Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

phoenix

La Stampa: "Agnelli e De Laurentiis, faccia a faccia per la prima volta dopo le polemiche. Chiarimenti e prove di distensione, aspettando che venga fissata la data di Juve-Napoli"

Recommended Posts

Quoto

 

I big del calcio riuniti per una evra e propria svolta: a breve i fondi di investimento entreranno nella Lega di Serie A, per un progetto rivoluzinario che può assicurare un futuro al mondo del pallone. Ieri a Firenze,  in uno degli Hotel più esclusivi della città, è avvenuto l'incontro tra Aurelio De Laurentiis e Andrea Agnelli, a sorpresa e in un ambiente praticamente off-limits, anche per le norme anticovid. Prove di distensione, gli aspetti da chiarire non mancavano considerate le frecciate esplicite, a tratti velenose. Il numero uno del napoli, nei giorni scorsi, in risposta a Pirlo aveva tuonato: "Drovrebbe fare l'allenatore e basta. In un momento come questo che fai? Anteponi la legge dello sport a una legge dello Stato, rischiando il penale? Una follia,ma Pirlo di mestiere non fa l'avvocato, non conosce certe procedure e né quello che è accaduto a livello di protocolli che si sono susseguiti. Non voglio prendermela con Pirlo dandogli del pirla, sarebbe troppo facile". Pirlo si era detto pronto a rigiocare la partita, ma aveva giudicato negativamente la entenza, definendola poco corretta nei confronti di quelle squadre che, senza lamentarsi, si sone messe in viaggio perdendo anche punti perchè colpite da Covid. Questo il tema centrale tra Agnelli e De Laurentiis, nel tentantivo si smussare gli angoli e riprendere un dialogo più sereno, anche perchè presto potrebbe aprirsi un tavolo di mercato. L'argomento ieri è stato solo sfiorato e riguarda due possibili obiettivi della Juve, a caccia di un altro attaccante: l'ex bianconero Llorente e Milil, con il primo molto più semplice da ingaggiare. De Laurentiis ieri è stato uno dei primissimi ad arrivare nel lussuoso hotel fiorentino. Agnelli lo ha raggiunto intorno alle 16,20 in attesa dell'incontro con tutta la commissione che si occupa della trattativa con i fondi d’investimento. Intorno alle 17,20 è arrivato anche l'ad del Bologna Fenucci mentre all'interno, a completare il comitato, erano già presenti Campoccia per l’Udinese e Fienga per la Roma. Con loro anche l'ad della Lega, De Siervo. Nei primi giorni del nuovo anno, ecco la svolta, dovrebbero essere firmati i contratti con i fondi di private equity del consorzio Cvc, Advent e Fsi: alle società arriveranno 1,7 miliardi in cambio del 10% della new media company che gestirà i diritti televisivi del calcio. Orizzonti nuovi potrebbero aprirsi (soprattutto per il brand Serie A, anche all'estero) e per i club la speranza di un respiro molto meno affannoso.

 

Fonte: La Stampa

 

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chiacchiere e polemiche le abbiamo fatte solo noi e chi aizza sui media.

Onestamente ho forti dubbi che ad agnelli sia davvero fottuto qualcosa altrimenti avrebbe potuto esporsi prima. Non mi sembra di aver letto o sentito nulla di suo, sbaglio? Come su tante altre cose del resto.

  • Mi Piace 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

'Sto idiota il chiarimento dovrebbe averlo con i presidenti di tutte quelle squadre che hanno dovuto giocare senza i giocatori positivi perdendo spesso le partite...non con Agnelli...e spiegare loro come mai per le loro squadre la legge sia stata applicata mentre con lui sia stata interpretata...e se questo magari non sia dipeso dai tanti agganci politici che ha tra Ministri della Repubblica di matrice partenopea e governatori regionali meritevoli di endorsement social...invece di fare battutine da avanspettacolo...

 

Poi se dovesse anche avere il tempo di spiegare a tutti come mai si recò a quell'assemblea di Lega...in attesa del risultato del tampone...senza mascherina...e con quale coraggio faccia la morale agli altri...tanto di guadagnato...

 

  • Mi Piace 10

Share this post


Link to post
Share on other sites

in effetti AA doveva cominciare a bestemmiare e appiccicarlo al muro, urlando "fino alla fine!'.

Come quando si incontrano i capi di stato per risolvere gravi problematiche internazionali, di solito si tirano le pentole 😅

Ma poi che ne sapete di cosa gli abbia detto ?

  • Mi Piace 1
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vediamo i prossimi sviluppi quali saranno... visto l'andazzo mi aspetto la Supercoppa giocata in Piazza del Plebiscito partendo dal 2-0 per loro e Alvino al VAR 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'unica risposta che aspetto è quella del campo. A partire dalla supercoppa.

Voglio una Juve che dimostri tutta la propria superiorità contro un avversario sleale.

  • Mi Piace 2
  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alla faccia del bellicoso, e gettonato, Topic di ieri: AMICI DI NESSUNO!!!, con utenti che giuravano odio eterno ai ciucci, ai prescritti, ai pennivendoli, ecc, ed anche si accapigliavano con altri utenti magari più moderati, o in ogni caso di altre opinioni...

Ebbene l’ormai mitico incontro di Firenze tra AA e delamentis di ieri sera dimostra come  tutto sia relativo e mai “eterno”, ossia italianamente: tutto si aggiusta, o si può aggiustare.., tanto più quando c’è profumo (od odore...) di centinaia di milioni da spartirsi in virtù di questi altrettanto mitici “fondi” che starebbero per arrivare ad investire nei diritti televisivi (una sorta di Recovery Fund per Giuseppe Conte &C.., per capirci..).

L’incontro e “la sintonia” tra i due spiega anche un fatto, evidenziato da alcuni utenti ieri, ossia come AA non abbia speso una parola in difesa di Pirlo quando “l’amico Aurelio” gli aveva ricordato di non essere un avvocato, non sapere nulla di diritto e di “giustizia “, per cui era bene facesse l’allenatore (se ne era capace, sottinteso..).

Quindi anche alla luce di questo per i tifosi sarebbe bene guardare le partite, apprezzarne o meno gli aspetti tecnico tattici, volendo commentarli.., ma non azzannarsi su cose che di fatto non lo meritano...

 

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo prima c’hanno * i 3 punti con  naples poi quelli con la Fiorentina adesso il chiarimento,senza contare il casino su suarez,complimenti presidente Agnelli

Edited by Sylar 87
Il filtro esiste per un motivo eh...
  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Praticamente le cose stanno così:
I media antijuventini danno addosso alla Juve, rovinando il fegato dei tifosi bianconeri che tengono molto alla Juventus.
Ci si scontra tra il popolino delle tifoserie ma ai piani alti non frega niente di tutto ciò.
Dubito anche che importi dell'attuale andamento in campionato.
E allora perché dovrei rovinarmi il fegato leggendo i continui attacchi alla società e vedendo quello che avviene in campo?

Inviato con scappellamento a destra.

  • Mi Piace 11

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma quale faccia a faccia, quale chiarimento. Una testata sul naso di quel sacco di pus e via.

 

E sia chiaro, “non voglio offenderlo dandogli del sacco di pus, sarebbe troppo facile”.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non c’erano dubbi, magari si son messi d’accordo pure per dare un premio partita ai giocatori della Juve qualora perdessero col Napoli. E che diamine, siamo signori in tutto no? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mai la pace con De Laurentiis. Questo pagliaccio fa quello che vuole perché nessuno gli fa la guerra e lo mette a posto. Così come accade a Lotito. Fosse in Agnelli li tormenterei e li denigrerei dalla mattina alla sera. Io lo voglio così un presidente, non uno silenzioso e appecorato. In Italia la sportività bisogna riporla. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 minuti fa, JUVEXITER ha scritto:

L'unica risposta che aspetto è quella del campo. A partire dalla supercoppa.

Voglio una Juve che dimostri tutta la propria superiorità contro un avversario sleale.

aspetta e spera... dopo la coppa italia regalata lo scorso anno

regaleremo pure la supercoppa

Share this post


Link to post
Share on other sites
41 minutes ago, runner said:

queste robe mi ricordano sempre di più le dinamiche della politica italiese: in basso gli elettori/tifosi pronti a scannarsi a vicenda, e sopra i dirigenti/onorevoli che di giorno fanno finta di litigare e la sera escono a cena insieme. 

100 %

 

Ci peccato per tutto questo nervosismo da parte dei fan, e alla fine gli dirigenti guardano la palla in un altro modo

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, NaneVecchina ha scritto:

Alla faccia del bellicoso, e gettonato, Topic di ieri: AMICI DI NESSUNO!!!, con utenti che giuravano odio eterno ai ciucci, ai prescritti, ai pennivendoli, ecc, ed anche si accapigliavano con altri utenti magari più moderati, o in ogni caso di altre opinioni...

Ebbene l’ormai mitico incontro di Firenze tra AA e delamentis di ieri sera dimostra come  tutto sia relativo e mai “eterno”, ossia italianamente: tutto si aggiusta, o si può aggiustare.., tanto più quando c’è profumo (od odore...) di centinaia di milioni da spartirsi in virtù di questi altrettanto mitici “fondi” che starebbero per arrivare ad investire nei diritti televisivi (una sorta di Recovery Fund per Giuseppe Conte &C.., per capirci..).

L’incontro e “la sintonia” tra i due spiega anche un fatto, evidenziato da alcuni utenti ieri, ossia come AA non abbia speso una parola in difesa di Pirlo quando “l’amico Aurelio” gli aveva ricordato di non essere un avvocato, non sapere nulla di diritto e di “giustizia “, per cui era bene facesse l’allenatore (se ne era capace, sottinteso..).

Quindi anche alla luce di questo per i tifosi sarebbe bene guardare le partite, apprezzarne o meno gli aspetti tecnico tattici, volendo commentarli.., ma non azzannarsi su cose che di fatto non lo meritano...

 

Vabbè, che doveva essere, un incontro di pugilato? Anche se ad Agnelli stesso dovesse stare sugli zebedei ADL ci deve andare d'accordo comunque. Poi magari non ha lo stesso odio viscerale dei tifosi, probabile, ma dubito siano grandi amici.

 

Se dovessimo rispondere ogni volta che qualcuno ci insulta staremmo lì tutto il giorno, tutti i giorni.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cioè sto * ha avuto anche il coraggio di commentare l’intervista di Pirlo 

dicendogli che era meglio se stava zitto???
Incredibile,senza vergogna 

AA ovviamente non ha detto una parola a riguardo....as usual

bene,continuiamo a farci coprire di ridicolo da sti delinquenti,bene,benissimo 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.