Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Deborah J

Le pagelle dei giornali di Juve-Napoli: "Cuadrado uomo chiave, Chiesa non è in serata, Kulusevski tonico, ma non incisivo. Szczesny il migliore, McKennie il peggiore"

Recommended Posts

 

Szczesny 7,5 Miracoloso Tek. Mette il doppio timbro sulla Supercoppa. Veste di giallo come gli uomini del soccorso stradale e a quello serve: quando la Juve è in panne, aziona il pronto intervento. La Supercoppa viene alzata da Chiellini ma il timbro sul metallo è suo, ancora più che del solito Ronaldo, perché il buon Tek cambia la partita in due momenti.

Bonucci 6,5 I suoi 77 palloni giocati non contano come il gol del 7 ma fanno capire che partita ha giocato: palleggio e cambi gioco, più che difesa. Insigne lo punta una volta, Petagna non gli dà fastidio. Serenità, tutto sommato.

Chiellini 6,5 Il solito mistero del Chiello. Non si vede granché però - com’è, come non è - quando gioca lui per la Juve tutto tende a filare liscio. Il Napoli gli dà una bella mano ma dietro governa, respinge di testa quando serve, non va mai in difficoltà.

Danilo 5,5 A sinistra per scelta (di Pirlo), ma il tiro mancino è quello che fa a Szczesny quando non vede il taglio di Lozano e gli concede la deviazione a due passi dalla porta. Meglio palla al piede... e nel finale quasi manda in gol Cuadrado.

Bentancur 6 Senza palla, niente da dire. Schermo davanti alla difesa come ai tempi di Sarri, attento a non concedere ripartenza. Per gli equilibri, importante. Col pallone, però, è scolastico. Passaggi laterali, mai un’idea per velocizzare il gioco. Arthur 6,5 Come sempre sembra giocare in pantofole, però che tocco. Non crea granché per i compagni ma il palleggio - elegante - che manda Morata e Cuadrado al 2-0 chiude una partita positiva in un ruolo inedito alla Juve: mezzala sinistra.

Chiesa 5,5 La giocata più preziosa del suo (unico) tempo? Forse un rientro con il turbo per cancellare una ripartenza del Napoli. A sinistra deve coprire tanto (troppo?) campo e in avanti trova solo una combinazione con Ronaldo. Fuori all’intervallo.

McKennie 5,5 Primo principio delle finali: quando la partita è chiusa, gli errori in area valgono triplo. Wes largo a destra non gioca una brutta partita - metterebbe anche Bernardeschi in porta... - però fa crossare Demme per l’occasione di Lozano e omaggia il rigore a Insigne. Grave

Kulusevski 5,5 Tonico, ma non incisivo. Bravo a trovare Arthur, ma non premiato. Inizia la partita, ma non la finisce. Insomma, con un Napoli così chiuso non trova spazi... e Dejan senza spazi non è lo stesso giocatore. Fuori per Morata a sei dalla fine.

Ronaldo 7 Giocare una finale in gara secca per lui più o meno è come lavarsi i denti dopo cena: è alla 26esima della vita. In compenso, non perde l’abitudine di deciderle: non sembra pericoloso ma sbuca al momento giusto e toh, 1-0.

Morata 6,5 Efficienza energetica. È stanco, Pirlo gli concede una decina di minuti e Alvaro piazza lo scatto del raddoppio, con servizio in camera di Cuadrado. Grazie e arrivederci alla prossima (domenica gioca...).

Bernardeschi 6,5 Entra carico e viene da pensare: basta vedere Mancini in tribuna e gioca come in Nazionale. Non trova la porta su cortese invito di McKennie, però dialoga con Ronaldo, rientra quando serve e nel complesso non dispiace.

Rabiot s.v. Gli ultimi minuti, quando il Napoli infuria. Troppo poco per valutarlo per davvero. 

Pirlo 6,5 Gattuso non gli concede la profondità ma è più prudente di un neopatentato in autostrada. Così Pirlo ne approfitta: la Juve è lenta, non trova soluzioni dalla trequarti in su ma almeno rischia poco e si affida ai campioni. Il primo trofeo della vita è meritato.

 

La Gazzetta dello Sport


7 SZCZESNY Reattivo su Lozano e ancor più nel finale.

6,5 CUADRADO Non sempre preciso, ma assicura tanta spinta.

6,5 BONUCCI Serata non infernale, gestisce con esperienza.

6,5 CHIELLINI Dopo tre giorni altri 90’: regge con la solita grinta.

5 DANILO Soffre Lozano.

5,5 MCKENNIE Ci mette intensità, ma ingenuo nell’azione del rigore.

6 ARTHUR Cresce nella ripresa, deve fare di più in zona offensiva.

5,5 BENTANCUR Chiaroscuro: ha dimostrato di poter fare di più (dal 39’st RABIOT sv).

5,5 CHIESA Un po’ troppo timido (dal 1’st BERNARDESCHI 5,5 Tanta corsa, ma sbaglia un gol facile).

5,5 KULUSEVSKI Da subentrato incide sempre, da titolare meno (dal 39’st MORATA 6,5 la chiude).

7 RONALDO Guardingo, quando ha il pallone giusto non sbaglia.

All. Pirlo 6 Con un po’ di fortuna si regala il primo titolo.

Il Giornale


7,5 Szczesny Più decisivo di Ronaldo, perché alla respinta esplosiva su Lozano aggiunge quella di piede su deviazione di Chiellini nel finale.

7,5 Cuadrado Dopo 15 giorni sul tapis roulant esce sparato dai blocchi e fa capire quanto è mancato nella spinta a destra: fondamentale fino all’ultimo, con la galoppata-assist per il 2-0 di Morata. Uomo chiave.

6,5 Bonucci A parte una sbandata di gruppo sul cross di Demme per Lozano, governa il faro con sicurezza. Serviva anche una sua reazione personale: è arrivata.

6,5 Chiellini Dopo due mesi di assenza è alla terza partita in sette giorni: tiene botta senza crepe .

5,5 Danilo Dirottato a sinistra dopo il recupero all’ultimo momento di Cuadrado, deve trovare rimedi contro Lozano ma è il primo a creare un pericolo vero: Ospina para, l’assistente alza la bandiera, ma l’azione sembra regolare. Un doppio ritardo sul treno del messicano, rischia però di costare molto caro. E non sono le uniche difficoltà.

6 McKennie Vado o non vado? Gara non semplice da interpretare per lui che deve bilanciare il pressing e le incursioni senza farsi saltare: se la cava bene. Molto meno in area, con il fallo su Mertens: l’errore di Insigne gli toglie un peso notevole.

7 Arthur Conquista spazi inaspettati come vertice del rombo, corre moltissimo e nella ripresa cambia passo. E con lui la Juve.

6,5 Bentancur È un altro rispetto alla serataccia di San Siro: più intensità e soprattutto lucidità.

5 Chiesa Dopo aver fatto scintille a destra, torna a sinistra e non riesce a incidere allo stesso modo, anche perché Ronaldo gravita comunque nella sua zona: non a caso il primo cross arriva dopo 40’. Un dolore alla caviglia lo costringe ad uscire all’intervallo e certifica che per lui non è serata.

6 Kulusevski Pirlo lo preferisce a Morata: non dà la stessa profondità dello spagnolo, ma crea parecchio. Anche un po’ di confusione.

7 Ronaldo Carica la gamba e aggancia da due passi l’assist di Bakayoko, tornando al gol nel momento giusto. Poco prima stava per approfittare di un’indecisione di Ospina. 6,5 Bernardeschi Un ingresso sulla sinistra finalmente convincente: si integra bene con CR7.

6,5 Morata  Fa a tempo a piazzare il 2-0: risposta anche alla panchina, forse inaspettata.

6,5 Pirlo La Juve è viva e lotta con più logica e più cuore rispetto alla serata da incubo di San Siro. Una reazione che pesa e porta il primo trofeo. Ma non deve restare isolata.

 

Corriere della Sera

Share this post


Link to post
Share on other sites

Portiere migliore in campo è un buon segnale?

 

Arthur deve giocare sempre perché se qualcuno si degna di dettargli un passaggio lui non dorme, ma diteglielo a Pirlo

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cuadrado giocatore troppo importante, rende sempre e fa rendere la squadra, l’assenza di lui e degli altri contro le milanesi è stata pesante .sisi


Chiesa molto meglio a destra, a sinistra si pesta i piedi con Ronaldo e sbaglia la giocata ma si sapeva ... non l’avrei mai detto ma Bernardeschi ha fatto meglio, un mancino esterno puro in un modulo simmetrico rende

 

Kulu alterna grandi cose a momenti no, nel primo tempo bene, nel secondo ha sbagliato quasi tutto... è un 2000 alla prima stagione della Juve, sono passaggi normali nella crescita di un giovane che deve imparare a stare più dentro la partita per 90 min .ok 

 

Comunque bene tutti ieri, grande Juve 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io l'ho sempre detto... la solidità difensiva non è più cosa nostra!!

Cmq mckennie non ha giocato male anzi... che voto del caxxo 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mckennie il peggiore per me assolutamente no, non sarà stato incisivo come in altre partite ma ci garantisce dinamismo e fisicità come nessun altro centrocampista in rosa. 

Per me il peggiore è stato Kulusesvski, che non arriva alla sufficienza, seguito da Chiesa. 

  • Mi Piace 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

2 volte sono passati una volta a destra e una volta a sinistra... ora che si pretenda che gli avversari non arrivino mai in area...

A De Lorenzo e Mario Rui avranno dato 3 con questo metro di giudizio....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Kulusevski ha fatto un sacco di pressing, ha corso veramente tanto. Se vuoi fare quel gioco averlo e non averlo in campo cambia tantissimo 

La vita è fatta di scelte 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Voti alti abbastanza demenziali per un primo tempo inguardabile, una partita giocata maluccio in difesa, un centrocampo macchinoso e un attacco privo di fantasia. Primo gol su assist del Napoli, raddoppio a tempo scaduto, Szczesny bravo e soprattutto fortunato. Bene solamente il fatto di avere forze fresche in panchina da buttar dentro nella ripresa, con un mercato fatto meglio avremmo un simil Kean in panchina senza doverci inventare attaccanti che non ci sono.

  • Mi Piace 2
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

McKennie peggiore in campo hahama mi facciano il piacere bah il migliore è stato Tek,molto bene anche Cuadrado,il centrocampo titolare deve essere quello di ieri sera,gli unici che non hanno raggiunto la sufficienza sono Chiesa che però ha l'attenuante di una forma fisica non perfetta e la posizione a sinistra che lo penalizza e Kulusevski che è stato troppo impreciso .sisi

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, luka66 ha scritto:

Portiere migliore in campo è un buon segnale?

 

Arthur deve giocare sempre perché se qualcuno si degna di dettargli un passaggio lui non dorme, ma diteglielo a Pirlo

Perché no? Se ti fanno due tiri in porta e lui li prende entrambi, è un buon segnale. Anche se vinci 2-0 :) 

 

Per il resto, abbiamo vinto 2-0 contro una squadra che, secondo molti, era in forma ed imbattibile. Incredibile ci sia qualcuno sotto il 6.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cuadrado e Tek i migliori.. 

Chiesa aveva problemi alla caviglia ed a sinistra secondo me è fortemente penalizzato quando non ci sono spazi come ieri.. 

Kulu frizzante ma poco incisivo ieri. 

Mc kennie mi piace sempre tanto. 

Ieri il Berna è entrato bene in campo, era ora, magari si riesce a venderlo... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Alex_71 ha scritto:

Mckennie il peggiore????
mhaaaaa 
posate il fiasco

Per me Mckennie migliore in campo.

Dentro la partita per 95 minuti con qualità e intensità.

Sul rigore è stato furbo Mertens

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, Thomas Rosicky ha scritto:

Cuadrado giocatore troppo importante, rende sempre e fa rendere la squadra, l’assenza di lui e degli altri contro le milanesi è stata pesante .sisi


Chiesa molto meglio a destra, a sinistra si pesta i piedi con Ronaldo e sbaglia la giocata ma si sapeva ... non l’avrei mai detto ma Bernardeschi ha fatto meglio, un mancino esterno puro in un modulo simmetrico rende

 

Kulu alterna grandi cose a momenti no, nel primo tempo bene, nel secondo ha sbagliato quasi tutto... è un 2000 alla prima stagione della Juve, sono passaggi normali nella crescita di un giovane che deve imparare a stare più dentro la partita per 90 min .ok 

 

Comunque bene tutti ieri, grande Juve 

Bernardeschi a un minuto dalla fine lascia andare sul fondo e crossare indisturbato il suo avversario, e a momenti prendiamo goal. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Adreiu ha scritto:

Cuadrado e Tek i migliori.. 

Chiesa aveva problemi alla caviglia ed a sinistra secondo me è fortemente penalizzato quando non ci sono spazi come ieri.. 

Kulu frizzante ma poco incisivo ieri. 

Mc kennie mi piace sempre tanto. 

Ieri il Berna è entrato bene in campo, era ora, magari si riesce a venderlo... 

Kulusevski ha fatto tante belle cose ieri, che non sono andate a buon fine per un pelo grazie al fatto che la difesa del Napoli era molto ben disposta e a un bel po' di fortuna partenopea in occasione di deviazioni e rimpalli. Quando capita a noi di ritrovarci tre o quattro avversari in area per dieci volte in una partita, almeno un goal lo becchiamo sempre. Loro no, almeno fino a quando la palla non è arrivata a Ronaldo, ma avrebbero potuto prenderne altri già nel primo tempo.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, giorgino ha scritto:

McKennie cosahahahahahahaha?? 

McKennie del primo tempo da 5..

Anche perché messo in una posizione in campo che non gli si addice.

 

Nel secondo tempo quando Pirlo ha ridisegnato la squadra, si è visto il vero McKennie. Da 7

 

Mezzo punto in meno per il rigore procurato in modo molto ingenuo.

 

Il 5,5 ci può stare.. Però non è stato il peggiore in campo.

Chiesa e Kulusevski si

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.