Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Deborah J

GdS: "Il precedente. Chiellini e Buffon, come Bonucci e Pirlo, erano a Torino nel 2015 quando la Juve di Allegri cominciò malissimo. Dopo 13 partite aveva 21 punti, meno di oggi"

Recommended Posts

La prima risposta alla domanda del giorno è questa: la Juve è ancora la squadra più forte: sui singoli non ci sono dubbi, anche se il gruppo conta più dei nomi e il Milan ieri ha dato l’ennesima grande risposta. Nessuno ha Ronaldo, nessuno ha De Ligt, nessuno ha Dybala e nessuno può pensare di andare a cena ogni fine settimana scegliendo tra il menu-Morata e il menu-Dybala. Il Milan, nell’emergenza, ha giocato con Kalulu e Krunic, la Juventus due sere fa non ha usato Rabiot, Arthur, Dybala, Chiellini e Buffon. C’è differenza.


Il precedente. Chiellini e Buffon, come Bonucci e Pirlo, erano a Torino nel 2015, quando la Juve cominciò malissimo. Dopo 13 partite aveva 21 punti, meno di oggi. Allegri però era stato sfortunatissimo, come i dati dimostravano: nell’indice di pericolosità di Sics, che misura le azioni prodotte e concesse in zona gol, era sempre la migliore. Significa che solo gli episodi la condannavano. Oggi va diversamente. Negli expected goals, statistica molto simile, la Juve due giorni fa era quarta in fase offensiva e seconda in fase difensiva: tra le migliori, non la migliore. Il precedente però pesa: la Juve lo ha già fatto, può rifarlo. Anche se stavolta sarà più difficile ripetere l’impresa, per una serie di motivi che vanno dal calendario alla rosa, dalla fragilità del gruppo alle difficoltà insite in un cambiamento radicale.

La Juve non è attesa sul mercato con forza. Farà una, due operazioni con costi minimi, per le esigenze di un bilancio che si annuncia pesantissimo. Tuttavia, se un acquisto di un certo peso fosse necessario, potrebbe pensarci:ha fascino e forza economica per metterlo in preventivo, magari bilanciando con un’uscita. Per ora, attenzione all’attacco, perché una quarta punta, un’alternativa da panchina a Morata-Ronaldo-Dybala, è nei piani. Sarà un giocatore fisico. Tra i nomi da considerare, che vanno da Giroud a Llorente, occhio a Pavoletti, che piace anche alla Fiorentina. È un nome valutato che può farsi strada...

 

La Gazzetta dello Sport

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, bianconero75 ha scritto:

In quella Juve a centrocampo c’era tale Paul Pogba ....

 

a buon intenditore...

Magari a gennaio.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qualcuno dovrà rispondere di questo scempio visto quest' anno( tralasciando per un attimo i sicari dell' aria) e quel qualcuno porta un nome preciso ...Fabio talent scout paratici .messo lì a ricoprire un ruolo troppo grande per le sue capacità

  • Mi Piace 7

Share this post


Link to post
Share on other sites

No, non c'è paragone.

La Juve attuale è già tanto se arriverà quarta.

Cerchiamo di vincere la Supercoppa, che è l'unico trofeo alla nostra portata.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, bianconero75 ha scritto:

In quella Juve a centrocampo c’era tale Paul Pogba ....

 

a buon intenditore...

Non solo Pogba, c'erano Vidal, Marchisio, Pirlo, Licht, BBBC ... e in più l'esperienza e ililgiusto giusto pragmatismo di Allegri. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
54 minuti fa, bianconero75 ha scritto:

In quella Juve a centrocampo c’era tale Paul Pogba ....

 

a buon intenditore...

Il centrocampo è quello che è, sicuramente. Comunque, io credo nella rimonta... anche perchè, le prime due inizieranno a perdere punti per strada, prima o poi. 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, PlatinieZibi ha scritto:

Non solo Pogba, c'erano Vidal, Marchisio, Pirlo, Licht, BBBC ... e in più l'esperienza e ililgiusto giusto pragmatismo di Allegri. 

Ragazzi no nel secondo anno di allegri quello della sconfitta col sassuol non avevamo ne Pirlo ne Vidal ma Hernanes !!!

  • Mi Piace 14
  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quella Juve, dopo il pareggio contro il Sassuolo, si riunì faccia a faccia e da veri uomini iniziarono la cavalcata trionfante. 

Spero ci sarà la stessa "cazzimma" che abbiamo avuto in quel frangente. Eravamo diventati delle macchine che schiacciavano chiunque tatticamente e tecnicamente.

 

Ecco se faremo questo avremo qualche possibilità.

Il problema è che a volte vedo i nostri arrendersi troppo e non insistere. Sui calci d'angolo segniamo poco e non riusciamo a vincere negli ultimi 10 minuti di gara (a parte con il Toro). Manca la fiamma che conclude, quella la ha solo Ronaldo che non può fare tutto da solo.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

È da tre anni almeno che la Società sta gestendo male le cose:

- pessima la gestione del post- Allegri e improvvisata quella del post-Sarri

- sessioni di mercato sempre incomplete, strapagando giocatori normali con squadre assemblate male 

- mancanza di leader nella rosa

 

Chi è causa del suo mal...

  • Mi Piace 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allegri non aveva avversari ... stagione ormai totalmente compromessa ennesimo anno con Ronaldo buttate nel bidè .... 

  • Triste 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non solo quella Juve era nettamente più forte soprattutto di testa, ma anche gli avversari non erano gli stessi. Non saremmo onesti se non ammettessimo che contro abbiamo almeno una squadra piú forte di noi.

  • Haha 1
  • Confuso 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se dovevamo trovare motivazioni nuove per vincerne 10 di fila direi che ne abbiamo accumulate abbastanza ora .ghgh

 

È il momento di spingere se ne abbiamo, sennò amen, ma non smettiamo di lottare, almeno quello ragazzi, 9 titoli di fila si devono sentire anche quando non vinci, evitiamo figuracce!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Purtroppo sembra che gli Dei ci abbiano abbandonato preferendo la sponda Milanese,il gol del Milan a tempo ampiamente scaduto la dice lunga .sisi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ora che non facciamo più paura, la porchetta ci accarezza nella nostra lenta agonia, alimentando false speranze, per mantenere i rapporti con quei tifosi juventini che ancora le vanno appresso.

Inviato con scappellamento a destra.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dai smettiamola con questi corsi e ricorsi.

Quest'anno non c'è storia, non vinceremo nulla.

Pensiamo a qualificarci per la prossima Champions League e con un po' di fortuna provare ad arrivare ai quarti di finale.

Amen bro.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Carl66 ha scritto:

Dai smettiamola con questi corsi e ricorsi.

Quest'anno non c'è storia, non vinceremo nulla.

Pensiamo a qualificarci per la prossima Champions League e con un po' di fortuna provare ad arrivare ai quarti di finale.

Amen bro.

Amen

Share this post


Link to post
Share on other sites
31 minuti fa, Furia Ceca1985 ha scritto:

Qualcuno dovrà rispondere di questo scempio visto quest' anno( tralasciando per un attimo i sicari dell' aria) e quel qualcuno porta un nome preciso ...Fabio talent scout paratici .messo lì a ricoprire un ruolo troppo grande per le sue capacità

E infatti è nello stesso ruolo dal 2011. 

Ma secondo me non è che ragionate tanto bene quando non sapete contro chi prendervela 

  • Confuso 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

In quella squadra, al di là di Pogba evidenziato da qualcuno, c'era anche un allenatore come Max Allegri che sapeva sempre come trovare la quadra per ottimizzare le risorse a disposizione. Pirlo ha cominciato ieri a fare questo mestiere ed avere delle idee, per giunta mai messe in atto sul campo, non è sufficiente per fare bene a certi livelli. Un percorso alla Zidane lo avrebbe sicuramente aiutato a fare un salto meno nel vuoto. In più ora ci sono dei giocatori giovani che non hanno mai vinto e che, tolto Kulusevski, bisogna vedere se hanno realmente il talento per giocare nella Juve

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.