Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Recommended Posts

E'quando vedi juventini dare ragioni al tendeziosissimo Pistocchi che capisci che le cose stanno sbandando. Forza Pirlo, forza Dybala, aspettando Cristiano. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, alexpremium89 ha scritto:

Oddio 

Scelte scomode tipo? 

Mandare finalmente al confino fedeberna33? 

Non è che mi sembra poi così scomoda .ghgh

Share this post


Link to post
Share on other sites

Szczesny

De Ligt Bonucci A.Sandro

Cuadrado Bentancur Arthur Chiesa

Kulusevski

Dybala Cristiano

 

Dopo la sosta giocheremo stabilmente cosi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, MySoul. ha scritto:

Szczesny

De Ligt Bonucci A.Sandro

Cuadrado Bentancur Arthur Chiesa

Kulusevski

Dybala Cristiano

 

Dopo la sosta giocheremo stabilmente cosi.

Ancora Ronaldo senza prima punta .martellate

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, alexpremium89 ha scritto:

Oddio 

Morale della favole togliere Dybala....faccio notare che nell'ultima mezz'ora è entrato Kulu

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, MySoul. ha scritto:

Szczesny

De Ligt Bonucci A.Sandro

Cuadrado Bentancur Arthur Chiesa

Kulusevski

Dybala Cristiano

 

Dopo la sosta giocheremo stabilmente cosi.

ramsey non è panchinabile se sta bene..anche morata ad oggi è difficile toglierlo

Share this post


Link to post
Share on other sites

In questo inizio vedo tantissime analogie con la stagione 15/16, quando vennero cambiati molti giocatori importanti e presi profili giovani, che hanno impiegato qualche mese ad essere inseriti in squadra. L'unica discriminante è l'allenatore alla prima esperienza, ma anche allora l'allenatore veniva visto come il male assoluto, in grado di raggiungere i risultati solo per merito del lavoro di Gonde (la famosa benzina .asd ).

 

Diamo qualche mese di tempo, magari è un passaggio obbligato per ricreare una Juventus forte e temibile per l'immediato futuro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
27 minuti fa, Padre Mapple ha scritto:

Ieri meritavamo un 4-1.dti giudizi sono sempre figli del risultato balordo.

Tra l'altro davvero ladrato.

Siamo senza centrocampo centrale, lo sapevamo gia. tutto il resto è di altissimo livello.

Giocando a due, a mio avviso non è così scarso; secondo me Bentancur - Rabiot, pur non essendo Ancelotti - Rijkaard, possono supportare bene sia la fase difensiva che l'innesco dell'azione; in un doble pivote ai due mediani non si chiedono assist e playmaking, ma sostanza, impatto fisico e piedi discretamente educati per far transitare l'azione. Per me i due, un po' rodati assieme, possono funzionare; Arthur e McKennie invece, per me ad oggi sono difficilmente valutabili; il brasiliano ha tecnica e palleggio, ma non so se sia sopportabile uno con la sua stazza fisica giocando a due in mezzo, anche ammesso che impari a giocare un calcio meno di fraseggio e più verticale; il texano, per contro, ha grande impatto fisico, ma non so se ha la sufficiente tecnica per gestire la palla senza far danni; ho visto entrambi troppo per farmi un'opinione fondata su basi concrete. 

Nel complesso condivido l'idea di Pirlo di by-passare alcune gravi lacune del nostro centrocampo adottando uno schieramento che preveda una mediana a due. 

 

Non parlarmi della partita di ieri sera, in azienda sono contorniato da odiosi tifosi veronesi, che zittisco solo abusando vergognosamente della mia posizione gerarchica. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Eppure io, provando a leggere tra le righe - mi sbaglierò - ma in questo progetto e in questa squadra intravedo grande potenziale e grande talento. 
Si tratta di portare un attimo di pazienza. 
Capisco che conti solo vincere, ma alcuni risultati non positivi vanno messi in conto. 
 
Mi rivolgo alla maggioranza senziente che nutre delle perplessità e delle preoccupazioni (io stesso rimango perplesso di fronte a certe scelte, sia dirigenziali che da parte dell'allenatore,  e anche di fronte ad alcune prestazioni individuali); è legittimo, ma, ripeto, a mio modestissimo parere, c'è un'idea, c'è un progetto, c'è talento tecnico per essere nel medio periodo molto fiduciosi. 
 
Non mi rivolto a quelli che, evidentemente, vivono su Marte, che spalano mer.da a destra e a manca tanto per, cambiando tra l'altro spesso obiettivo (a proposito: dove sono i Kulusevski troppo caro, investimento sbagliato?). 
Se taluni non hanno l'intelligenza sufficiente per rendersi conto che abbiamo rifondato la squadra, dai giocatori alla guida tecnica, che il processo va completato, che non è stato possibile fare la preseason, che mancano tuttora almeno quattro titolari, tra cui i due giocatori di gran lunga più forti della squadra, che la stagione è anomala come nessuna, che tutto ciò sta avvenendo nel bel mezzo della più grave crisi sanitaria, economica e sociale dal dopoguerra, beh...costoro o vanno insultati a sangue, oppure ignorati, perché per (e con) loro non c'è speranza; io scelgo la seconda. 
 
Due postille: 
- abbiamo giocato non sempre bene, ma comunque siamo stati finora abbastanza sfortunati; dovremmo avere almeno tre punti in più; con Crotone (pur giocando malino) e Verona (giocando benino) avremmo meritato sicuramente di vincere; contro la Roma potevamo perdere; 
- De Ligt e Ronaldo sono due che la squadra non ti migliorano la squadra, te la cambiano; aspettiamo di vederli in campo (e di vedere magari anche Alex Sandro e Dybala a pieno servizio), poi magari ne riparleremo.  Finora non siamo mai andati nemmeno vicini allo schierare un 11 potenzialmente titolare. 
Da anni si invocava la rivoluzione, la squadra ai giovani ecc ecc..
Ora che ce l'abbiamo c'è gente che si lamenta.
Purtroppo la coerenza e la pazienza sono come sempre doti per pochi.
A me il progetto piace e lo aspetto con estrema calma sapendo che i grandi risultati non sono mai facili.
Sapendo altresì che al mondo esistono anche gli altri e che non si può vincere sempre e per sempre.
Sapendo apprezzare la costruzione sui giovani e sapendomi complimentare con gli altri se saranno stati più forti e più bravi.
Vincere è l'unica cosa che conta..spero che stiano gettando le basi anche per superare questo motto. Vincere è l'obiettivo ma mai come quest'anno non è l'unica cosa che conta..anzi.
Abbiamo preso un allenatore che NON HA MAI allenato.. Questo vuol dire progettazione, vuol dire aspettarlo, vuol dire puntare su di lui da qui a 10 anni, vuol dire mettere in conto che la costruzione passerà da momenti difficili e probabilmente non vincenti. Questo perché eravamo TUTTI stanchi della solita solfa, dei soliti 95 punti, del solito scudetto, della solita mentalità poco europea. "Difetti" che ci portiamo dietro da un secolo si pensa davvero di cambiarli in 5 partite? Mi riterrò fortunato se ci basterà un solo anno e se a fine stagione saremo nelle prime 4.

Detto nel giorno in cui arrivò e di sicuro non cambio idea:barra dritta e fiducia totale a Pirlo e al vento nuovo, quello buono, quello fresco..
Il giocattolo per una volta lo si può anche lasciare agli altri...noi stiamo pensando a costruirci il nostro.


Inviato dal mio LM-G710 utilizzando Tapatalk


  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Shiryuu ha scritto:

ramsey non è panchinabile se sta bene..anche morata ad oggi è difficile toglierlo

Ma infatti giocheranno tanto, io adoro Ramsey e Morata ci salverà il c* tante volte, ma Dybala sono certo giocherà più da titolare che da subentrato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Shiryuu ha scritto:

ramsey non è panchinabile se sta bene..anche morata ad oggi è difficile toglierlo

Con Ramsey sicuro andiamo lontano, il detto dice chi va piano va sano e va lontano...

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, MySoul. ha scritto:

Ma infatti giocheranno tanto, io adoro Ramsey e Morata ci salverà il c* tante volte, ma Dybala sono certo giocherà più da titolare che da subentrato.

Dybala ieri è venuto fuori quando abbiamo messo il Verona negli ultimi 25 metri. A quel punto la sua tecnica e la sua rapidità nel breve sono saliti in cattedra.

Finché abbiamo giocato più bassi ha stentato, per il semplice fatto che non ha la forza per tenere 50 metri di progressione. 

Se riusciremo a fare un gioco che "mette lì" gli avversari allora Dybala sarà decisivo, se invece andremo verso una squadra che parte dalla propria metà campo questa sarà la squadra di Morata, Chiesa, Kulusevski...

In qualsiasi caso Ronaldo sarà imprescindibile :d e Bernardeschi sarà nocivo :d 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Prajeni ha scritto:

Evidentemente non hai capito il discorso, quando acquisti il più grande giocatore al mondo con poche stagioni al termine della carriera devi affiancargli giocatori compatibili e ovviamente pronti esperti e smaliziati per vincere nell'immediato. Fare esperimenti, prove generali, cambiamenti, ricicli generazionali, forzature filosofiche comporta tempo e sacrifici, le 2 cose quindi sono incompatibili. Non dico che non si debba fare ma evidentemente hanno sbagliato le tempistiche

Capisco quello che vuoi dire; ha una logica sottolineare l'incongruenza. Ma, un po' per gli errori fatti in chiave mercato, un po' per la congiuntura gravissima e imprevedibile sopraggiunta, credo non ci fossero alternative. Hanno fatto buon viso a cattivo gioco (sic!) e credo che abbiano iniziato un percorso virtuoso. Inoltre, non è detto che non si possa raccogliere qualcosa anche in termini di risultati tra questa e la prossima stagione. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Dame D.O.L.L.A. ha scritto:

Bernardeschi ha un problema più mentale che fisico, per lui questo ambiente è ormai saturo, deve avere la forza di andarsene perché secondo me lontano da qui ha anche la possibilità di dare una sterzata netta al piglio che sta prendendo la sua carriera.

Assolutamente d'accordo, sperando non voglia fare il rugani della situazione, accontentandosi di restare x giocare solo quando mancano tutti gli altri

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, B4C ha scritto:

Dybala ieri è venuto fuori quando abbiamo messo il Verona negli ultimi 25 metri. A quel punto la sua tecnica e la sua rapidità nel breve sono saliti in cattedra.

Finché abbiamo giocato più bassi ha stentato, per il semplice fatto che non ha la forza per tenere 50 metri di progressione. 

Se riusciremo a fare un gioco che "mette lì" gli avversari allora Dybala sarà decisivo, se invece andremo verso una squadra che parte dalla propria metà campo questa sarà la squadra di Morata, Chiesa, Kulusevski...

In qualsiasi caso Ronaldo sarà imprescindibile :d e Bernardeschi sarà nocivo :d 

In certi big match di Champions, quando si gioca a capovolgimenti di fronte, un pugno lo tiro io, uno me lo tiri tu, può essere che Dybala possa essere più adatto da subentrante per le ragioni da te addotte: caratteristiche sue, caratteristiche e conseguente stile di gioco della squadra che si è deciso di costruire; ma è solo un'ipotesi, tutta da verificare. 

 

E comunque, a conti fatti, in attacco sarebbero in cinque per tre posti, considerando anche Ramsey;  o, meglio ancora, in sei per quattro posti considerando anche Chiesa; mi pare la condizione ideale affinché, in una stagione frenetica, o schizofrenica, del genere, giochino tutti e sei con alto minutaggio; tra l'altro con cinque cambi a disposizione... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, kaedes said:

Più che altro fa un lavoro che nessun altro sa/puo fare in rosa.

Lo può fare solo Kulusevski, ma poi non so come riuscirebbe a scalare in fascia, tra l'altro rinunceremmo molte delle sue qualità.

Share this post


Link to post
Share on other sites

la partita di ieri fa poco testo perchè un'ora di Bernardeschi così spaesato non la puoi regalare a una squadra sana come il Verona

ma per me Dybala anche in forma sta diventando un lusso che in certi tipi di partite aggressive a tutto campo una juve acerba non può permettersi

incontrassimo in questi tempi un Bayern Monaco o un Liverpool penso che Paulo verrebbe macinato a dovere

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
52 minutes ago, Padre Mapple said:

Ieri meritavamo un 4-1.dti giudizi sono sempre figli del risultato balordo.

Tra l'altro davvero ladrato.

Siamo senza centrocampo centrale, lo sapevamo gia. tutto il resto è di altissimo livello.

Per me abbiamo anche un buon centrocampo che ieri ha giocato discretamente bene al netto dell'amalgama ancora da trovare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Riky Moore ha scritto:

Con Ramsey sicuro andiamo lontano, il detto dice chi va piano va sano e va lontano...

voleva essere una battuta su Ramsey?

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minutes ago, Viking69 said:

Assolutamente d'accordo, sperando non voglia fare il rugani della situazione, accontentandosi di restare x giocare solo quando mancano tutti gli altri

Bernardeschi e` quasi a scadenza quindi andra` via sicuramente... o nelle prossime finestre di mercato o a zero

 

Non credo che la Juve lo rinnovi, soprattutto perche` gia` prende troppo e Raiola sicuramente chiedera` l`aumento giacche` e` vicino alla scadenza

 

Rugani ha ancora un contratto lunghissimo con uno stipendio troppo alto e quindi non e` motivato ad andare via a prendere molto meno per i prossimi anni giacche` alla Juventus avrebbe garantito uno stipendio molto maggiore anche stando in panchina...e non per un anno o du, ma per 3-4 anni ancora...praticamente una riduzione di stipendio adesso gli "costerebbe" milioni di euro nei 3-4 anni

 

Speriamo si metta in vetrina e venga venduto, o alla meno peggio puo` tornare in organico l`anno prossimo quando si ritira Chiellini. Se almeno quest`anno giocasse tornerebbe piu` utile di un giocatore che ormai fa panchina da anni e si e` un po` scordato il mestiere

Share this post


Link to post
Share on other sites

cmq ieri Athur molto più rapido di pensiero e svariati tocchi raffinati

scuola Barca evidente

a Pirlo piace secondo me

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, juventino66 ha scritto:

Mr...ma non è un po' un fatto di corsi e ricorsi storici?....mi spiego meglio....ci sono periodi in cui prevale l'aspetto tecnico e altri l'aspetto fisico (chiaramente in forme diverse).....cito su tutti...un titolo che secondo me riassunse bene la situazione...."la juve dei rambo spezza il milan della tecnica o (qualcosa del genere) primo anno di Lippi vittoria nostra a Milano 2-0....e via alla nostra epopea...E' evidente che senza tecnica di base l'atletismo non serve a nulla...ma secondo me ci sta che storicamente ci siano questi cicli e adesso si vada nuovamente verso un periodo in cui l'atletismo diventa nuovamente rilevante e discriminante.

sul discorso dei corsi e ricorsi, sono perfettamente d'accordo. Però , è vero che nel calcio si cresce sempre di più sull'aspetto fisico, perché alla fine è quello che secondo me ha i maggiori margini di crescita tra tutti gli altri aspetti (tecnico, o tattico). 

 

Cioè mi pare evidente che il lato fisico/atletico sia stato quello che è più migliorato nel corso degli anni, che poi questo bisogna che si "modelli" in base alle tendenze tattiche è un altro discorso.

 

Nel senso, che il calcio spagnolo, vuole tutti giocatori piccolini , ma che siano scattanti sul breve, e con accelerazioni sul corto. 

Un calcio di contropiede, magari avrà come esigenza fisica dei giocatori prestanti e più abili nel campo lungo, e nella resistenza alle corse ampie, etc etc. 

 

Come in tutti gli sport, il miglioramento a livello di prestazioni fisiche è l'aspetto che più risalta.

 

Nel calcio, secondo me sarà sempre più preponderante la correlazione tra tecnica e fisico, cioè il gesto tecnico in velocità, perché è questo che ti dà i vantaggi maggiori nel guadagnare tempo e spazio di gioco. 

 

A prescindere dalla "moda" tattica che andrà più in voga , le doti fisiche potranno essere diverse, ma si richiederà sempre più prestanza atletica ai giocatori.

Share this post


Link to post
Share on other sites
33 minutes ago, MySoul. said:

Szczesny

De Ligt Bonucci A.Sandro

Cuadrado Bentancur Arthur Chiesa

Kulusevski

Dybala Cristiano

 

Dopo la sosta giocheremo stabilmente cosi.

Anche se non hai più l'avatar di Fernando, devo darti ragione. Rabiot/Bentancur e Kulusevski/Ramsey li vedo ancora in ballottaggio almeno fino a fine anno però.

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, Julian Kaye ha scritto:

Lo può fare solo Kulusevski, ma poi non so come riuscirebbe a scalare in fascia, tra l'altro rinunceremmo molte delle sue qualità.

Non ne sono sicuro sai. come protegge palla, si gira e riparte morata in questo momento non so se altri riescano a farlo allo stesso modo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.