Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Giannij Stinson

Fabrizio Romano: "Dal sogno Pogba all'idea Locatelli con Aouar sempre nel mirino, la Juve prepara la svolta al centrocampo in estate"

Recommended Posts

Serve innanzitutto un regista

Ruben Neves (che peraltro segna pure qualche goal)

Poi sono d'accordo nel sostituire Rabiot e Ramsey con Locatelli e magari Chalanoglu a zero

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 ore fa, jurgen kohler ha scritto:

È l’opinione prevalente in forum e la rispetto, per me non serve a nulla.

E io rispetto la tua ci mancherebbe altro. Penso solo che magari da qui a fine anno possiamo vedere quello che riesce dare alla squadra. Solo questo.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come ogni anno si iniziano a sparare nomi costosi e poi si finisce sulla quarta scelta. Quindi lascerei perdere tali articoli che intanto si è vista qual è il reale interesse della proprietà: non spendere.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, HaranBanjo ha scritto:

Serve innanzitutto un regista

Ruben Neves (che peraltro segna pure qualche goal)

Poi sono d'accordo nel sostituire Rabiot e Ramsey con Locatelli e magari Chalanoglu a zero

Per me di soldi in cartellini ce ne saranno pochi senza una cessione importante. O si vende uno tra Dybala e Ronaldo oppure il mercato sarà molto esiguo e mirato. E poi dipende da chi riesci a vendere. Secondo me sarà quasi impossibile cedere gli esuberi: Ramsey, Rabiot e Bernardeschi resteranno. Verrà comunque inserito un centrocampista dato che siamo 5 in mezzo, e forse l'unico vero investimento sarà Locatelli. Il resto occasioni... A meno di partenze che portino un bel introito (mi auguro di no, sacrificherei solo Dybala).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nomi sempre e solo nomi, mai un accenno ad un modo di giocare adeguato al tempo attuale, cioè a pianificare e generare un collettivo di grande qualità, capace di comandare il gioco a tutto campo, a dialogare con rapidità di manovra, a mantenere ritmi elevati per tutto l'arco della partita; a imporre la propria supremazia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 ore fa, jurgen kohler ha scritto:

Sono in totale disaccordo. Vista la mediocrità del nostro centrocampo e viste le caratteristiche uniche di Bentancur, l’unico giocatore irrinunciabile è proprio lui. Chiaro, se prendono Casemiro possiamo vendere pure lui, certamente non possiamo rimpiazzarlo con il sopravvalutato Locatelli (idolo nell’Angolo, ma li c’era gente che si strappava i capelli per Bernardeschi quando giocava nella Fiorentina, compreso il simpatico utente che portava la sua immagine). Arthur secondo me, per la costruzione di un centrocampo di regia e interdizione è una vera palla al piede e non gli ho mai visto fare passaggi interessanti. I tifosi sono impressionati dal fatto che ogni volta che gli arriva la palla si gira 10 volte su se stesso, ma non serve proprio a nulla.

Su Arthur sono abbastanza d'accordo, Bentancur continuo a vederlo lento e macchinoso, direi che per me anche lui abbastanza sopravvalutato 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Donnarumma 

 

Danilo Demiral DeLigt Sandro

 

Arthur Bentancur Pogba

 

Dybala Ronaldo Chiesa

 

 

Perin

 

Cuadrado Dragusin Bonucci Pellegrini

 

McKennie Fagioli Rabiot

 

Kulusevski Morata Depay

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Giosimic ha scritto:

Come ogni anno si iniziano a sparare nomi costosi e poi si finisce sulla quarta scelta. Quindi lascerei perdere tali articoli che intanto si è vista qual è il reale interesse della proprietà: non spendere.

stiamo spendendo pure troppo, il problema è che spendiamo male e penso che anche questa estate accadrà lo stesso: prenderemo locatelli per 40-45 mln 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, AleBianconeroo ha scritto:

stiamo spendendo pure troppo, il problema è che spendiamo male e penso che anche questa estate accadrà lo stesso: prenderemo locatelli per 40-45 mln 

Spendiamo male si, ma si spende soprattutto in ingaggi assurdi. Dovremmo spendere di più nei cartellini dei giocatori e meno in ingaggi inutili o sproporzionati.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mah iniziamo a dare più fiducia ai nostri giovani cresciuti in casa anziché lasciarli lì e temere di bruciare la loro carriera buttandoli dentro in prima squadra. Se uno è forte lo dimostra subito, senza che bisogna aspettare anni.

 

Locatelli poi viene valutato troppo, non spenderei mai certe cifre.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 23/2/2021 Alle 19:11, jurgen kohler ha scritto:

Centrocampo totalmente sbagliato, tutto da rifare.

 

Fosse per me:

 

Via Arthur, Rabiot e Ramsey

Dentro Fagioli, Peeters, Tielemans, Pogba e Rovella

 

 

 

Titolari: Tielemans e Bentancur mediani, Pogba avanzato

 

ancora bentancur?cosa deve fare per dimostrarvi che non è un campione e mai lo sara ??

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me sembrano tutti e tre sogni (o deliri).

Vista la situazione ed il rischio della coperta corta che per comprare uno si deve vendere un altro che ha mercato (e quindi valido), punterei a far emergere qualche giovane (Fagioli) e farne rientrare un altro (Rovella). 

Ho idea che il prossimo mercato sarà piuttosto "magro", per cui tanto vale per una volta cercare di "crearseli" i buoni giocatori.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 23/2/2021 Alle 19:50, apsulo ha scritto:

Se prendiamo Locatelli è un miracolo.

Ricordo che ritornano:

De Sciglio

Costa

Rugani

Più gli invendibili Ramsey e Bernardeschi.

Non ci sono soldi, o si vende o si resta più o meno come adesso

Questo è poco ma sicuro.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Veleno76 ha scritto:

A me sembrano tutti e tre sogni (o deliri).

Vista la situazione ed il rischio della coperta corta che per comprare uno si deve vendere un altro che ha mercato (e quindi valido), punterei a far emergere qualche giovane (Fagioli) e farne rientrare un altro (Rovella). 

Ho idea che il prossimo mercato sarà piuttosto "magro", per cui tanto vale per una volta cercare di "crearseli" i buoni giocatori.

 

Attaccante, possibilmente forte lasciando morata e dybala a dividersi il ruolo di quarta punta, centrocampista di livello per completare mckennie e arthur e stramaledettissino terzino sinistro titolare che releghi alex asamoah 2 in panchina.

queste sono le mosse necessarie altrimenti la prossima stagione è meglio non giocarla proprio.

nuovo ds e nuovo allenatore il mio Nirvana 

Share this post


Link to post
Share on other sites

La cosa assurda è che la Juve non ha uno e dico uno che sappia fare il metodista.

Non esiste in rosa un giocatore che sappia giocare davanti alla difesa, chiudere gli spazi e far ripartire l'azione velocemente.

Pirlo ha provato Bentancur in quel ruolo, ma per me l'esperimento è fallito, perde troppi palloni sanguinosi.

 

A me piacerebbe quest'estate promuovere Fagioli, sostituire Bentancur e Rabiot con due metodisti e rimpiazzare Ramsey con un altro che sappia fare il trequartista atipico come McKennie.

Almeno due su tre devono avere esperienza internazionale e giocato in una big.

Un centrocampo che mi piacerebbe sarebbe:

 

Arthur Højbjerg

(Fagioli Koopmeiners)

Wijnaldum

(McKennie)

 

2 metodisti, 2 mezzali di regia e 2 mezzali d'inserimento.

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, caccia78 ha scritto:

ancora bentancur?cosa deve fare per dimostrarvi che non è un campione e mai lo sara ??

Mettigli un vero regista a fianco e poi ne riparliamo. Mia opinione eh

Share this post


Link to post
Share on other sites
50 minuti fa, jurgen kohler ha scritto:

Mettigli un vero regista a fianco e poi ne riparliamo. Mia opinione eh

Gli preferisco sempre un barella ad esempio, di un altro pianeta. Certo che se lo metti a fare il regista significa che pur avendo tutta l'esperienza del mondo, hai capito ben poco delle caratteristiche del giocatore 

Share this post


Link to post
Share on other sites

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.