Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Tornado blackwhite

Buffon e l'ipotesi ritiro: "Giocherò al massimo fino al 2023. Con Pirlo amici da una vita, ma in pubblico è Mister"

Recommended Posts

3 hours ago, quagliarella_via said:

basta a fine anno, via. e con chiellini poi solo il sposta equilibratore da far fuori dei senatori

Infatti il problema sono sempre stati i senatori, eggia....' si vedono i miglioramenti adesso che ne sono rimasti solo un paio che giocano poco o nulla .ghgh 

 

Ma come vi vengono certe cose?

  • Mi Piace 4

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, Tornado blackwhite ha scritto:

 

"Nella mia testa c'è davvero un ultimo segnale di stop, un limite massimo, che è giugno 2023

...no dai...sino al 2038 ce la puoi fare, non lasciarci...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giusto cosi altri 2 anni con noi da secondo e poi fare il terzo portiere fino a che non alziamo la champions,mitico Gigi uno dei pochi veri simboli della Juventus.

PS andrà al mondiale del 2022 e diventerà l'unico giocatore ad aver partecipato a 6 mondiali

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 ore fa, fighter88 ha scritto:

Se si accontenta di giocare poco, ben venga, rimane comunque un gran portiere!

Certo è che Szczesny non è giovanissimo, e bisognerebbe trovare un giovane portiere da mettere al suo posto in futuro.

Donnaruma prima che lo prenda il Monza...

 

Grande Gigi! Inimitabile! .juve

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ancora 2 anni? Non so se mi preoccupa di più questa sua convinzione, i tifosi  contento di sta cosa o la società che sicuramente lo rinnoverà per altri 2 anni

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 ore fa, Argento ha scritto:

Non è una questione di essere paracoloo..

 

è una questione di rispetto..

 

Non sei al bar con un amico.. sei un personaggio pubblico che rilasci una dichiarazione che leggeranno migliaia di persone tra cui molti profondamente colpiti da quel periodo..

 

Parli di sensibilità, di spazzatura al posto del cuore e poi non fai la minima attenzione a rilasciare dichiarazioni su una vicenda così seria... 

 

Ha toppato.. succede.. non per forza deve essere difeso..

 

Lungi da me voler difendere Buffon, ma se uno viene intervistato dice quello che gli viene in mente, questa storia dei personaggi pubblici che devono esprimersi in modo corretto nei confronti di chi li ascolta è vera, ma fino a un certo punto. Di certo non può dire "ho goduto come non mai della situazione", sicuramente non se l'è passata male (e mi fa piacere per lui), ma così come ci sono tante persone che lottano ogni giorno e che hanno diritto di esprimere dissenso verso una situazione, c'è anche gente come lui che ha trovato il lato positivo in qualcosa di brutto. Non penso che si auguri che ricapiti di nuovo in modo da poter ritornare a "divertirsi".
Il problema molte volte è anche delle persone che si aspettano chissà quali dichiarazioni da loro che vengono visti inarrivabili. Sono esseri umani anche loro e quindi il loro parere è frutto delle loro esperienze. 

Le parole vanno valutate per quelle che sono, senza darci troppo peso, senza infastidirsi o arrabbiarsi o invidiarlo troppo (oggettivamente per uno ricco è molto più probabile stare tranquilli in emergenze economico/sanitarie come questa, ma chissene).

Share this post


Link to post
Share on other sites

È già tanto che abbia prefissato la data, perché secondo me uno come lui non avrà mai voglia di smettere. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 ore fa, vespino ha scritto:

Si ma ora basta parlare di Chiellini...

Che minkiata, ma ci vogliamo mettere in testa che questi sono giovani, in un certo senso privilegiati, che si conoscono da che hanno 14 anni, che hanno fatto tutte le trafile delle nazionali dagli allievi. 

Ricordo negli anni bui del dopo Ranieri, che dopo un Milan-Juve in cui perdemmo 1-0, Buffon uscì dal campo scherzando con Gattuso che gli aveva segnato. 

 

Il senso dello sport è proprio questo: si combatte alla morte durante la competizione, ma dopo se siamo amici non vedo perché continuare. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, Filippo Pippo Lero ha scritto:

Che minkiata, ma ci vogliamo mettere in testa che questi sono giovani, in un certo senso privilegiati, che si conoscono da che hanno 14 anni, che hanno fatto tutte le trafile delle nazionali dagli allievi. 

Ricordo negli anni bui del dopo Ranieri, che dopo un Milan-Juve in cui perdemmo 1-0, Buffon uscì dal campo scherzando con Gattuso che gli aveva segnato. 

 

Il senso dello sport è proprio questo: si combatte alla morte durante la competizione, ma dopo se siamo amici non vedo perché continuare. 

Contento tu...io che siano amici mi pare anche giusto.

Ma se devi sorridere, magari pensa un attimo che - a torto o a ragione - ci sono milioni di persone (grazie alle quali, indirettamente, guadagni quello che guadagni) che invece per un risultato ci restano male/ci soffrono. E poi non hanno una lamborghini e un lavoro milionario da 2 ore al giorno di impegno con cui consolarsi.
E allora, se devi proprio sorridere, fallo negli spogliatoi o in una zona un po' più intima.

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
35 minuti fa, vespino ha scritto:

Contento tu...io che siano amici mi pare anche giusto.

Ma se devi sorridere, magari pensa un attimo che - a torto o a ragione - ci sono milioni di persone (grazie alle quali, indirettamente, guadagni quello che guadagni) che invece per un risultato ci restano male/ci soffrono. E poi non hanno una lamborghini e un lavoro milionario da 2 ore al giorno di impegno con cui consolarsi.
E allora, se devi proprio sorridere, fallo negli spogliatoi o in una zona un po' più intima.

 

Tutto giusto. Io metto 100 euro sull'1X di Juventus - Fiorentina, e poi vedo delle facce di mèrda strapagate che scendono in campo con la stessa voglia che ha uno spaccapietre di scendere in miniera il lunedì mattina per tirare sù 1.000 euro al mese. Al mese eh, non al giorno. E finisce 0 a 3. Con questi che a fine partita si scambiano le maglie e si abbracciano sorridenti come fosse stata la partita Ubriaconi vs Puttanieri alla sagra del maiale grasso di Nizza Monferrato. Roba da andare a dargli talmente tante botte da modificarne i tratti somatici.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 3/3/2021 Alle 11:48, Tate ha scritto:

Uno dei calciatori piu' intelligenti mai esistiti, il grandissimo Platinì, si ritirò prestissimo, a 32 anni, appena le sue prestazioni ebbero un minimo cenno di cedimento. Parliamo di un uomo molto, molto intelligente, come dicevo...

Si è ritirato presto perché non faceva vita da atleta..mai fatta...si fumava un pacchetto di cicche al giorno...è non ha mai amato allenarsi e quando superi i 30 anni ti devi allenare il doppio per stare al passo..tutto qua...

Personalmente poi mi fa schifo chi molla così, come stoner nel motociclismo...mi da l'idea che non ti sia mai piaciuto quello che stavi facendo..mi sembra uno schiaffo al talento

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, vespino ha scritto:

Contento tu...io che siano amici mi pare anche giusto.

Ma se devi sorridere, magari pensa un attimo che - a torto o a ragione - ci sono milioni di persone (grazie alle quali, indirettamente, guadagni quello che guadagni) che invece per un risultato ci restano male/ci soffrono. E poi non hanno una lamborghini e un lavoro milionario da 2 ore al giorno di impegno con cui consolarsi.
E allora, se devi proprio sorridere, fallo negli spogliatoi o in una zona un po' più intima.

 

Se sorride a Gattuso va bene...se invece a che fare con cassano o materazzi gli deve * sul cofano della macchina 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Txarren ha scritto:

Si è ritirato presto perché non faceva vita da atleta..mai fatta...si fumava un pacchetto di cicche al giorno...è non ha mai amato allenarsi e quando superi i 30 anni ti devi allenare il doppio per stare al passo..tutto qua...

Personalmente poi mi fa schifo chi molla così, come stoner nel motociclismo...mi da l'idea che non ti sia mai piaciuto quello che stavi facendo..mi sembra uno schiaffo al talento

Platinì era troppo intelligente per essere SOLO un calciatore. Quella è stata solo una meravigliosa parentesi della sua vita. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 3/3/2021 Alle 11:45, SuperT ha scritto:

Fosse per me, potrebbe stare fino al 2050. Come terzo, però :d 

 

Uomo spogliatoio e capitano. Quest’anno credo stia dando una mano importante a Pirlo.

Pensa se non gliela dava la mano...

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, vespino ha scritto:

Contento tu...io che siano amici mi pare anche giusto.

Ma se devi sorridere, magari pensa un attimo che - a torto o a ragione - ci sono milioni di persone (grazie alle quali, indirettamente, guadagni quello che guadagni) che invece per un risultato ci restano male/ci soffrono. E poi non hanno una lamborghini e un lavoro milionario da 2 ore al giorno di impegno con cui consolarsi.
E allora, se devi proprio sorridere, fallo negli spogliatoi o in una zona un po' più intima.

 

Intendiamoci: quando perdiamo ci soffro anch’io.  
E sono convinto che, a prescindere della Lamborghini, perdere non faccia piacere neanche a loro. 
Detto questo, vuoi che se tu sei Gattuso, per carità eh: perno del centrocampo titolare con tutti i migliori allenatori del mondo per la generosità, l ‘impegno, la grinta, ma certo passato alla storia non certo per dei piedi sopraffini. Bene, la volta che segni a Buffon (che conosci da quando hai 17 anni, con cui hai fatto la trafila delle nazionali, con cui ti raccontato - e/o hai condiviso- le prime notti fuori casa ai ritiri federali, le prime sbornie, le scopate ecc.), vuoi che non gliela fai una battuta che ti strappa un sorriso prima di essere entrato negli spogliatoi?

 

Guarda, io sono un musicista e ho pienamente consapevolezza di come si sta su un palcoscenico, e lo faccio per molti meno soldi di loro dovendo studiare di più. Però al tempo stesso, anche tra noi ci sono delle dinamiche, che comprendiamo solo noi, per i nostri rapporti che in media, sono meno profondi di quelli che si creano duecento ragazzini che crescono insieme. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 3/3/2021 Alle 23:04, PR20 ha scritto:

Infatti il problema sono sempre stati i senatori, eggia....' si vedono i miglioramenti adesso che ne sono rimasti solo un paio che giocano poco o nulla .ghgh 

 

Ma come vi vengono certe cose?

Qui non hanno capito che la forza della Juve da Conte ad Allegri è stata la BBBC, l'unico elemento di continuità di tutte quelle annate di successi.

 

Ora che sono finiti, e non c'è più un nucleo italiano identitario, si vede.

Poi gli acquisti sballati delle ultime stagioni hanno fatto il resto.

 

Buffon- che gioca pochissimo e quando lo fa non fa rimpiangere Szczesny- è l'ultimo dei nostri problemi. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quindi ricapitolando...

 

Buffon ha pronto un bel biennale fino al 2023

 

Chiellini a giugno il solito rinnovo annuale lo firma.

 

Bonucci a 7 mln annui fino al 2024.

 

 ... perfetto...

Possiamo far plusvalenza con Demiral e mandare De Ligt a farsi le ossa al Genoa .doh

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Filippo Pippo Lero ha scritto:

Intendiamoci: quando perdiamo ci soffro anch’io.  
E sono convinto che, a prescindere della Lamborghini, perdere non faccia piacere neanche a loro. 
Detto questo, vuoi che se tu sei Gattuso, per carità eh: perno del centrocampo titolare con tutti i migliori allenatori del mondo per la generosità, l ‘impegno, la grinta, ma certo passato alla storia non certo per dei piedi sopraffini. Bene, la volta che segni a Buffon (che conosci da quando hai 17 anni, con cui hai fatto la trafila delle nazionali, con cui ti raccontato - e/o hai condiviso- le prime notti fuori casa ai ritiri federali, le prime sbornie, le scopate ecc.), vuoi che non gliela fai una battuta che ti strappa un sorriso prima di essere entrato negli spogliatoi?

 

Guarda, io sono un musicista e ho pienamente consapevolezza di come si sta su un palcoscenico, e lo faccio per molti meno soldi di loro dovendo studiare di più. Però al tempo stesso, anche tra noi ci sono delle dinamiche, che comprendiamo solo noi, per i nostri rapporti che in media, sono meno profondi di quelli che si creano duecento ragazzini che crescono insieme. 

No chiarissimo (e complimenti per il tuo bellissimo lavoro)...io forse mi sono perso che tu parlassi di in caso in particolare. Io per esempio ho citato chiellini, non nello specifico Buffon-Gattuso. E mi riferisco ad un atteggiamento sfacciatamente "amicoso" e non ad un sorriso (che può anche essere amaro...)

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 ore fa, Andrea Crotti ha scritto:

Tutto giusto. Io metto 100 euro sull'1X di Juventus - Fiorentina, e poi vedo delle facce di mèrda strapagate che scendono in campo con la stessa voglia che ha uno spaccapietre di scendere in miniera il lunedì mattina per tirare sù 1.000 euro al mese. Al mese eh, non al giorno. E finisce 0 a 3. Con questi che a fine partita si scambiano le maglie e si abbracciano sorridenti come fosse stata la partita Ubriaconi vs Puttanieri alla sagra del maiale grasso di Nizza Monferrato. Roba da andare a dargli talmente tante botte da modificarne i tratti somatici.

Però ronaldo sullo yacht non vi da fastidio? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.