Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Recommended Posts

1 minuto fa, Ronnie O'Sullivan ha scritto:

Eppure io, provando a leggere tra le righe - mi sbaglierò - ma in questo progetto e in questa squadra intravedo grande potenziale e grande talento. 

Si tratta di portare un attimo di pazienza. 

Capisco che conti solo vincere, ma alcuni risultati non positivi vanno messi in conto. 

 

Mi rivolgo alla maggioranza senziente che nutre delle perplessità e delle preoccupazioni (io stesso rimango perplesso di fronte a certe scelte, sia dirigenziali che da parte dell'allenatore,  e anche di fronte ad alcune prestazioni individuali); è legittimo, ma, ripeto, a mio modestissimo parere, c'è un'idea, c'è un progetto, c'è talento tecnico per essere nel medio periodo molto fiduciosi. 

 

Non mi rivolto a quelli che, evidentemente, vivono su Marte, che spalano mer.da a destra e a manca, cambiando tra l'altro spesso obiettivo (a proposito: dove sono i Kulusevski troppo caro, investimento sbagliato?). 

Se taluni non hanno l'intelligenza sufficiente per rendersi conto che abbiamo rifondato la squadra, dai giocatori alla guida tecnica, che il processo va completato, che non è stato possibile fare la preseason, che mancano tuttora almeno quattro titolari, tra cui i due giocatori di gran lunga più forti della squadra, che la stagione è anomala come nessuna, che tutto ciò sta avvenendo nel bel mezzo della più grave crisi sanitaria, economica e sociale dal dopoguerra, beh...costoro o vanno insultati a sangue, oppure ignorati, perché per (e con) loro non c'è speranza; io scelgo la seconda. 

 

Due postille: 

- abbiamo giocato non sempre bene, ma comunque siamo stati finora abbastanza sfortunati; dovremmo avere almeno tre punti in più; con Crotone (pur giocando malino) e Verona (giocando benino) avremmo meritato sicuramente di vincere; contro la Roma potevamo perdere; 

- De Ligt e Ronaldo sono due che la squadra te la cambiano; aspettiamo di vederli in campo (e di vedere magari anche Alex Sandro e Dybala a pieno servizio), poi magari ne riparleremo.  

condivido in toto anche se c'è tanta amarezza visto che il nostro calendario, sulla carta molto agevole e favorito anche dall'harakiri partenopea, poteva e doveva essere sfruttato meglio.

all'amarezza si unisce anche una buona dose di perplessità visto che si continua a vedere una juventus a due facce (perfetti alla prima con la samp e martedì con la dinamo) ma molto più brutti con la roma, col crotone (forse la peggiore prestazione) e ieri ad eccezione dell'ultimo arrembaggio finale.

 

da capire se questa juve sarà quella di martedì (ordinati e pericolosi) o quella di ieri.

 

infine aggiungo: non è possibile per l'ennesimo anno consecutivo vedere una juve che inizia a correre e a pressare e ad attaccare solo nel finale di partita quando c'è da recuperare il risultato. bisogna vedere una squadra che sia in grado di far male dal primo minuto e non solo quando viene pungolata nel suo orgoglio.

 

c'è da lavorare ancora.

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Ronnie O'Sullivan ha scritto:

Eppure io, provando a leggere tra le righe - mi sbaglierò - ma in questo progetto e in questa squadra intravedo grande potenziale e grande talento. 

Si tratta di portare un attimo di pazienza. 

Capisco che conti solo vincere, ma alcuni risultati non positivi vanno messi in conto. 

 

Mi rivolgo alla maggioranza senziente che nutre delle perplessità e delle preoccupazioni (io stesso rimango perplesso di fronte a certe scelte, sia dirigenziali che da parte dell'allenatore,  e anche di fronte ad alcune prestazioni individuali); è legittimo, ma, ripeto, a mio modestissimo parere, c'è un'idea, c'è un progetto, c'è talento tecnico per essere nel medio periodo molto fiduciosi. 

 

Non mi rivolto a quelli che, evidentemente, vivono su Marte, che spalano mer.da a destra e a manca tanto per, cambiando tra l'altro spesso obiettivo (a proposito: dove sono i Kulusevski troppo caro, investimento sbagliato?). 

Se taluni non hanno l'intelligenza sufficiente per rendersi conto che abbiamo rifondato la squadra, dai giocatori alla guida tecnica, che il processo va completato, che non è stato possibile fare la preseason, che mancano tuttora almeno quattro titolari, tra cui i due giocatori di gran lunga più forti della squadra, che la stagione è anomala come nessuna, che tutto ciò sta avvenendo nel bel mezzo della più grave crisi sanitaria, economica e sociale dal dopoguerra, beh...costoro o vanno insultati a sangue, oppure ignorati, perché per (e con) loro non c'è speranza; io scelgo la seconda. 

 

Due postille: 

- abbiamo giocato non sempre bene, ma comunque siamo stati finora abbastanza sfortunati; dovremmo avere almeno tre punti in più; con Crotone (pur giocando malino) e Verona (giocando benino) avremmo meritato sicuramente di vincere; contro la Roma potevamo perdere; 

- De Ligt e Ronaldo sono due che la squadra te la cambiano; aspettiamo di vederli in campo (e di vedere magari anche Alex Sandro e Dybala a pieno servizio), poi magari ne riparleremo.  Finora non siamo mai andati nemmeno vicini allo schierare un 11 potenzialmente titolare. 

Hai ragione, ma sono parole al vento. La maggioranza belante preferisce lamnetarsi e insultare i dirigenti. Del resto, non da ora, siamo un popolo di DS e allenatori, non di appassionati di calcio.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 hours ago, Julian Kaye said:

Arthur ha fatto dei recuperi difensivi che Pjanic con suo rimorchio e il suo capoccione dondolante non si sognerebbe mai.

Esatto. Due settimane fa ho fatto un salto nel forum del Barça e non ti dico che ho letto sul bosniaco. La tifoseria è imbestialita per lo scambio. Ti dirò che mi aspettavo molto meno da Arthur nelle prime uscite, considerando la necessità di ambientarsi sia tatticamente sia fisicamente.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
34 minuti fa, AntonioL ha scritto:

Perchè se acquisti Ronaldo non puoi programmare a lungo termine?

 

Speriamo di non prendere nemmeno Neymar a sto punto quando sarà possibile, altrimenti non reggeremo l'ansia.

Evidentemente non hai capito il discorso, quando acquisti il più grande giocatore al mondo con poche stagioni al termine della carriera devi affiancargli giocatori compatibili e ovviamente pronti esperti e smaliziati per vincere nell'immediato. Fare esperimenti, prove generali, cambiamenti, ricicli generazionali, forzature filosofiche comporta tempo e sacrifici, le 2 cose quindi sono incompatibili. Non dico che non si debba fare ma evidentemente hanno sbagliato le tempistiche

Share this post


Link to post
Share on other sites
31 minutes ago, LibeLibeccio said:

Non credo.

Per me l'indiziato n° 1 è Dybala.

Morata (o una punta vera) è sostanzialmente indispensabile.

Non con Ronaldo titolare. Poi in determinate situazioni anche Alvaro sarà utilissimo, ma per il resto l'anno scorso la coppia Ronaldo-Dybala ha dimostrato di funzionare alla grande. Quest'anno con Chiesa e Kulusevski sulle fasce promette anche meglio. 

  • Confuso 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, LaMarc Gasoldridge ha scritto:

Non con Ronaldo titolare. Poi in determinate situazioni anche Alvaro sarà utilissimo, ma per il resto l'anno scorso la coppia Ronaldo-Dybala ha dimostrato di funzionare alla grande. Quest'anno con Chiesa e Kulusevski sulle fasce promette anche meglio. 

Penso esattamente il contrario.

Morata è la punta che serve per allungare, creare lo spazio, far giocare i due negli halfspace anche sulle seconde palle.

 

Vedremo.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Kolbe93 ha scritto:

Se mantengono il 2+1, penso mcKennie Demiral e Danilo. 

Pirlo ieri ha detto che De Ligt é a posto fisicamente e mentalmente e che manca solo il lasciapassare dell'ortopedico, che credo/spero arriverá puntuale  in caso di necessitá.

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, Prajeni ha scritto:

Evidentemente non hai capito il discorso, quando acquisti il più grande giocatore al mondo con poche stagioni al termine della carriera devi affiancargli giocatori compatibili e ovviamente pronti esperti e smaliziati per vincere nell'immediato. Fare esperimenti, prove generali, cambiamenti, ricicli generazionali, forzature filosofiche comporta tempo e sacrifici, le 2 cose quindi sono incompatibili. Non dico che non si debba fare ma evidentemente hanno sbagliato le tempistiche

Per vincere cosa? Lo scudetto?

Di scudetti ne hai già vinti 2 con Ronaldo.

Più i 7 di prima diciamo che con questo trofeo abbiamo poco da pretendere.


Se parli della Champions invece la società non ha mai avuto le risorse economiche per costruire una rosa simil Real e Ronaldo stesso sapeva benissimo che a Torino non avrebbe trovato Modric, Kroos, Marcelo, Sergio Ramos ecc.

 

E pure se le si fosse avute, nessun all-in da garanzie di vittoria finale, come del resto dimostra la storia del calcio. Perchè inutile negare che in Champions se non si ha fortuna non si vince.

 

Ronaldo è un valore aggiunto alla rosa, non è la rosa che deve essere il plus a Ronaldo, anche perchè Ronaldo, per quanto forte, è uno e da solo non ha mai vinto nulla.

Share this post


Link to post
Share on other sites
46 minuti fa, Ronnie O'Sullivan ha scritto:

Eppure io, provando a leggere tra le righe - mi sbaglierò - ma in questo progetto e in questa squadra intravedo grande potenziale e grande talento. 

Si tratta di portare un attimo di pazienza. 

Capisco che conti solo vincere, ma alcuni risultati non positivi vanno messi in conto. 

 

Mi rivolgo alla maggioranza senziente che nutre delle perplessità e delle preoccupazioni (io stesso rimango perplesso di fronte a certe scelte, sia dirigenziali che da parte dell'allenatore,  e anche di fronte ad alcune prestazioni individuali); è legittimo, ma, ripeto, a mio modestissimo parere, c'è un'idea, c'è un progetto, c'è talento tecnico per essere nel medio periodo molto fiduciosi. 

 

Non mi rivolto a quelli che, evidentemente, vivono su Marte, che spalano mer.da a destra e a manca tanto per, cambiando tra l'altro spesso obiettivo (a proposito: dove sono i Kulusevski troppo caro, investimento sbagliato?). 

Se taluni non hanno l'intelligenza sufficiente per rendersi conto che abbiamo rifondato la squadra, dai giocatori alla guida tecnica, che il processo va completato, che non è stato possibile fare la preseason, che mancano tuttora almeno quattro titolari, tra cui i due giocatori di gran lunga più forti della squadra, che la stagione è anomala come nessuna, che tutto ciò sta avvenendo nel bel mezzo della più grave crisi sanitaria, economica e sociale dal dopoguerra, beh...costoro o vanno insultati a sangue, oppure ignorati, perché per (e con) loro non c'è speranza; io scelgo la seconda. 

 

Due postille: 

- abbiamo giocato non sempre bene, ma comunque siamo stati finora abbastanza sfortunati; dovremmo avere almeno tre punti in più; con Crotone (pur giocando malino) e Verona (giocando benino) avremmo meritato sicuramente di vincere; contro la Roma potevamo perdere; 

- De Ligt e Ronaldo sono due che la squadra non ti migliorano la squadra, te la cambiano; aspettiamo di vederli in campo (e di vedere magari anche Alex Sandro e Dybala a pieno servizio), poi magari ne riparleremo.  Finora non siamo mai andati nemmeno vicini allo schierare un 11 potenzialmente titolare. 

troppo, trooooppo raziocinio in questo post. Sei sicuro di trovarti nel forum giusto?...... sefz

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, vulcano79 ha scritto:

Il napoli pare abbia offerto milik e 10mln per bentancur,la juve ha accettato!

Al posto di rodrigo uno tra aourar o locatelli...

Sentito ieri sera a canale 21a campania sport!

10 mln ed un fuori rosa

miiiii...sembrano le offerte di piccol .ghgh

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

4-4-2 solido e camaleontico.

POLACCO

DANILO/CUADRADO   DEMIRAL   DE LIGT   SANDRO

CHIESA/KULU   BENTANCUR   RABIOT/ARTHUR   KULU/CHIESA

MORATA/DYBALA    CR7

 

Abbiamo punte ed esterni quasi incontenibili in contropiede, a parte Dybala che comunque può fare il cucitore di gioco e seguire a rimorchio.

Centrocampisti centrali che rimangano bloccati e che schermino.

Facciamo prima le cose semplici.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, .ste13. ha scritto:

10 mln ed un fuori rosa

miiiii...sembrano le offerte di piccol .ghgh

 

Cosi hanno detto,cosi vi riporto....

Se devo togliermi rodrigo per un aourar,ok perfetto!!!

Su locatelli ho qualche dubbio,perché vorrei prima vederlo in un contesto diverso dagli schemi di de zerbi...

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, LibeLibeccio ha scritto:

Non credo.

Per me l'indiziato n° 1 è Dybala.

Morata (o una punta vera) è sostanzialmente indispensabile.

Più che altro fa un lavoro che nessun altro sa/puo fare in rosa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, vulcano79 ha scritto:

Il napoli pare abbia offerto milik e 10mln per bentancur,la juve ha accettato!

Al posto di rodrigo uno tra aourar o locatelli...

Sentito ieri sera a canale 21a campania sport! 

Milik a gennaio firma a zero, perchè pagarlo? E' una cretinata.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Concordo con quanti dicono che siamo ancora ampiamente in fase di costruzione, @Ronnie O'Sullivan @baggio18 @ico83 per citarne alcuni.

gli esperimenti continuano, e paghiamo dazio anche alla malasorte. Ma la squadra c’è e anche il tanto vituperato centrocampo può solo migliorare (e per inciso ieri i due mediani non mi sono dispiaciuti in assoluto, col tempo riusciranno meglio ad accompagnare e a legare la squadra nelle due fasi)

Pirlo continua a provare giocatori in più posizioni, a mio parere sempre con lo scopo di mettere più giocatori offensivi e più qualità possibile in campo. Così può capitare di vedere Ramsey a dx e Kulusevski o Bernardeschi a sin e anche imprecisioni e confusione a volte.

pazienza, ma sempre fiducia.

questa squadra é forte e giovane.

  • Mi Piace 1
  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, kaedes ha scritto:

Più che altro fa un lavoro che nessun altro sa/puo fare in rosa.

Sicuramente ci saranno partite in cui starà in panca, come ovvio, ma credo che nelle partite importanti difficilmente Pirlo ci rinuncerà.

Altrimenti torniamo ai problemi dello scorso anno, dove non c'era mai nessuno che attaccasse la profondità o creasse gli spazi per gli altri.

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, vulcano79 ha scritto:

Il napoli pare abbia offerto milik e 10mln per bentancur,la juve ha accettato!

Al posto di rodrigo uno tra aourar o locatelli...

Sentito ieri sera a canale 21a campania sport!

😂😂😂😂😂😂😂

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, super momo 22 ha scritto:

😂😂😂😂😂😂😂

 

Certo, serve solo la conferma di Alvino, ora...bisogna solo capire se Milik, a 6 mesi dalla scadenza, varrà almeno 30 mln, ancora, oppure se è Bentancur a non valerne più di 20-25! A Napoli sperano di prendersi Bentancur di 23 anni e potenziale non ancora espresso del tutto piazzando bene Milik, ormai prossimo a svicolarsi. Due piccioni con una fava. Peccato che non siamo messi male fino a tal punto. Da quelle parti pensassero a venire a Torino per giocare a calcio più che per vivere di sogni di mercato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 minuti fa, vulcano79 ha scritto:

Cosi hanno detto,cosi vi riporto....

Se devo togliermi rodrigo per un aourar,ok perfetto!!!

Su locatelli ho qualche dubbio,perché vorrei prima vederlo in un contesto diverso dagli schemi di de zerbi...

Se devo togliermi Bentancur, lo vendo bene e di certo non lo regalo al Napoli. Il problema Milik è tutto loro. A Gennaio. se vogliono, vale 10 mln. Viceversa possono tranquillamente pagargli i restanti 6 mesi di contratto e regalarlo a fine stagione. Bentancur non è cedibile, viceversa sono circa 50 mln, ora come ora, per non sapere nè leggere nè scrivere. Solo da quelle parti possono credere che la Juve accetti senza problemi una simile ridicola offerta.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Ronnie O'Sullivan ha scritto:

Eppure io, provando a leggere tra le righe - mi sbaglierò - ma in questo progetto e in questa squadra intravedo grande potenziale e grande talento. 

Si tratta di portare un attimo di pazienza. 

Capisco che conti solo vincere, ma alcuni risultati non positivi vanno messi in conto. 

 

Mi rivolgo alla maggioranza senziente che nutre delle perplessità e delle preoccupazioni (io stesso rimango perplesso di fronte a certe scelte, sia dirigenziali che da parte dell'allenatore,  e anche di fronte ad alcune prestazioni individuali); è legittimo, ma, ripeto, a mio modestissimo parere, c'è un'idea, c'è un progetto, c'è talento tecnico per essere nel medio periodo molto fiduciosi. 

 

Non mi rivolto a quelli che, evidentemente, vivono su Marte, che spalano mer.da a destra e a manca tanto per, cambiando tra l'altro spesso obiettivo (a proposito: dove sono i Kulusevski troppo caro, investimento sbagliato?). 

Se taluni non hanno l'intelligenza sufficiente per rendersi conto che abbiamo rifondato la squadra, dai giocatori alla guida tecnica, che il processo va completato, che non è stato possibile fare la preseason, che mancano tuttora almeno quattro titolari, tra cui i due giocatori di gran lunga più forti della squadra, che la stagione è anomala come nessuna, che tutto ciò sta avvenendo nel bel mezzo della più grave crisi sanitaria, economica e sociale dal dopoguerra, beh...costoro o vanno insultati a sangue, oppure ignorati, perché per (e con) loro non c'è speranza; io scelgo la seconda. 

 

Due postille: 

- abbiamo giocato non sempre bene, ma comunque siamo stati finora abbastanza sfortunati; dovremmo avere almeno tre punti in più; con Crotone (pur giocando malino) e Verona (giocando benino) avremmo meritato sicuramente di vincere; contro la Roma potevamo perdere; 

- De Ligt e Ronaldo sono due che la squadra non ti migliorano la squadra, te la cambiano; aspettiamo di vederli in campo (e di vedere magari anche Alex Sandro e Dybala a pieno servizio), poi magari ne riparleremo.  Finora non siamo mai andati nemmeno vicini allo schierare un 11 potenzialmente titolare. 

Purtroppo ho finito i mi piace, ne avrei messi 10 per questo post.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Ronnie O'Sullivan ha scritto:

Eppure io, provando a leggere tra le righe - mi sbaglierò - ma in questo progetto e in questa squadra intravedo grande potenziale e grande talento. 

Si tratta di portare un attimo di pazienza. 

Capisco che conti solo vincere, ma alcuni risultati non positivi vanno messi in conto. 

 

Mi rivolgo alla maggioranza senziente che nutre delle perplessità e delle preoccupazioni (io stesso rimango perplesso di fronte a certe scelte, sia dirigenziali che da parte dell'allenatore,  e anche di fronte ad alcune prestazioni individuali); è legittimo, ma, ripeto, a mio modestissimo parere, c'è un'idea, c'è un progetto, c'è talento tecnico per essere nel medio periodo molto fiduciosi. 

 

Non mi rivolto a quelli che, evidentemente, vivono su Marte, che spalano mer.da a destra e a manca tanto per, cambiando tra l'altro spesso obiettivo (a proposito: dove sono i Kulusevski troppo caro, investimento sbagliato?). 

Se taluni non hanno l'intelligenza sufficiente per rendersi conto che abbiamo rifondato la squadra, dai giocatori alla guida tecnica, che il processo va completato, che non è stato possibile fare la preseason, che mancano tuttora almeno quattro titolari, tra cui i due giocatori di gran lunga più forti della squadra, che la stagione è anomala come nessuna, che tutto ciò sta avvenendo nel bel mezzo della più grave crisi sanitaria, economica e sociale dal dopoguerra, beh...costoro o vanno insultati a sangue, oppure ignorati, perché per (e con) loro non c'è speranza; io scelgo la seconda. 

 

Due postille: 

- abbiamo giocato non sempre bene, ma comunque siamo stati finora abbastanza sfortunati; dovremmo avere almeno tre punti in più; con Crotone (pur giocando malino) e Verona (giocando benino) avremmo meritato sicuramente di vincere; contro la Roma potevamo perdere; 

- De Ligt e Ronaldo sono due che la squadra non ti migliorano la squadra, te la cambiano; aspettiamo di vederli in campo (e di vedere magari anche Alex Sandro e Dybala a pieno servizio), poi magari ne riparleremo.  Finora non siamo mai andati nemmeno vicini allo schierare un 11 potenzialmente titolare. 

Ieri meritavamo un 4-1.dti giudizi sono sempre figli del risultato balordo.

Tra l'altro davvero ladrato.

Siamo senza centrocampo centrale, lo sapevamo gia. tutto il resto è di altissimo livello.

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
48 minuti fa, marchisiogobbocomeme ha scritto:

4-4-2 solido e camaleontico.

POLACCO

DANILO/CUADRADO   DEMIRAL   DE LIGT   SANDRO

CHIESA/KULU   BENTANCUR   RABIOT/ARTHUR   KULU/CHIESA

MORATA/DYBALA    CR7

 

Abbiamo punte ed esterni quasi incontenibili in contropiede, a parte Dybala che comunque può fare il cucitore di gioco e seguire a rimorchio.

Centrocampisti centrali che rimangano bloccati e che schermino.

Facciamo prima le cose semplici.

kulusevski a dx e chicco a sx così giocano a piedi invertiti e vanno al tiro .sisi

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ero molto perplesso della scelta di Morata come attaccante designato a prendere il posto di Higuain, ma devo ammettere che se dovesse mantenere lo standard di ieri, oltre a mettermi sui ceci dietro la lavagna, avremmo risolto tanti problemi pregressi. In uscita ha sbagliato pochissime palle e scelte, anzi vista la serata di vena andava cercato ossessivamente per avere la meglio del Verona.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.