Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Deborah J

Juve-Fiorentina, la moviola dei giornali: "Manca il rosso a Valero e almeno un rigore. Dragowski allarga il braccio e tocca sul ginocchio Bernardeschi, ma La Penna non fischia"

Recommended Posts

25 minuti fa, Bayes ha scritto:

Gravissimo che La Penna abbia accennato ad estrarre il cartellino per Borja Valero e poi vi abbia rinunciato. GRAVISSIMO! Io spero di non vederlo mai più ad arbitrare la Juve, ma in ogni caso deve essere fermato per un po' di partite.

Ne mandano uno uguale.

Non e' un problema di un arbitro ma di tutta una classe corrotta e corruttibile , chi mandi mandi la zuppa e' sempre quella.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, CurvaConi ha scritto:

Da arbitro dico che il giallo a Borja Valero non c'era, ma il rigore su Bernardeschi é clamoroso

Mi auguro per le squadre che giocano nella categoria dove arbitri che ritrovi il senno

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, capitangazzella ha scritto:

E che dobbiamo fare? un processo di piazza con annesse interrogazioni parlamentari? non è il nostro stile (fortunatamente).

Personalmente mi limito a rosicare come una bestia e a farmi il sangue amaro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Cogito ergo sum ha scritto:

Più che La Penna è Mazzoleni quello da “arrestare”...

Il VAR è stato tarocco, l’arbitro può sbagliare, ma il VAR è li apposta per correggere!!!!!!!!!!!!!

No, sai perchè? Perchè nell’episodio di Borja Valero, La Penna mette la mano al taschino.... poi ci ripensa, un fatto gravissimo, chiaro e premeditato a questo punto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Espulsione di Borja non data, due rigori non dati e abbiamo schiacciato la Fiorentina per 30 minuti. Ma chi è che ha il coraggio di dire che l'arbitro non ha influito? Poi le nostre colpe dei primi 30 minuti ci sono e grandi come Giove

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, La Carogna ha scritto:

Avremmo perso lo stesso, probabilmente. Non deve essere un alibi perché siamo entrati in campo con una fretta e una confusione che una squadra organizzata non può avere.

 

Ma Di Bello ha reso la gara irrecuperabile con decisioni inaccettabili nel secondo tempo.

Clamoroso il rosso mancato a Valero e il rigore su Ronaldo. 

 

Ma ciò che fa riflettere è come mai il VAR nell'occasione del rigore a Ronaldo non sia stato chiamato in causa. Di Bello si è assunto la responsabilità di aver considerato autonomamente il contatto in area e poco prima di aver giudicato il fallo di Valero non da giallo.

Inaccettabili e gravissimi questi due errori.

 

Se fossero rimasti in 10 avremmo recuperato senza problemi 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Bianchi e Neri ha scritto:

No, sai perchè? Perchè nell’episodio di Borja Valero, La Penna mette la mano al taschino.... poi ci ripensa, un fatto gravissimo, chiaro e premeditato a questo punto.

E la cosa che fa incazzare è che per una roba simile (pjanic) ce la menano a distanza di anni, fanno i servizi alle iene per cercare l’audio mancante , e ti dicono che però non è la stessa cosa (come se i punti persi a dicembre valgano meno), etc etc. 

Per un rigore netto a nostro favore commisso ha scatenato un putiferio indegno. 

E invece da domani di questi episodi non ne parlerà più nessuno, tranne noi tifosi. 

Hanno veramente rotto il ***!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Avremmo perso lo stesso, probabilmente. Non deve essere un alibi perché siamo entrati in campo con una fretta e una confusione che una squadra organizzata non può avere.
 
Ma Di Bello ha reso la gara irrecuperabile con decisioni inaccettabili nel secondo tempo.
Clamoroso il rosso mancato a Valero e il rigore su Ronaldo. 
 
Ma ciò che fa riflettere è come mai il VAR nell'occasione del rigore a Ronaldo non sia stato chiamato in causa. Di Bello si è assunto la responsabilità di aver considerato autonomamente il contatto in area e poco prima di aver giudicato il fallo di Valero non da giallo.
Inaccettabili e gravissimi questi due errori.
 
L'errore su Ronaldo non è clamoroso, ci sta non dare il rigore, anche se per me lo é..
Quello inspiegabile é su Bernardeschi..

Inviato dal mio SM-M215F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Tomtho ha scritto:

L'errore su Ronaldo non è clamoroso, ci sta non dare il rigore, anche se per me lo é..
Quello inspiegabile é su Bernardeschi..

Inviato dal mio SM-M215F utilizzando Tapatalk
 

A beh castrovilli da dietro non si ferma e sgambetta cr7 non è clamoroso

 

Se non le vede il var ste cose...

Share this post


Link to post
Share on other sites
A beh castrovilli da dietro non si ferma e sgambetta cr7 non è clamoroso
 
Se non le vede il var ste cose...
Ronaldo si sente toccare e crolla, tra l'altro da chiarire se dentro o fuori area, lí entra in gioco la discrezionalità dell arbitro sull entità del contatto.
É un errore si ma non clamoroso, su Berna é inaccettabile..

Inviato dal mio SM-M215F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Turellone78 ha scritto:

Un arbitro normale il rigore su Ronaldo lo da subito senza esitazioni talmente è netto 

Su Bernardeschi magari l'azione concitata ti può confondere ma esiste il var che ti deve richiamare e dirti che è rigore netto

La mancata espulsione di Valero è la cosa più grave perché già ammonito fa un fallaccio da dietro lo stai per ammonire nuovamente portando mano al cartellino,ti ricordi che è già ammonito e riponi il cartellino 

Il rigore su Ronaldo c'è serenamente; proprio i violacei hanno goduto, sabato, di un rigore molto meno netto di questo: lo sgambetta in area.

Sull'espulsione di Valero c'è chiara malafede: o l'arbitro si è ricordato della polemica di Commisso dello scorso anno oppure gli è arrivato qualche diktat dall'alto.

Questo è accaduto perchè la società, dopo la vergognosa direzione di Doveri l'altro giorno, non è intervenuta ai microfoni a lamentarsi del gioco violento dell'Atalanta: avremmo messo maggiore pressione al pupazzo di ieri sera.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Tomtho ha scritto:

Ronaldo si sente toccare e crolla, tra l'altro da chiarire se dentro o fuori area, lí entra in gioco la discrezionalità dell arbitro sull entità del contatto.
É un errore si ma non clamoroso, su Berna é inaccettabile..

Inviato dal mio SM-M215F utilizzando Tapatalk
 

Ronaldo in corsa viene sgambettato e cade, tutto accade dentro l'area. Questa è la realtà oggettiva. Poi, possiamo scrivere quello che vogliamo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, DEDONE ha scritto:

Ieri non siamo stati penosi. Abbiamo sbagliato, ed è molto più grave, l'approccio alla partita. Siamo partiti in modo frenetico. In gol così dopo 2 minuti non si può prendere. Ma anche in 10 abbiamo messo sotto la fiorentina. Purtroppo, e non è un alibi, in italia il livello arbitrale non è stato mai così basso. Anche se credo che ci sia di più. Pervhe il fallo fatto a Cuadrado contro l'atalanta vale quello di ieri. Due rossi sacrosanti. E non capisco perché il var non chiama. Non capisco perché il var non chiama sulla gomitata a Ronaldo, non capisco perché non chiama sul fallo di mano in barriera con la palla che va nello specchio, non capisco perché non chiama sul fallo a bernardeschi. Premesso che La Penna non può nemmeno arbitrare nei campionati amatoriali. Con rispetto ma è un dato di fatto. Non riesce proprio a giudicare gli eventi della partita. È un inetto in quanto a direzione di gara.

La Penna deve essere un interista di * considerando che in inter-torino all inter fece dei favori enormi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo che è veramente incredibile quest'anno quante occasioni che stiamo sprecando,tre cartellini rossi contro per falli inutili a centrocampo o in attacco contro Roma Crotone e Fiorentina,che ci sono costati almeno 3 punti.

Un rigore sbagliato decisivo con l'Atalanta e sono altri 2 punti, almeno 3 o 4 rigori scandalosi non dati e non guardati dal var.

Un gol preso da rimessa laterale al 95esimo e sono altri 2 punti persi.

Questa maledetta stagione mi ricorda quella dell'2015/16 allora riuscimmo a fare un filotto di 15 vittorie e vincemmo lo scudetto adesso siamo esattamente nella situazione del dopo Sassuolo, vedremo se riusciremmo ad avere la forza di superare questo momento di difficoltà,i 3 punti aiutano ma non dobbiamo quasi più sbagliare.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, SuperT ha scritto:

Eravamo sullo 0-1 ed in forte pressione, quando non hanno espulso Valero e quando non ci hanno dato il rigore. Io dubito avremmo perso comunque.

Concordo.
È presuntuoso da parte di alcuni pensare che la Juve debba essere più forte e lottare sempre "contro tutto e tutti" ci sono partite o a volte anche intere annate in cui l'equilibrio è precario, si è più altalenanti, discontinui e gli episodi incidono c'è poco da fare, ci sono volte in cui l'arbitro coi suoi errori influenza la partita e questo tanto più se la squadra danneggiata è entrata in campo nervosa, poco lucida o svagata e poi non ha il sangue freddo, la forza e la lucidità di fare quello sforzo doppio per recuperare.
Ieri per una serie di fattori psico-fisici siamo entrati in campo male e abbiamo beccato il gol subito a 2 minuti dall'inizio della partita (partenza ad handicap) poi espulsione di Cuadrado partita compromessa, se l'arbitro non da 2 rigori e non ristabilisce la parità numerica e lascia gli altri liberi di menare la perdi c'è poco da fare, non è fare i piangina semplicemente se quando non sei in palla devi giocare anche contro la terna e il VAR allora che lo dicano e facciamo un doppio regolamento, uno per noi e uno per gli altri, almeno ci sappiamo regolare.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Franz Kuznetsov ha scritto:

Concordo.
È presuntuoso da parte di alcuni pensare che la Juve debba essere più forte e lottare sempre "contro tutto e tutti" ci sono partite o a volte anche intere annate in cui l'equilibrio è precario, si è più altalenanti, discontinui e gli episodi incidono c'è poco da fare, ci sono volte in cui l'arbitro coi suoi errori influenza la partita e questo tanto più se la squadra danneggiata è entrata in campo nervosa, poco lucida o svagata e poi non ha il sangue freddo, la forza e la lucidità di fare quello sforzo doppio per recuperare.
Ieri per una serie di fattori psico-fisici siamo entrati in campo male e abbiamo beccato il gol subito a 2 minuti dall'inizio della partita (partenza ad handicap) poi espulsione di Cuadrado partita compromessa, se l'arbitro non da 2 rigori e non ristabilisce la parità numerica e lascia gli altri liberi di menare la perdi c'è poco da fare, non è fare i piangina semplicemente se quando non sei in palla devi giocare anche contro la terna e il VAR allora che lo dicano e facciamo un doppio regolamento, uno per noi e uno per gli altri, almeno ci sappiamo regolare.

Esatto. Tra l’altro stiamo vivendo un buon periodo di forma, entrare stanchi dopo tre mesi a giocar ogni 3 giorni può capitare.

 

Non è possibile però arbitrare così. Non lo accetto, davvero.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

La partita è stata indirizzata dal pomeriggio stesso e dalla decisione del CONI. Sicuramente una decisione così ha sicuramente avuto un impatto psicologico, ma a parte quello, ci ha costretto a non poter usare Rabiot "per sicurezza". Dite quello che volete sul francese, può piacervi o meno, ma è un giocatore giovane che ha comunque esperienza, ha un buon fisico, sa giocare sia nel centrocampo a 2 che in quello a 3 (quindi in teoria perfetto per quello che Pirlo sembra voler fare ovvero cambiare tra un 442 e un 433 in base a quando hai la palla) e, stando ad alcune indiscrezioni, ieri sarebbe dovuto partite titolare (McKennie ne aveva giocate 4 di fila, ci stava un minimo di rotazione per lui), quindi per una decisione le cui motivazioni usciranno chissà quando abbiamo dovuto cambiare formazione titolare e rinunciare ad un cambio utile.

 

Poi a questo si aggiunge un sicario come arbitro, lo stesso arbitro in grado la scorsa stagione di darci un rigore contro quando dal campo non lo aveva dato ma era stato richiamato dal VAR, che però non funzionava, e ci si sorprende se si perde? I giocatori sono esseri umani e non sono stupidi, lo notano quando un arbitraggio è tutto contro di loro e purtroppo questo fatto innervosisce (perché gli ultimi due gol subiti sono frutto di nervosismo e distrazioni causate anche dall'aver dovuto giocare in 10 per 80 minuti).

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Serena96 ha scritto:

Poi a questo si aggiunge un sicario come arbitro, lo stesso arbitro in grado la scorsa stagione di darci un rigore contro quando dal campo non lo aveva dato ma era stato richiamato dal VAR, che però non funzionava, e ci si sorprende se si perde?

Ah, era lo stesso?

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Enrico Pallazzo ha scritto:

Per me il campionato farsa è finito ieri.
Al di là dei problemi di gioco, quando si viene bersagliati almeno con Crotone, Benevento, Atalanta e fiorentina oltre quello successo con il napoli, è chiaro il messaggio.
Se la guardino loro la serie a truffa. Aspetto la coppa e una volta fuori di lì via le pay così si foraggiano con i tifosi delle squadrette.

Inviato con scappellamento a destra.
 

Spero che lo facciano tutti quelli che hanno a cuore la Juve.

Io penso di dare disdetta dopo Natale.

Non ho più intenzione di foraggiare nessuno, Juve compresa.

Inammissibile che io debba difendere la Juve da dietro ad una tastiera e chi è preposto per farlo non lo fa praticamente mai.

Ieri oltre al danno anche la beffa con una sentenza fuffa che spero mandi definitivamente gambe all'aria il campionato.

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, velas ha scritto:

E' un contatto di gioco visto dall'arbitro. Il VAR non può intervenire in questi casi. Non si tratta di clear and obvious error.

La vera decisione scandalosa è il mancato secondo giallo a Borja Valero. L'arbitro non se l'è sentita di cacciarlo come avrebbe dovuto. 

Tra Crotone, Atalanta e Fiorentina, sono ben tre gli arbitraggi seriamente penalizzanti quest'anno. Su 13 partite, non pochi. CI hanno tolto almeno 5-6 punti.

Sul nettissimo fallo su Ronaldo non sono d'accordo, secondo me invece è un classico esempio di intervento Var trattandosi di un tocco ginocchio gamba, invece quello di Bernardeschi rientra nei casi in cui il Var non può intervenire perché le immagini non possono dare idea della forza della spinta.In ogni caso erano talmente evidenti tutti e due che è veramente incredibile come l'arbitro non li abbia fischiati.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Totik ha scritto:

Ah, era lo stesso?

Sì, contro la SPAL a Febbraio, partita chiusa e dominata riaperta da quel calcio di rigore inventato (vinta lo stesso per carità, però resta il fatto che ha riaperto una partita senza seguire il protocollo VAR).

 

Poi devo capire queste chiamate del VAR come funzionano. In SPAL-Juve La Penna aveva visto e valutato (correttamente) il non fallo di Rugani sull'attaccante della SPAL. Allora perché il VAR può richiamarlo se lui ha visto e giudicato dal campo? Perché la giustificazione dei mancati interventi VAR per i nostri rigori non dati questa stagione è che l'arbitro ha già visto e giudicato e dunque il VAR non può intervenire.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.