Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Solonelywastheballad

Il vero problema: la coperta corta a centrocampo.

Recommended Posts

La coperta in realtà non sarebbe corta, a livello numerico i centrocampisti li abbiamo:

- Arthur
- Bentancur
- Rabiot
- McKennie
- Ramsey

Cinque in teoria vanno più che bene, ma se i due arrivati quest'anno (Arthur e McKennie) stanno facendo bene, ci portiamo dietro errori degli anni passati, dove non si è minimamente investito in questo reparto, solo cercato di cogliere occasioni a buon mercato; ecco allora gli altri tre componenti; Bentancur arrivato nell'operazione che ha portato al ritorno di Tevez al Boca, Ramsey e Rabiot a parametro zero; tutti e tre a mio avviso non sono giocatori da Juve

Inviato dal mio SM-A315G utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, dominik80 ha scritto:

Be' per Locatelli un accordo col Sassuolo che è nostra amica si trova o con un prestito con obbligo tra un paio di anni o inserendo qualche giovane..per il francese del Lione tocca invece investire magari qualcosa che recuperi vendendo Ramsey in Inghilterra e altro come budget previsto per il mercato

Inviato dal mio SM-A405FN utilizzando Tapatalk
 

Carnevali è amico di Marotta, oltre che testimone di nozze, non della Juventus altrimenti Scamacca ce lo avrebbero prestato visto che il genoa era d'accordo e manco lo han ripreso a Sassuolo... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, messapicoprimitivo ha scritto:

Quando leggo questi interventi mi fate capire che non avete capito la motivazione economica dietro la partenza di Emre Can. Rabiot non é un bidone, se tu lo consideri tale, evidentemente non so che partite.stai vedendo, ma rispetto la tua opinione e ti chiedo di elencare chi venderesti prima tra 

 

Bernaedeschi

Ramsey

Rabiot

 

E di delineare le operazioni di mercato fingendoti Paratici, operazioni ipotetiche credibili anche economicamente, perché altrimenti siamo tutti bravi a parlare e basta..denigrare senza motivare

Rabiot è più forte di Emre Can ma siccome lo abbiamo venduto è diventato Toni Kroos 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quoto

 

La Juve è sempre in emergenza: che errore il non-mercato di gennaio!

di Nicola Balice

 

 

Agnelli.Cherubini.Paratici.Juve.2020.1080x648.jpg

 

Da inizio stagione è così. Appena manca un giocatore, quel reparto si trova in emergenza. Inevitabilmente. Perché la rosa della Juve resta di primo piano su scala internazionale, ma incompleta. I giocatori a disposizione di Andrea Pirlo, nella migliore delle ipotesi, sono 22 compresi i tre portieri. Per ipotizzare una doppia formazione è stato necessario aggregare stabilmente Gianluca Frabotta e poi continuare a pescare un ventiduesimo, prima Manolo Portanova ora Nicolò Fagioli al netto degli infortuni. Solo che fin dall'inizio si sapeva che questa sarebbe stata una stagione complessa quanto compressa, giocando sempre senza sosta anche tutta una serie di infortuni quantomeno muscolari erano assolutamente da mettere in preventivo. Per non parlare della variabile impazzita Covid. Con una rosa così ridotta le rotazioni sono state spesso obbligate, uno o più assenze in contemporanea hanno quindi costretto Pirlo a spremere quasi sempre anche chi avrebbe avuto bisogno di rifiatare. Creando così un circolo vizioso che rischia di costare molto caro. Basti pensare solo alle condizioni del centrocampo per fare un esempio: Arthur è out, Ramsey parte e si ferma, così McKennie deve stringere i denti quando avrebbe bisogno di riposarsi anche a causa di un problema al fianco, così Bentancur deve giocare nonostante il taglio al piede avrebbe avuto bisogno di più tempo, così il rischio infortuni per chi resiste aumenta e non se ne esce. Un altro esempio, in attacco: per stessa bocca di Pirlo la gestione di Morata e Kulusevski procede col cronometro in mano non avendo alternative che possano consentire una conduzione prettamente tecnico-tattica, almeno in assenza di Dybala.

 

LA SOLUZIONE – La soluzione è quella che la Juve non ha voluto o potuto applicare: il mercato. Mai come in questa stagione sarebbe servita una campagna acquisti reale, già per l'immediato e per la prima squadra, non soltanto legata a operazione di bilancio o magari di prospettiva. Questa volta il mercato di riparazione sarebbe servito per riparare. Un attaccante, a lungo, è stato inseguito ma non si sono verificate le condizioni che potessero consentire alla Juve di raggiungere l'obiettivo: la crisi non perdona, la differenza tra obbligo e diritto di riscatto ha reso impraticabile alla fine la pista Scamacca, così come nell'arco di 48 ore è tramontata l'ipotesi Quagliarella sostanzialmente perché la Juve non ha voluto proporre più di 6 mesi di contratto e forse proprio il capitano blucerchiato è stato l'attaccante più vicino. Se delle rotazioni obbligate in attacco ha parlato più volte pure lo stesso Pirlo, è però a centrocampo che la Juve avrebbe avuto bisogno di un uomo in più. Sfumato il sogno Pogba subito in prestito, poi nessuna trattativa è realmente decollata, considerando l'inaffidabilità fisica di Ramsey quattro uomini per tre posti sono davvero troppo pochi. E il rischio è proprio quello di spremere troppo chi c'è, dovendo fare i conti con troppi elementi che troppo spesso non ci sono. Il problema era chiaro e la soluzione pure. Per scelta o per necessità, però, alla fine la Juve ha optato per un non-mercato, anche condizionato dalla lunga attesa per l'addio di Sami Khedira. Il rischio di pagare questa strategia, ora, è sempre più concreto. 

 

Ilbianconero.com

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, BaroneBirra87 ha scritto:

La coperta in realtà non sarebbe corta, a livello numerico i centrocampisti li abbiamo:

- Arthur
- Bentancur
- Rabiot
- McKennie
- Ramsey

Cinque in teoria vanno più che bene, ma se i due arrivati quest'anno (Arthur e McKennie) stanno facendo bene, ci portiamo dietro errori degli anni passati, dove non si è minimamente investito in questo reparto, solo cercato di cogliere occasioni a buon mercato; ecco allora gli altri tre componenti; Bentancur arrivato nell'operazione che ha portato al ritorno di Tevez al Boca, Ramsey e Rabiot a parametro zero; tutti e tre a mio avviso non sono giocatori da Juve

Inviato dal mio SM-A315G utilizzando Tapatalk
 

Togli Ramsey e MCKennie... Il primo non ha mai giocato nei 2 di centrocampo, il secondo non ci ha giocato più di 3-4 volte all'inizio.

 

2 posti 3 giocatori e la coperta non è corta?

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, orestelapeste ha scritto:

Se raggiungi due finali e vinci da anni in Italia   nonostante la squadra sia stata smontata e rimontata non è una casualità poi se si vuole parlare di ciclicità per avvalorare la propria tesi è un altro paio di maniche e questo senza tener conto che fai i conti senza l’oste che nel caso specifico si chiama Andrea Agnelli. E’ lui che deve acconsentire a certe operazioni di mercato altrimenti Paratici o chi per lui si deve arrangiare con i soldi a disposizione.

A me sembra invece che l'andazzo sia sempre stato "Tieni questi sono i giocatori di quest'anno e arrangiati." Come è anche adesso quando Pirlo prima dice "Sarebbe bello avere Giroud." e poi dopo un intervento dall'alto "Stiamo bene così"

 

Agnelli quindi avrebbe acconsentito di avere 4 centrocampisti per 3 posti 2 anni fa? 

 

Se raggiungi due finali con la squadra rivoluzionata, tu allenatore ha dei meriti anche se se c'erano dei sostituti di pari livello... Non è che se c'era Benzema al posto di Dybala e Thiago Alcantara al posto di Pogba ti diceva bene... Non è automatico.

 

Se poi in 2 anni spendi quasi 200 mln per Higuain (per giunta sovrappeso), Bernardeschi e Costa e poi nello stesso reparto prendi CR7 allora (più di) qualcosa non quadra.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La coperta non e' corta , la coperta ha tanti di quei strappi e buchi che rischi una polmonite al primo soffio di vento.

Prendi il cc e frullalo per farci un solo giocatore e neanche cosi te ne esce uno particolarmente bravo.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Togli Ramsey e MCKennie... Il primo non ha mai giocato nei 2 di centrocampo, il secondo non ci ha giocato più di 3-4 volte all'inizio.
 
2 posti 3 giocatori e la coperta non è corta?
Si ecco c'è anche il discorso che Ramsey e McKennie sono centrocampisti atipici, più degli incursori

Inviato dal mio SM-A315G utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, CHICCO68 ha scritto:

Beh che non filtra ultimamente non mi pare visto che fra Napoli Inter e Roma non han fatto 3 tiri in totale... 

Pullman davanti alla porta, Napoli a parte 

Share this post


Link to post
Share on other sites
40 minuti fa, BaroneBirra87 ha scritto:

Si ecco c'è anche il discorso che Ramsey e McKennie sono centrocampisti atipici, più degli incursori

Inviato dal mio SM-A315G utilizzando Tapatalk
 

Ma la cosa era chiara anche a dicembre... Era imperativo un centrocampista dal mercato proprio per esigenze di numero... Ma Paratici dorme...

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 hours ago, BaroneBirra87 said:

La coperta in realtà non sarebbe corta, a livello numerico i centrocampisti li abbiamo:

- Arthur
- Bentancur
- Rabiot
- McKennie
- Ramsey

Cinque in teoria vanno più che bene, ma se i due arrivati quest'anno (Arthur e McKennie) stanno facendo bene, ci portiamo dietro errori degli anni passati, dove non si è minimamente investito in questo reparto, solo cercato di cogliere occasioni a buon mercato; ecco allora gli altri tre componenti; Bentancur arrivato nell'operazione che ha portato al ritorno di Tevez al Boca, Ramsey e Rabiot a parametro zero; tutti e tre a mio avviso non sono giocatori da Juve

Inviato dal mio SM-A315G utilizzando Tapatalk
 

Bentancur e Rabiot sono da Juve utilizzandoli con rotazione se giocano ogni tre giorni è impossibile.

Scheletro Tavares Allegri Sarri e Pirlo hanno ribadito che Bentancur è molto forte, credo più a loro che a da del web.

Se giochi un mondiale a 31 anni titolare nell’Uruguay parlano i fatti.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ma la cosa era chiara anche a dicembre... Era imperativo un centrocampista dal mercato proprio per esigenze di numero... Ma Paratici dorme...
Io avrei preso un attaccante e provato Kulusevski da mezzala, secondo me ha tutte le caratteristiche per fare bene quel ruolo

Inviato dal mio SM-A315G utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, BaroneBirra87 ha scritto:

Io avrei preso un attaccante e provato Kulusevski da mezzala, secondo me ha tutte le caratteristiche per fare bene quel ruolo

Inviato dal mio SM-A315G utilizzando Tapatalk
 

Mah... Dipende dal modulo. Lo vedo più trequartista io.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, The_Ram ha scritto:

La coperta non e' corta , la coperta ha tanti di quei strappi e buchi che rischi una polmonite al primo soffio di vento.

Prendi il cc e frullalo per farci un solo giocatore e neanche cosi te ne esce uno particolarmente bravo.

Il destro di rabiot, la garra di rabiot, l'interdizione di rabiot, la gestione di palla di rabiot, la non banalità di rabiot, la capacità di mettere in difficoltà i compagni di rabiot, la capacità di uccidere tempi di gioco di rabiot, l'integrità fisica di ramsey, la velocità e l'accelerazione di ramsey, la propensione al gol di bentancur, la stamina di Arthur, la capacità di verticalizzare di arthur con l'esperienza dei grandi palcoscenici di mckennie. 

 

Un mostro assoluto, probabilmente il peggior centrocampista mai visto sulla faccia della terra. 

 

E pensare che fino a qualche settimana fa alle caratteristiche di questo campione si univano quelle di khedira. 

 

Paratici sei un grande, ma lascia che ti dica che si stava meglio quando di te non si conosceva ne faccia ne voce.

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

se hai degli scarti umani come ramsey e rabiot, metti bentancur a fare una cosa in cui è palesemente negato, e l'unico giocatore che sappia far girare la palla gioca purtroppo col contagocce per vari piccoli problemini e non hai un ricambio adatto... e fosse solo a centrocampo il problema! o ci siamo dimenticati dei terzini?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Centrocampo e attacco sono situazioni preoccupanti, non puoi presentarti ai nastri di partenza con soli 3 attaccanti(di cui solo una vera prima punta). Ma domanda... vista la situazione, vista la mancanza di giocatori non esiste qualche giovane tra under 23 e primavera che possano esser rischiati almeno nelle partite contro le "piccole"? E' veramente così scandaloso il nostro reparto osservatori? Serve coraggio, siamo corti numericamente? Arruoliamo qualche giovane.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma certo, il centrocampo è fondamentale. Negli ultimi anni siamo arrivati in finale di Champions la prima volta con uno dei migliori centrocampi della nostra storia e la seconda volta con l'intuizione di Mandzukic falsa ala/mezz'ala e Alves regista di fascia, che facevano girare un centrocampo di molta qualità ma tutto sommato deboluccio come quello Pjanic/Khedira.

Diventa più difficile avere sogni di gloria con questi 4 giovanotti che abbiamo oggi in questa fase della loro carriera.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io personalmente non accuserei di tutto Pratici ( ovviamente non da Juve ) .. se a Gennaio Agnelli gli dice che non può spendere 1€, con cosa compra ?!?!? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.