Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

el pelado

Kean: "Juve sempre nel cuore, guardo le sue partite", il fratello: "Cederlo scelta di Sarri, con Allegri non sarebbe mai stato venduto"

Recommended Posts

1 ora fa, Yep ha scritto:

Scelte di Sarri o meno, Kean è andato via per 3 mln di motivi .ghgh e se la Juve voleva tenerselo doveva garantirgli la stessa cifra, poi se vogliamo credere alla storiella di Sarri bene, in ogni caso si poteva mandare in prestito un anno.

 

Kean è stato venduto per fare cassa ,ma in estate quest'anno ha avuto la possibilità di tornare. C'erano due opzioni ;andare a Parigi o tornare alla Juve.Sarri non c'entra nulla e neanche Paratici se lui ha scelto il PSG.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si certo sicuramente colpa dell'allenatore e non dell'estremo bisogno di far cassa che abbiamo e avremo anche quest'estate... Immagino che tutti i nostri allenatori preferiscano pippe come bernardeschi a kean... ma va va

Share this post


Link to post
Share on other sites

ahahahah

ormai anche i sassi dovrebbero aver capito che sarri alla juve contava meno del magazziniere

altro che decidere quali giocatori vendere

 

ma è ancora pagato (e bene) dalla juve, anche per stare zitto, fare da capro espiatorio e prendersi la mexxa addosso 

 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lui attualmente è in prestito secco al PSG, quindi tecnicamente dovrebbe far ritorno all'Everton. E li sarà interessante capire se il ragazzo, ma anche la stessa squadra vorranno rifare questo "matrimonio" nonostante la deludente esperienza per "entrambi" dello scorso campionato. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quando si parla "abbiamo venduto per far cassa" è evidente che vale poco questa cosa. Negli ultimi 10 anni si è dimostrato che le cessioni per fare cassa dei vari Vidal, Emre Can, Pogba, Kean sono "toppe" momentanee al bilancio poichè poi indebolendo la squadra comunque vai a investire 20 su una scommessa 30 su un altro, 40 su un altro ancora poi prendi uno svincolato a 8 mln.. alla fine cosa rimane? che continui non solo a reinvestire i tuoi soldi ricavati dalle cessioni ma ne metti altri di tasca tua con il risultato che il livello tecnico è sceso. Perchè oggi stiamo nelle condizioni di non avere un centrocampo "normale" con ripercussioni in champions dove perdi altri milioni su milioni... 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, SuperBlackWhite ha scritto:

Kean attaccava troppo lo spazio, non faceva il tiki taka che tanto piaceva a Sarri.

Ma la colpa è di chi l'ha scelto. Ancora oggi ne paghiamo le conseguenze.

figurati se Sarri aveva voce in capitolo per questioni di mercato

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sacrificato in nome della plusvalenza. Altro che Sarri.

Sarri avrà detto che poteva essere ceduto. Ma Sarri sul mercato non chiede mai nulla, solo Jorginho.

Adesso, giamba7 ha scritto:

figurati se Sarri aveva voce in capitolo per questioni di mercato

Esatto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non credo che Sarri avesse tutto questo potere per decidere chi mantenere e chi mandare via, anche perché spesso ci si dimentica che in una società di calcio ci sono diverse figure ben al di sopra dell'allenatore.

Sarà un caso che i due giocatori ceduti (Emre Can e Kean) erano gli unici che ti garantivano di fare plusvalenza in una rosa ormai di gente bollita o che comunque non aveva mercato?

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, indomabileCAPITANO ha scritto:

Quando si parla "abbiamo venduto per far cassa" è evidente che vale poco questa cosa. Negli ultimi 10 anni si è dimostrato che le cessioni per fare cassa dei vari Vidal, Emre Can, Pogba, Kean sono "toppe" momentanee al bilancio poichè poi indebolendo la squadra comunque vai a investire 20 su una scommessa 30 su un altro, 40 su un altro ancora poi prendi uno svincolato a 8 mln.. alla fine cosa rimane? che continui non solo a reinvestire i tuoi soldi ricavati dalle cessioni ma ne metti altri di tasca tua con il risultato che il livello tecnico è sceso. Perchè oggi stiamo nelle condizioni di non avere un centrocampo "normale" con ripercussioni in champions dove perdi altri milioni su milioni... 

È lapalissiano. Ma d'altronde lo specchietto per le allodole di Ronaldo dà l'impressione che la società investa molto sul mercato. Invece spende tutto in ingaggi assurdi senza una logica

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, giamba7 ha scritto:

figurati se Sarri aveva voce in capitolo per questioni di mercato

Esattamente.. Kean era anche un CTP nelle liste nessun allenatore è così pazzo da dire "vendimi kean così poi in champions mettiamo Vrioni" anche perchè vi ricordo che kean è stato venduto e non è stato sostituito da nessuno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, giamba7 ha scritto:

figurati se Sarri aveva voce in capitolo per questioni di mercato

Sui giocatori che non voleva sì, come successo con Mandzukic ed Emre Can. Possiamo dire che la società ascolta poco gli allenatori sugli acquisti da fare, ma per i giocatori che l'allenatore non vuole il discorso è diverso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, cinquemaggioduemiladue ha scritto:

Io non credo che Sarri avesse tutto questo potere per decidere chi mantenere e chi mandare via, anche perché spesso ci si dimentica che in una società di calcio ci sono diverse figure ben al di sopra dell'allenatore.

Sarà un caso che i due giocatori ceduti (Emre Can e Kean) erano gli unici che ti garantivano di fare plusvalenza in una rosa ormai di gente bollita o che comunque non aveva mercato?

 

Esatto. Il nostro mercato è fondato su plusvalenze, su offerte che arrivano e cambiano i piani in corsa. Non ci sta mai una strategia perché con l'offerta giusta devi vendere tutti o quasi. Una società forte che ha voglia di investire e vincere non ragiona così.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Giosimic ha scritto:

Esatto. Il nostro mercato è fondato su plusvalenze, su offerte che arrivano e cambiano i piani in corsa. Non ci sta mai una strategia perché con l'offerta giusta devi vendere tutti o quasi. Una società forte che ha voglia di investire e vincere non ragiona così.

Le plusvalenze sono NECESSARIE alla Juve, specie al giorno d'oggi, altrimenti altro che scudetti ecc....

La Juve si autofinanzia ed è quotata in borsa, perciò un "minimo" di plusvalenze ogni anno è obbligatorio ottenerlo 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Giosimic ha scritto:

Esatto. Il nostro mercato è fondato su plusvalenze, su offerte che arrivano e cambiano i piani in corsa. Non ci sta mai una strategia perché con l'offerta giusta devi vendere tutti o quasi. Una società forte che ha voglia di investire e vincere non ragiona così.

Esatto.. ma tutto nasce dal fatto che non sappiamo vendere anche prima del covid.. QUindi la società monetizza solo sul profilo tecnico buono.. con ripercussioni tecniche importanti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minutes ago, indomabileCAPITANO said:

Lui attualmente è in prestito secco al PSG, quindi tecnicamente dovrebbe far ritorno all'Everton. E li sarà interessante capire se il ragazzo, ma anche la stessa squadra vorranno rifare questo "matrimonio" nonostante la deludente esperienza per "entrambi" dello scorso campionato. 

il PSG non ha il diritto di riscatto? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, Francesco Juve 2000 ha scritto:

Le plusvalenze sono NECESSARIE alla Juve, specie al giorno d'oggi, altrimenti altro che scudetti ecc....

La Juve si autofinanzia ed è quotata in borsa, perciò un "minimo" di plusvalenze ogni anno è obbligatorio ottenerlo 

Non discuto le plusvalenze. Le discuto come mezzo per sostenere i costi. È necessario farlo ma è sintomo di una gestione insufficiente

14 minuti fa, indomabileCAPITANO ha scritto:

Esatto.. ma tutto nasce dal fatto che non sappiamo vendere anche prima del covid.. QUindi la società monetizza solo sul profilo tecnico buono.. con ripercussioni tecniche importanti.

Assolutamente così

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mandando via Allegri e scegliendo Sarri (poi cacciato dopo un anno), la società ha deciso di far vincere gli altri...

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

a me Sarri non ha mai convinto, ho esultato al suo esonero, però dargli la colpa della cessione di Kean mi sembra ridicolo

non gli è stato preso mezzo giocatore che voleva lui e guardacaso si è seguito le sue idee giusto per vendere Kean?

Ma dai

Kean è stato venduto perché Agnelli e Paratici si son votati a Santa Plusvalenza, la stessa percui abbiamo ceduto Spinazzola, altro piccolo rimpianto

Share this post


Link to post
Share on other sites
31 minuti fa, giamba7 ha scritto:

figurati se Sarri aveva voce in capitolo per questioni di mercato

Come anche la balla che Emre Can è stato venduto da Sarri...quando già a Maggio la Juve spinse il giocatore ad accettare l'offerta del PSG ma Emre Can rifiutò l'offerta perché non voleva lasciare Torino...per poi essere messo praticamente quasi fuori rosa affinché si forzasse la cessione (poi avvenuta con il Dortmund).

Ma questo in pochi lo sanno...e si dà la colpa a Sarri che non vedeva il giocatore...

Così come Kean, che voleva 3,5 milioni di euro per il rinnovo e soprattutto garanzie sulla titolarità, altrimenti non avrebbe firmato nulla..oltre anche a qualche milioncino da dare a Raiola (che hai comunque dovuto dare per la commissione del trasferimento all'everton).

 

Eh ma colpa di Sarri anche quello....si sì...

Share this post


Link to post
Share on other sites
26 minuti fa, Tricarico10 ha scritto:

il PSG non ha il diritto di riscatto? 

Da quanto si è  letto, no.

E comunque all'Everton non ci torna. Gli inglesi, vista la stagione disastrosa dell'anno scorso, cercheranno di monetizzare al massimo.

E mi pare difficile che la Juventus possa competere col PSG. Fine della storia. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, Juvecentus84 ha scritto:

a me Sarri non ha mai convinto, ho esultato al suo esonero, però dargli la colpa della cessione di Kean mi sembra ridicolo

non gli è stato preso mezzo giocatore che voleva lui e guardacaso si è seguito le sue idee giusto per vendere Kean?

Ma dai

Kean è stato venduto perché Agnelli e Paratici si son votati a Santa Plusvalenza, la stessa percui abbiamo ceduto Spinazzola, altro piccolo rimpianto

guarda anche a me Sarri non mi ha mai conquistato, ma questo gioco al massacro con il quale vengono date le colpe di qualsiasi cosa negativa a lui mi sembra di cattivo gusto, alla fine i fatti dicono che lui con una squadra leggermente meno forte e con gran parte dell'ambiente ostile, ha vinto lo scudetto...............

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alla Juve lo sanno anche i muri il mercato sia in uscita che in entrata non lo fa l'allenatore ma la dirigenza quindi che il fratello dicesse le cose come sono invece di dare colpe a chi non può parlare

Share this post


Link to post
Share on other sites

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.