Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Deborah J

Le pagelle dei giornali: "Cuadrado: solo quando c’è lui è vera Juve. Rabiot: il gol è un tuono nella notte. Ramsey sa usare i piedi. Morata il migliore, Kulusevski il peggiore"

Recommended Posts

Adesso, Desmond_ ha scritto:

Ma quelli che sputano su Demiral che problemi hanno? Dal nulla si è ritrovato, per colpa di Kulu, uno contro uno in campo aperto contro uno come Correa, che fa di questa giocata la sua arma principale. Per il resto non ha avuto da sbavature, da unico centrale di ruolo in campo.

Demiral deve fare un altro passo per diventare veramente un titolare da Juve e può farlo visto l'età.

Non è colpa sua il gol di ieri ma un difensore di livello deve anche prevedere il possibile errore del compagno.

Per me a lui manca questo ancora, è fortissimo ma molte volte non legge bene le situazioni.

Non riesce ad immaginare come fanno Chiellini e Bonucci che sviluppo ha l'azione avversaria.

Non ancora

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 minuti fa, actarus ha scritto:

se proprio vogliamo dirla tutta ci sarà pure il motivo se certi fanno la carriera girando squadre top europee e altri ammuffiscono nella lazio

Scusa se prendo spunto dal tuo commento, la mia considerazione è in realtà generale su gran parte dell'utenza del forum: ora c'è un motivo se girano squadre top europee, fino a pochi giorni va dicevate (maggior parte del forum) che avrebbero fatto panchina in un Verona.  

Savic fino a ieri era il top player fichissimo che cercavamo, oggi immagino sia fra quelli che ammuffiscono alla Lazio. 

Ci vorrebbe un pochino più di equilibrio nelle valutazioni, sempre e per tutti. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Gianluca H ha scritto:

Troppo generosi i voti dati a Ramsey: atleticamente ed agonisticamente è inadeguato. Potrebbe permetterselo solo se avesse dei colpi da campione, che non ha per niente, con quelle mozzarelle che tira poi. Mi chiedo come abbia fatto a diventare qualcuno in premier.

Di contro, troppo ingenerosi i commenti alla prestazione di Kulu: l'errore è enorme, ma in campo dá sempre tutto, sfiancandosi anche in copertura e pressing ed arriva a fine partita sempre stremato. Le sue giocate le fa, certo non tante quanto dovrebbe, ma il criticismo esasperato delle sue prestazioni non le considera mai.

Concordo. 

Ci si dimentica sempre del grande lavoro atletico che mette in campo. Nonché del fatto che quasi sempre viene impiegato in un ruolo che non è proprio quello a lui più congeniale...

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Josef K. ha scritto:

Si chiama iperbole, non era difficile da capire. Come non è difficile da capire che abbia avuto una fortuna tremenda a giocare nella Juve, che per sbolognarlo ha dovuto fare una mega-operazione farlocca con l'unica squadra che l'avrebbe potuto riprendere (e che a sua volta l'ha estromesso).

Il punto è che potenzialmente rabiot (o Tiago, per fare un paragone più azzeccato, anche se preferisco mille volte il francese) sono giocatori forti, per tecnica o fisico; Sturaro potenzialmente è comunque Sturaro, cioè un giocatore di basso livello in tutto, e infatti la sua carriera parla da sé.

Per tornare alla Juventus: per me è sempre meglio, se si vogliono fare scommesse a poco prezzo, prendere i Rabiot che gli Sturaro (o la versione più forte, i Matuidi, pagato infatti uno sproposito).

Vabbè dai, argomento non di attualità e per me si può chiudere qui.

Il mio discors è che non è del tutto corretto e non mi piacciono particolarmente i ragionamenti definitivi con la dimostrazione del  "la sua carriera parla da se" per giocatori che hanno avuto la poca fortuna na di avere un condizione fisica che ha costituito un limite enorme.

Quando Sturaro si è sfasciato un ginocchio per rimanere in campo nel quarto di finale con la germania aveva solo 23 anni.

Da li in poi non ha più avuto continuità fisica.

 

Per me Sturaro invece pur qualche limite tecnico avrebbe potuto avere un ottima carriera perché uno con una testa, determinazione ed umiltà che ad esempio riconosco in Chiesa.

 

Comunque discorso chiuso, torniamo all'attualità ed alla Juventus.

Share this post


Link to post
Share on other sites
46 minuti fa, Blackwhitepower ha scritto:

Vedi però che ho ragione a dire che le prestazioni sono valutate sull'onda della prestazione corale, il singolo beneficia del gruppo così come quando la squadra non gira fanno tutti schifo. 

Se avessimo perso la partita non si sarebbe detta certo questa cosa di Kulu e anche Demiral sarebbe stato ritenuto "non all'altezza". Con tutto che Kulu avrebbe comunque corso tantissimo e Demiral avrebbe tenuto botta in altre occasioni. 

Le valutazioni sono spesso molto umorali, invece bisognerebbe sempre mettere sul piatto il complesso di quello che si fa in campo. 

Stessa cosa vale per i giudizi a lungo termine.

però è giusto che il risultato conti, anche nei giudizi, sopratutto alla Juve. Anche perchè sui primi 20 minuti cosa vuoi dire? Se poi vinci vuol dire che le prestazioni sono cambiate. Tra parentesi, approccio da non ripetere martedì se no buonanotte. Kulu a me dà sempre l'impressione di non sapere bene dove stare, forse, dico forse, corre anche troppo e perde attenzione su altre cose. Non conosco il suo kilometraggio a partita.

Con un ruolo diverso mi viene in mente Brozovic che ha migliorato di molto le sue prestazioni quando Spalletti gli ha dato una zona di campo precisa e delimitata da coprire.

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, Desmond_ ha scritto:

Ma quelli che sputano su Demiral che problemi hanno? Dal nulla si è ritrovato, per colpa di Kulu, uno contro uno in campo aperto contro uno come Correa, che fa di questa giocata la sua arma principale. Per il resto non ha avuto da sbavature, da unico centrale di ruolo in campo.

Per il resto ha avuto un'altra grossa sbavatura in area su Correa nella ripresa.

Comunque la prestazione complessiva è sicuramente ampiamente positiva ma senza esagerare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
45 minuti fa, actarus ha scritto:

Che tra alberto-savic e rabiot-ramsey ieri i secondi hanno determinato molto più dei primi

diciamo che tra i 4, se non è zuppa è pan bagnato. Come livello. Poi Alberto ha avuto nel tempo periodi anche abbastanza lunghi ,veramente molto buoni. Poi sulla partita di ieri sono d'accordo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Deborah J ha scritto:

6,5 Cuadrado Attenzione, provoca dipendenza: solo quando c’è lui è vera Juve.

Solo quando c'è lui è vera Juve. poi però gli danno 6,5. Ste pagelle non le capirò mai.

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, caccia78 ha scritto:

Io l'ho sempre difeso. Tecnicamente non si discute, il suo problema é mentale. Oltre il fatto che secondo me non ha tiro e tempi di gioco per giocare da trequartista.

Premetto: non ricordo di preciso chi dica cosa di chi, quindi non prenderlo come un riferimento personale a te, ho colto la palla al balzo del tuo post. Il mio riferimento è a un atteggiamento generale della nostra tifoseria.

 

Non faccio l'avvocato di Bernardeschi, perché per me resta il primo sulla lista dei posti eventualmente da liberare nel prossimo mercato, ma lo prendo da esempio e anche di lui bisognerebbe guardare lo storico e il complessivo. Bernardeschi è (era? Sarebbe?) un attaccante esterno, finito in un minestrone di cambi di ruolo che lo ha mandato in confusione mentale dal punto di vista calcistico. 

È stato discusso TECNICAMENTE per mesi e mesi, non prendiamoci in giro, perché quando leggi "scarpone", "piedi al contrario" e cose del genere (le più gentili) si parla di tecnica. È lo stesso giocatore che due partite fa è inciampato da solo sulla bandierina e veniva sbeffeggiato da tutto il forum. 

Se si ritiene che il problema fosse mentale, certo non si aiuta il giocatore a riprendersi con quelle continue bordate verbali.

Ora due partite e sembra il terzino giusto per noi. Ieri ha giocato molto bene.

Dove sta la verità? Nel mezzo.

Non era pippa prima e non è un fenomeno adesso. Il giudizio su una partita non deve diventare il giudizio sul calciatore, che deve essere dato tenendo conto del suo stato, del suo storico e di tanti fattori ambientali.

 Equilibrio, sempre. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi, che giocatore Danilo.  E' stato davvero un affarone e Paratici ci ha visto non giusto, di più. 

Preoccupato per la sua assenza contro il Porto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, marcelo danubio ha scritto:

Per Demiral va bene 6 forse 6,5.

Ha preso due sverniciate da Correa clamorose.

La seconda sull'1-1 che ci poteva riportare sotto

Correa ieri sera non l'avrebbe tenuto manco Maldini, ha sverniciato e fatto tunnel pure a Danilo, ma nessuno lo sottolinea (giustamente).

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, BaroneBirra87 ha scritto:

Bernardeschi ieri ha dimostrato di poter fare bene il ruolo di esterno basso; che sia la volta buona che gli abbiamo trovato un mestiere?

 

mi faccio il segno e tocco qualunque cosa nei dintorni...

 

 

--

moratatutto.gif

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mamma mia Rabiot che fucilata... ha fatto un gol con un coefficiente di difficoltà altissimo, solo che nessuno ne parla. Se l'avesse fatto CR7 avremmo un topic a parte😂

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, kohler ha scritto:

Non sono d'accordo sul voto basso a Demiral il gol nasce da una palla persa inaspettatamente e lui viene preso in velocità da Correa, non era facile, poi partita buona considerato che era l'unico centrale di ruolo contro la Lazio del grande Immobile 

Oltre il fatto che Correa è uno di quei giocatori che 1 Vs 1 è imprendibile (lo stesso Bayern andava in difficoltà a contenerlo)

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Demiral parte malissimo poi si riprende e sfodera un'ottima prestazione. Kulu pure peggio ma alla distanza non ha sfigurato anche se l'errore é gravissimo. 

Detto che Chiesa, Morata e Rabiot (per il goal) si prendono la scena vi dirò che pure Ramsey non mi é dispiaciuto. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

quelli del giornale nn hanno capito che danilo giocava a centrocampo e sandro faceva il centrale

 

spiaze

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, BaroneBirra87 ha scritto:

Bernardeschi ieri ha dimostrato di poter fare bene il ruolo di esterno basso; che sia la volta buona che gli abbiamo trovato un mestiere?


 

ma a me sembra che un mestiere al Berna l'abbiano trovato tutti gli ultimi tecnici della juve, dipende tutto da quello che ci si aspetta da lui. Ad esempio fece buone partite con Sarri l'anno passato (penso a Milano contro l'Inter) in pratica da mediano. Se si pensa che possa cambiare le partite si sbaglia. Se si cercano cross, gol, invenzioni a ripetizione si sbaglia. Ma il gregario lo può fare perchè ha corsa, fisico ed è integro. però non è vero che è stato un disastro continuo fino a ieri sera.

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, 77luca ha scritto:

però è giusto che il risultato conti, anche nei giudizi, sopratutto alla Juve. Anche perchè sui primi 20 minuti cosa vuoi dire? Se poi vinci vuol dire che le prestazioni sono cambiate.

Il risultato positivo alza sempre le valutazioni di mezzo voto, quello negativo le abbassa di mezzo, di solito.

Ieri sera la prestazione l'hanno cambiata il centravanti vero in campo e un modulo più adatto, tutti ne hanno beneficiato. Senza questi due ingredienti i primi venti minuti diventavano una pietra tombale, e probabilmente con questi due ingredienti avremmo ribaltato anche altre partite e qualche 5 sarebbe magicamente diventato 6.

Per questo dico che si passa dal processo all'esaltazione con troppa leggerezza. Perché leggo toni dal "siamo passati da 11 brocchi a 11 campioni intercambiabili".

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Gianluca H ha scritto:

Troppo generosi i voti dati a Ramsey: atleticamente ed agonisticamente è inadeguato. Potrebbe permetterselo solo se avesse dei colpi da campione, che non ha per niente, con quelle mozzarelle che tira poi. Mi chiedo come abbia fatto a diventare qualcuno in premier.

Di contro, troppo ingenerosi i commenti alla prestazione di Kulu: l'errore è enorme, ma in campo dá sempre tutto, sfiancandosi anche in copertura e pressing ed arriva a fine partita sempre stremato. Le sue giocate le fa, certo non tante quanto dovrebbe, ma il criticismo esasperato delle sue prestazioni non le considera mai.

Ramsey semplicemente non è mai al top per i continui infortuni visto che fisicamente ormai è un ex giocatore, ecco perché non vedremo mai il TOP che invece era all'Arsenal, però almeno ho avuto la soddisfazione di vederlo giocare con la nostra maglia e segnare contro l'Inter..

Share this post


Link to post
Share on other sites

E poi da loro, Immobile in un periodo agghiacciante. Bayern, Bologna e ieri... mamma mia. Nel secondo tempo ha fatto un allungo che sembrava me quando sono in ritardo da qualche parte. * miser.ia. Deve essere proprio preso male anche caicedo per non giocare al suo posto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chiesa altra prestazione monstre, ormai e' un pilastro della Juve.

Concordo con chi dice che Rabiot non lo puoi giudicare solo per il goal, lo paghiamo come un top player e lui sparisce dalle partite.

Kulu sta dando tantissimo giocando sempre in un ruolo non proprio suo, e' giovane e deve fare esperienza. Demiral sul goal poteva provare a portarlo sull'esterno e nulla di piu'. Martedi' servira' una grande prestazione, ripartiamo da qui.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Blackwhitepower ha scritto:

Per questo dico che si passa dal processo all'esaltazione con troppa leggerezza. Perché leggo toni dal "siamo passati da 11 brocchi a 11 campioni intercambiabili".

ma sai che, onestamente, non mi sembra questa volta. Ieri sera leggevo le pagelle sul topic qui sul forum e, a parte qualche inevitabile esagerazione, ho trovato più cautela di quel che mi aspettassi. Io per dirti ho dato 8 a Morata e anche a Chiesa (per il secondo tempo) e sono stato uno dei più generosi. E a me Morata e Chiesa non fanno impazzire, come giocatori. Penso che sotto sotto rimanga, sempre, il retrogusto amaro di essere terzi.

11 minuti fa, MASSIMO1983 ha scritto:

lo paghiamo come un top player

quelli son problemi nostri, non suoi. Idem Ramsey.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.