Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Recommended Posts

24 minuti fa, GobboNelMidollo ha scritto:

va bene, ma se Pirlo fosse un predestinato a quest'ora non dico avremmo lo scudetto in tasca, ma quantomeno staremmo lì a giocarcela

 

la squadra non sarà eccezionale ma nemmeno da 3-4 posto, eh

 

 

Io non credo che Pirlo sia un predestinato ma di certo non si possono fare paragoni con Guardiola/Zidane quando iniziarono perché, appunto, avevano squadre di molto superiori. Vorrei poter vedere una stagione con Pirlo con tutta la rosa disponibile per più di un giorno però, lì si potrebbe giudicare qualcosa di più.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 hours ago, Yep said:

È proprio questo il punto, a parte gli insulti non c'è mezza argomentazione valida nei confronti di Sarri.

I giocatori lo odiavano perchè non si divertivano e si allenavano troppo, quest'anno sicuro si divertono .ghgh

E riprenditi Sarri no? Voi siete tutti tifosi da tv e null'altro e non analizzate nulla di ciò che vedete. Siete sempre quelli del "dopo che è andato via lo rimpiango". Voi siete cosi. Te li ricordi i commenti su Allegri? No? Vatti a rileggere i commenti nei sui confronti dopo che se ne andato, c'è gente che andrebbe a pregare nei monasteri pur di riaverlo sulla nostra panchina. Ma siate più obiettivi va, non fate i tifosi solo quando vi fa comodo mentre quando non vi fa comodo insultate a destra e a manca senza fare mai una analisi vera!!!! Saluti cordiali

Demon

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io sono combattuto se dare fiducia a Pirlo anche il prossimo anno o no.... Merita una seconda occasione poiché è poco più di un esordiente oppure è meglio affidarsi a qualcuno con più esperienza e maggiore personalità....?? Non sopporterei veder vincere i cartonati per più di un anno

Share this post


Link to post
Share on other sites
40 minuti fa, Il Demone ha scritto:

E riprenditi Sarri no? Voi siete tutti tifosi da tv e null'altro e non analizzate nulla di ciò che vedete. Siete sempre quelli del "dopo che è andato via lo rimpiango". Voi siete cosi. Te li ricordi i commenti su Allegri? No? Vatti a rileggere i commenti nei sui confronti dopo che se ne andato, c'è gente che andrebbe a pregare nei monasteri pur di riaverlo sulla nostra panchina. Ma siate più obiettivi va, non fate i tifosi solo quando vi fa comodo mentre quando non vi fa comodo insultate a destra e a manca senza fare mai una analisi vera!!!! Saluti cordiali

Demon

Grazie per il voi ma non ce n'è bisogno.

Se parli per congetture è inutile anche solo provare ad avere una discussione. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minutes ago, Yep said:

Grazie per il voi ma non ce n'è bisogno.

Se parli per congetture è inutile anche solo provare ad avere una discussione. 

No, non parlo per congetture affatto, ma di dati oggettivi che puoi verificare almeno nell'80% dei topic di questo forum.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

La partita di stasera dimostra, a mio parere, quello che sto cercando di dire.

Sandro centrale, centrocampisti titolari che non sanno fare un passaggio a due metri, zero punte titolari.

 

Poi entra la punta di ruolo e cambia la partita.

 

Con gli uomini giusti è tutto più facile.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, * Aragorn * ha scritto:

La partita di stasera dimostra, a mio parere, quello che sto cercando di dire.

Sandro centrale, centrocampisti titolari che non sanno fare un passaggio a due metri, zero punte titolari.

 

Poi entra la punta di ruolo e cambia la partita.

 

Con gli uomini giusti è tutto più facile.

Esatto, senza giocatori chiave è dura.

Basti vedere Klopp quest'anno, senza Van Dijk in Premier sta faticando tantissimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minute ago, * Aragorn * said:

La partita di stasera dimostra, a mio parere, quello che sto cercando di dire.

Sandro centrale, centrocampisti titolari che non sanno fare un passaggio a due metri, zero punte titolari.

 

Poi entra la punta di ruolo e cambia la partita.

 

Con gli uomini giusti è tutto più facile.

E la partita stasera l'ha vinta Pirlo che passando al 3-4-3 ha messo Berna libero sulla sinistra. Lo spezia per 10 minuti non ci ha capito piu niente. Un bravo allenatore lo vedi anche da come sa leggere la partita e dare lo spunto tattico ai giocatori.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Attenti a saltare alle conclusioni, a dare tutto per deciso, a considerare la stagione un fallimento e invocare un altro in panchina, chiunque sia vi va bene...anche un cavallo di ritorno o una minestra riscaldata. La palla è rotonda. Certo poi sul carro ci sarà posto per tutti, come sempre. Abbiate il coraggio di piazzare nella signature i ‘moriremo tutti’ o i ‘Pirlo inadeguato’ che vi permettete oggi...
Certo, siamo un po’ sghembi, un po’ incompiuti...un po’ sazi, ma molto sfortunati, e con gli arbitri sistematicamente contro per mandato federale.
Però a volte dalle critiche scattano le scintille che provocano grandi esplosioni...e poi se qualcuno ritrova la condizione? Non siamo poi così scarsi...cautela...fate i tifosi e basta, se poi siete troll, come ne vedo tanti in azione, beh non dovete fare troppa strada, il Toro è la squadra che fa per voi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

curiosità varie

 

abbiamo la miglior difesa del campionato (4 gol in meno dell'inter, 9 del milan, 17 della roma)

ma siamo solo terzi in classifica

 

siamo secondi come differenza reti + 28, ma in classifica siamo dietro al milan di 3 punti che ha appena + 18

 

abbiamo il quarto attacco del campionato (napoli terzo 1 gol in + di noi)

e segnato 12 gol in meno dell'inter prima

qui credo che l'assenza cronica di dybala e i problemi di morata spieghino il gap

 

abbiamo 8 punti in meno dell'anno scorso ma segnato 2 gol in + e subiti 3 in meno (48/20 contro 46/23)

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, Aspettando la terza... ha scritto:

Giurano voci che allegri stia tornando!! Speriamo, max ritorna! 

Speriamo di no, allenatore finito a grandi livelli

Share this post


Link to post
Share on other sites
25 minuti fa, Apollo Crack ha scritto:

Speriamo di no, allenatore finito a grandi livelli

allenatore finito in base a cosa scusa????? poi spero rimanga pirlo, minestre riscaldate ( lippi a parte ) non ne voglio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Marco Ballotta ha scritto:

allenatore finito in base a cosa scusa????? poi spero rimanga pirlo, minestre riscaldate ( lippi a parte ) non ne voglio.

Si è bruciato i neuroni la notte di cardiff.

Lì ha finito.

Nei due anni successivi è diventato un allenatore molto mediocre e un uomo molto arrogante e presuntuoso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pirlo ha tantissime attenuanti ed in fase di rifondazione ci stanno pure i passi falsi ripetuti, ma questa Juve ha grossi limiti che vengono ripetuti senza correzioni.

 

Vedo impostare i difensori mentre altri 6/7 sono davanti alla linea della palla, lontani almeno 10 metri.

È il punto dolente perché contro Spezia e Crotone non siamo mai riusciti a costruire qualcosa. 3 passaggi tra i difensori e poi lancio.

 

Bisogna cambiare molto, secondo me.

 

E poi la punta. Kulusevsky non lo è, lo abbiamo notato tutti. Morata è l'unico e questo per noi è un limite enorme, ma a questo punto va risolto trovando un'altra soluzione, che non sia metter giocatori fuori ruolo.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 ore fa, zebra67 ha scritto:

Sono onesto ma non sono d'accordo.

I problemi che imputiamo a Pirlo sono gli stessi che imputavamo a Sarri e all'ultimo Allegri: sembrano post fotocopia rispetto a 9 mesi fa e a 15 mesi fa.

Poca concentrazione, atteggiamento non aggressivo, poca intensità, errori tecnici in serie, giro palla lento e prevedibile.

Facciamo uno step e iniziamo a pensare che la rosa va ripensata (o rivoluzionata) e che forse anche per la dirigenza è arrivata la fine del ciclo.

Altrimenti, tra 10 mesi, con De Zerbi o Spalletti, ripeteremo ancora le stesse cose.

Su Allegri mai scritto queste robe, era lui che dava lezioni tattiche per quel che mi riguarda. Riguardo a Sarri la squadra era inguardabile, ma tatticamente non era affatto stupido. Pirlo è uno sprovveduto, non ha idea di cosa stia facendo e ora siamo in regressione perché ha capito che continuando con le sue idee il settimo posto è assicurato per cui ha fatto retromarcia e sta giocando in contropiede. Diversamente da quello che pensate non sta costruendo un bel nulla. Sulla rosa invece hai perfettamente ragione 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pirlo non e' un allenatore. Lasciare la squadra in mano a un apprendista e' stata una colpa grave della Societa' anche se lui ha attenuanti come la rosa costruita male ed i tanti infortuni. Detto questo , sperando che la situazione migliori e tornano i risultati, per me deve andare via a fine stagione senza alcun dubbio.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi, Pirlo non è un argomento nel senso che non è in discussione. Gode di una protezione societaria e mediatica assoluta che allenatori ben migliori di lui potevano solo sognare. Quindi Pirlo non è un argomento perché è ben saldo al suo posto per questa stagione e per la prossima almeno.

Si può discutere l'opportunità di tutto questo e personalmente la trovo una scelta di rara stupidità che mi crea imbarazzo e dubbi sulla sanità mentale di chi assume le decisioni. Tuttavia lo stato dell'arte è questo e non cambierà a prescindere dai risultati

Share this post


Link to post
Share on other sites

Posso concordare parzialmente. Riassumo il mio parere come segue: Pirlo ha tante attenuanti ma la rosa di Pirlo è comunque superiore a quella che aveva a disposizione Sarri (anche lui in emergenza totale per tutta la stagione). Pirlo ha sì l'appoggio dello spogliatoio rispetto a Sarri, ma la squadra è impostata in maniera contraddittoria; faccio un esempio: vuole che la squadra pressi alta, salgono attaccanti, esterni e centrocampisti con la difesa che rimane troppo dietro; conseguenza è che si formane le praterie tra difesa e centrocampo e subiamo facilmente imbucate e contropiedi fulminei. Come se non bastasse quando il pressing riesce, recuperiamo palla alti per poi passarla dietro... Due contraddizioni in un'unica fase.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi pare evidente che se non cambiamo allenatore subito, restiamo fuori dai giochi che contano per 2-3 anni. Anche ieri sera senza uno straccio di gioco, i giocatori non sanno MAI cosa fare, corrono a caso, mah... neanche in eccellenza si vedeno squadre così disorganizzate

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, O' Rei David ha scritto:

Diversamente da quello che pensate non sta costruendo un bel nulla. 

La cosa più preoccupante, probabilmente, è questa.

La Juventus, fino a... vogliamo dire Gennaio circa?, ha mostrato dei buoni segni, alternati a debacle difficilmente spiegabili e anche a una notevolissima dote di sfortuna.

Ma la sensazione era che si stesse lavorando con un'idea di calcio in mente.

Ieri sera, invece, e come ieri anche nelle ultime settimane, si corre dietro il pallone a casaccio, e si ha la sensazione di essere SEMPRE in balia dell'avversario. SEMPRE.

 

Che poi, e questo mi mette personalmente proprio i brividi, è la stessa cosa successa lo scorso anno con Sarri: la squadra, che pure era assai peggiore di quella di quest'anno, diede la sensazione di poter fare buonissime cose in autunno, salvo poi smontarsi alle prime difficoltà.

Quest'anno, idem.

 

E volendo anche con Allegri nel 2018/2019 ci fu una netta inversione di tendenza, dopo quella pesantissima - e inutile - sconfitta contro lo UTD in casa in Champions.

 

Provocazione: se tre allenatori su tre, ciascuno diversissimo per caratteristiche dall'altro, perdono in tre anni consecutivi il manico della squadra alla prima difficoltà... la colpa di chi è? Sempre loro? Della squadra? O della società?

Ecco, la vera sfida a cui siamo chiamati da qui alla prossima stagione - perchè questa non verrà certo salvata da un quarto posto tuttora da giocarsi, da una Coppa Italia e da un eventuale quarto di finale di Champions - è proprio questa: evitare le domande più banali e ovvie, e cercare di indagare su quelli che sono i REALI problemi che infestano la Juve del post-Cardiff.

Perchè sono anni che si spazza la polvere sotto al tappeto, e stavolta sta soltanto uscendo fuori tutta la porcheria fatta nelle ultime stagioni.

Se si fossero invertite due situazioni casuali come arbitraggi e infortuni fra noi e l'Inter, sono CERTO che ora saremmo a +20 su di loro. Ciò non toglie però che gli errori sono stati commessi lo stesso, e vanno risolti.

Quelli davvero bravi riescono a correre ai ripari prima di pagare lo scotto. Quelli un po' meno, invece, aspettano che si verifichino le prime conseguenze per iniziare ad agire. Noi siamo a questo punto, attualmente. Speriamo bene...

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, * Aragorn * ha scritto:

La partita di stasera dimostra, a mio parere, quello che sto cercando di dire.

Sandro centrale, centrocampisti titolari che non sanno fare un passaggio a due metri, zero punte titolari.

 

Poi entra la punta di ruolo e cambia la partita.

 

Con gli uomini giusti è tutto più facile.

Normale. Quando riavremo a regime Dybala, Morata, Arthur, De Ligt, Chiellini, Bonucci, Cuadrado si riprenderà a marciare alla grande.

Share this post


Link to post
Share on other sites

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.