Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Tudor

Frabotta è o sarà ufficialmente un giocatore della prima squadra?

Recommended Posts

1 minuto fa, actarus ha scritto:

la Lazio ne ha 14 e arriva tra le prime 4, se ne avesse 14 più forti sarebbe anche più competitiva.

ma possiamo fare anche 18 ma  non voglio più vedere panchine con khedira, costa, bernardeschi, de sciglio e rugani: 30 milioni scarsi di stipendi inutilizzati.

meglio darli tutti e 30 ad uno forte e tenere 4 ragazzi U23.

ovviamente l'u23 non è che deve essere formate da pippe immonde

Capisco la filosofia ma la Lazio é arrivata quarta quest'anno, dopo mi pare 6 anni, perdendo qualificazioni alla CL per un punto proprio per non avere alternative serie (oltre a fare pena in Europa).

Un esempio più calzante tra le top sarebbe il Barcellona attuale che veramente ha un organico ridotto all'osso...però l'anno scorso non ha minimamente funzionato, vedremo in questo.

Per me la combinazione giusta rimane 20/21 giocatori pronti ed affermati e 4/5 riserve giovani (ma con già professionismo alle spalle), oltre é troppo, se vuoi rimanere al vertice.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
55 minuti fa, Ecuador ha scritto:

Ma soprattutto, per chi ha seguito l'U23, com'era sto ragazzo? Era un predestinato? O solo una pezza al mercato di Paratici? 

Perché il fatto che sia stabilmente in prima squadra non toglie tutti i dubbi? O le cose avvengono per caso?

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, garrison ha scritto:

Capisco la filosofia ma la Lazio é arrivata quarta quest'anno, dopo mi pare 6 anni, perdendo qualificazioni alla CL per un punto proprio per non avere alternative serie (oltre a fare pena in Europa).

Un esempio più calzante tra le top sarebbe il Barcellona attuale che veramente ha un organico ridotto all'osso...però l'anno scorso non ha minimamente funzionato, vedremo in questo.

Per me la combinazione giusta rimane 20/21 giocatori pronti ed affermati e 4/5 riserve giovani (ma con già professionismo alle spalle), oltre é troppo, se vuoi rimanere al vertice.

Vabbè ti stai dimenticando che in mezzo c’è stata una pandemia è che prima del lockdown la Lazio era l’unica a competere lo scudetto alla Juventus. Non capisco però il senso di ragionare con formulette, ma i giovani sono tutti uguali? Ronaldo a 18 anni nella rosa della prima squadra al posto di Salas (bello collaudato .ghgh ) avrebbe fatto così schifo? Il Manchester United che vince la champions con Ronaldo (23 anni), Rooney (23 anni) e Tevez (24 anni) era una squadra di giovani o una squadra di campioni? Mbappe? Haland? Non è che i giovani sono tutti uguali

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Gab87 ha scritto:

5 presenze a campionato da almeno 30 minuti.

Le solite cavolate all'italiana

 

Negli altri campionati i giovani fanno la spola all'occorrenza tra prima squadra e squadra B....  qua non si può... dobbiamo fare gli originali

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
50 minuti fa, actarus ha scritto:

Frabotta deve essere il pioniere di un nuovo modo di allestire la rosa.

Basta con il quinto centrale che guadagna 3 milioni di euro, basta con giocatori come Bernardeschi che hanno fallito 3 stagioni consecutive a tenerli ancora in panchina sganciando stipendi da quasi 4 milioni.

14 titolari forti, giovani e sani, ed il resto ragazzi della squadra B.

Questo deve essere il futuro

Sì, se non si giocasse anche la Champions. Mica siamo la Lazio dell'anno scorso che ha snobbato l'Europa League.

Share this post


Link to post
Share on other sites
53 minuti fa, Aut Aut ha scritto:

Se io leggo le formazioni delle grandi squadre europee degli ultimi anni, vedo in generale una batteria di titolari che fa paura - certo, chi più come il Real di Zidane o il Barca della MSN, chi leggermente meno come il Liverpool di Klopp - con dietro un buon numero di discreti giocatori, utili a dare un po' di ricambio a chi non può farle tutte e 60.

 

Shaqiri, Lucas Vazquez, Sule, Mathieu, Tolisso, Joe Gomez - questa è tutta, ripeto TUTTA, gente che ha vinto almeno una Champions in vita sua.

Giocando poco, senza farsi ricordare eccessivamente, ma aiutando comunque nella costruzione di quello che è un ambiente, una struttura, che funge da base a quella che poi sarà la vittoria finale.

 

Frabotta è un giocatore di grande gamba, con ottima fisicità e discreta tecnica di base, capace di applicare i dettami tattici non particolarmente complicati che la sua posizione gli richiede e dall'ottima affidabilità fisica.

Ci si aggiunga lo stipendio limitatissimo, e bum, ecco la ricetta per la riserva perfetta.

 

I Frabotta, i Portanova, e tutti i possibili giovani che da qui a fine anno esordiranno, non servono per cambiare le partite, ma per avere i giocatori più importanti pronti quando la posta in palio sarà altissima.

A Cardiff arrivammo letteralmente scoppiati, spremendo fino all'ultimo goccio un modulo fantastico ma per il quale eravamo davvero contati: da allora abbiamo provato a inserire giocatori di spessore anche in panchina, finendo spesso e volentieri per combinare bei pasticci e per intasarci di stipendi elevatissimi.

 

La nuova filosofia societaria passa anche da soluzioni come questa, e ci permetterà sicuramente di avere più spazio salariale e un maggior respiro.

 

Ah, ultima cosa: non dimentichiamoci le plusvalenze.

Se il player trading è fondamentale per le casse della nostra società, significa che è altrettanto importante avere una buona base di calciatori da cui attingere per foraggiarlo: Frabotta, in caso di buona stagione giocata anche da riserva con la Juventus, rischia di arrivare tranquillamente a valere 20-25 milioni (vedete i prezzi di Spinazzola, o anche di Pellegrini, che sono stati persino superiori).

 

Insomma, Frabotta merita assolutamente la prima squadra, e spero che assieme  a lui arrivino altri profili simili dalla nostra U23!

Quoto anche le virgole 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, Sugarleonard said:

No. Non era un predestinato. Predestinato e' kulusevski. Era uno forte fisicamente, che corre molto e che fa pochi errori. Ben vengano quelli come lui.

Praticamente un De Schilio a cui è stata data più integrità fisica? ☺️

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Aut Aut ha scritto:

Se io leggo le formazioni delle grandi squadre europee degli ultimi anni, vedo in generale una batteria di titolari che fa paura - certo, chi più come il Real di Zidane o il Barca della MSN, chi leggermente meno come il Liverpool di Klopp - con dietro un buon numero di discreti giocatori, utili a dare un po' di ricambio a chi non può farle tutte e 60.

 

Shaqiri, Lucas Vazquez, Sule, Mathieu, Tolisso, Joe Gomez - questa è tutta, ripeto TUTTA, gente che ha vinto almeno una Champions in vita sua.

Giocando poco, senza farsi ricordare eccessivamente, ma aiutando comunque nella costruzione di quello che è un ambiente, una struttura, che funge da base a quella che poi sarà la vittoria finale.

 

Frabotta è un giocatore di grande gamba, con ottima fisicità e discreta tecnica di base, capace di applicare i dettami tattici non particolarmente complicati che la sua posizione gli richiede e dall'ottima affidabilità fisica.

Ci si aggiunga lo stipendio limitatissimo, e bum, ecco la ricetta per la riserva perfetta.

 

I Frabotta, i Portanova, e tutti i possibili giovani che da qui a fine anno esordiranno, non servono per cambiare le partite, ma per avere i giocatori più importanti pronti quando la posta in palio sarà altissima.

A Cardiff arrivammo letteralmente scoppiati, spremendo fino all'ultimo goccio un modulo fantastico ma per il quale eravamo davvero contati: da allora abbiamo provato a inserire giocatori di spessore anche in panchina, finendo spesso e volentieri per combinare bei pasticci e per intasarci di stipendi elevatissimi.

 

La nuova filosofia societaria passa anche da soluzioni come questa, e ci permetterà sicuramente di avere più spazio salariale e un maggior respiro.

 

Ah, ultima cosa: non dimentichiamoci le plusvalenze.

Se il player trading è fondamentale per le casse della nostra società, significa che è altrettanto importante avere una buona base di calciatori da cui attingere per foraggiarlo: Frabotta, in caso di buona stagione giocata anche da riserva con la Juventus, rischia di arrivare tranquillamente a valere 20-25 milioni (vedete i prezzi di Spinazzola, o anche di Pellegrini, che sono stati persino superiori).

 

Insomma, Frabotta merita assolutamente la prima squadra, e spero che assieme  a lui arrivino altri profili simili dalla nostra U23!

Condivido persino le virgole.

Share this post


Link to post
Share on other sites
51 minuti fa, jurgen kohler ha scritto:

Vabbè ti stai dimenticando che in mezzo c’è stata una pandemia è che prima del lockdown la Lazio era l’unica a competere lo scudetto alla Juventus. Non capisco però il senso di ragionare con formulette, ma i giovani sono tutti uguali? Ronaldo a 18 anni nella rosa della prima squadra al posto di Salas (bello collaudato .ghgh ) avrebbe fatto così schifo? Il Manchester United che vince la champions con Ronaldo (23 anni), Rooney (23 anni) e Tevez (24 anni) era una squadra di giovani o una squadra di campioni? Mbappe? Haland? Non è che i giovani sono tutti uguali

Bhé negli anni precedenti la pandemia non c'era e la Lazio mai é arrivata tra le prime 4/5, forse erano più eccezionali i primi 7 mesi della scorsa stagione (in cui si é fatta anche ignobilmente elimare dall'EL eh...) non la prenderei come esempio virtuoso.

Senza andare a prendere esempi di 15 anni fa é ovvio che i giovani non sono tutti uguali, ma difficilmente nell'U23 puoi coltivare in serie C gli Haaland.

Ci abbiamo anche provato (quando qui non si sapeva neanche chi fosse) ma lui non é voluto venire.

Lo stesso Mbappé il PSG, che ha un fantastico vivaio, non se l'é coltivato in casa ma ha dovuto pagarlo 180 milioni.

La si fa sempre un po' facile coi "giovani"...poi Frabotta, che é comunque nazionale under 20 italiano non di Cipro, quando gioca si becca i giudizi di "inadeguato".

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, ciaro e scuro ha scritto:

dove l'hai recepita questa informazione? mi interesserebbe sapere la fonte se possibile. Mi piacerebbe trovare questa e chissà quante altre cose che ancora non so. Grazie

Comunicato della lega dei tempi 👍.

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, actarus ha scritto:

Frabotta deve essere il pioniere di un nuovo modo di allestire la rosa.

Basta con il quinto centrale che guadagna 3 milioni di euro, basta con giocatori come Bernardeschi che hanno fallito 3 stagioni consecutive a tenerli ancora in panchina sganciando stipendi da quasi 4 milioni.

14 titolari forti, giovani e sani, ed il resto ragazzi della squadra B.

Questo deve essere il futuro

sempre detto 

 

meglio un fuoriclasse e un giovane che due giocatori medi 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Halo94 ha scritto:

sempre detto 

 

meglio un fuoriclasse e un giovane che due giocatori medi 

Perfettamente d'accordo..

 

anche perché due giocatori medi non vanno oltre quel livello..

 

mentre la presenza del campione è di supporto ad un giovane giocatore, seppur medio, per valorizzarsi e dare un contributo oltre le aspettative iniziali..

 

.. e poi in una squadra ci deve essere il giusto mix e ricambio generazionale..

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io farei cosi':   nessun giocatore importante in prestito (tipo costa o perin).  3 o 4 ctp in squadra, ma non giovani, tipo pinsoglio o mirante o marrone.  2-3 ctp buoni in under23 pronti a essere chiamati in prima squadra (tipo nicolussi e portanova. Poi 19 top players forti (quindi ho 2 posti liberi in lista) e ben pagati. Poi negli ultimi 2 giorni di mercato si va a cercare prestiti gratuiti tra gli esuberi delle altre squadre o occasioni di acquisto low cost. Alla fine avrei 24 massimo 25 giocatori in lista champions piu' 2 o 3 dell under23 per il campionato o la lista b in champions.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 hours ago, actarus said:

Frabotta deve essere il pioniere di un nuovo modo di allestire la rosa.

Basta con il quinto centrale che guadagna 3 milioni di euro, basta con giocatori come Bernardeschi che hanno fallito 3 stagioni consecutive a tenerli ancora in panchina sganciando stipendi da quasi 4 milioni.

14 titolari forti, giovani e sani, ed il resto ragazzi della squadra B.

Questo deve essere il futuro

14 mi sembrano pochi ... anche 15 di movimento + 2 portieri ... poi il resto U23 ...

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 hours ago, jurgen kohler said:

Vabbè ti stai dimenticando che in mezzo c’è stata una pandemia è che prima del lockdown la Lazio era l’unica a competere lo scudetto alla Juventus. Non capisco però il senso di ragionare con formulette, ma i giovani sono tutti uguali? Ronaldo a 18 anni nella rosa della prima squadra al posto di Salas (bello collaudato .ghgh ) avrebbe fatto così schifo? Il Manchester United che vince la champions con Ronaldo (23 anni), Rooney (23 anni) e Tevez (24 anni) era una squadra di giovani o una squadra di campioni? Mbappe? Haland? Non è che i giovani sono tutti uguali

Magari veniva e per colpa di Maspero la sua carriera prendeva un'altra traiettoria sefz

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Ecuador ha scritto:

Ma soprattutto, per chi ha seguito l'U23, com'era sto ragazzo? Era un predestinato? O solo una pezza al mercato di Paratici? 

Una pezza.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 hours ago, jurgen kohler said:

Perché il fatto che sia stabilmente in prima squadra non toglie tutti i dubbi? O le cose avvengono per caso?

Non significa proprio niente quello che e in prima squadra, ma niente. Noi siamo nei guai da anni in quelle posizioni e questa e una scelta disperata e in maggior parte economica. Frabotta non e un talento cristalino per dire che e una mossa che arriva dal grande sistema della Juve, no, e una mossa a caso. Questa Juventus ha regalato un mese e mezzo a cercare due attacanti a 33 e 34 anni pur avvendo problemi enormi a cc e a terzini e non si puo parlare di sistema e che Frabotta e prodotto di grande lavoro a scoprire talenti, no

 

Si vedra poi, Spina e la dimostrazione, un giocatore cosi come 3x superiore e talentuoso mandato a caso per un pellegrini che da 2 anni va in prestiti

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 hours ago, garrison said:

Capisco la filosofia ma la Lazio é arrivata quarta quest'anno, dopo mi pare 6 anni, perdendo qualificazioni alla CL per un punto proprio per non avere alternative serie (oltre a fare pena in Europa).

Un esempio più calzante tra le top sarebbe il Barcellona attuale che veramente ha un organico ridotto all'osso...però l'anno scorso non ha minimamente funzionato, vedremo in questo.

Per me la combinazione giusta rimane 20/21 giocatori pronti ed affermati e 4/5 riserve giovani (ma con già professionismo alle spalle), oltre é troppo, se vuoi rimanere al vertice.

Capello predicava il 3x2 ... tre titolari per due posti ... che farebbe più o meno 15 di movimenti + 2 portieri ... il resto giovani ... noi stiamo facendo il 4x2 tranne nel reparto terzini ed attaccanti ... per cui oggi ne abbiamo 18 di movimento+2 portieri ... + Frabotta, Portanova e Vrioni in pianta stabile ... secondo me 17 di movimento è proprio il minimo ... ovvero prendi la rosa odierna e togli per esempio un Ramsey o un Bernardeschi ... ma poi hai bisogno di calciatori duttili .. .

Share this post


Link to post
Share on other sites
Forse anche chi in Prima Squadra ha meno di 50 presenze potrebbe "scendere" in Seconda
In generale un giocatore che 50 presenze in Serie A (o nella categorie della prima squadra) non può essere tesserato per nelle U23

Inviato dal mio Redmi Note 8 Pro utilizzando Tapatalk


Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.