Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Deborah J

Le pagelle dei giornali di Juve-Verona: "Arthur non illumina, Demiral sempre più una garanzia. Dybala nel st. attacca senza sosta. Berna il peggiore, Kulusevski il migliore"

Recommended Posts

3 minuti fa, Hoolk ha scritto:

non giocava da mesi e mesi....ma cosa pretendente

dybala ha giocato da leader....

E gli rispondi? E' una litania continua contro Dybala. Incompetente, presuntuoso, Hater!

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, qezo ha scritto:

Ecco l'esempio lampante di come vengano giudicate negative prestazioni invece più che buone: Danilo ha fatto una grande partita, però non ha stretto su Favilli sul gol, ed è vero eh, ma non puoi giudicare la sua prestazione negativa per questo. Negativa quasi quanto quella di Bernardeschi, dai.

Danilo forse è stato il migliore in campo, credo che chi fa queste pagelle di Calcio non sa una mazza. La Juve ha fatto molto bene ieri, tolti alcuni minuti della seconda metà e Bernardeschi, ma purtroppo giudichiamo solo il risultato e non il calcio giocato, cose che succedono quando hai vinto 9 scudetti di fila e deve per forza ringiovanire la rosa...

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Hoolk ha scritto:

non giocava da mesi e mesi....ma cosa pretendente

dybala ha giocato da leader....

Tanto anche se avesse segnato anzichè prendere la traversa avrebbero commentato che col Verona son buoni tutti ed è con il Real madrid che deve fare la differenza...

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, qezo ha scritto:

Ecco l'esempio lampante di come vengano giudicate negative prestazioni invece più che buone: Danilo ha fatto una grande partita, però non ha stretto su Favilli sul gol, ed è vero eh, ma non puoi giudicare la sua prestazione negativa per questo. Negativa quasi quanto quella di Bernardeschi, dai.

Danilo doveva stringere su Favilli ma su quello che ha crossato sono andati in 4 e..... non hanno preso palla , ridicolo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Partita raddrizzata palesemente grazie a Kulusevski, è stato lui il migliore. Appena è entrato ha creato occasioni, dribblato avversari... deve rimanere calmo però, più di qualche volta l’ho visto nervoso in queste partite.

Dybala inconcludente nel primo tempo con diversi errori, nel secondo tempo è venuto fuori dopo che il Verona si è abbassato.

Bisogna mettere Kulusevski nelle migliori condizioni per poter rendere, perché può darci soddisfazioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Arthur finora e' esattamente quello di Barcellona, purtroppo.

Devo capire poi perche' si sbracciava per ricevere palla da Bernardeschi (certo, glie l'ha data male), quando era pressato da due e nemmeno vicino. Completa il capolavoro poi in arretramento.

 

3 minuti fa, SuperBlackWhite ha scritto:

deve rimanere calmo però, più di qualche volta l’ho visto nervoso in queste partite.

E' rimasto impassibile nonostante le provocazioni. Non direi proprio.

Semmai era incazzato. E ci mancherebbe altro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo dicono tutti, anche i sassi, che il Berna è scarso scarso...solo Pirlo non si convince. Giocatore da briscola a 4...penso che qui renderebbe di più.

Che deve fare Kulu per essere considerato titolare lui anziché il Berna? Giocare male? 

Succederà prima o poi a forza di far panchina... Mi innervosirei anch'io a vedere il Berna scarso in campo e io in panca. Mi starei a dire "chi me lo fa fare a faticare tanto, a fare gol, se poi Pirlo mi mette in panca preferendo quello scarsone? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Voti condivisibili. Ma.... 

 

6 a Bonucci, ecco tutta la malafede dei media. Quando dico che alcuni godono di buona stampa (in casa Juve lui e Buffon hanno sempre beneficiato di buona stampa, un altro era Allegri) mi danno del troll o rosicone. 

Ieri non ne ha azzeccato una che una, perennemente in difficoltà quando trova un avversario bravo fisicamente. 

Kalinic se lo è mangiato. 

Insufficiente, dopo Bernardeschi il peggiore. 

Ieri Demiral gli ha fatto vedere cosa sia la difesa, sarà dura panchinarlo. 

 

Danilo autore di una buona partita, ma il lupo perde il pelo ma non il vizio. Errori in copertura come quello di ieri su Favilli (alcuni erroneamente davano la colpa a Bonucci) sono il suo marchio di fabbrica. 

 

Ramsey alla fine tutto fumo e niente arrosto, come anche Rabiot. Il francese appena fa una cosa buona bilancia immediatamente con errori elementari. 

Entrambi non da Juve, da vendere appena si ha l'occasione. 

 

Arthur insufficiente? Non sono d'accordo, ha fatto una prestazione senza infamia e senza lode, da 6.

Il brasiliano mi pare un Bentancur a cui non partono i 5 minuti. La palla non gliela togli mai, però mi aspetto qualche verticalizzazione, cosa che per esempio vedo spesso fare a Rodrigo. 

Comunque giocatore che ancora è tutto da scoprire, su di lui tireremo le somme a fine stagione. 

 

Su Bernardeschi fin troppo buoni, il voto corretto sarebbe stato dal 4 in giù. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Partita buona di quasi tutti. Il Verona ha corso tanto e bene per 60 minuti, poi è rimasto sulle gambe e si è chiusa a riccio. Loro oltre al gol hanno avuto mezza occasione, correndo come pazzi. Tranne Berna, il resto è stato più che sufficiente, sempre contando che Mercoledì c'è il Barca, dunque certe scelte sono state condizionate anche dalla Champions. Morata, per me, da 7 pieno. Giocatore che fa tutto. Dybala non mi è piaciuto, ma sembra il minimo dopo 3 mesi senza giocare. Rabiot solito centrocampista di sostanza e poco visibile per il grande pubblico. Demiral bene. Cuadrado si è mangiato un gol fatto, purtroppo. Il resto 6 per tutti. Kulu ottima entrata

Share this post


Link to post
Share on other sites

Squadra scarica, il finale di nervi con l avversario stanco non deve ingannare.

 

Oltre a Kulusevski mi hanno convinto solo Morata e Demiral.

 

Cuadrado a me è sembrato poco reattivo e impreciso.

Ramsey, come sempre quando gioca 2 gare in pochi giorni, da 5 pieno, molti errori, poco incisivo e senza un ruolo ben definito. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

I migliori veramente sono stati Morata e Danilo. 

Dybala decisamente male (per i suoi standard) nel primo tempo, ma era abbastanza normale considerata l'inattività. 

Molto meglio nel secondo tempo, quando ha iniziato a far vedere qualcosa...pur restando impreciso in alcune circostanze. 

 

Kulusevski ottimo ingresso in partita, dopo le ultime due uscite tra luci ed ombre. 

 

Bernardeschi, al solito, ignobile. Ma ormai sarebbe meglio non parlarne neanche più. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

È troppo presto per dare giudizi definitivi ma per ora Artur dà l'idea di essere il classico giocatorino. Fa alcune cose belle esteticamente perchè ha capacità tecnica ma è inutile e non sposta nulla. Ricorda un profilo come Diego.

 

Rabiot è uno dei migliori. Kulusevski grande giocatore. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, matteolojuventino ha scritto:

un altro era Allegri

Ma quando mai .uah 

 

Ad inizio della sua avventura da noi al primo passo falso i giornalisti cianciavano della cretinata della " benzina di Conte esaurita".

Poi gli rompevano le pelotas, in continuazione. perché non proponevamo un "bel giuoco"  al contrario del fantasmagorico Napoli di Sarri . 

Nel 2017, quando vincemmo la coppa Italia per 4-0 contro il Milan, la prima domanda che gli fece Sconcerti è se avverte qualche scricchiolio dopo anni di successi.

Adani lo ha criticato in continuazione perché non giocava come diceva lui , salvo sbavare, in telecronaca, quando l'inter catenacciava " perché sa soffrire e colpire al momento giusto [cit.]", senza contare le frecciatine che Adani gli ha mandato, in telecronache dove Allegri non c'entrava nulla.

Vinciamo contro il Milan 0-2 a San Siro nel 2018-2019 e la prima domanda che gli fanno in Rai è sul doppio giallo di Benatia sul rigore. 

Con Sacchi idem con patate, con cui ha avuto discussioni forti sin dai tempi del Milan. 

 

Gli allenatori con la stampa amica sono ben altri ,uno su tutti l'attuale allenatore dell'inter.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Titov ha scritto:

È troppo presto per dare giudizi definitivi ma per ora Artur dà l'idea di essere il classico giocatorino. Fa alcune cose belle esteticamente perchè ha capacità tecnica ma è inutile e non sposta nulla. Ricorda un profilo come Diego.

 

Rabiot è uno dei migliori. Kulusevski grande giocatore. 

Arthur si sapeva che giocatore è,un formidabile palleggiatore,ieri non ha sbagliato un passaggio,ma è un giocatore tattico,ha un raggio di azione abbastanza limitato,un giocatore che ha giocato da titolare in Brasile vincendo Libertadores e Coppa America  e in Europa vincendo la Liga,nel 3412 di Pirlo ci sta benissimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
26 minuti fa, matteolojuventino ha scritto:

Voti condivisibili. Ma.... 

 

6 a Bonucci, ecco tutta la malafede dei media. Quando dico che alcuni godono di buona stampa (in casa Juve lui e Buffon hanno sempre beneficiato di buona stampa, un altro era Allegri) mi danno del troll o rosicone. 

Ieri non ne ha azzeccato una che una, perennemente in difficoltà quando trova un avversario bravo fisicamente. 

Kalinic se lo è mangiato. 

Insufficiente, dopo Bernardeschi il peggiore. 

Ieri Demiral gli ha fatto vedere cosa sia la difesa, sarà dura panchinarlo. 

 

Danilo autore di una buona partita, ma il lupo perde il pelo ma non il vizio. Errori in copertura come quello di ieri su Favilli (alcuni erroneamente davano la colpa a Bonucci) sono il suo marchio di fabbrica. 

 

Ramsey alla fine tutto fumo e niente arrosto, come anche Rabiot. Il francese appena fa una cosa buona bilancia immediatamente con errori elementari. 

Entrambi non da Juve, da vendere appena si ha l'occasione. 

 

Arthur insufficiente? Non sono d'accordo, ha fatto una prestazione senza infamia e senza lode, da 6.

Il brasiliano mi pare un Bentancur a cui non partono i 5 minuti. La palla non gliela togli mai, però mi aspetto qualche verticalizzazione, cosa che per esempio vedo spesso fare a Rodrigo. 

Comunque giocatore che ancora è tutto da scoprire, su di lui tireremo le somme a fine stagione. 

 

Su Bernardeschi fin troppo buoni, il voto corretto sarebbe stato dal 4 in giù. 

Arthur, Bernardeschi e Rabiot hanno fatto più o meno la stessa prestazione, ovvero un mezzo disastro. Bonucci due spanne sopra, ci fossero due Bonucci giocherebbero entrambi titolari, uno in difesa e uno a centrocampo, la QUALITÀ dei passaggi di Bonucci rispetto agli altri non la vedete? È un grosso problema

 

4 minuti fa, bilbao77 ha scritto:

Arthur si sapeva che giocatore è,un formidabile palleggiatore,ieri non ha sbagliato un passaggio,ma è un giocatore tattico,ha un raggio di azione abbastanza limitato,un giocatore che ha giocato da titolare in Brasile vincendo Libertadores e Coppa America  e in Europa vincendo la Liga,nel 3412 di Pirlo ci sta benissimo.

Mah, i giocatori non si giudicano solo quando hanno la palla tra i piedi... per me Arthur ieri ha giocato malissimo, così come Rabiot

Share this post


Link to post
Share on other sites
39 minuti fa, *Julian* ha scritto:

E' rimasto impassibile nonostante le provocazioni. Non direi proprio.

Semmai era incazzato. E ci mancherebbe altro.

Impassibile? 
Lui prima è andato minacciosamente vicino al giocatore del Verona che stava perdendo tempo nel battere la rimessa, poi sempre quel giocatore gli è andato vicino e da lì è partita quasi una rissa tra tutti i giocatori. 
Quando sei al novantesimo e devi fare gol non puoi perdere tempo a battibeccare con gli avversari. 
È molto giovane, può capitare, l’importante è che migliori questo aspetto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, AlexDrastico ha scritto:

Arthur ....pagato 80 milioni.... è sulla buona strada per diventare il flop dell'anno

Per il costo con cui è stato pagato doveva risolvere da solo i  problemi di centrocampo, tutti o quasi, per ora non ne ha risolto mezzo.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

5.5 è a ramsey è una barzelletta, i giornalai dovrebbero assumere gente che viene dal mondo del calcio è meno giornalisti trombati perchè non sanno scrivere ed allora si buttano sullo sport.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, qezo ha scritto:

Ecco l'esempio lampante di come vengano giudicate negative prestazioni invece più che buone: Danilo ha fatto una grande partita, però non ha stretto su Favilli sul gol, ed è vero eh, ma non puoi giudicare la sua prestazione negativa per questo. Negativa quasi quanto quella di Bernardeschi, dai.

Vero.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Er Samurai ha scritto:

Non farmi venire il voltastomaco... Io parlo con gente seria d'ora in poi su questo sopravalutatissimo giocatore che se non l'avessimo preso no 6 anni fa non avrebbe mai vinto niente e fatto un * di niente .sisi 

Cambia forum

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, furia-bianconera ha scritto:

Entusiasmo

 

1. Presso i Greci, la condizione di chi era invaso da una forza o furore divino (ἔνϑεος), cioè della pitonessa, dell’indovino, del sacerdote, nonché del poeta, che si pensava ispirato da un dio. 2. Nell’uso com., sentimento intenso di gioia, di ammirazione, di desiderio per qualche cosa o per qualcuno, oppure totale dedizione a una causa, a un ideale, ecc.: destare, suscitare l’e.; parlare, accettare con e.; avere grande e. per le nuove invenzioni della tecnica; e. guerriero, religioso; accolse la proposta con scarso e.; i giovani sono facili all’e.; incominciò il lavoro con molto entusiasmo

 

A me pare tutto meno che entusiastica sta squadra.... vorrei vedere quanti tifosi altrettanto entusiasti ci sono.muttley

Da quello che ho letto i giocatori respirano un'aria diversa rispetto a quando c'era Sarri. Pirlo ha riportato voglia di fare. La nostra è una squadra più giovane e lo dice anche la definizione che hai condiviso "i giovani sono facili all'entusiasmo" .ghgh 

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
56 minuti fa, matteolojuventino ha scritto:

Voti condivisibili. Ma.... 

 

6 a Bonucci, ecco tutta la malafede dei media. Quando dico che alcuni godono di buona stampa (in casa Juve lui e Buffon hanno sempre beneficiato di buona stampa, un altro era Allegri) mi danno del troll o rosicone. 

Ieri non ne ha azzeccato una che una, perennemente in difficoltà quando trova un avversario bravo fisicamente. 

Kalinic se lo è mangiato. 

Insufficiente, dopo Bernardeschi il peggiore. 

Ieri Demiral gli ha fatto vedere cosa sia la difesa, sarà dura panchinarlo. 

 

Danilo autore di una buona partita, ma il lupo perde il pelo ma non il vizio. Errori in copertura come quello di ieri su Favilli (alcuni erroneamente davano la colpa a Bonucci) sono il suo marchio di fabbrica. 

 

Ramsey alla fine tutto fumo e niente arrosto, come anche Rabiot. Il francese appena fa una cosa buona bilancia immediatamente con errori elementari. 

Entrambi non da Juve, da vendere appena si ha l'occasione. 

 

Arthur insufficiente? Non sono d'accordo, ha fatto una prestazione senza infamia e senza lode, da 6.

Il brasiliano mi pare un Bentancur a cui non partono i 5 minuti. La palla non gliela togli mai, però mi aspetto qualche verticalizzazione, cosa che per esempio vedo spesso fare a Rodrigo. 

Comunque giocatore che ancora è tutto da scoprire, su di lui tireremo le somme a fine stagione. 

 

Su Bernardeschi fin troppo buoni, il voto corretto sarebbe stato dal 4 in giù. 

Bonucci è stato ridicolizzato da Kalinic e dai rimbalzi del pallone. Io l'ho sempre contestato, ma quest'anno è una cosa oscena. Che si trovi davanti Simy, Kalinic o il padreterno il risultato è sempre lo stesso

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pjanic dopo 5 anni con noi mi aveva stufato ma Arthur e’ bastato vederlo una partita per capire che e’ molto ma molto peggio,il barcellona lo aveva capito sulla sua pelle.

Ma Paratici e soci non lo avevano visto che tipo di giocatore era?

Share this post


Link to post
Share on other sites
43 minuti fa, bilbao77 ha scritto:

Arthur si sapeva che giocatore è,un formidabile palleggiatore,ieri non ha sbagliato un passaggio,ma è un giocatore tattico,ha un raggio di azione abbastanza limitato,un giocatore che ha giocato da titolare in Brasile vincendo Libertadores e Coppa America  e in Europa vincendo la Liga,nel 3412 di Pirlo ci sta benissimo.

Il Brasile non è quello di 20 anni fa per cui se giochi in nazionale brasiliana è quasi sicuro che sei forte. Anche Diego, Hernanes, Melo hanno fatto le loro partite. Per le ultime 2 non è stato convocato. Nell'ultima sua apparizione giocava con Paqueta ex Milan

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.