Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Deborah J

CT: "Dragusin alla firma, l’altra D nella difesa di Pirlo. Il centrale romeno ha il contratto in scadenza, ma tutti i segnali lo danno ancora bianconero"

Recommended Posts

3 ore fa, salento bianconero ha scritto:

Da rinnovare immediatamente e poi mandarlo in prestito per un anno ad una squadra che lo valorizzi in Serie A, poi ritorno alla base nel momento in cui Chiellini smette. 

Dipende da ciò che Chiellini farà da grande, tenendo presene che il più indicato a rientrare, ove Chiello smettesse, è Romero e non  mi stupireise Dragusin venisse messo sul tavolo delle trattative per far rientrare l' Atalantino. Inoltre abbiamo ancora in carico pure Rugani, ora in prestito al Cagliari che di accettare sistemazioni definitive non gradite ( leggi con riduzioni di ingaggio) , non ci pensa proprio. Io penso che Rugani verrà ceduto con soddisfacente "buonuscita" e che faranno di tutto per fare rientrare Romero. Dragusin, per questo è un ottimo argomento . Se non si riuscirà ad ottenere Romero, allora vedo probabile un inserimento di Dragusin e Fagioli , nella trattativa col Sassuolo per avere Locatelli, visto che di soldi contanti non ne girano e se devi prendere un centrocampista dev' essere bello forte e tosto oltre che maturo e idoneo a far girare la squadra. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Pistro75 ha scritto:

Tecnicamente ancora molto grezzo ma mi pare fisicamente una discreta bestia

Non non è così grezzo, a volte paga in rapidità vista la mole.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, La Carogna ha scritto:

Politica interessante quella della Juventus, anche se Dragusin, così come Fagioli e tanti altri 19enni, avranno bisogno di maturare e giocare molto per arrivare ad essere pronti nel giro di un paio di stagioni.

 

Nel calcio di oggi a 22 anni devi esser già maturo, come Chiesa, Locatelli o De Ligt, poco più che ventenni e con già tanti anni giocati a livelli importanti.

Insomma, a 18 anni occorre esser già in campo, come Kulusevsky.

 

Ma ci aggiungo esempi di avversari come Barella, Hakimi, Leao ecc... Arrivati giovani ma già con tanti anni giocati in campionato importanti.

Ma infatti non si possono sottostimare due aspetti a quelle età: la crescita fisica ed il giocare con continuità alto livello; De Ligt viene da una fucina in cui ha una filiera corta in cui trovi strada nello stesso ambiente fino al debutto nella prima squadra, in altri contesti il percorso non è così lineare ed obbliga a trasferimenti in altri contesti.

Insomma, ci sono dei fattori che incidono sulla maturazione dei giocatori al di la del talento e della loro abnegazione al lavoro ... Locatelli fece un percorso come De Ligt, nello stesso contesto, e quello che vedi oggi ha passato due anni a ricostruire la sua parabola ascendente !

Share this post


Link to post
Share on other sites

I have been very impressed from what I have seen of Radu in the first team.  He shows a calmness on the ball that is not usual for such a young defender.  I think we need his contract extended for as long as we can get him to sign to (5 years) and then send him on loan to a club that will be doing a lot of defending, but also has coaching staff and players that can help build his potential.  Too often I see good young players, from all clubs, sent out on loan just to get game time, without ensuring there is good coaching available to help them develop.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non mi è chiara una cosa, come può essere contattato da altre squadre un tesserato della Juventus?

 

Forse perché è in scadenza a giugno, quindi può essere contattato da gennaio?

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'Under-23 va bene per l'ambiente Juve ma è molto lontana dai livelli della Serie A

Se deve giocare solo come riserva in coppa Italia allora meglio cercargli qualche squadra di A a cui prestarlo il prossimo anno per farlo giocare

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Juvecentus84 ha scritto:

L'Under-23 va bene per l'ambiente Juve ma è molto lontana dai livelli della Serie A

Se deve giocare solo come riserva in coppa Italia allora meglio cercargli qualche squadra di A a cui prestarlo il prossimo anno per farlo giocare

 

Bisogna sempre vedere cosa ne pensa il ragazzo e quale squadra in A che lo prende in prestito ti garantirebbe di farlo giocare ed i tanti precedenti dicono nessuna

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, La Carogna ha scritto:

 

Nel calcio di oggi a 22 anni devi esser già maturo, come Chiesa, Locatelli o De Ligt, poco più che ventenni e con già tanti anni giocati a livelli importanti.

Insomma, a 18 anni occorre esser già in campo, come Kulusevsky.

Ma che è, “trova l’intruso”?

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, ZizouZinedineZidane ha scritto:

De Ligt a 17 anni era titolare in finale di Europa league , a 18 anni capitano dell'ajax e titolare della nazionale olandese panchinando fisso l'allora 26 enne De Vrij , cosa ci faccia locàtelli che a quasi 24 anni sta a Sassuolo nella stessa frase con un fuoriclasse EPOCÀLE cme De Ligt e' un mistero, Locatelli è' più scarso di Rabiot e nemmeno di poco ( Arthur lasciò stare perché fanno sport diversi e potrebbe partire la querela )Chiesa ha pure quasi 24 anni, ottimo faticatore,ma pure lui non certo nella categoria dei De Ligt , manco lontanamente.E io chiesa lo difendevo quando qua dentro lo schifavano quasi  tutti.

Nessuno li ha paragonati.

Non ti preoccupare, le vedo le partite e condivido il tuo pensiero.

 

Locatelli a 17 anni era titolare al Milan, così come Chiesa alla Fiorentina.

I giovani oggi a 18 anni devono giocare. Dragusin, se vuole crescere, deve giocare.

De Ligt è diventato fortissimo perché ha giocato.

 

Spero sia chiara la spiegazione.

Non intendevo assolutamente paragonare nessuno.

42 minuti fa, Non expedit ha scritto:

Ma che è, “trova l’intruso”?

Vedi sopra.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, La Carogna ha scritto:

Nessuno li ha paragonati.

Non ti preoccupare, le vedo le partite e condivido il tuo pensiero.

 

Locatelli a 17 anni era titolare al Milan, così come Chiesa alla Fiorentina.

I giovani oggi a 18 anni devono giocare. Dragusin, se vuole crescere, deve giocare.

De Ligt è diventato fortissimo perché ha giocato.

 

Spero sia chiara la spiegazione.

Non intendevo assolutamente paragonare nessuno.

Vedi sopra.

Locatelli a 17 anni era titolare in uno dei Milan più scarsi del decennio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Non expedit ha scritto:

Locatelli a 17 anni era titolare in uno dei Milan più scarsi del decennio.

Un Milan da decimo posto, non un Genoa o un Empoli però. Il Milan era sempre una società che avvertiva pressioni dall'esterno e lui ha avuto la forza di reggere.

Nel Sassuolo è cresciuto confermandosi in un club sempre nella zona sinistra della classifica.

Chiaro che ora avrebbe il bisogno di misurarsi ad un lvello maggiore per dimostrare le sue qualità. Vedremo se sarà in grado di fare questo salto oppure no.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dragusin per ora ha fatto vedere soprattutto un gran fisico, è importante ma non basta, secondo me poi è più adatto alle difesa a 4, però gli rinnoverei senz'altro il contratto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 ore fa, miticoedgar ha scritto:

Dipende da ciò che Chiellini farà da grande, tenendo presene che il più indicato a rientrare, ove Chiello smettesse, è Romero e non  mi stupireise Dragusin venisse messo sul tavolo delle trattative per far rientrare l' Atalantino. Inoltre abbiamo ancora in carico pure Rugani, ora in prestito al Cagliari che di accettare sistemazioni definitive non gradite ( leggi con riduzioni di ingaggio) , non ci pensa proprio. Io penso che Rugani verrà ceduto con soddisfacente "buonuscita" e che faranno di tutto per fare rientrare Romero. Dragusin, per questo è un ottimo argomento . Se non si riuscirà ad ottenere Romero, allora vedo probabile un inserimento di Dragusin e Fagioli , nella trattativa col Sassuolo per avere Locatelli, visto che di soldi contanti non ne girano e se devi prendere un centrocampista dev' essere bello forte e tosto oltre che maturo e idoneo a far girare la squadra. 

Se fanno sta porcata di dare due dei migliori prospetti per Locatelli allora davvero siamo alla frutta 

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 ore fa, Lagavulin84 ha scritto:

carne da plusvalenza. ha fisico ma non ha piede. e ormai tutti i difensori devono saper costruire .sisi 

chiellini non mi sembra tutto sto fenomeno palla a terra, eppure quando sta bene panchina tutti...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, salento bianconero ha scritto:

Se fanno sta porcata di dare due dei migliori prospetti per Locatelli allora davvero siamo alla frutta 

D'accordo, ma si tratterebbe comunque di una soluzione con possibilità, almeno per uno dei due, di ritorno oneroso e a condizioni prestabilte. In pratica i due costituirebbero solo un modo di diluire il pagamento di Locatelli, ovvero : "Non posso prenderlo senza scambio perché non avrei plusvalenze da contrapporre alle quote di ammortamento di Locatelli, ti do la metà in contanti in due anni, l' altra metà in calciatori. Fra due anni , ci accordiamo decidendo se lasciarli al Sassuolo, e così siamo pari, o pure me li ridai pagandoti la differenza di Locatelli e la valorizzazione dei due giocatori, e così andiamo a pari per contanti."

  • Confuso 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Uno dei più promettenti, progressivamente può entrare nelle rotazioni e prendere la casella di ctp.

Quando chiellini smetterà potremo avere gli eredi già pronti in casa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Francamente per quel (poco) che l’ho visto in prima squadra non mi ha impressionato come personalità, essendosi limitato al compitino, molti passaggi indietro e poco altro...

Forse, lette anche le premesse, mi aspettavo di più..., in ogni caso di pagnotte deve ancora mangiarne per garantire una adeguata affidabilità...

Ad esempio, come personalità, e voglia “di rischiare” mi hanno colpito di più Rafia e Da  Graca, questo per i pochi minuti giocati contro la Spal..

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 11/2/2021 Alle 12:32, kohler ha scritto:

Sicuramente va rinnovato poi da qui a dire che arriverà in pianta stabile in prima squadra ce ne passa

probabilmente molto dipenderà da quello che di vorrà fare con Romero. Che è una specie di Demiral ancora più cattivo...😅😅😅

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Gianco ha scritto:

chiellini non mi sembra tutto sto fenomeno palla a terra, eppure quando sta bene panchina tutti...

  

il chiellini di ora non è affatto male nei passaggi. il chiellini all'età di tragusin giocava da terzino sx e aveva moooooolta più intensità

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.