Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Buffon75

L'atavica incapacità di rendere merito all'avversario

Recommended Posts

3 ore fa, zebra67 ha scritto:

Nel caso di Conte, oltre all'incapacità tutta italiana di rendere merito all'avversario, si unisce il caratteraccio del nostro ex allenatore.

E' assai egocentrico e in primis il suo obiettivo è quello di autoassolversi per ogni sconfitta o passo falso, ed è ovvio che non potrà mai dire "Ci sono stati superiori", in quanto avrebbe quantomeno un concorso di colpa nel non essere stato alla pari dell'avversario.

E' più ragionevole aspettarsela da altri una onesta ammissione.

Il fatto è che sono pochissimi.

Forse entrano tutti in una mano

 

Recentemente c'è stato Ranieri con la Samp.

 

Poi? Gattuso? Uno zinzinino, ma perchè si conosce con Pirlo.

 

Abbiamo vinto 9 campionati, 4 Coppa Italia, svariate Supercoppe... niente!

 

 

2 ore fa, LORENZO1973 ha scritto:

L’uomo è quello che è.... lo amavamo perché bianconero sia da giocatore capitano che poi da condottiero in panchina. Ma ora esce il suo essere.

Usciva anche quando era da noi

Solo che pensavamo che difendesse i nostri colori dagli attacchi che subiamo

Ed invece difendeva solo se stesso
(Vedi la famigerata conferenza dell'Agghiacciante quello che dicono)

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Buffon75 ha scritto:

Non mi piacque per Boniek, non mi piace per Conte. 

 

Evidentemente non sai perché fu tolta a Boniek.

O meglio fu riaperta la votazione e si poteva anche votare Boniek. Che invece perse.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Padre Mapple ha scritto:

Evidentemente non sai perché fu tolta a Boniek.

O meglio fu riaperta la votazione e si poteva anche votare Boniek. Che invece perse.

E invece lo so e continuo a pensare che non fu una bella cosa

 

Anche se Zibì con noi è sempre stato caustico al limite dall'odio sportivo, meritava la stella

IMHO

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Buffon75 ha scritto:

non si riesce a fare un complimento che sia uno ad una squadra che vince da NOVE ANNI CONSECUTIVI 

Sul fatto che a lui manchi l'empatia, che sia egocentrico e affetto da Fonzite cronica non ci sono dubbi. Ieri o in conferenza pre-gara ha detto che la Juve è fortissima ma lo sappiamo che sono considerazioni che si fanno prima, quando poi "ti svegli dal sogno e ti rendi conto che gli altri sono realmente più forti" allora emerge tutta la spocchia l'orgoglio e appunto il totale distacco dalla realtà. Non so dirvi se Antonio sia sempre stato così in caso affermativo non me ne sono mai accorto. Probabilmente perchè da giocatore si miscelava con gli altri 18/20. Ma mi piace pensare che il tutto sia nato quando ci abbandonò nel 2014 appena iniziato il ritiro, mossa degna dei migliori politici attuali, probabilmente convinto che lui fosse la forza della Juventus e che la stessa senza di lui non avrebbe saputo ripetersi. Bene capita che la vita a volte è perfida e ti presenta il conto senza tante delicatezze. Arriva il Sig. Allegri, ex allenatore Milan disoccupato, inviso a tanti tifosi juventini il quale in totale precarietà ma educatamente, con grande professionalità, senza arroganza e presunzione vince tutto quello che si può vincere in Italia e raggiunge meritatamente due finali di Champion purtroppo perse ma con l'alibi di aver incontrato due delle squadre più forti dell'intera storia del calcio tra le cui fila militavano all'epoca Ronaldo e Messi. Il suo non essere più lui non essere mai sereno credo derivi da quel bivio.            

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, NaneVecchina ha scritto:

Certamente, ma c’è modo e modo di “invecchiare”, volevo dire che l’ho trovato “torvo”, penso proprio come suo stato d’animo, e non (solo) per l’arrabbiatura contingente per il risultato...

E’ in ogni caso, e umanamente mi spiace in quanto ha scritto belle pagine da noi come giocatore e mister, un soggetto sempre “tormentato”..,

Ma sai, secondo me sono anche "maschere" sul lavoro.

Molti di noi magari sul lavoro, anche meno stressanti,sono diversi rispettoalla vita normale.

Magari per il resto Conte é uno che se la gode alla grande visti i soldi ed é molto più rilassato.

Del resto mister Allegri, che pure era uno di sicuro all'apparenza meno stressato, non é che sia invecchiato molto meglio (neanche male eh...ma una roba normale...perdi i capelli più rughe tratti più infossati....certo almeno loro non hanno messo su panza).

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Robby2261 ha scritto:

Sul fatto che a lui manchi l'empatia, che sia egocentrico e affetto da Fonzite cronica non ci sono dubbi. Ieri o in conferenza pre-gara ha detto che la Juve è fortissima ma lo sappiamo che sono considerazioni che si fanno prima, quando poi "ti svegli dal sogno e ti rendi conto che gli altri sono realmente più forti" allora emerge tutta la spocchia l'orgoglio e appunto il totale distacco dalla realtà. Non so dirvi se Antonio sia sempre stato così in caso affermativo non me ne sono mai accorto. Probabilmente perchè da giocatore si miscelava con gli altri 18/20. Ma mi piace pensare che il tutto sia nato quando ci abbandonò nel 2014 appena iniziato il ritiro, mossa degna dei migliori politici attuali, probabilmente convinto che lui fosse la forza della Juventus e che la stessa senza di lui non avrebbe saputo ripetersi. Bene capita che la vita a volte è perfida e ti presenta il conto senza tante delicatezze. Arriva il Sig. Allegri, ex allenatore Milan disoccupato, inviso a tanti tifosi juventini il quale in totale precarietà ma educatamente, con grande professionalità, senza arroganza e presunzione vince tutto quello che si può vincere in Italia e raggiunge meritatamente due finali di Champion purtroppo perse ma con l'alibi di aver incontrato due delle squadre più forti dell'intera storia del calcio tra le cui fila militavano all'epoca Ronaldo e Messi. Il suo non essere più lui non essere mai sereno credo derivi da quel bivio.            

Come ho scritto prima, Antonio è sempre stato così 

Solo che quando era da noi, sembrava che stesse difendendo a spada tratta i nostri colori dagli attacchi che (anche qui atavicamente) riceviamo a spron battuto. 

 

Adesso, con mezza carta stampata a favore e con tutti che cercano di interrompere il nostro dominio, il suo continuo belare appare davvero incomprensibile. 

Gli hanno costruito la squadra più forte dopo l'Inter del triplete, gli danno 12 cucuzze all'anno e lui continua a belare. 

 

Probabilmente alla fine dello scorso campionato voleva andare via perché ha capito che i cinesi volevano tirare la sola a qualcuno (ieri ha detto che lo scorso anno si è interrotto il progetto) 

Ma probabilmente lo hanno minacciato di portarlo in tribunale e quindi si è rimangiato l'intervista del dopo finale di EL

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, Buffon75 ha scritto:

E invece lo so e continuo a pensare che non fu una bella cosa

 

Anche se Zibì con noi è sempre stato caustico al limite dall'odio sportivo, meritava la stella

IMHO

E invece non lo sai se dici così.

Fu rimessa in palio perché Boniek non aveva i requisiti per stare in quella lista. Non aveva le presenze ne i gol, non era stato capitano ,etc etc.Come finì nella lista da votare non si sa, ma non poteva starci. E siccome rompeva le balle H24 un mio amico si prese la briga di controllare e scoprire che era abusivo.

Allora fu rimesso ai voti e per evitare polemiche Boniek rimase votabile, ma vinse Davids.

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, Buffon75 ha scritto:

Antonio è sempre stato così 

E' stato 20 anni alla Juve anche come capitano non so come tu possa affermare una cosa del genere, sicuramente saprai cose che io non so.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 hours ago, Machiavelli said:

Questo vale anche per gli juventini eh.

In generale tutto il mondo è così nel calcio come fuori dal calcio. Siamo tutti un po' rosiconi.

 

 

No! È prima di tutto una cosa molto italiana in primis e europea poi. Negli Stati Uniti, dove ho vissuto si ammira e da credito a chi ha successo, non si dice che ha avuto fortuna o era comunque privilegiato. Poi ricordiamoci, di quale stadio ha fatto la standing ovation a CR7. 

 

Non tutto il mondo è paese. La verità è che c'è un grosso problema culturale in Italia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
53 minuti fa, garrison ha scritto:

Ma sai, secondo me sono anche "maschere" sul lavoro.

Molti di noi magari sul lavoro, anche meno stressanti,sono diversi rispettoalla vita normale.

Magari per il resto Conte é uno che se la gode alla grande visti i soldi ed é molto più rilassato.

Del resto mister Allegri, che pure era uno di sicuro all'apparenza meno stressato, non é che sia invecchiato molto meglio (neanche male eh...ma una roba normale...perdi i capelli più rughe tratti più infossati....certo almeno loro non hanno messo su panza).

Sarà come dici..., se non altro con i soldi che guadagnano dovrebbero stare sereni in quanto anche per la vecchiaia, quella vera.., un piatto di minestra ed un tetto lo avranno di sicuro....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fan di peggio che nn farci i complimenti

Ci insultano e danmo dei ladri,  mi girano + per quello che dei mancati riconoscimenti

Quelli ce li ho nella bacheca e nessuno me li tocca

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, AST ha scritto:

Fratello Aiace certo che parlo per me.

ma io odio il merdàn forse più dei loro indegni cugini...

 

Lascia stare, da quando sono in testa se parli di calcio con un milanista ti viene voglia di prenderlo a scarpate sulle gengive.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, aiace ha scritto:

Lascia stare, da quando sono in testa se parli di calcio con un milanista ti viene voglia di prenderlo a scarpate sulle gengive.

anche da prima...

7cempions mi fa ridere come il mantra tripletemaistatiinb

ahahahha

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 hours ago, Machiavelli said:

Questo vale anche per gli juventini eh.

In generale tutto il mondo è così nel calcio come fuori dal calcio. Siamo tutti un po' rosiconi.

 

 

Non è vero, io riconosco i meriti dello scudetto del Casale Monferrato 

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, AST ha scritto:

anche da prima...

7cempions mi fa ridere come il mantra tripletemaistatiinb

ahahahha

Appunto fa ridere quindi li guardavo con compatimento ogni volta che aprivano bocca, inoltre non perdo occasione di ricordagli quanto sono patetici nel mettere la patch della CL anche nei tornei estivi, mentre chi ne ha 13 la applica, come è giusto che sia solo nella competizione europea. 

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, Solonelywastheballad ha scritto:

Non è vero, io riconosco i meriti dello scudetto del Casale Monferrato 

Spariti da un secolo dal calcio che conta eppure hanno un solo scudetto in meno di napoli e lazio... .ghgh 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gli italiani perdono le partite di calcio come se fossero guerre e perdono le guerre come se fossero partite di calcio ( Churchill) .letterina

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Padre Mapple ha scritto:

E invece non lo sai se dici così.

Fu rimessa in palio perché Boniek non aveva i requisiti per stare in quella lista. Non aveva le presenze ne i gol, non era stato capitano ,etc etc.Come finì nella lista da votare non si sa, ma non poteva starci. E siccome rompeva le balle H24 un mio amico si prese la briga di controllare e scoprire che era abusivo.

Allora fu rimesso ai voti e per evitare polemiche Boniek rimase votabile, ma vinse Davids.

Lo so che non poteva starci. Ma ormai c'era. E' stato un pastrocchio. E quello che rimane è che Boniek sia stato estromesso perchè "avverso alla Juve" e non perché effettivamente non poteva avere quel riconoscimento

2 ore fa, Robby2261 ha scritto:

E' stato 20 anni alla Juve anche come capitano non so come tu possa affermare una cosa del genere, sicuramente saprai cose che io non so.

Antonio da giocatore ha sempre e comunque sostenuto sé stesso. Infatti si incacchiò come una belva perché Lippi gli tolse la fascia per darla ad Alex
Solo che per un lunghissimo periodo, i suoi interessi hanno conciso con quelli della Juve

Quando non ebbe più la nostra maglia o non sedeva sulla nostra panchina, non gli importava nulla della Juve
Non dimenticare le sue dichiarazioni ai tempo dell'Arezzo. "Non ho rispetto della squadra" riferito ai giocatori della Juve, rei di aver perso contro lo Spezia e averlo fatto retrocedere. E ora si ripete all'Inter
Conte è così. Prendere o lasciare

E francamente con il senno di poi dico che è stato un bene che sia andato via da Torino

 

 

EDIT anzi ho letto bene le dichiarazioni 
'Retrocedere così fa male - ha detto Conte - però mi fa capire cose che già sapevo nel calcio. Si parla tanto, tutti sono bravi a parlare, adesso sembrava che i cattivi fossero fuori e che adesso ci fosse un calcio pulito, infatti siamo contenti tutti, evviva questo calcio pulito! C'è profonda delusione e profonda amarezza, rispetto tanto i tifosi juventini ma ho poco rispetto per la squadra'"

 

in pratica ha detto che la Juve si è venduta la partita

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, AST ha scritto:

“Gli italiani perdonano tutto, ai ladri, agli assassini, ai sequestratori, a tutti, ma non perdonano il successo”

Il Drake

È una questione culturale e in parte dovuto alla chiesa. In quasi tutti i paesi del mondo se hai successo sul lavoro e guadagni molto ti viene riconosciuto e non ti devi vergognare anzi. In Italia o hai rubato o evaso o sei fortunato ecc ecc. Che tu sia bravo è impossibile

47 minuti fa, Buffon75 ha scritto:

Lo so che non poteva starci. Ma ormai c'era. E' stato un pastrocchio. E quello che rimane è che Boniek sia stato estromesso perchè "avverso alla Juve" e non perché effettivamente non poteva avere quel riconoscimento

Antonio da giocatore ha sempre e comunque sostenuto sé stesso. Infatti si incacchiò come una belva perché Lippi gli tolse la fascia per darla ad Alex
Solo che per un lunghissimo periodo, i suoi interessi hanno conciso con quelli della Juve

Quando non ebbe più la nostra maglia o non sedeva sulla nostra panchina, non gli importava nulla della Juve
Non dimenticare le sue dichiarazioni ai tempo dell'Arezzo. "Non ho rispetto della squadra" riferito ai giocatori della Juve, rei di aver perso contro lo Spezia e averlo fatto retrocedere. E ora si ripete all'Inter
Conte è così. Prendere o lasciare

E francamente con il senno di poi dico che è stato un bene che sia andato via da Torino

 

 

EDIT anzi ho letto bene le dichiarazioni 
'Retrocedere così fa male - ha detto Conte - però mi fa capire cose che già sapevo nel calcio. Si parla tanto, tutti sono bravi a parlare, adesso sembrava che i cattivi fossero fuori e che adesso ci fosse un calcio pulito, infatti siamo contenti tutti, evviva questo calcio pulito! C'è profonda delusione e profonda amarezza, rispetto tanto i tifosi juventini ma ho poco rispetto per la squadra'"

 

in pratica ha detto che la Juve si è venduta la partita

Quella partita come quasi tutte quelle di fine stagione di tutte le squadre puzza come un vecchio formaggio francese

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Machiavelli ha scritto:

Questo vale anche per gli juventini eh.

In generale tutto il mondo è così nel calcio come fuori dal calcio. Siamo tutti un po' rosiconi.

 

 

Giusto e sai perché?

Perché siamo tutti italiani,  la nostra mentalità è il problema!

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, gaetanoilmiocapitano ha scritto:

Quella partita come quasi tutte quelle di fine stagione di tutte le squadre puzza come un vecchio formaggio francese

Ciò non toglie che in pratica ha detto che ci vendiamo le partite

E facendo riferimento al marcio del calcio che non c'è più, di fatto si è dato del ladro da solo perché in quella Juve di Moggi c'era pure lui

 

Conte è un egocentrico di primissimo livello. 

Continuo a pensare che sia stata una salvezza per noi, il suo allontanamento 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, AST ha scritto:

anche da prima...

7cempions mi fa ridere come il mantra tripletemaistatiinb

ahahahha

Anche a me. Sono molto peggio dell’Inter e lo dimostra la loro storia di presidenti pseudomafiosi e con la fedina penale da far invidia a Messina Denaro.

Loro che fanno le santarelline e ci ricordano farsopoli, quando hanno avuto 

- Riva scappato in Libano col malloppo

- Buticchi in bancarotta fraudolenta 

- Colombo arrestato con la valigia piena di soldi con cui si comprava le partite

- Berlusconi con lo stalliere di cosa nostra che gli sistemava gli affari come faceva Vito Corleone

- Meani assunto come collaboratore a progetto per corrompere i guardalinee

Per tacere delle luci di Marsiglia e della rimessa di Bergamo, che denotano perfettamente lo spirito di quella società di me.rda che dovrebbe essere radiata dal mondo del calcio, con tutti i loro titoli dovrebbero fare la fine dei Tour di Armstrong e delle medaglie di Ben Johnson

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, AST ha scritto:

IL MALE

E' questo che lo stesso che lo stesso riesce molto bene a celare...

Il potere dell'atavica invidia(.volo), sfruttata e diffusa, inculcata, diffusa...

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, AST ha scritto:

“Gli italiani perdonano tutto, ai ladri, agli assassini, ai sequestratori, a tutti, ma non perdonano il successo”

Il Drake

Niente di più vero.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.