, ma semplicemente è quello che ha "cannato" totalmente la partita con la Roma.

Oramai è stato preso di mira e giudicato per sempre uno scarsone, cosa sbagliatissima perchè secondo me Rabiot oggi sta dimostrando di valere la Juve.

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, emanuele72 ha scritto:

La mia analisi è su quello che è realmente non su quello che piacerebbe a me o a te , per me Kulusevski a tutta fascia non va bene e non è naturale e tu mi metti un terzino che in realtà in questo modulo non c'è , Cuadrado me lo metti dall'altra parte . Dillo a Pirlo non a me, lui vuole 2 centrocampisti mannaggia e per me concediamo autostrade con una difesa che non corre. La tua è un analisi falsa perchè ti inventi la formazione

No, tu parti dalla premessa che si utilizzi questo modulo. Io ho SPECIFICATO IL 442 e che kulusevski avrebbe quindi un TERZINO DIETRO(bastava leggere).

Share this post


Link to post
Share on other sites

In tutta onestà, a me qualunque modulo con centrocampo a due non convince né mai convincerà.

 

Una volta che trovi una squadra cazzuta che prende possesso del centrocampo te non vedi boccia

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Er Samurai ha scritto:

Il modo di trattare la palla faceva una bella impressione anche quello dei Giovinco, Palladino e Diego... Arthur quanti assist e occasioni create farà? Quanti gli si può chiedere? Nessuno ha risposta a questa domanda come quella che chiede se è un semplice buon giocatore o un top player...

Ok ... lo abbiamo pagato 80 mln e speriamo li valga tutti 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Macchè Dybala trequartista...ripeto: 4-3-3 con "triangolo" a centrocampo con McKennie e Bentacur dietro a Ramsey e davanti

Cr7, Morata e Dybala con Kulysevski ed Arthur "riserve-alternative" top e si spacca il deretano a tutti per me

 

Ed in ogni caso si può schierare il 4-2-3-1 che è un modulo esaltante ed efficacissimo secondo me

Con i giusti interpreti sicuramente, quello sì e che non siano Rabiot vicino a McKennie ne "piedi invertiti"

Comunque da parte mia piena stima, ottimismo e fiducia in Pirlo; come tutti i grandi centrocampisti sarà un'ottimo allenatore 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Travis ha scritto:

Questa è una squadra da 4-4-2

 

Danilo

chiellini

bonucci 

alex Sandro 

Cuadrado 

Arthur 

betancurt

kulu 

ronaldo

dybala

Per me è da 4-2-3-1 e hai dimenticato il portiere e un centrocampista.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Travis ha scritto:

Forse non sai contare fino a 10

Forse è un errore del forum allora... Comunque se hai Ronaldo + Dybala + Kulusevski + Ramsey + Cuadrado + Bernardeschi + il sostituto eventuale di Costa sono tutti giocatori per  un 4-2-3-1...

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, J_Hook ha scritto:

In tutta onestà, a me qualunque modulo con centrocampo a due non convince né mai convincerà.

 

Una volta che trovi una squadra cazzuta che prende possesso del centrocampo te non vedi boccia

infatti non a caso sia Rabiot che Mckennie hanno fatto una brutta figura in parte perchè sempre circondati da 3 uomini e poi se Pirlo a metterne 3 li vede fuori ruolo ma sempre meglio di Kulusevski a tutta fascia. Speriamo che si ammorbidisca ma dalla intervista pos partita ho dei dubbi.

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, F_Scirea ha scritto:

Siamo arrivati a Cardiff col centrocampo a due e uno dei due era Khedira. Articolo senza senso, è ovvio che ci si debba adattare, ci vuole del tempo.

Da allora il calcio è cambiato per intensità soprattutto 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 29/9/2020 Alle 07:42, saturnz70 ha scritto:

Ottima analisi. La squadra vista con la Roma non è la vera Juve.

Ho letto critiche esagerate a certi giocatori, senza tenere conto che siamo solo all'inizio, e Pirlo deve fare esperienza e trovare la quadra.

Con i carichi di lavoro di questo periodo è ovvio che fisicamente non siamo brillanti, e così non riusciamo a supportare 3 punte, più un trequartista e un esterno offensivo.

A me sembra di un'ovvietà banale, che si debba attribuire la figuraccia che hanno fatto i centrali, Rabiot e McKannie, Bonucci e Chiellini, a questa disposizione in campo francamente un po' troppo fantasiosa.

Presi in mezzo dalle ripartenze della Roma, è ovvio che gente non velocissima va in sofferenza.

Pirlo dovrà ripensare la disposizione in campo. Con la Samp si era vista una Juve certamente più equilibrata e messa bene.

Ripartiamo da lì.

contro la roma non la vera juve, d'accordo

ma neanche contro la samp dove ci sono stati giudizi positivi eccessivi

secondo il mio modesto parere la squadra è incompleta, sopratutto in centrocampo

in particolare, i due nuovi McKennie e Arthur sono ancora da verificare

questa stagione la vedo dura, molto dura

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, J_Hook ha scritto:

In tutta onestà, a me qualunque modulo con centrocampo a due non convince né mai convincerà.

 

Una volta che trovi una squadra cazzuta che prende possesso del centrocampo te non vedi boccia

d'accordo, però con un cc a 3 dipende dagli interpreti e sulla qualità degli intepreti ho seri dubbi

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 hours ago, umbertoI said:

contro la roma non la vera juve, d'accordo

ma neanche contro la samp dove ci sono stati giudizi positivi eccessivi

secondo il mio modesto parere la squadra è incompleta, sopratutto in centrocampo

in particolare, i due nuovi McKennie e Arthur sono ancora da verificare

questa stagione la vedo dura, molto dura

 

Dici bene, troppo presto per esaltare o deprimere.

Aspettiamo qualche mese prima di dare giudizi definitivi.

A Sarri non è stato dato tempo. Cerchiamo di darlo almeno a Pirlo, lo merita per la sua storia.

E cerchiamo di dare tempo ai nuovi arrivi, ed ai recenti acquisti, che ancora non hanno dimostrato il loro vero valore.

Ramsey e Rabiot stanno crescendo. La scorsa stagione erano ancora oggetti misteriosi...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 29/9/2020 Alle 14:01, Bugenhagen ha scritto:

A centrocampo non c'è nessun giocatore che eccelle, e nessuna mezzala che sappia incidere a livello offensivo. Non mi sembra una cattiva idea giocare a due.

Il problema è che se hai un allenatore di esperienza che ti insegni il ruolo allora non dovrebbero esserci problemi visto che sono tutti giocatori giovani e molto buoni a livello tecnico. Chi più di Pirlo sarebbe in grado di insegnargli i movimenti giusti? Ricordo la Juve di Conte dove i vari Vidal, Pogba e Giaccherini e tanti altri quando sono arrivati non erano ne carne e ne pesce e poi sappiamo tutti come sono andate le cose.... Il rammarico più grande è che abbiamo un giocatore dalle grandi doti tecniche e grande resistenza fisica e corsa come Bernardeschi e nessuno in 4 anni è stato capace di dargli un ruolo definito e definitivo ecco la differenza tra un allenatore e un grande allenatore.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io Locatelli lo avrei preso e credo che sarebbe stato estremamente utile.Però parlo da profano perché non conosco le dinamiche del mercato e neanche le disponibilità economiche di Paratici .Può anche essere che arriverà il prossimo anno o a gennaio.

21 minuti fa, bombazo ha scritto:

Il problema è che se hai un allenatore di esperienza che ti insegni il ruolo allora non dovrebbero esserci problemi visto che sono tutti giocatori giovani e molto buoni a livello tecnico. Chi più di Pirlo sarebbe in grado di insegnargli i movimenti giusti? Ricordo la Juve di Conte dove i vari Vidal, Pogba e Giaccherini e tanti altri quando sono arrivati non erano ne carne e ne pesce e poi sappiamo tutti come sono andate le cose.... Il rammarico più grande è che abbiamo un giocatore dalle grandi doti tecniche e grande resistenza fisica e corsa come Bernardeschi e nessuno in 4 anni è stato capace di dargli un ruolo definito e definitivo ecco la differenza tra un allenatore e un grande allenatore.

Bernardeschi purtroppo si è fatto male ma credo che quest'anno giocherà tanto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.