Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Recommended Posts

18 minutes ago, Kingmichel said:

Ma certo!! il " controllo visivo attivo" è solo  un modo più elegante per dire che i marcatori,  a uomo, si scalano il giocatore da marcare quando questo svaria troppo 

La scoperta dell’acqua calda, insomma.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, baggio18 ha scritto:

secondo me, il problema del ruolo di Bernardeschi è un falso problema, nel senso che ci focalizziamo su un aspetto marginale quando in realtà bisogna recuperare il giocatore concentrandosi quasi totalmente all'aspetto mentale, siccome è un giocatore che ormai ha perso fiducia in se stesso e ha il morale a terra.

 

Bernardeschi secondo me può andare bene anche in più ruoli, non è un problema di posizione, magari fosse così , purtroppo il suo problema è ben più grave e molto più difficoltoso da risolvere. 

Bernardeschi deve cambiare aria. Da noi non può più fare nulla. Deve ricominciare in un altro ambiente. Qua è "bruciato". Gli consiglierei l'estero.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Ein ha scritto:

Bernardeschi deve cambiare aria. Da noi non può più fare nulla. Deve ricominciare in un altro ambiente. Qua è "bruciato". Gli consiglierei l'estero.

Una stagione da Gasperini e vedi come torna tirato a lucido..

Share this post


Link to post
Share on other sites
34 minuti fa, maur ha scritto:

Solo per inquadrare un altro aspetto della questione Bernardeschi.

Dopo un primo anno discreto e un inizio di secondo promettente si infortuna al ginocchio.

Sceglie la terapia conservativa, mette su una maggiore massa muscolare per supportare i legamenti e da allora non combina più niente.

Può essere un'altra componente dello scadimento di prestazioni.

L’infortunio al ginocchio lo ha avuto nella seconda parte di stagione del suo primo anno, mi pare attorno febbraio per la precisione 

 

Sui dubbi sulla trasformazione fisica come concausa dei problemi che ha avuto concordo .ok 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, baggio18 ha scritto:

Una stagione da Gasperini e vedi come torna tirato a lucido..

mah....   c'è da correre con gasperini... Lui mi pare abbia poca voglia di applicarsi

Share this post


Link to post
Share on other sites
Per l'appunto.
Avevamo un modulo che girava abbastanza e potevamo fare un 4231 perfetto avendo degli esterni di ruolo (in rosa c'erano anche Cuadrado e mi pare Coman) e una prima punta piu' Dybala libero di giostrare a suo piacimento.
Ma, come spesso ci è accaduto in quel periodo, abbiamo fatto un mercato a metà

Abbiamo fatto un mercato sulle occasioni, come sempre. Invece quando fai un mercato seguendo una linea i problemi tattici non si creano.
Quest’anno l’evidenza. Per quanto Pirlo alterni 442 a 3412 le caratteristiche sono precise di giocatori che possono fare tutti e due i moduli.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Solo per inquadrare un altro aspetto della questione Bernardeschi.
Dopo un primo anno discreto e un inizio di secondo promettente si infortuna al ginocchio.
Sceglie la terapia conservativa, mette su una maggiore massa muscolare per supportare i legamenti e da allora non combina più niente.
Può essere un'altra componente dello scadimento di prestazioni.

È più mentale.
Sbaglia tutto. L’unica garanzia è che si sbatte ed è disciplinato, cosa che gli ha permesso l’anno scorso di aver la meglio su Costa perché il brasiliano il lavoro di non possesso non te lo fa per 90 minuti mentre noi avevamo proprio bisogno di sacrificio da quel lato per permettere a Ronaldo di rimanere alto in fase di non possesso.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, baggio18 ha scritto:

che possa essere un giocatore non continuo, sono d'accordo, ma visto che il suo periodo down sta durando 1 anno e più , penso di conseguenza che abbia dei problemi ben più radicati .

Anche a Firenze ha avuto un periodo difficile, ma durò qualche mese, poi anche grazie all allenatore (Sousa) e un ambiente che era meno esigente , l'ha superato. Però Bernardeschi ha sempre mostrato una certa fragilità mentale.

Questo è l'aspetto che più lo differenzia con chiesa secondo me, perché chiesa ha una personalità diversa ed è più integro , ha un carattere già ben strutturato e forte, lo si è già visto da noi perché per esempio non ha risentito per nulla dell'espulsione, la partita successiva ha fatto la sua prestazione come se nulla fosse. Altri giocatori appena arrivati alla Juve, secondo me, potevano prenderla diversamente e accusare maggiormente il colpo. 

 

Bernardeschi sta molto male secondo me, l'azione del contropiede contro il Crotone è esemplare, perché Bernardeschi che sta bene non si fa recuperare 15 metri da un giocatore di una neopromossa, tralaltro era anche appena entrato.

 

Cioè il bernardeschi che si è guadagnato la nazionale, che è stato pagato 40 milioni dalla Juve, etc , non è questo giocatore attuale(perlomeno era un grande portatore di palla), è un giocatore che si è involuto, rispetto a quello che era, si è proprio perso mentalmente.

 

E recuperare non è facile. Dovrebbe ripartire da zero, non vedere il campo per un po', poi giocare qualche spezzone senza cercare di strafare, ripartire dalle basi e dal gesto più facile, poi se tutto va bene prendi fiducia e le giocate ti riescono, anche quelle più difficili.

poi secondo me questo dipende anche da colpi di fortuna...se ti capita la palla giusta da mettere dentro, se ti capita l'occasione fortunata, ti sblocchi e passa tutto... questo succede soprattutto ai giocatori offensivi..

 

Eh, però essere fragili mentalmente/caratterialmente è un limite grosso per giocare alla Juve, anzi, è un limite che ti impedisce di starci, purtroppo per lui.

Concordo ad esempio che Chiesa, che mi piace poco poco come tipo di giocatore, sia un giocatore che alla Juve possa far bene, perchè mi sembra uno quadrato che può essere un ottimo "soldatino", di quelli non eccezionali sotto il profilo tecnico, ma che spiccano e restano poi nel cuore perchè ci mettono un'applicazione che va ben oltre la media, integrandosi nel gruppo grazie al carattere determinato e solido.

Bernardeschi invece mi sembra quello che ti scarta mezza squadra e poi tira la mozzarella, gente che fa fatica a stare ai massimi livelli. Mi domando se sia poi così diverso da un Diamanti al top.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, maur ha scritto:

Solo per inquadrare un altro aspetto della questione Bernardeschi.

Dopo un primo anno discreto e un inizio di secondo promettente si infortuna al ginocchio.

Sceglie la terapia conservativa, mette su una maggiore massa muscolare per supportare i legamenti e da allora non combina più niente.

Può essere un'altra componente dello scadimento di prestazioni.

Si ma siamo sempre lì. Ci serve o non ci serve? Per me il Berna visto sino ad ora non ci serve.  Se non svolta deve andare via come rugani

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Una stagione da Gasperini e vedi come torna tirato a lucido..
Una stagione ai ritmi Gasperini e verrà buttato nell'umido.
Io invece appoggio le opinioni in cui si dice che sia scarso. Scarso per la Juve intendo.
Andrebbe benissimo in una squadra da centro classifica.
Se gli piace davvero Torino come dice, potrebbe passare ai bovini. Ecco, in quel contesto potrebbe venir fuori dalla massa, ma solo all'interno della sua squadra, perché al di fuori continuerebbe ad essere scarso

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, baggio18 ha scritto:

che possa essere un giocatore non continuo, sono d'accordo, ma visto che il suo periodo down sta durando 1 anno e più , penso di conseguenza che abbia dei problemi ben più radicati .

Anche a Firenze ha avuto un periodo difficile, ma durò qualche mese, poi anche grazie all allenatore (Sousa) e un ambiente che era meno esigente , l'ha superato. Però Bernardeschi ha sempre mostrato una certa fragilità mentale.

Questo è l'aspetto che più lo differenzia con chiesa secondo me, perché chiesa ha una personalità diversa ed è più integro , ha un carattere già ben strutturato e forte, lo si è già visto da noi perché per esempio non ha risentito per nulla dell'espulsione, la partita successiva ha fatto la sua prestazione come se nulla fosse. Altri giocatori appena arrivati alla Juve, secondo me, potevano prenderla diversamente e accusare maggiormente il colpo. 

 

Bernardeschi sta molto male secondo me, l'azione del contropiede contro il Crotone è esemplare, perché Bernardeschi che sta bene non si fa recuperare 15 metri da un giocatore di una neopromossa, tralaltro era anche appena entrato.

 

Cioè il bernardeschi che si è guadagnato la nazionale, che è stato pagato 40 milioni dalla Juve, etc , non è questo giocatore attuale(perlomeno era un grande portatore di palla), è un giocatore che si è involuto, rispetto a quello che era, si è proprio perso mentalmente.

 

E recuperare non è facile. Dovrebbe ripartire da zero, non vedere il campo per un po', poi giocare qualche spezzone senza cercare di strafare, ripartire dalle basi e dal gesto più facile, poi se tutto va bene prendi fiducia e le giocate ti riescono, anche quelle più difficili.

poi secondo me questo dipende anche da colpi di fortuna...se ti capita la palla giusta da mettere dentro, se ti capita l'occasione fortunata, ti sblocchi e passa tutto... questo succede soprattutto ai giocatori offensivi..

 

Buongiorno Mister, tutto giusto as usual!!

Non pensi però che un giocatore del genere debba essere "aiutato" mettendolo come dice giustamente Pirlo sulla fascia e dargli dei riferimenti fissi!

Ricordati Paulo Sousa come lo usava alla Fiorentina e ritengo che per il ragazzo sia la posizione più appropriata.

Alcuni giocatori se non hanno dei riferimenti precisi vanno in confusione, a me è successo, intendo dire che a volte la linea laterale viene vista come un limite ma per altri è un riferimento fondamentale.

Poi la serenità mentale è tutto nella vita come nel lavoro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Si ma siamo sempre lì. Ci serve o non ci serve? Per me il Berna visto sino ad ora non ci serve.  Se non svolta deve andare via come rugani
Ma che deve svoltare.
Lui verrà ricordato come l'uomo di quella sgroppata di 20 secondi contro l'Atletico. 40 mil per 20 secondi. I 20 secondi più cari dell'universo.
Via. Basta. Non si deve aspettare più nulla. Se serve rimanere alla Juve per far rifiatare qualcuno, allora che rimanga fino a giugno. Se invece non serve ad una mazza, che sia dato via a gennaio. Tentare di trovare un pollo che ti dia il minimo indispensabile per non fare minusvalenza e postare il video di addio sul sito con le più belle sue azioni in maglia bianconera.
Tanto il video sarebbe facile da fare. Durerebbe al massimo 20 secondi

Share this post


Link to post
Share on other sites
Una stagione ai ritmi Gasperini e verrà buttato nell'umido.
Io invece appoggio le opinioni in cui si dice che sia scarso. Scarso per la Juve intendo.
Andrebbe benissimo in una squadra da centro classifica.
Se gli piace davvero Torino come dice, potrebbe passare ai bovini. Ecco, in quel contesto potrebbe venir fuori dalla massa, ma solo all'interno della sua squadra, perché al di fuori continuerebbe ad essere scarso

E’ un buon giocatore da ruotare.
Nel contesto di oggi non ci sono problemi.
Abbiamo Chiesa, Kulusesky e Ramsey prima di lui.
Il problema si pone quando diventi titolare e non incidi. Vedremo quest’anno cosa farà con Pirlo ma quanto meno parte dietro ad almeno tre giocatori.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

E’ un buon giocatore da ruotare.
Nel contesto di oggi non ci sono problemi.
Abbiamo Chiesa, Kulusesky e Ramsey prima di lui.
Il problema si pone quando diventi titolare e non incidi. Vedremo quest’anno cosa farà con Pirlo ma quanto meno parte dietro ad almeno tre giocatori.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Infatti, come ho scritto prima, deve rimanere solo per fare il muletto. Se servisse per far rifiatare qualche titolare all'83esimo,ben venga. Altrimenti venderlo durante il Black Friday

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 ore fa, chrimmers ha scritto:

Ma sei la Juve, come fai a comprare qualcuno per "provare" a metterlo nei 3 :|

Poi, posso anche venirti dietro nel discorso, ma scusami non su Bernardeschi, perchè il giocatore aveva già all'epoca parametri modesti, oltre che un volume di gioco di basso livello prestativo, quindi oltre ad averlo strapagato (e ti giuro non ho ancora capito in quale universo un giocatore di tal fatta viene valutato in quel modo), lo abbiamo anche castrato fisicamente (facendogli mettere massa, negativizzando i parametri condizionali, che erano l'unica nota positiva della sua maieutica .ghgh).

Se il Maestro lo fa rendere come esterno puro di sinistra merita il Nobel per la fisica e la scienza neurochimica.

Non ci scherzerei troppo se fossi in te😱

Share this post


Link to post
Share on other sites
56 minuti fa, Ein ha scritto:

Bernardeschi deve cambiare aria. Da noi non può più fare nulla. Deve ricominciare in un altro ambiente. Qua è "bruciato". Gli consiglierei l'estero.

Dici? Io gli consiglierei la Francia o la Germania, ma ho il sentore sia uno alla Immobile che può ritrovarsi in una squadra italiana piuttosto che all'estero...anche se Ciro non ha dovuto affrontare il fallimento in una big. .uhm

Francamente comunque lo piazzerei già a Gennaio, sperando che Raiola lo convinca.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per me comunque Rugani non torna. È stato bocciato come futuro titolare e oggettivamente ci sta che non accetti di fare panchina a De Ligt o (si spera) a Demiral.

Danilo si sta dimostrando un buon difensore nell'impianto tattico di Pirlo, a mio avviso e quindi forse non ci sarà bisogno di aggiungere qualcuno al posto di Chiellini il prossimo anno. .uhm

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, margarina ha scritto:

Dici? Io gli consiglierei la Francia o la Germania, ma ho il sentore sia uno alla Immobile che può ritrovarsi in una squadra italiana piuttosto che all'estero...anche se Ciro non ha dovuto affrontare il fallimento in una big. .uhm

Francamente comunque lo piazzerei già a Gennaio, sperando che Raiola lo convinca.

 

e chi se lo prende in italia? stipendio assurdo in relazione a quello che ha fatto finora

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Ein ha scritto:

e chi se lo prende in italia? stipendio assurdo in relazione a quello che ha fatto finora

Beh ci sono club che potrebbero puntarci. Io lo vedrei bene al Milan, se con Donnarumma finisce male.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Infatti, come ho scritto prima, deve rimanere solo per fare il muletto. Se servisse per far rifiatare qualche titolare all'83esimo,ben venga. Altrimenti venderlo durante il Black Friday

Su Bernardeschi per quanto diversi ognuno di loro vale la regola di Balotelli, Orsolini ecc.. sono giocatori che hanno solo il tiro a livello tecnico. A mio avviso sono giocatori dotati di poca tecnica di Dribbing. Hanno molta corsa e resistenza ma se gli togli il tiro rimane poca roba.
Difficilmente in una big possono fare la differenza in avanti. Orsolini per dire ha una struttura fisica importante per fare la prima punta, se ci lavora perché se vuole fare il salto in una big solo li può pensare di ritagliarsi un ruolo importante perché da esterno solo in squadre medio basse può giocare. Berna a mio avviso non ha una struttura per quel ruolo ma io l’ho sempre inquadrato come mezzala d’inserimento. Pirlo probabilmente ne vede un futuro terzino, non lo so ma di certo deve cambiare ruolo per stare ad alti livelli in una big. Se no scende di livello e torna in provincia.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, margarina ha scritto:

Beh ci sono club che potrebbero puntarci. Io lo vedrei bene al Milan, se con Donnarumma finisce male.

non credo

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, baggio18 said:

si, se non si sblocca quest'anno, gli conviene cambiare ambiente, la soluzione migliore sia per noi che per lui. 

il problema, Mister, è che non lo vuole nessuno, neanche se lo regaliamo, poi, se la società non ha la forza di farlo andare a Lione scambiandolo con Aouar, allora non c'è nessuna speranza di vederlo da un'altra parte. 

Spero che per quell'indolenza che abbiamo a Crotone lo abbiano almeno multato, ma ne dubito.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bernardeschi è arrivato che aveva una bella stecca di sinistro e una certa fantasia palla al piede

poi boh , non riesce più a tirare e gli avversari hanno cominciato a disinnescarlo

ora sembra buono solo per la corsa palla al piede, ricorda uno struzzo ..  anche a livello mentale

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, Ein ha scritto:

non credo

Se a qualcuno tra dirigenti e allenatore piace Bernardeschi potrebbero puntarci, sennò ho il sentore di uno scambio tra cugini (Eriksen in rossonero).

Con Raiola comunque non dovremmo avere problemi a piazzarlo. L' importante è non farlo ancora appassire in rosa per una poco sensata fiducia che possa essere utile come rincalzo. Esattamente come fu per Rugani che per questo si è un po' giocato la carriera (nonostante le vittorie grazie alla Juve, ovviamente).

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.