Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Il maestro del calcio

CR7 e il mal di barriera: colpita 42 volte su 63 punizioni (1 solo gol)

Recommended Posts

Prima dell’arrivo di Ronaldo tra Del Piero, Pirlo e Pjanic un calcio di punizione era molto probabilmente un gol

Adesso che le batte il Re ne approfitto per andare a fare pipì perché tanto so già che prenderà la barriera

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un utente random rischia di fare meglio

 

30M annui

13 minutes ago, AlexBari said:

Prima dell’arrivo di Ronaldo tra Del Piero, Pirlo e Pjanic un calcio di punizione era molto probabilmente un gol

Adesso che le batte il Re ne approfitto per andare a fare pipì perché tanto so già che prenderà la barriera

 

Dybala, Berna

Tutti segnavano

Prima di loro Pogba sappeva tirare bene (non tirava tanto ma era buono)

Anche Tevez, etc

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, AlexBari ha scritto:

Prima dell’arrivo di Ronaldo tra Del Piero, Pirlo e Pjanic un calcio di punizione era molto probabilmente un gol

Adesso che le batte il Re ne approfitto per andare a fare pipì perché tanto so già che prenderà la barriera

 

Molto probabilmente? Fra Pirlo Del Piero Pjanic e Dybala una punizione era un rigore. Allargando il discorso, dai calci d'angolo quanti gol facciamo?

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Argento ha scritto:

Ibrahimovic il ruolo attuale lo interpreta alla perfezione: gioca praticamente all'interno della lunetta facendo correre gli altri, e poi al momento giusto è bravissimo a fare il movimento per andare al tiro o fare qualche sponda..

 

Ronaldo ha caratteristiche diverse.. parlo dal punto di vista mentale.. dovrebbe proprio rivoluzionare il suo modo di giocare..  è probabilmente un passo che non vuole fare.. o un cambiamento che non lo convince.. 

 

Dovrebbe giocare per le sue caratteristiche ma dovrebbe abbandonare alcune cose che ora sono difficili da fare per lui... dovrebbe giocare più di prima portare meno palla e giocare ad elastico per smarcarsi...qui non si chiede di diventare una prima punta di peso ma una punta diciamo alla Mertens ( non è un paragone)...se invece di portare palla tu ricevi palla la appoggi di prima e attacchi lo spazio è meglio per tutti e soprattutto per lui che spende meno energia...le finte che fa sul posto sono inutili, invece di provare a saltare due uomini o anche uno se fa un uno/due ha lo stesso risultato con più efficacia, se a volte invece di tirare in porta da 30 metri guardasse più il campo si accorgerebbe che c'è gente che sta messa meglio di lui... senza contare che se giocasse più centrale potremmo mettere un ala vera sulla sinistra che fa anche fase difensiva per avere il campo più coperto senza che qlcn si inventi moduli che prevede cambi di posizione per sopperire alla sua non fase difensiva

  • Mi Piace 1
  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, HappybyHawk ha scritto:

Sono d'accordo su tutto, escluso il giocare molto meno. Al momento se non ci fosse lui che è sempre disponibile, dovremmo giocare con Da Graca. E questo è inaccettabile.

 

Dobbiamo giocare con Da Graca perche per pagare a cr7 uno stipendio MOSTRUOSO non ci possiamo permettere neanche un allenatore, figuriamoci un terzino (Frabotta è un giocatore di serie c e preso per giocare in serie c) o addirittura un centravanti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che poi quello delle punizioni è anche il problema minore di Ronaldo: di testa è ancora un fenomeno, ma con i piedi ultimamente è imbarazzante... Si mangia gol, ciabatta tiri, perde palloni.

Il che sarebbe più che normale per un atleta di 36 anni, se non fosse che prende 30 milioni all'anno. E qui c'è chi ancora lo idolatra a prescindere, pensando che sia ancora oggi il migliore al mondo, senza aprire gli occhi.

Le punizione sono solo un esempio: ormai conta più solo il nome e i 5 palloni d'oro (che non ha vinto con noi) che le prestazioni in campo

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un tempo tra Pirlo, Tevez, Pogba, Dybala e Pjanic le nostre punizioni erano quasi dei rigori.

Addirittura Bernardeschi è stato capace di segnare con molti meno tentativi .ghgh

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Stray Cat ha scritto:

Il punto è questo. Quando c’era Pjanic ne tiravano un po’ ciascuno. Ora l’unico che può tirarle è Dybala, che non gioca mai. Chi dovrebbe tirarle, di grazia? L’unico che tecnicamente ne avrebbe le caratteristiche è Arthur, che non segna neanche se si mette a piangere in cinese...

però a questo ribatterei con 2 punti:

- 1 gol su 63 tentativi è una media inaccettabile, non si sta più parlando di una decina di tentativi e basta. non li sa più tirare, si passa a trovare un altro tiratore

- non abbiamo la controprova ma è probabile che un qualsiasi altro giocatore dai piedi non quadrati avrebbe fatto meglio ( 63 tentativi d.io mio, 63)

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, rocveCR7 ha scritto:

Tutto molto bello, peccato che il tuo discorso sia completamente inutile perché quest'anno oltre a Ronaldo NON abbiamo avuto nessun altro tiratore.ghgh

Di giocatori che possano assicurare una media realizzativa su punizione almeno pari a 1 goal ogni 60+ tiri ti assicuro che ne troviamo. La Juve è una squadra di vertice di un campionato nella top 4 d’Europa. Non è che tutti gli altri giocatori oltre a Ronaldo abbiano dei mattoni al posto dei piedi :statbuon: 

Chiesa, McKennie e persino Bernardeschi, tanto per fare dei nomi a caso, sul calcio da fermo potrebbero dire la loro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, JamesT ha scritto:

Basta Pirlo che c'è già in panchina ed è più giovane, farebbe il capitano-giocatore come in altri sport. 

Ma poi abbiamo il vantaggio di avere un allenatore che era un fenomeno a tirare i calci piazzati. Possibile che non si prenda sottobraccio qualcuno e si fermi un'oretta dopo l'allenamento per farlo esercitare. E poi Pirlo non lo vede il problema?  Ma si calano tutti le braghe davanti a ronaldo? E che caspita. 

Non sto dicendo che lui è un problema, anzi, però l'onore di averlo con noi comporta anche delle limitazioni notevoli. Come nelle squadre piccole di una volta dove giocavano tutti per uno, alla Protti,  Huber e via dicendo (con le dovute proporzioni)

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 ore fa, AlvaritoCR93(Arturo) ha scritto:

Le barriere sono troppo vicine 

I palloni italiani sono troppo pesanti e non ci sono più le mezze stagioni

 

 

sefz

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

E pensare che fino a qualche tempo fa per noi erano una specie di rigore da lontano (con Pirlo) o comunque un'autentica potenziale occasione da gol (con Pjanic e Dybala)...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tutto giusto, c'è anche da dire che in questo periodo, a parte Ronaldo non è che abbiamo in campo chissà quali specialisti delle punizioni.

Chi potrebbe tirarle...Chiesa ? Kulusevski ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 ore fa, AndreDede ha scritto:

Tirando dritto forte contro la barriera direi che è normale colpirla ahah

In più lui ha anche una buona mira quindi la prende sempre. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pirlo fai qualcosa, i calci piazzati sono importantissimi! Tira fuori le palle e falli calciare a chi li tira meglio. Dedica 1 ora di allenamento al giorno a questo fondamentale e vedi di trovare una soluzione. Non esiste che Cristiano (che adoro si chiaro) abbia il monopolio delle punizioni, * le sbaglia tutte!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi pare evidente che si debba cambiare l'ordine dei tiratori su punizione. Non ha senso continuare a farle battere a CR7 che ad oggi ha fatto solo 1 gol su punizione. Gli si parla e lo si mette davanti a fatto compiuto, statistiche alla mano.

 

Semmai la domanda è: mancando Dybala, chi sa tirare le punizioni in questa Juventus?

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' imbarazzante,non pretendo il gol,ma almeno prendere la porta.Lunedì ha tirato dalla posizione più facile del mondo e ha ucciso qualcuno in barriera....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Segnare su punizione è fondamentale, perché a volte può sopperire a prestazioni di squadra non eccelse e magari - proprio con quella punizione - porti a casa i 3 punti. In una stagione come questa è obbligatorio segnarle, proprio perché siamo in difficoltà.
La storia insegna che la Juve ha sempre avuto tiratori superbi e tante vittorie sono scaturite dalle punizioni dei vari Platini, Del Piero, Zidane, Dybala, Pirlo, Pjanic e via discorrendo.
Si deve migliorare tassativamente su questo "fondamentale" del calcio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.