Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Juve★★★

Non è il momento degli isterismi: tutti uniti per un finale di stagione da cui dipende il nostro futuro

Recommended Posts

1 ora fa, uchy ha scritto:

Spezia Lazio e Porto decisive ..se si perdono punti e si esce dalla Champions giusto far saltare Pirlo prima della fine per non compromettere tutto !

La partita decisiva era con il Verona. Inutile dire ad ogni giornata "la prossima è quella decisiva..." perché se perdi punti con  crotone, benevento, verona, fiorentina, napoli (mettendo a confronto le due squadre) e ancora verona non puoi considerarti un pretendente per lo scudetto. 

L'unica speranza è che oggi sia Inter che Milan pareggiano o perdano con le rispettive avversarie in modo da rendere questa giornata meno amara. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, SuperTalismano ha scritto:

Beh, ci sarebbero i lati positivi a parteciparvi

Vinceremmo un trofeo europeo dopo tanto tempo (lo spero almeno) sefz

Non ne sarei così sicuro .ghgh

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, Il maestro del calcio ha scritto:

Nessuno che risponde al mio post stranamente.

Mi dite un solo beneficio, UNO di criticare tutto e tutti nel vivo di una stagione?

Non significa che va tutto bene e dobbiamo confermare tutti. Ma criticare ORA tutti che senso ha?

Allora è proprio vero che non c’è differenza tra una parte del tifo juventino e quello dei prescritti 

Le critiche costruttive servono... L’anno scorso i tifosi del Bayern criticavano dirigenza, allenatore e squadra... Hanno cambiato, vinto tutto e ora sono un panzer...

Fai tu...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono anni che ci qualifichiamo e la programmazione fa schifo lo stesso. E' da tre anni che vivacchiamo e da uno che facciamo proprio schifo, non è una situazione di pochi mesi. Nonostante questo sono tutti ancora al loro posto a ripeterci che la rosa è questo, la rosa è quello, c'è compattezza, bisogna rialzarsi etc...

Anche dovessimo eliminare il Porto cosa cambierebbe? La prima squadra sopra la media ci rullerebbe. Non andassimo in champions, cosa assolutamente possibile, magari qualcuno, verrà finalmente, e giustamente, cacciato. Nella compagnia dove lavoro io se gli alti dirigenti avessero ottenuto i risultati della Juve degli ultimi 3 anni sarebbero stati lanciati nell'Adige. Per quanto riguarda la squadra: eclusi una manciata di giocatori gli altri o sono decrepiti, o sono marci, o sono degli scarponi. Potrebbero licenziare mezza rosa domani, senatori inclusi, e non batterei ciglio da quanto mi hanno stancato con il loro atteggiamento patetico e ripetuto. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, TerzaDivisa ha scritto:

In sta parte della stagione si è vero, ma non abbiamo lo spirito in nessun momento dell’anno tolta qualche partita sporadica.

 

Dobbiamo sempre recuperare da danni fatti da noi stessi

Non c'è più da recuperare. C'è solo da arrivare tra le prime 4 e cercare di vincere la coppa Italia. In estate bisogna cedere quei dieci calciatori e dare in mano questa rosa a uno che la sappia ricostruire. Il portiere,  Dybala,  Sandro, Demiral, Rabiot, Bentancur,  Bernardeschi,  Ramsey.. già vendendo questi 8 si può fare un ottimo mercato sfruttando anche i parametri zero che ci sono quest'anno. Il problema è che Paratici non è dirigente da grande squadra per ricostruire 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, TerzaDivisa ha scritto:

In sta parte della stagione si è vero, ma non abbiamo lo spirito in nessun momento dell’anno tolta qualche partita sporadica.

 

Dobbiamo sempre recuperare da danni fatti da noi stessi

Non c'è più da recuperare. C'è solo da arrivare tra le prime 4 e cercare di vincere la coppa Italia. In estate bisogna cedere quei dieci calciatori e dare in mano questa rosa a uno che la sappia ricostruire. Il portiere,  Dybala,  Sandro, Demiral, Rabiot, Bentancur,  Bernardeschi,  Ramsey.. già vendendo questi 8 si può fare un ottimo mercato sfruttando anche i parametri zero che ci sono quest'anno. Il problema è che Paratici non è dirigente da grande squadra per ricostruire 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
La partita decisiva era con il Verona. Inutile dire ad ogni giornata "la prossima è quella decisiva..." perché se perdi punti con  crotone, benevento, verona, fiorentina, napoli (mettendo a confronto le due squadre) e ancora verona non puoi considerarti un pretendente per lo scudetto. 

L'unica speranza è che oggi sia Inter che Milan pareggiano o perdano con le rispettive avversarie in modo da rendere questa giornata meno amara. 
È da gennaio che diciamo che la prossima è quella decisiva.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, SuperTalismano ha scritto:

Beh, ci sarebbero i lati positivi a parteciparvi

Vinceremmo un trofeo europeo dopo tanto tempo (lo spero almeno) sefz

Sì infatti le ultime volte che ci abbiamo partecipato bellissimi ricordi con Fulham, Poznan e Benfica.  .muttley

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 minuti fa, dragon89 ha scritto:

Rispondo in primis alla frase finale, anch'io sono sul carro della juventus da quando sono nato,non è che mi stia augurando un fallimento ANZI, è esattamente per questo che critico,a mio avviso qiesta stagione si poteva evitare o cmq si potrva accettare ma con ben altre premesse...la prima parte del tuo post io la condivido,le.rivoluzioni e le rifondazioni non le fai in un giorno,in un anno e neanche si sa se vanno a buon fine,questo è chiaro,il punto focale è che a mio avviso il progetto al momento non c'è e se c'è è stato fatto in maniera assolutamente raffazzonata e discutibile...come.ho scritto qualche minuto fa,di fronte a un progetto serio,coerente,preciso mi andrebbe bene anche arrivare quinto perché farebbe parte di un percorso che prevede anche passi falsi o semplicemente una crescita piu lenta...oggi questo progetto non lo vedo.

È solo questione di punti di vista .ok

Speriamo bene comunque 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, black&whitetiger ha scritto:

Sì infatti le ultime volte che ci abbiamo partecipato bellissimi ricordi con Fulham, Poznan e Benfica.  .muttley

Ma questa è una competizione nuova (la Conference League), la maledizione europea non ha ancora attecchito sefz

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma isterismo de ché?

Sano realismo e basta.

Quello che conta ora è cercare di chiudere degnamente la stagione, qualificandoci per la prossima CL e voltare pagina con un cambio totale ai vertici. Via Paratici, via Nedved via Pirlo e via il centrocampo tutto, completamente indegno

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sinceramente non sono isterismi. La peggiore Juve degli ultimi 11 anni, anche a livello di staff societario con Paratici allo sbaraglio. Se nemmeno con tutte queste figuracce si risvegliano dal torpore...

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, badboy ha scritto:

Ma tu il beneficio di un confronto anche serrato ma costruttivo, con critiche sempre all'interno dell'educazione lo concepisci o lo ritieni un tradimento del sacro suolo?

le critiche costruttive fanno solo che bene, ma non mi sembra che sui social siano quelle prevalenti, anzi.

Io sono semplicemente preoccupato dal l’evolversi in negativo dell’ambiente Juve, che ci ha sempre contraddistinto rispetto ad altre squadre con dna perdente.

La differenza con Inter, Roma e Napoli è sempre stata tutta lì.

Una società con una mentalità vincente, con tifosi con quella mentalità che non buttano fango sui propri giocatori, allenatori, dirigenza.

Guardiamoci, sembriamo i tifosi dell’Inter dell’era Moratti, che volevano rifondare ogni anno la squadra e perdevano ogni anno.

Una società che programma lo fa seriamente e non sull’onda del sentimento popolare 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che poi noi stiamo qua a discutere di queste cose, quando tra la nostra dirigenza sono convinto che non dispiaccia poi così tanto se le milanesi tornassero in auge....

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, Trezegol_88 ha scritto:
17 minuti fa, van der Linde ha scritto:
La partita decisiva era con il Verona. Inutile dire ad ogni giornata "la prossima è quella decisiva..." perché se perdi punti con  crotone, benevento, verona, fiorentina, napoli (mettendo a confronto le due squadre) e ancora verona non puoi considerarti un pretendente per lo scudetto. 

L'unica speranza è che oggi sia Inter che Milan pareggiano o perdano con le rispettive avversarie in modo da rendere questa giornata meno amara. 

È da gennaio che diciamo che la prossima è quella decisiva.

Vero anche questo...... 👍

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, zbozzige ha scritto:

Le critiche costruttive servono... L’anno scorso i tifosi del Bayern criticavano dirigenza, allenatore e squadra... Hanno cambiato, vinto tutto e ora sono un panzer...

Fai tu...

Invece le critiche nelle ultime due stagioni hanno portato a risultati opposti, squadra che negli ultimi mesi della stagione ha staccato la spina, perché tanto i tifosi avevano trovato i loro capri espiatori

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Il maestro del calcio ha scritto:

Invece le critiche nelle ultime due stagioni hanno portato a risultati opposti, squadra che negli ultimi mesi della stagione ha staccato la spina, perché tanto i tifosi avevano trovato i loro capri espiatori

Situazioni completamente differenti Kovac quando è stato cacciato dal Bayern allo stadio c’era ancora il pubblico e la sua squadra veniva fischiata pesantemente dopo una serie di prestazioni imbarazzanti questo ha certamente portato la dirigenza a trovare l’alternativa per riconciliare l’ambiente, mentre i nostri hanno avuto la fortuna che lo stadio è blindato ergo del malumore social dei tifosi sulle loro prestazioni gli frega poco o niente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.