Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Deborah J

CT: "Centrocampo Juve, togli uno, metti un altro: il risultato non cambia. Rabiot deludente, Arthur mai sbocciato, Ramsey discontinuo e il peggior Bentancur di sempre. McKennie..."

Recommended Posts

1 ora fa, negole ha scritto:

Andiamo per ordine:

Rabiot avrebbe doti tecniche e fisiche per dominare le partite box to box, il problema è che gli manca una dote fondamentale per un calciatore: la grinta, la garra, la determinazione, la voglia, chiamatela come vi pare... semplicemente è impalpabile. Inutile. Sembra uno che se vince o perde non glie ne può fregare di meno.
Ramsey tecnicamente non si discute, ma è in palese calo fisico. I continui infortuni hanno minato la continuità di allenamento e alla lunga ne risenti. All'Arsenal correva e reggeva alla grande i 90' dei ritmi inglesi. Qui sembra uno che va alla moviola.

Betancur classico rompigioco, bravissimo nel pressing e negli strappi palla al piede. Ma ha ancora tanto, tantissimo da migliorare con la palla nei piedi. Sia in fase di costruzione (perde spesso palle sanguinose), sia nella fase di rifinitura (Allegri diceva sempre di lui che doveva imparare quando girarla e quando verticalizzare).
Mckennie rapporto qualità prezzo un grande acquisto, senza dubbio. Impegno, voglia, ottima corsa, inserimenti. buonissime doti tecniche, pecca un po nel lancio e nella rifinitura ma ha ampi margini di miglioramento.

Arthur è il classico giocatore che deve prendere in mano la squadra per rendere. Se gioca 1 volta si e 3 no non renderà mai. Deve prendere fiducia in se stesso e farla prendere ai compagni nei suoi confronti. Con lui la palla è in banca, ma se gioca col contagocce è dura prendere in mano il gioco. Quindi la domanda è: perchè è stato preso?

 

Rabiot è semplicemente scarso, improponibile a questi livelli. Non sarebbe titolare nemmeno nel Toro.

Ramsey è tecnicamente forte e tatticamente intelligente, sa inserirsi e sa (sapeva?) fare gol; purtroppo ha una storia di infortuni gravi, fisicamente non regge più e deve essere centellinato, quindi non ci si può affidare a lui più di tanto.

Bentancur è il classico cagnaccio che ti sarà sempre utile per fare legna ma non ha doti di costruttore di gioco e non segna praticamente mai; purtroppo quest'anno sta incappando in un'annata no, ma rimane un giocatore di grande utilità se messo nel posto giusto a fare quello che sa fare.

McKennie è un ottimo prospetto perché sa fare un po' di tutto, tecnicamente non è eccelso ma può migliorare, inoltre vede la porta il che è un'ottima cosa.

Arthur è tecnicamente forte ma non ha visione di gioco e non verticalizza mai, e men che meno sa tirare in porta; va bene solo in determinati contesti. Anch'io mi chiedo cosa sia stato preso a fare.

 

Le caratteristiche dei nostri centrocampisti sono diverse e abbastanza complementari, ma manca come il pane il fuoriclasse che metterebbe a posto anche il resto del reparto.

Le grandi squadre hanno un top per report, noi in difesa abbiamo De Ligt, in attacco CR7, a centrocampo nessuno.

Se invece di Rabiot ci fosse Pogba, De Bruyne o Henderson la musica cambierebbe.

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me non sembra difficile basta far giocare i migliori nel loro ruolo:

danilo-de ligt-bonucci-Sandro 

mckennie-arthur

cuadrado-dybala-Ronaldo

morata

Oppure

danilo-delight-bonucci-sandro

mckennie-arthur-bentancur 

cuadrado-morata-Ronaldo 

non capisco perché ostinarsi con la difesa a tre e frabotta a sinistra 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mah secondo me si sta esagerando, la partita contro l'Inter è stata orrenda e ha praticamente per il 90% compromesso la stagione, ma dire che questa rosa è solo fatta di brocchi..

Se sei una squadra completamente scarsa non vinci Vs il Barcellona al Camp Nou 3-0, se hai solo giocatori brocchi non vinci 3-1 vs il Milan anche se è pieno di assenze...

Ripeto la classifica é quella che è perché c'è stato un vero proprio futuro di 6 punti in quella giornata tra la sentenza della partita Vs il Napoli e la partita Vs la fiorentina (sarebbero stati adesso 39 punti a -1 da Inter e -4 da Milan) e la partita Vs Inter è stato una sconfitta segnata dalle scelte scellerate e limitate di Pirlo (De Ligt, Cuadrado, Dybala e A.Sandro assenti non è poca roba) non perché l'Inter sulla carta è più forte..

Su Arthur non sono d'accordo, ok non verticalizza (non è un regista puro alla Pirlo infatti) ma ha una gestione della palla che lo rende fondamentale davanti alla difesa, tanto che lui e Mckennie hanno annichilito De Jong e Pjanic a centrocampo (esattamente il contrario di quello che successe all'andata con Bentacur e Rabiot) lui e McKennie sono le certezze a centrocampo...

A mio parere il vero problema è che ancora non si è data una formazione vera titolare, perchè Pirlo con questa sua idea di gioco non ha ancora creato il modulo dove schierare e far coesistere quelli che sono i suoi giocatori più forti:

SCHEZNY, DANILO, DE LIGT, CUADRADO, ARTHUR, MCKENNIE, CHIESA, MORATA e CR7 

Sono questi 9 i giocatori che danno certezze di risultati e su cui bisogna costruire la squadra di cui trovare gli altri 2 da trovare per completare la formazione non è complicato, infatti 1 è sicuramente un centrale difensivo (Chiellini o Bonucci o Demiral la sostanza cambia poco) e per l'ultimo posto rimasto penso che la scelta debba ricadere su KULUSEVSKI o DYBALA, gli unici elementi della rosa al livello dei 9 citati prima (poi ci sarebbe anche A.SANDRO che è da considerare cmq in ballottaggio con Cuadrado o Danilo)

Con tutti questi elementi elencati penso che la formazione migliore da schierare facendo coesistere tutti quelli che sono i giocatori più forti è il 433:

 

                        SCHEZNY

 

DANILO    DE LIGT    BONUCCI    A.S🇧🇷

(Cuadrado🃏)

    KULUSEVSKI ARTHUR MCKENNIE

 

        CHIESA       MORATA       CR7

     (Cuadrado🃏)

 

Ho messo Bonucci perchè mi sembra l'unico più integro fisicamente rispetto agli altri 2 (Demiral e Chiellini) che sono spesso acciaccati, ho scelto di mettere A.Sandro in quanto preferisco vedere che i terzini giocano nel loro lato naturale, invece ho preferito tenere Cuadrado in panca come 🃏 per tutta la fascia destra (sia come terzino sia come ala) in modo che ci sia a disposizione qualcuno di veramente forte da far subentrate a gara in corso, ma si può benissimo mettere lui titolare e tenere Danilo in panchina, che cmq merita di giocare titolare per la sua ottima stagione..

E alla fine ho preferito schierare KULU invece che DYBALA, uno perché l'anno scorso è stato preferito all'acquisto di Haland (che era in pugno) e penso che non farlo giocare titolare sarebbe allora poi un investimento fallimentare quello fatto su di lui in quanto vorrebbe dire aver rinunciato ad acquistare a un titolare per una riserva, e in più perché rispetto all'argentino ha le caratteristiche più adatte per essere quel giocatore che consente di qualità offensiva sia a centrocampo e attacco ma senza farne perdere l'equilibrio grazie alla sua fisicità e capacità di corsa.

Dybala invece attualmente, sia per i vari infortuni di questa stagione, sia per la sua difficoltà di collocamento in questa formazione, ho preferito tenerlo in panchina nonostante sia il secondo giocatore più forte della rosa, ma conta prima la squadra dove la miglior formazione per questa è assolutamente il 433 (anche per le riserve) e Dybala l'unica modo che ha per giocare titolare in questa formazione è da prima punta scavalcando Morata nelle gerarchie.

Per la sua fisicità l'argentino dovra essere una prima punta alla Mertens, se riuscirà a fare questa evoluzione sarà senza dubbio nuovamente lui il titolare (è il secondo giocatore più forte della rosa e vede la porta anche meglio di Morata) altrimenti da dare via nella prossima stagione per prendere una forte e funzionale prima punta (Zapata il mio preferito, Belotti non sarebbe malvagio)

Elencato tutto ciò, a conti fatti quello che va a mancare veramente alla fine, e che devono andare a prendere urgentemente in questa sessione di mercato invernale, è un TERZINO SINISTRO DI RISERVA...

Share this post


Link to post
Share on other sites
30 minutes ago, Furino1968 said:

è IL problema della Juve, a prescindere da chi alleni.

 

Centrocampo preso a parametri zero o con operazioni di plusvalenza o  "ristori" per cessioni forzate (Tevez) . Unico acquisto buono McKennie.

 

Bisogna cedere Dybala (è un sacrifico, mi sanguina il cuore) per rinforzare il CC.

Per rinforzare il CC,ci sarebbero ben altri 5-6 giocatori da cedere prima di Dybala, penso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Dybaldo7 ha scritto:

Io sinceramente a McKennie non rinuncerei

 

Danilo Bonucci DeLigt Sandro

(Cuadrado Demiral Chiellini Frabotta)

McKennie Arthur Benta

(Ramsey Rabiot)

Chiesa Morata Ronaldo

(Kulusevski Dybala Bernardeschi)

 

Avremmo tutti i giocatori al proprio ruolo e così la squadra sarebbe equilibrata

Anche, ma togli quel Frabotta. Meglio mia nonna. sefz

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Jagger64 ha scritto:

Rabiot è semplicemente scarso, improponibile a questi livelli. Non sarebbe titolare nemmeno nel Toro.

Ramsey è tecnicamente forte e tatticamente intelligente, sa inserirsi e sa (sapeva?) fare gol; purtroppo ha una storia di infortuni gravi, fisicamente non regge più e deve essere centellinato, quindi non ci si può affidare a lui più di tanto.

Bentancur è il classico cagnaccio che ti sarà sempre utile per fare legna ma non ha doti di costruttore di gioco e non segna praticamente mai; purtroppo quest'anno sta incappando in un'annata no, ma rimane un giocatore di grande utilità se messo nel posto giusto a fare quello che sa fare.

McKennie è un ottimo prospetto perché sa fare un po' di tutto, tecnicamente non è eccelso ma può migliorare, inoltre vede la porta il che è un'ottima cosa.

Arthur è tecnicamente forte ma non ha visione di gioco e non verticalizza mai, e men che meno sa tirare in porta; va bene solo in determinati contesti. Anch'io mi chiedo cosa sia stato preso a fare.

 

Le caratteristiche dei nostri centrocampisti sono diverse e abbastanza complementari, ma manca come il pane il fuoriclasse che metterebbe a posto anche il resto del reparto.

Le grandi squadre hanno un top per report, noi in difesa abbiamo De Ligt, in attacco CR7, a centrocampo nessuno.

Se invece di Rabiot ci fosse Pogba, De Bruyne o Henderson la musica cambierebbe.

Tutto giusto, hai solo implementato quello che dicevo. Rabiot non è scarso, ha talento, ma non ha la cosa più importante, la testa da calciatore.

Magari Pogba, come magari De Bruyne, come magari De Jong e tanti altri. Ma Henderson no, più sopravvalutato di non so cosa :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Continuo a proporre il danno minore; Arthur vertice basso , McKennie e Cuadrado mezzale. Una squadra corta magari ma 4 DIFENSORI. Non liquidi, SOLIDI.

 

Gli altri tre sono improponibili e indifendibili. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, FeroceSaladino ha scritto:

Ma poi io vorrei capire una cosa: ma Arthur in che stramaledetto ruolo gioca? No perché a me non pare per niente adatto a fare il regista.

Condivido, per me se messo lì farà la fine di Pjanic: giocatore anche buono ma incapace di reggere la mediana da solo, la differenza è che Arthur sa difendere di più la palla ma non basta, lo si vede nelle richieste (anche legittime) di Pirlo che tendono a "snaturarlo". Poi nel calcio tutto può essere ma per me o subisce una trasformazione miracolosa o come detto. 
Comunque è un centrocampista centrale, né un mediano né una mezzala (così come Bentancur e Rabiot), sarebbe uno da ultimi passaggi, uno che "non segna neanche con le mani" e quindi per il popolo da gettare nel cassonetto, ma uno dei migliori in circolazione secondo me della sua categoria.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 hours ago, Dybaldo7 said:

A be certo, centrocampo completo a avremmo risolto il problema. Però Rabiot e Ramsey li devi sostituire con giocatori funzionali.

Per esempio:

McKennie Arthur Pogba

(sostituto Locatelli Bentancur)

Però i soldi da spendere non ci sono

La questione economica è un mistero perché non ci sono soldi, ma ci si possono permettere spese come quelle di chiesa e Kulusevski... Non ci servono 15 giocatori, ma 3 acquisti mirati. Un terzino sinistro (che può semplicemente essere riserva di Alex Sandro, pellegrini potrebbe bastare, così non spendi nulla), una punta di riserva a Morata (anche in questo caso serve spendere poco) e un centrocampista che sia un campione vero. Per il resto la squadra c'è. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'unico con delle attenuanti è Arthur,mi pare non abbia mai giocato 2 partite consecutive da titolare ,se le ha giocate non gli sono state mai fatte finire,è quello meno utilizzato quando a me sembra decisamente il  migliore

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, baggio18 ha scritto:

Dai su, che riusciamo a mettere in difficoltà de ligt e Ronaldo (ovvero gli unici fuoriclasse che abbiamo) figuriamoci la gente normale /discreta 

 

Basta pretendere 11 fuoriclasse, basta, non è umanamente possibile avere sempre una squadra di 11 campioni, vediamo prima di allenare bene quelli che abbiamo.

 

Giusto per la cronaca a difendere 40 metri avanti e 30 dietro e in più a dover impostare/rifinire/fare gol andrebbero in difficoltà pure de bruyne e Pogba .

 

Basta con queste storie, basta. 

Ciao Baggio, noto che la gran parte dell' utenza pensa che la Juve ha un centrocampo composto di giocatori mediocri o proprio scarsi, ma sarà proprio così? Sicuramente non sono dei fenomeni alla Pogba, però non posso credere che sia gente da squadra di medio-bassa classifica, a mio parere influiscono molto il gioco ed i compiti che gli vengono chiesti, non adatti alle loro qualità. Anche un fuoriclasse come il polpo se messo in un ruolo e con compiti che non esaltano i suoi pregi e le sue qualità perde molto e lo si è visto in Inghilterra, da noi invece  il contrario è successo a Danilo, che con i nuovi compiti gli ha assegnato Pirlo è rifiorito. Io penso che non è vero che siano scarsi ma che sia il mister che non li metta nelle condizioni di al meglio esprimere le loro qualità.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Peggior centrocampo degli ultimi 10 anni e meno male che c'è l'americano che tiene botta.Gli altri davvero meglio stendere un velo pietoso...anche Bentacur sta disputando la peggior stagione da quando è alla Juve.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perchè di 5 ne fai due buoni, neanche 3! Mc Kennie e Arthur a 2 col 3--1 davanti

Bentacur, Ramsey e Rabiot riserve e in quest'ordine...

E per il modulo a 3 nè serve ancora uno e bravo!

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, xSlevinx ha scritto:

La questione economica è un mistero perché non ci sono soldi, ma ci si possono permettere spese come quelle di chiesa e Kulusevski... Non ci servono 15 giocatori, ma 3 acquisti mirati. Un terzino sinistro (che può semplicemente essere riserva di Alex Sandro, pellegrini potrebbe bastare, così non spendi nulla), una punta di riserva a Morata (anche in questo caso serve spendere poco) e un centrocampista che sia un campione vero. Per il resto la squadra c'è. 

Si ma nell'immediato ne sono usciti pochi.. il manchester una simile offerta te la rfiuterebbe

2 ore fa, negole ha scritto:

Anche, ma togli quel Frabotta. Meglio mia nonna. sefz

Si ma questo è in base alla situazione attuale ah ah

Share this post


Link to post
Share on other sites

Forse sarebbe l'ora di ammettere che a centrocampo molti acquisti sono state scommesse perse (Rabiot, Ramsey, Barnardeschi e ci metto anche Bentancur sperando di non metterci presto pure Arthur) e che abbiamo un livello medio/mediocre e senza particolari spunti

In pratica si salva solo McKennie.

Avessimo in panchina uno che cava sangue dalle rape forse potremmo ottenere qualcosa in più, ma non è questo il caso e non può esserlo dato che abbiamo scelto come mister un esordiente totale a cui non do nemmeno + di tante colpe
 

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me piacerebbe provare Arthur più avanti che sullo stretto e ne traffico si districa bene e  un duo solido di mediani come mk Kennie e Bentancour davanti la difesa

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Filippo.Tassi ha scritto:

Oltre mckennie per me Artur è un buon giocatore, il resto è puro imbarazzo.

Mckennie davvero ottimo acquisto. Dato il suo carattere e l'età non potrà che crescere. Arthur è giovane, forte ma abituato ad un gioco più corto e diverso. Per ora non ha aggiunto quasi nulla dal cambio con Pianic, che esaltava le qualità di Bentancur.  Ramsey, soprassediamo ed il Duca, da spedire altrove. Caratterialmente è un molliccio che insulta il proprio fisico, dovrebbe mangiarsi il centrocampo e la tecnica, non sostenuta dalla garra, perde. Can valeva 3 Rabiot. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con Arthur e' stato fatto lo stesso errore che fecero con Felipe Melo, ovvero cercavano un regista presero un mediano, con la differenza che Arthur sarebbe un buon mediano, palla al piede e' bravo, se impiegato nel modo giusto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Argomento ormai stucchevole, non tanto per il contenuto assolutamente condivibile, ma perché eravamo consapevoli dei limiti gia' dall'ultima campagna acquisti.

Arthur sapevamo non fosse un fulmine di guerra ma un buon giocatore con determinate caratteristiche. McKennie rappresenta sicuramente la vera sorpresa ma chiaramente non e' un fuoriclasse ma un altro buon giocatore.

Purtroppo sono venute a mancare in primis le prestazioni di Bentancur che a questo punto rischia di diventare un altro eterno incompiuto e sicuramente quelle di Rabiot e Ramsey.

Che mancasse un giocatore di spessore e qualita' si e' detto all'infinito, cosi' come sappiamo non verra' fatto nulla a gennaio per cui dovremo tirare avanti fino alla prox estate quando tutti ci auguriamo possano finalmente intervenire concretamente.

Pjanic seppur discontinuo era cmq l'elemento piu' valido e uno dei pochi, anzi l'unico in grado di costruire e verticalizzare.

Per il resto davvero c'e' poco da aggiungere, ormai sta cosa del centrocampo e' un disco rotto da svariato tempo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.