Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Nate Fisher

[Topic Unico Console] Playstation 5 & Xbox Series X

Recommended Posts

Xbox Series X is Outselling the PlayStation 5 in South Africa

The Xbox Series X is outselling the PlayStation 5 in South Africa, but the latter remains the most in-demand of the next-generation consoles.

This is according to BT Games and Raru, two of the major retailers in the country which have sold both consoles since their launches in November 2020.

The companies told MyBroadband they had sold more Xbox Series X units than PlayStation 5 consoles over the last few months.

While BT Games did not disclose exactly how many more Series X units it had sold, Raru told MyBroadband that it had sold twice as many of Microsoft’s console than Sony’s.

Advertisement
Scroll to continue

 

However, both retailers said that based on pre-order sales and wishlists, the PlayStation 5 was more in-demand than the Series X.

“It would be fair to say any new PS5 console allocations will be snapped up pretty quickly as soon as they become available again,” Raru said.

The reason it had not sold as well as the Series X, was because the retailers had received less stock of Sony’s console.

Like other retailers, Raru’s PlayStation 5 stock was allocated in pre-order waves.

“On the PS5 console front we received three different allocation sizes last year. A smallish one for launch, then a much bigger one for the second drop late in December, and a tiny supplemental drop just before the end of year as well.”

Raru said it had a “much bigger allocation” of the Xbox Series X and S console available when their pre-orders went live last year.

“Since then though the Xbox Series X console stock has all been sold out for the past month or two. There is however some limited stock available again on the Xbox Series S console.”

New stock incoming

Xbox distributor in South Africa Prima Interactive told MyBroadband that it has had good supply to the trade, with new stock coming in every month since launch.

Raru said it was expecting to receive stock of the Xbox Series X during this week, but added that these products had already been sold.

It said its Xbox supplier expects the next batch of Xbox Series X consoles will be arriving in South Africa in April.

Official PlayStation distributor in South Africa Gamefinity told MyBroadband that component shortages on both the PS4 and PS5 meant that supply constraints would last well into the second half of the calendar year.

“Demand has been unprecedented, far exceeding those of the previous generations.”

“Limited, if any stock, has as yet made it onto retailer shelves and unlikely to do so in the coming months as retailers service lists of customers who have expressed interest,” Gamefinity stated.

However, it added that more stock of the PlayStation 5 would be available in South Africa from March.

It stated that both the standard and digital consoles will be on offer. 

 

In Sud Africa Xboz Series X vende piú di PS5

Share this post


Link to post
Share on other sites

Halo, nuovo gioco in sviluppo e non è Halo Infinite

Stando a quanto è emerso da degli annunci lavorativi, c'è un nuovo Halo in sviluppo, diverso da Halo Infinite, ormai alle sue battute conclusive.

 
 
 
 
 

Stando a degli annunci lavorativi pubblicati da Microsoft, c'è un nuovo Halo in sviluppo presso 343 Industries, diverso quindi da Halo Infinite. La descrizione dell'inserzione, che ricerca la figura di un producer, non lascia spazio a molti dubbi:

 

"343 Industries è alla ricerca di un producer che aiuti nello sviluppo di un nuovo progetto ambientato nell'universo di Halo. Questa è la tua possibilità di lavorare a una delle proprietà intellettuali più emozionanti e creative dell'industria, in uno dei team di maggior talento."

Che non si parli di Halo Infinite è abbastanza evidente, visto che ormai il nuovo capitolo della saga principale è praticamente finito ed è difficile pensare che abbia bisogno di un producer. Oltretutto se si parlasse di un gioco già annunciato Microsoft non si farebbe grossi problemi a nominarlo.

 

Va anche detto che l'annuncio cerca una figura esperta, che abbia già esperienza nello sviluppo di giochi tripla A per le console di attuale generazione, quindi non è ipotizzabile che si parli di progetti di altro tipo.

Di cosa potrebbe trattarsi? Delle vecchie voci di corridoio fanno pensare che potrebbe essere Halo Wars 3, la serie di strategici in tempo reale tratti dal franchise. Si parla anche di uno spin off che segua le vicende del Fireteam Osiris di Halo 5 Guardians, che potrebbe essere sempre un FPS. Comunque sia, in questa fase si tratta solo di ipotesi non confermate. Per saperne di più non resta che aspettare comunicazioni ufficiali, che probabilmente arriveranno dopo il lancio di Halo Infinite.

Share this post


Link to post
Share on other sites

HELLBLADE 2: ILLUMINAZIONE AI LIMITI DEL FOTOREALISMO NELLA NUOVA IMMAGINE CON SENUA

 
Hellblade 2: illuminazione ai limiti del fotorealismo nella nuova immagine con Senua
 
 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
 

 
 

I curatori dei social di Ninja Theory riaprono una finestra sulla dimensione fantasy di Senua's Saga: Hellblade2 mostrando una nuova immagine che ritrae la protagonista della serie sullo sfondo di uno scenario caratterizzato da un'illuminazione ai limiti del fotorealismo.

Nel condividere questo evocativo scatto, la sussidiaria britannica degli Xbox Game Studios riferisce che si tratta di un'immagine realizzata per un "esperimento di illuminazione in cinematica" compiuto, supponiamo, su Unreal Engine 5 per testimoniare il livello di dettaglio grafico che contraddistinguerà l'opera.

Nelle scorse settimane, d'altronde, i ragazzi di Ninja Theory hanno mostrato in video la grafica iper realistica di Project Mara senza nascondere gli strumenti di sviluppo della nuova iterazione di Unreal Engine e le tecniche di fotogrammetria utilizzate per ambire al fotorealismo.

Tornando al sequel di Senua's Sacrifice, di recente delle foto scattate dall'attrice che interpreta la protagonista della serie Microsoft, Melina Juergens, hanno suggerito l'arrivo di importanti novità su Hellblade2 e alimentato le speranze dei fan per il ritorno sulle scene mediatiche di questo progetto next gen destinato ad approdare su PC e Xbox Series X/S.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Xbox Series X|S: il controller ha una funzione segreta per passare da console a PC/mobile

Alcuni utenti hanno scoperto una comoda funzione segreta del controller di Xbox Series X|S che consente di passare da console a PC/mobile con pochi click.

 
 
 
 
 

Alcuni utenti hanno scoperto una comoda funzione segreta del controller di Xbox Series X|S. Una funziona apparentemente non riportata nemmeno dai manuali delle console. In poche parole ogni gamepad ha la possibilità di registrare due device e grazie al pulsante di sincronizzazione è possibile passare da console a PC/mobile con pochi semplici click.

 

Su Twitter Timo Wolf, un ragazzo che dice di lavorare per Microsoft di giorno e di diventare un videogiocatore di notte, ha mostrato tramite un video il funzionamento di questa comoda opzione. Funzione in tutto e per tutto segreta, dato che non è riportata ufficialmente da nessuna parte, se non con un semplice accenno nella pagina prodotto e su Reddit. Si tratta, inoltre, di una funzionalità che ha bisogno del bluetooth per funzionare e quindi nel caso in cui usiate un Xbox Wireless Adapter non funziona.

Per collegarsi al proprio dispositivo mobile o PC bisogna tenere premuto il tasto di sincronizzazione posizionato nella parte superiore del pad fino a quando il logo frontale non lampeggerà 2-3 volte. Per tornare alla basta premere due volte lo stesso pulsante. Come è possibile vedere dal filmato l'operazione è decisamente molto veloce e potrebbe davvero far risparmiare un sacco di tempo a tutti i giocatori di Game Pass Ultimate che passano spesso dalla console ad un altro dispositivo compatibile con l'ecosistema Xbox.

 

Si tratta di una novità molto semplice, ma piuttosto apprezzata. La conoscevate?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Moggic ha scritto:

CD Projekt Hackerati! 

 

Non gliene va bene una. .piangi

 

Cyberpunk miglior gioco di sempre, a mani basse. .sisi

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
31 minuti fa, THE BLUR ha scritto:

Non gliene va bene una. .piangi

 

Cyberpunk miglior gioco di sempre, a mani basse. .sisi

 

Un pó se lo meritano, però è vero che non gliene va dritta una .sisi

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

AMD: FidelityFX Super Resolution arriva a marzo, la risposta al DLSS di Nvidia è quasi qui

Secondo le ultime indiscrezioni AMD potrebbe presentare la tecnologia FidelityFX Super Resolution, la risposta al di Nvidia DLSS, già a marzo.

  
 
 
 
 

Nonostante stia facendo letteralmente passi da gigante sia nel campo delle CPU che in quello delle GPU, AMD ha ancora diversi margini di miglioramento, soprattutto per quanto riguarda le sue soluzioni gaming. Coloro che stanno aspettando l'implementazione del FidelityFX Super Resolution, in altre parole la sua versione della tecnologia DLSS di Nvidia, dovranno aspettare ancora poco, se questi rumor si confermassero veritieri. Secondo El Chapuzas Informatico, il colosso americano lancerà la sua tecnologia in primavera, più precisamente a marzo 2021.

 

Secondo queste voci di corridoio il prossimo mese AMD pubblicherà un aggiornamento sostanziale del suo programma di gestione dei driver delle GPU, l'Adrenaline Software, e con lui arriveranno due tecnologie molto importanti: FidelityFX SR e Radeon Boost.

Radeon Boost è una tecnologia che abbassa la risoluzione di un frame di un oggetto in movimento, così da migliorare le prestazioni con un minimo impatto sulla grafica. Si tratterebbe di una soluzione che dovrebbe migliorare la risoluzione dinamica: in questo caso, infatti, si abbasserebbe la risoluzione solo nelle scene d'azione e non anche quando la scena è statica.

 
Render

FidelityFX SR, invece, grazie all'IA riesce automaticamente ad aumentare il livello di dettaglio partendo da risoluzioni minori. In questo modo l'immagine mostrata, come resa si avvicina molto a quella di un gioco nativo, pur essendo stata calcolata ad una risoluzione inferiore.

Secondo la fonte FidelityFX SR non fa parte direttamente dei driver grafici, ma funziona come un effetto aggiuntivo da introdurre nei videogiochi. Tutto quello che deve fare il driver grafico è supportare le DirectML API. Questa differenza è possibile grazie alla Infinity Cache delle GPU Radeon.

Questa tecnologia sarà quindi multipiattaforma, una cosa che andrà a migliorare anche le prestazioni dei giochi sulle console dotate di GPU RDNA-2, ma potrà essere sfruttata anche sui PC che equipaggiano GPU Intel o Nvidia.  

 

.ehmSeries X Essendo Full RDNA2 supporterà queste tecnologie tranquillamente .the.ehm La concorrenza non è RDNA2 per cui non si sa  .sisi

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

EA acquisisce Glu Mobile per $2,1 miliardi, uno degli affari più grandi della storia dei videogiochi

Per un team che forse pochissimi tra voi conosceranno.

News 

Electronic Arts acquisirà lo studio di giochi per dispositivi mobile Glu Mobile per ben 2,1 miliardi di dollari, hanno annunciato le società, rendendo l'affare una delle acquisizioni più costose della storia nel settore gaming.

Glu Mobile, come suggerisce il nome, è uno studio di sviluppo di giochi per dispositivi mobile con alcuni franchise di grande successo: Diner Dash, Disney Sorceror's Arena, WWE Universe, TapSports Baseball '20, Kim Kardashian Hollywood, Deer Hunter e altri.

 

EA sta dimostrando un chiaro interesse nello sviluppo della propria attività mobile con questa acquisizione. Il publisher afferma che Glu Mobile farà crescere il portfolio di giochi per dispositivi mobile con titoli sportivi, RPG, lifestyle, casual e "midcore".

Come parte dell'accordo, Glu Mobile sta ottenendo l'accesso alle funzionalità di licenza e distribuzione globali di EA.

"La nostra acquisizione di Glu combina team fantastici e prodotti profondamente coinvolgenti per creare un leader di giochi mobile con comprovata esperienza in molti generi in rapida crescita", ha affermato Andrew Wilson, CEO di Electronic Arts. "Il mobile continua a crescere come la più grande piattaforma di gioco al mondo e, con l'aggiunta dei giochi e dei talenti di Glu, stiamo raddoppiando le dimensioni del nostro business mobile. Con un ampio portfolio di IP e un pubblico globale in espansione, offriremo esperienze più entusiasmanti ai nostri giocatori e porteremo a un'ulteriore crescita Electronic Arts".

L'acquisizione riunisce i 500 sviluppatori di Glu Mobile (e circa 800 dipendenti totali) in EA.

Sebbene l'acquisizione sia più "piccola" rispetto ad altre, rimane ancora una delle più costose di tutti i tempi. Secondo Statista, Tencent ha acquisito lo sviluppatore Supercell di Clash Royale per 8,6 miliardi di dollari. Microsoft ha acquisito ZeniMax Media (società madre di Bethesda, id Software, Arkane, MachineGames e Tango) nel 2020 per 7,5 miliardi di dollari. Activision ha acquisito lo sviluppatore King di Candy Crush per $ 5,9 miliardi nel 2016, mentre ancora Microsoft ha acquisito lo sviluppatore di Minecraft Mojang per $ 2,5 miliardi nel 2014.

 

L'acquisizione di Glu Mobile da parte di EA è al di sopra di altri accordi commerciali come l'acquisizione di Oculus VR da parte di Facebook ($ 2 miliardi).

L'affare con Glu Mobile dovrebbe concludersi il 30 giugno 2021.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, alexanderv1986 ha scritto:

Gran bella esperienza The Medium @@

 

Io  devo iniziarlo ma sto facendo prima Code Vein @@ 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

XBOX SERIES X TORNA DISPONIBILE SU AMAZON ITALIA, MA LE SCORTE SONO GIÀ FINITE

 
 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
 
 

 

 
 
 

Nella giornata di martedì 9 febbraio, su Amazon Italia Xbox Series X è tornata disponibile con nuove scorte, ma solo per pochi minuti. Sulle pagine del colosso dell'ecommerce, infatti, tutti i rivenditori della console next gen di Microsoft dichiarano il sold-out.

Nella tarda mattinata del 9 febbraio, sui lidi di Amazon sono giunte infatti delle nuove unità di hardware della casa di Redmond con un rifornimento delle scorte che, però, è andato letteralmente a ruba. Nel giro di pochi minuti, tutte le Xbox Series X e Series S rese disponibili su Amazon Italia sono state acquistate, determinando l'ennesimo sold-out e, con esso, la frustrazione di chi non riesce ancora a portarsi a casa una delle nuove macchine videoludiche di Microsoft, similarmente a quanto avvenuto di recente con PS5.

A seguire trovate i link di riferimento, qualora dovessero giungere nuove scorte di Xbox Series X e Series S nel corso delle prossime ore o successivamente:

  • Xbox Series X 499.99€
  • Xbox Series S 299.99€

Come di consueto, monitoreremo la situazione per fornirvi tutte le informazioni sull'arrivo delle nuove scorte di Xbox Series X, come pure di Xbox Series S, PlayStation 5 e delle ultime GPU. Il tutto, nella speranza che i produttori di hardware videoludico riescano al più presto a soddisfare l'enorme domanda proveniente dagli appassionati... e che le autorità competenti sappiano arginare quanto prima l'odioso fenomeno degli scalper sulle console Next Gen.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Crash 4 verrà Ottimizzato per Xbox Series X/S a marzo 

 

Crash Bandicoot 4: It’s About Time to be Optimized for Xbox Series X|S on March 12

 
50 mins ago

The wacky marsupials are back, and just in time! Nefarious villains Neo Cortex and Doctor N. Tropy have escaped their interdimensional prison and set a course to conquer the multiverse.

Join Crash, Coco and friends in an all-new adventure featuring new powers, new worlds, larger-than-life boss battles, and a whole lot more when Crash4  will be optimized for Xbox Series X|S. And if you already own the Xbox One digital version of the game, you can upgrade to the Xbox Series X|S version of Crash Bandicoot 4: It’s About Time at no additional cost thanks to Smart Delivery when the title update is available to download on March 12.

A Brand-Wumping New, Epic Adventure

Set after the events of Crash Bandicoot: Warped – available to play now in the Crash N Sane Trilogy — Crash Bandicoot 4: It’s About Time pits Crash and Coco against Neo Cortex and Doctor N. Tropy’s evil quest to dominate the multiverse. Only now he’ll be available to play in beautiful native 4K resolution running around at 60FPS on Xbox Series X; the Xbox Series S version will be upscaled to 4K.

Jump, spin, and smash through this single-player adventure as Crash or Coco with new gameplay mechanics like wall running, rail grinding, and rope swinging. Further enhance your powers with the addition of Quantum Masks, giving the bandicoots even more abilities to stop Neo Cortex and save the multiverse.

Experience the classic precision platforming that the series is known for alongside a variety of improvements and upgrades to satisfy new players and longtime fans alike.

Crash Bandicoot for the Modern Era

For those playing on Xbox Series X, Crash Bandicoot 4: It’s About Time will have enhanced 4K resolution, faster loading times, and more! And you can play the way you want to by choosing Modern or Retro mode for that classic gaming experience — where if lose all your lives, you restart the level.

Bend reality with the four Quantum Masks — guardians of space and time — like Lani-Loli, who phase-shifts obstacles in and out of existence, or Ika Ika, whose power flips gravity allowing Crash and Coco to walk on the ceiling! Experience the story in new ways with alternate timeline paths, revisiting previous levels using different characters — like nefarious villain Neo Cortex and the reformed Dingodile — and more difficult platforming challenges. And test your skills in the new N. Verted mode, a wild take on mirror mode that flips levels and delivers new filters and effects across dimensions.

Getting Crash Optimized for Xbox Series X|S

Crash Bandicoot 4: It’s About Time will be optimized for Xbox Series X|S via a title update (up to 25GB) for existing owners of the digital Xbox One version of the game on March 12. Can’t wait until March 12? Then pick up the Xbox One digital version on the Xbox Store to start playing now. Once the Xbox Series X|S version is available, you’ll be upgraded at no additional cost via Smart Delivery. Getting the game digitally also nets you the Totally Tubular Skins (available upon completion of the second level), which put Crash and Coco into some digs that shows off their radical 90s roots.

Players who own a disc version of Crash Bandicoot 4: It’s About Time must own an Xbox Series X console. Owners of a Xbox One disc copy must insert it into the Xbox Series X every time they want to download or play the Xbox Series X optimized version. For full details, visit FAQ page 

For more information on the Crash Bandicoot franchise, visit crash bandicoot com and follow @Crashbandicoot on instagram Twitter, and Facebook, as well as developer Toys for Bob on Twitter and Instagram. 

 

Aggiunto:

l'Upgrade non comporterà costi Aggiuntivi 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si dice che ZeniMax e Bethesda verranno inserite in un nuovo Team chiamato The Vault 😱

Per fare ció, significa che è Conclusa l'Acquisizione e ora sono di Proprietâ di Microsoft @@.sigaro

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Minecraft Dungeons raggiunge quota 10 milioni di giocatori

 
  •  
  •  
  •  
  •  
Qualora ci servisse un reminder della potenza del brand di Minecraft arriva oggi Mojang a ricordarcelo annunciando che il colorato Diablo-like a mattoncini Minecraft Dungeons, a meno di un anno dal lancio ha raggiunto l'invidiabile quota di 10 milioni di giocatori.
 
 

Ovviamente un tale successo è dovuto sì alla popolarità del franchise, ma anche alla qualità del gioco stesso, che ha fatto avvicinare giocatori di tutte le età ad un genere spesso maggiormente "hardcore". Il titolo è stato distribuito su Xbox (Game Pass incluso), PlayStation, Nintendo Switch e PC, e tutte le piattaforme hanno contribuito a questo successo.

Per l'occasione il team di sviluppo ha snocciolato un po' di statistiche: dal lancio del 26 maggio 2020, l'Arch-Illager è stato sconfitto 5.934.629 di volte, tutti i giocatori hanno speso complessivamente 1141 anni all'interno del gioco mentre la Mostruosità di Redstone è stata sconfitta 7.044.521 di volte, a fronte di 19.511.994 tentativi effettuati dai giocatori.

Per ringraziare i giocatori di questi risultati, Mojang ha infine annunciato che il 24 febbraio consegnerà nei nostri inventari un presente di ringraziamento: un nuovo mantello ed un animale domestico. Non ci resta che complimentarci con il team per l'eccezionale risultato!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Assassin's Creed Valhalla, incassi record: miglior lancio di sempre per la serie

Assassin's Creed Valhalla è stato protagonista del miglior lancio di sempre per la serie Ubisoft, totalizzando incassi da record.

 
 
 
 
 

Assassin's Creed Valhalla è stato protagonista del miglior lancio di sempre per la serie Ubisoft, totalizzando incassi record: lo ha annunciato la casa francese nell'ambito del report per il terzo trimestre fiscale.

Si tratta in realtà di una conferma ufficiale: le notizie che arrivavano dopo i primi giorni di commercializzazione disegnavano già Valhalla come miglior lancio di Sempre, ed è effettivamente così che sono andate le cose.

 

Complice l'affascinante ambientazione dell'Inghilterra del IX secolo e una storia che ci vede vestire i panni del leader di un clan di vichinghi alla ricerca di una terra su cui stabilirsi, il gioco ha subito catturato l'attenzione dei fan del franchise e non solo.

Come sottolinea lo stesso report finanziario di Ubisoft, Valhalla ha ricevuto recensioni nettamente Positive, convincendo dunque anche la stampa di settore, che ne ha confermato le tante qualità.

La natura cross-gen del titolo gli ha inoltre consentito di figurare, insieme a Watch Dogs Legion e Immortals Fenyx Rising, fra i sette giochi più venduti su PS5 e Xbox Series X|S.

Non è tutto: il successo di Valhalla ha avuto un effetto anche sulle vendite dei due precedenti capitoli della serie, Origins e Odissey, che hanno visto un netto aumento del coinvolgimento da parte degli utenti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

BETHESDA E ZENIMAX, IL FUTURO IN CASA XBOX: MICROSOFT FONDERÀ LA NUOVA SUSSIDIARIA VAULT

 
Bethesda e Zenimax, il futuro in casa Xbox: Microsoft fonderà la nuova sussidiaria Vault
 
 
 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
 

 
 

Con l'avvio del mese di febbraio, l'acquisizione di ZeniMax da parte di Microsoft è passata al vaglio della Commissione Europea, circostanza in seguito alla quale si sono appresi nuovi interessanti dettagli sulla procedura scelta da Microsoft per concretizzare il processo.

In particolare, uno dei documenti prodotti dal colosso di Redmond rivela l'intenzione di dar vita ad una nuova sussidiaria, per la quale è stato scelto il nome di battesimo di "Vault". Sarà quest'ultima, in concreto, ad acquisire e a procedere ad una fusione con il gruppo ZeniMax Media. In termini legali e di architettura aziendale, la nuova Vault rappresenterà il punto di congiunzione tra Microsoft e le nuove software house, Bethesda inclusa. Ovviamente, Microsoft avrà il pieno controllo della sussidiaria, della quale sarà unica e assoluta proprietaria.

Tale assetto consentirà agli studi di casa ZeniMax, Bethesda inclusa, di continuare a esistere - presumibilmente con struttura invariata - sotto ad un unico ombrello. Tutti i dettagli in merito saranno con tutta probabilità resi noti da Microsoft al momento del completamento del processo di acquisizione, atteso indicativamente per la prima metà del 2021. In attesa di quel momento, ogni riflessione sul futuro dei prossimi titoli dei nnuovi Team Xbox Game Studios sarà semplice speculazione, con alcuna certezza in merito ad un loro possibile esordio, oltre che su PC e Xbox Series X, anche su altre piattaforme quali PlayStation 5, Nintendo Switch o Google Stadia.

 
 

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, THE BLUR ha scritto:

71KoRdQ6I6L._AC_SL1500_.jpg

 

Appena uscito, davvero stupendo.

Io ho il blu che è bellissimo, ma questo è altrettanto bello

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.