Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

starveling

Il cambio di atteggiamento degli avversari

Recommended Posts

nessun cambio di atteggiamento

approfittano del nostro momentaneo disordine tattico...giocatori che non si conoscono e che sbagliano movimenti anche basilari

 

solo per questo siamo andati in difficoltà in tutte le partite (ad eccezione che con la Samp in casa)

poi col passare dei minuti riusciamo a tenere palla progressivamente di più...tant'è che ieri gli ultimi 30' sono stati un assedio 

e poche volte quest'anno siamo stati capaci di tenere palla così a lungo...forse l'unica volta

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Mescaleros ha scritto:

Di solito è molto semplice: quando sei forte gli avversari hanno paura, quando sei scarso non fai paura a nessuno

this!

Share this post


Link to post
Share on other sites

per essere obbiettivi, questa caratteristica che viene citata dall'autore del topic è nata dopo farsopoli con antonio conte in panchina, poi a partire da allegri, è andata pian piano scemando fino a sparire del tutto già con Massimiliano ancora in panchina.

io ricordo bene gli anni di conte.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, loropo ha scritto:

Condivido tutto, ma aggiungo che oggettivamente c'è un abisso di differenza tecnico-tattica tra le squadre che venivano a Torino 5/6 anni fa e quelle degli ultimi due anni. Prima trovavi squadre il cui unico obiettivo era chiudersi e, recuperata palla, lanciare lungo per la punta. Ora giocano tutti dal basso, rischiando relativamente poco in uscita, sia perchè il livello tecnico è notevolmente aumentato (e mi pare innegabile), sia perchè noi non siamo fenomeni nella riaggressione della palla (è uno dei limiti strutturali dell'aver giocatori che fanno esclusivamente la fase offensiva). Negare poi che l'utilizzo del VAR e, soprattutto, gli stadi semivuoti, abbiano funto da livellatore tra squadre grandi e piccole, credo sia impossibile. Non esprimo giudizi in merito, ma ciò va ad esclusivo vantaggio delle piccole squadre.

però la mancanza di pubblico lo vedo più un fattore contro le piccole, ieri col pubblico il verona in vantaggio avrebbe fatto un casino tale da condizionare ancor di più l'arbitro e nei momenti dififcili il pubblico avrebbe gasato i giocatori

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minute ago, bonve said:

per essere obbiettivi, questa caratteristica che viene citata dall'autore del topic è nata dopo farsopoli con antonio conte in panchina, poi a partire da allegri, è andata pian piano scemando fino a sparire del tutto già con Massimiliano ancora in panchina.

Devi contestualizzare.

 

Semplicemente le milanesi,chi per un motivo o l'altro,erano in fase di decadenza ed abbiamo preso un vantaggio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, dylan88 ha scritto:

Io direi di più il quarto posto ce lo possiamo scordare, la cose che stona è che non arrivare tra i primi 4 per ridimensionamento tecnico ci può stare, ma non arrivare tra le prime 4 avendo speso più di tutti è inaccettabile, Agnelli si deve dare una mossa, deve già adesso decidere chi sarà il nuovo direttore sportivo che dovrà ricostruire dalle macerie lasciate da paratici.

Se non si sbriga la Juventus diventerà come la Ferrari.

Mi consola il fatto che lei vedeva difficile raggiungere il 4° posto anche l'anno scorso (ricordo benissimo), e poi si è comunque vinto il campionato con 2 giornate di anticipo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 hours ago, ughito1970 said:

lasciamoli pressare alti, se hanno 90 minuti di polmoni per farlo allora forse vincono, se no.

e ultimamente sembra che anche le pulci abbiano per 70 minuti i polmoni per farlo......

Share this post


Link to post
Share on other sites

La verità è che la squadra negli ultimi 2 anni è stata totalmente indebolita da scelte folli. Normale che gli avversari abbiano meno paura... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh, in campo gli avversari si accorgono quando possono fare male e quando no. La Juve, se attaccata, va in difficoltà. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, cirillo1 ha scritto:

Io sono pienamente d'accordo, e non ci facciamo illudere dai nove punti, che vedrete ce ne ritroveremo sei gli altri tre li devi vincere contro il Napoli, che il ricorso lo vince e la partita la devi rigiocare, unica speranza che il rientro di Ronaldo faccia la differenza altrimenti con questa rosa il quarto posto è duro conquistarlo.

Esatto..in realtà di punti effettivi ne abbiamo 6 e se il milan vince oggi va avanti di 9 punti con napoli e inter a ruota...

la situazione odierna è ancora peggio di qualche anno fa verificatasi con allegri perchè allora chi ci stava 10 o 12 punti avanti erano piantate incapaci di fare punti,mentre quest'anno vanno molto forte e sono pure più attrezzate per arrivare in fondo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, regina del calcio ha scritto:

Sono anni che hanno questo atteggiamento 

Ma lo scudetto lo portiamo sempre a casa 

Ci vuole calma

Abbiamo Ronaldo con il covid, Dybala che non giocava da un secolo....De Ligt fuori per infortunio...Così come Alex Sandro..

Calma, calma..Che arriviamo.....

Share this post


Link to post
Share on other sites
47 minuti fa, giacomone ha scritto:

Mi consola il fatto che lei vedeva difficile raggiungere il 4° posto anche l'anno scorso (ricordo benissimo), e poi si è comunque vinto il campionato con 2 giornate di anticipo.

Sono anni e anni che ci prova....sefz

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, jimmyw ha scritto:

Ma va.

 

60' di pressing e marcatura a uomo tutto campo... poi scoppiano... infatti gli ultimi 30' li abbiamo massacrati.... solo una congiuntura astrale li ha fatti uscire indenni

Esatto. Tra l'altro contro di noi c'è sempre quel fattore "battere la Juve è l'unica cosa che conta" che fa correre tutti il doppio contro di noi, sarò curioso di vedere il Genoa se contro di noi starà fermo per 90 minuti in area senza accennare mai al minimo pressing come contro i prescritti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
57 minuti fa, giacomone ha scritto:

Mi consola il fatto che lei vedeva difficile raggiungere il 4° posto anche l'anno scorso (ricordo benissimo), e poi si è comunque vinto il campionato con 2 giornate di anticipo.

è dal post primo scudetto di Conte che si dice che la Juve non si ripeterà l'anno successivo e che l'inter è superiore, poi loro arrivano tra il 4° e 7° posto (tranne l'ultimo anno) e noi vinciamo.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Volumix ha scritto:

Esatto. Tra l'altro contro di noi c'è sempre quel fattore "battere la Juve è l'unica cosa che conta" che fa correre tutti il doppio contro di noi, sarò curioso di vedere il Genoa se contro di noi starà fermo per 90 minuti in area senza accennare mai al minimo pressing come contro i prescritti.

beh..mettiti nei loro panni... i media li caricano a palla per tutta settimana... vorrai mica che poi li accusino di scansarsi .ehm

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

perche' a mettere il pullman sai che la perdi. almeno provano con ilpressing a farne uno prima di tornare in 10 sotto la meta' campo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cambiano allenatori, cambiano giocatori e moduli ...ma la fatica bestia che facciamo per uscire dal pressing degli avversari quella non cambia mai e ormai gli Juric di turno lo anno capito da mò.

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, Mescaleros ha scritto:

Di solito è molto semplice: quando sei forte gli avversari hanno paura, quando sei scarso non fai paura a nessuno

come dire cane che abbaia...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, juve51 ha scritto:

A parte gli arbitri ridicoli, i quali consentono di tutto e di più ai nostri avversari (è un dato oggettivo e non soggettivo, suffragato dalla visione attenta delle partite)a me sembra anche che non abbiamo un centrocampo di spessore , con almeno un grande giocatore

Siamo alla 5ª stagione consecutiva senza centrocampo, eh, mica è successo improvvisamente!

Share this post


Link to post
Share on other sites

a me sta più che bene che le nostre avversarie giochino a viso aperto. parliamoci chiaro: ieri sera al verona è veramente andato tutto bene. ma proprio tutto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, johnmalkovich ha scritto:

Siamo alla 5ª stagione consecutiva senza centrocampo, eh, mica è successo improvvisamente!

Vero, ma questa stagione mi sembra ancor più evidente , visto il rimnovamento fatto , che occorreva fare un pò meglio in quel settore nevralgico , almeno per me.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me, tutte le squadre contro di noi, alzano il baricentro, semplicemente perché noi non abbiamo mai un ritmo tale da costringerli a difendere più bassi. 

Tanto è vero, che ogni volta che siamo sotto e dobbiamo recuperare la partita, cambiamo passo e guarda caso creiamo di più e soffriamo di meno. 

Dobbiamo svegliarci e chiudere le partite da subito! Caxxo!

Share this post


Link to post
Share on other sites
38 minuti fa, Dallas Cawboys ha scritto:

Cambiano allenatori, cambiano giocatori e moduli ...ma la fatica bestia che facciamo per uscire dal pressing degli avversari quella non cambia mai e ormai gli Juric di turno lo anno capito da mò.

Diciamo che con tutti si è privilegiato iniziare il gioco partendo da dietro e certo così sarà sempre , a meno che non costruisci un centrocampo forte forte.

Share this post


Link to post
Share on other sites
54 minuti fa, Dallas Cawboys ha scritto:

Cambiano allenatori, cambiano giocatori e moduli ...ma la fatica bestia che facciamo per uscire dal pressing degli avversari quella non cambia mai e ormai gli Juric di turno lo anno capito da mò.

Beh dopo anni che i giocatori sono abituati al non gioco o al massimo ai lanci di bonucci, ci vuole un pochino per abituare i giocatori a qualcosa di diverso. Poi dopo 9 anni di vittorie se capita un anno che non si vince nulla ce ne faremo una ragione... giusto?

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, VOLTA J RE ha scritto:

Beh dopo anni che i giocatori sono abituati al non gioco o al massimo ai lanci di bonucci, ci vuole un pochino per abituare i giocatori a qualcosa di diverso. Poi dopo 9 anni di vittorie se capita un anno che non si vince nulla ce ne faremo una ragione... giusto?

Nello scusarmi per il madornale errore grammaticale contenuto nel mio commento ti dico che sicuramente me ne farei una ragione...dato che tifo Juve dalla fine dei '60 di periodi così ne ho visti passare diversi. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.