Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

phoenix

TS: "Ci sono voluti mesi per trovare il ruolo ideale di Arthur: preferisce giocare leggermente più avanzato e lasciare compiti difensivi ad un altro centrocampista"

Recommended Posts

3 minuti fa, Minor threat ha scritto:

Eh, purtroppo non ci sarà sabato... qui dentro salta all'occhio quasi solo qualche palla persa e qualche cartellino di troppo. Per carità, lui ha delle ingenuità e deve migliorare, ma alla fine è quello che tiene insieme il centrocampo. 

È la verità. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

La cosa che mi sta piacendo è il fatto che da pure del filo da torcere agli avversari quando si tratta di pressare. Contro la Samp è stato sempre pronto a mordere le caviglie in fase difensiva e ha recuperato diversi palloni importanti. Spostato più avanti forse può rendere meglio. Purtroppo Bentancur ha il vizio del giallo, fatto che condiziona sempre le sue partite nel secondo tempo e spesso richiede una sostituzione. Se poi Fabbri si inventa pure gialli siamo a cavallo...

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, zebra67 ha scritto:

Io mi aspetto di più da Arthur.

Innanzitutto non è affatto vero che non perde mai il pallone. Ha perso dei pallone abbastanza banali e anche parecchio velenosi.
In secondo luogo cerca troppo raramente la giocata importante, il filtrante. Peccato perché avrebbe mezzi tecnici e visione di gioco.

Quindi benino per ora, ma mi aspetto una crescita.
 

NO ASPETTA. ADESSO MI DICI QUALI. SOPRATTUTTO I VELONOSI. PERCHE' CHE MI RICORDI, HO CONTATO 2 PALLONI SOLO LA PARTITA COL BOLOGNA, UNO OLTRE LA META' COMPO SU RIMPALLO E L'ALTRO A META' CAMPO QUANDO POI HA FATTO FALLO RISCHIANDO LA DOPPIA AMMONIZIONE, MA ERAVAMO SUL 2 A 0.

 

scusa il maiuscolo..caps lock inserito...

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, jurgen kohler ha scritto:

Fortuna che c’è Bentancur, a questo punto è l’unico che difende. Se non gioca Rodrigo chi ci mettiamo? Paratici?

Le coppie titolari - riserve di centrocampo sono

 

Arthur ( Fagioli)

Benta ( Rabiot)

McK ( nessuno)

 

Benta e Rabiot sono molto simili. Per questo quando giocano insieme andiamo in difficoltà, poi se ci metti anche Ramsey come contro l'inter sei finito.

 

Rabiot con compiti di recupero e ripartenza è molto forte per me, soprattutto nel recupero palla. 

 

diciamoci la verità, con Arthur vicino giocano meglio tutti. L'unico a cui oggi dovrebbero trovare un cambio è McK. Non so se in u23 cisia qualcuno con quelle doti di recupero a centrocampo...( Peeters? Dabo??) 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, The Advocate ha scritto:

Le coppie titolari - riserve di centrocampo sono

 

Arthur ( Fagioli)

Benta ( Rabiot)

McK ( nessuno)

 

Benta e Rabiot sono molto simili. Per questo quando giocano insieme andiamo in difficoltà, poi se ci metti anche Ramsey come contro l'inter sei finito.

 

Rabiot con compiti di recupero e ripartenza è molto forte per me, soprattutto nel recupero palla. 

 

diciamoci la verità, con Arthur vicino giocano meglio tutti. L'unico a cui oggi dovrebbero trovare un cambio è McK. Non so se in u23 cisia qualcuno con quelle doti di recupero a centrocampo...( Peeters? Dabo??) 

Peeters, bravo, ma è meno pronto di Fagioli. Alterna prestazioni eccellenti a gare un po' sonnecchiose. 

 

 

Rabiot davanti alla difesa ci può stare per una o due partite, ma non è certo il suo ruolo. Non è bravo nell'intercetto e nel contrasto come Bentancur e dal punto di vista tattico stiamo a livelli bassini...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giocatore che sta diventando sempre piu' essenziale nell'idea di gioco di Pirlo, l'ho visto provare molti piu' passaggi verticali ora ed e' un piacere sicuramente  la sua fiducia sta decisamente crescendo. Con Rodrigo sta formando una bella coppia di centrocampo. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, The Advocate ha scritto:

Le coppie titolari - riserve di centrocampo sono

 

Arthur ( Fagioli)

Benta ( Rabiot)

McK ( nessuno)

 

Benta e Rabiot sono molto simili. Per questo quando giocano insieme andiamo in difficoltà, poi se ci metti anche Ramsey come contro l'inter sei finito.

 

Rabiot con compiti di recupero e ripartenza è molto forte per me, soprattutto nel recupero palla. 

 

diciamoci la verità, con Arthur vicino giocano meglio tutti. L'unico a cui oggi dovrebbero trovare un cambio è McK. Non so se in u23 cisia qualcuno con quelle doti di recupero a centrocampo...( Peeters? Dabo??) 

È Ramsey il cambio di McK.

Quando è sano e presentabile ovviamente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ormai il centrocampo titolare è definito con McKennie - Bentancur - Arthur ed alternative Ramsey - Fagioli - Rabiot.

Una buona base giovane per il futuro 98-97-96 ... 91-95-01

 

Abbiamo poi Peeters, Ranocchia e Rafia (più offensivo ed eventualmente mezzala alla McKennie/Ramsey) in U23 con, dopo la cessione di Mandragora, Rovella e Nicolussi in prestito. C'è anche Kastanos a cui sembrerebbe ineteressato sempre il Torino. E' noto, poi, l'interesse per Locatelli e Aouar.

 

Vedremo. Il mercato estivo si prospetta decisamente interessante perchè abbiamo tante pedine da muovere al netto di quello che sarà il risultato del bilancio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, The Advocate ha scritto:

NO ASPETTA. ADESSO MI DICI QUALI. SOPRATTUTTO I VELONOSI. PERCHE' CHE MI RICORDI, HO CONTATO 2 PALLONI SOLO LA PARTITA COL BOLOGNA, UNO OLTRE LA META' COMPO SU RIMPALLO E L'ALTRO A META' CAMPO QUANDO POI HA FATTO FALLO RISCHIANDO LA DOPPIA AMMONIZIONE, MA ERAVAMO SUL 2 A 0.

 

scusa il maiuscolo..caps lock inserito...

Non sono in grado di dirti il minuto esatto, ovviamente, però siccome le partite le seguo, tutte, in silenzio religioso e concentrazione totale, ricordo benissimo gli episodi: 2 palle velenose perse (una a seguito di un rimpallo per essersi allungato il pallone) e almeno due passaggi banali sbagliati in maniera goffa, che fa pensare a superficialità, visto che i mezzi tecnici li ha.

Questo per quanto riguarda la partita col Bologna.

Poi con la Samp nei giudizi ho scritto "Benino ma mi aspetto di più". Un paio di aficionados di Arthur mi hanno ripreso quasi avessi scritto una blasfemia e commesso lesa maestà nell'assegnare "solo" un 6. In realtà poi leggendo siti e quotidiani (Gazzetta in particolare) quasi tutti si sono tenuti tra i 6 e il 6,5, scrivendo che il ragazzo può fare di più, anche se già così è utile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bentancur deve recuperare palloni, McKennie deve fare pressing e inserirsi nelle azioni di attacco, Arthur deve smistare i palloni sulla fascia per gli esterni che avanzano.

 

questo deve fare il nostro centrocampo.

non c'è nulla da inventarsi

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, jan ullrich ha scritto:

È Ramsey il cambio di McK.

Quando è sano e presentabile ovviamente.

No dai, ma dove...forse solo per gli inserimenti, ma a livello si copertura a cnetrocampo siamo a zero. Pure Calabria messo mezz'ala ha fatto un figurone contro di lui, Barella poi sembrava De Bruyne

3 minuti fa, JFabio ha scritto:

Bentancur deve recuperare palloni, McKennie deve fare pressing e inserirsi nelle azioni di attacco, Arthur deve smistare i palloni sulla fascia per gli esterni che avanzano.

 

questo deve fare il nostro centrocampo.

non c'è nulla da inventarsi

Ma infatti il problema è quello che la gente si aspetta dai giocatori.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, LE6END ha scritto:

Bentancur Arthur McKennie questo è il centrocampo

Ma contro la Roma giocherà Rabiot uum

 

Quando giochi a 3 devi sempre fare il conto che ci vuole un altro quarto titolare se non anche un quinto. Prossimo anno con due profili alla Aouar  + Locatelli (o promuovendo Fagioli in prima squadra nel vero senso della parola se in questo scorcio di campionato avrà possibilità e renderà bene), e sbarazzandoci di gente come il francese e il gallese, si potrebbe iniziare a ragionare. Di certo con la marea di partite che abbiamo da giocare quei 3 pur essendo giovani non possono giocarle tutte ... purtroppo .ghgh

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, zebra67 ha scritto:

Io mi aspetto di più da Arthur.

Innanzitutto non è affatto vero che non perde mai il pallone. Ha perso dei pallone abbastanza banali e anche parecchio velenosi.
In secondo luogo cerca troppo raramente la giocata importante, il filtrante. Peccato perché avrebbe mezzi tecnici e visione di gioco.

Quindi benino per ora, ma mi aspetto una crescita.
 

Manon è il suo gioco, lo si sapeva fin dall'inizio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, The Advocate ha scritto:

No dai, ma dove...forse solo per gli inserimenti, ma a livello si copertura a cnetrocampo siamo a zero. Pure Calabria messo mezz'ala ha fatto un figurone contro di lui, Barella poi sembrava De Bruyne

Ma infatti il problema è quello che la gente si aspetta dai giocatori.

Beh ma il dinamismo di Barella in quanti ce l'hanno?

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, zebra67 ha scritto:

Non sono in grado di dirti il minuto esatto, ovviamente, però siccome le partite le seguo, tutte, in silenzio religioso e concentrazione totale, ricordo benissimo gli episodi: 2 palle velenose perse (una a seguito di un rimpallo per essersi allungato il pallone) e almeno due passaggi banali sbagliati in maniera goffa, che fa pensare a superficialità, visto che i mezzi tecnici li ha.

Questo per quanto riguarda la partita col Bologna.

Poi con la Samp nei giudizi ho scritto "Benino ma mi aspetto di più". Un paio di aficionados di Arthur mi hanno ripreso quasi avessi scritto una blasfemia e commesso lesa maestà nell'assegnare "solo" un 6. In realtà poi leggendo siti e quotidiani (Gazzetta in particolare) quasi tutti si sono tenuti tra i 6 e il 6,5, scrivendo che il ragazzo può fare di più, anche se già così è utile.

Le due palle col Bologna sono quelle che ti avevo elencato. Per me non sono velenose le palle perse oltre la metà campo. Per me le palle velenose sono quelle in uscita perse nella nostra trequarti...e quelle non ne ha persa mezza da inizio anno. 

Se poi su 100 passaggi non ne può sbagliare manco uno o due, soprattutto visti i campi in cui giochiamo, di cui si lamenta anche CR7, allora alzo le mani.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Antojuve66 ha scritto:

Ormai il centrocampo titolare è definito con McKennie - Bentancur - Arthur ed alternative Ramsey - Fagioli - Rabiot.

Una buona base giovane per il futuro 98-97-96 ... 91-95-01

 

Abbiamo poi Peeters, Ranocchia e Rafia (più offensivo ed eventualmente mezzala alla McKennie/Ramsey) in U23 con, dopo la cessione di Mandragora, Rovella e Nicolussi in prestito. C'è anche Kastanos a cui sembrerebbe ineteressato sempre il Torino. E' noto, poi, l'interesse per Locatelli e Aouar.

 

Vedremo. Il mercato estivo si prospetta decisamente interessante perchè abbiamo tante pedine da muovere al netto di quello che sarà il risultato del bilancio.

Eh.. hai detto niente....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Robbyy ha scritto:

Beh ma il dinamismo di Barella in quanti ce l'hanno?

lo avrei voluto vedere contro Mck, quel dinamismo...certo se uno è fermo, l'altro anche passeggiando sembra volare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, jurgen kohler ha scritto:

Peeters, bravo, ma è meno pronto di Fagioli. Alterna prestazioni eccellenti a gare un po' sonnecchiose. 

 

 

Rabiot davanti alla difesa ci può stare per una o due partite, ma non è certo il suo ruolo. Non è bravo nell'intercetto e nel contrasto come Bentancur e dal punto di vista tattico stiamo a livelli bassini...

Per me con uno come arthur vicino, davanti alla difesa può fare bene. Nel  recupero è molto forte, aiutato dal fisico, il suo problema è l'ucita palla, che la conosce solo palla al piede, con uno che lo sollevi da questo compito, come fa Arhur o come faceva Verratti al PSG...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giocatore per cui stravedo da tempo. Ora ha trovato la posizione in campo. Solo chi pensa che il calcio sia lancionie e palla in avanti non può vedere quanto è importante avere un centrocampista con questa tecnica e intelligenza in mezzo al campo. E' colui che permette alla squadra di avanzare, uscendo dal pressing, è colui che trasforma l'azione difensiva in movimento offensivo. Le verticalizzazioni sono solo un modo per arrivare alla porta avversaria. Spero continui così

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, FinoallaFitness ha scritto:

Rodrigo arthur mc kennie è ben assortito

Probabilmente Arthur, che non è una mezzala, si trova bene a fare il mediano di due in coppia con uno più fisico e dinamico e più dedido a rincorrere l'avversario.

Rodrigo è così ed ha pure buoni doti di regia bassa. Entrambi hanno zero capacità d'inserimento ed ecco che il giusto complemento è McKennie, uno che si butta dentro l'area con ottimi profitti e che è molto mobile e duttile sulla posizione da occupare in campo.

In tutto ciò il nostro braisliano deve aggiungere quel quid in più a quanto fa in impostazione, cioè qualche assist e filtrante.

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, Robbyy ha scritto:

Manon è il suo gioco, lo si sapeva fin dall'inizio.

Che il tiro non ce l'abbia lo si sapeva, ma che uno con la sua tecnica e rapidità di pensiero non possa innalzare un pò il quoziente di difficoltà dei passaggi non ci posso e non ci voglio credere. Non deve diventare il miglior assist man della Juve, ma tentare un certo quantitativo di passaggi di qualità, anche a costo di diminuire la percentuale di quelli riusciti, beh io penso possa farlo. Anche perché se sbagli un passaggino laterale rischi di innescare un contropiede, se sbagli una verticalizzazione la ripartenza avversaria non è immediata e comunque avviene in posizione arretrata.

9 minuti fa, The Advocate ha scritto:

Le due palle col Bologna sono quelle che ti avevo elencato. Per me non sono velenose le palle perse oltre la metà campo. Per me le palle velenose sono quelle in uscita perse nella nostra trequarti...e quelle non ne ha persa mezza da inizio anno. 

Se poi su 100 passaggi non ne può sbagliare manco uno o due, soprattutto visti i campi in cui giochiamo, di cui si lamenta anche CR7, allora alzo le mani.

Ok, lo devi difendere a prescindere e per te questo è il suo livello massimo, ha già toccato l'apice, e un tifoso non può auspicare un innalzamento del rendimento attuale.

Io non ho scritto che Arthur sta giocando male, ho scritto che penso e spero possa dare di più, indicando anche COSA gli chiedo di più.

Permetti possa chiederlo a uno che ha avuto una valutazione abbastanza altina?

Poi se lo devi difendere a spada tratta per principio, fai pure, io non arretro minimamente la mia posizione e se, come spero, arriverà ad incidere maggiormente, forse ti accorgerai che non era sbagliato auspicare un ulteriore innalzamento di un rendimento già discreto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Arthur e mck sono sicuramente degli upgrade...ora servirebbe un altro centrocampista forte che prenda il posto del bell'addormentato e ci potremmo essere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.