Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Deborah J

CorSera: "Pirlo ha coperto i limiti Juve e inventato calcio nuovo. Allegri ha giocato due finali di Champions, una volta arrivandoci con uno dei migliori centrocampo del decennio"

Recommended Posts

18 minuti fa, Deborah J ha scritto:

Quanta verità in queste parole. 

Evidente come la squadra di oggi manchi di giocatori di caratura.

Tanti buoni giocatori e tanti giovani grandi talenti, ma i leader, i nazionali, quelli con esperienza ad alti livelli non ci sono.

Solo Buffon (ormai quasi una mascotte), Chiellini (ex giocatore), Bonucci (con i suoi soliti limiti) e CR7, per il resto poco o nulla.

Anche Cuadrado, Danilo, Alex Sandro, ecc. è tutta gente di buona esperienza e valore, ma non certo con le palle e il valore tecnico dei vari Khedira, Vidal, Pogba, Pirlo, Mandzukic, Evra, Dani Alves, Barzagli che avevamo quando eravamo al top.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi piacerebbe che ad un certo punto si potesse disquisire su una squadra costruita malino non solo riferendosi al concetto economico, ma anche alle idee di calcio dietro, perche' il concetto economico e' molto importante, ma i giocatori scelti, sia a parametro zero sia a rate, sono comunque scelti con senno.

 

Mi piacerebbe che Paratici, Nedved e Agnelli accettino un confronto maturo, aperto e decisivo su questo punto e che ci spieghino, chiaramente, quali sono i piani e quali sono le azioni per rimediare a certi errori. Dopo l'uscita con il Porto nessuno si e' fatto vedere ne' sentire, hanno mandato avanti Chiesa, DeLigt, Cuadrado e Pirlo. Mi sembra che il popolo juventino meriti un po' di piu' in questo momento.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Alberto Gaucho ha scritto:

Pirlo ha un gran potenziale in termini di capacità ad allenare,certo gli manca quella verve degli allenatori moderni emergenti e questo è forse un limite (anche se Ancelotti è sempre stato pacato eppure ha vinto,ma nel calcio l'attuale,se ci fate caso,tutti gli allenatori sono agitati in panchina,trasmettono tanto a livello emotivo).

Per il resto,paga l'eccessiva inesperienza nel guidare una squadra,ma soprattutto la mancata possibilità di fare una pre-season con un gruppo in gran parte nuovo e alcune carenze in rosa.

 

Per dirla tutta,era la stagione peggiore per affidarci ad un allenatore emergente,ma adesso che c'è lui bisogna supportarlo e farlo crescere. .ok

Pirlo doveva fare gavetta e poi venire da noi, semplice, una volta che però ti siedi sulla nostra panchina la tua inesperienza non può diventare alibì perché l'anno prossimo che fai se va male? ti giustifichi dicendo eh ma è solo il mio secondo anno da allenatore .

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono d'accordo sul fatto che quest'anno ci sono tante attenuanti, no precampionato per una squadra completamente rinnovata, tanti indisponibili e tutti importanti nel momento clou della stagione, Pirlo avrà le sue colpe ma io onestamente un'altra stagione gliela darei.

Share this post


Link to post
Share on other sites

quando sei allenatore della JUVENTUS, e i pennivendoli difendono il tuo lavoro e la tua posizione di allenatore della vecchia signora, a fronte di risultati imbarazzanti e FALLIMENTARI, è il peggior attestato di stima che si possa ricevere da allenatore della JUVENTUS.

non mi stancherò mai di ripetere che il miglior allenatore della JUVENTUS è sempre colui che viene odiato, tediato e colpito a tradimento , da tutti i media italiani! 

quando i media ti lodano, e tu sei l'allenatore di una JUVENTUS fuori da tutto a marzo, significa che stai facendo un super lavoro.....PER GLI AVVERSARI!

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minutes ago, capitanBilly said:

Concordo. Questo personaggio è il peggior allenatore che abbia avuto la Juventus nella sua gloriosa carriera. Neanche Maifredi e Ferrara erano peggio di Pirlo.

Allenare non è cosa per lui. Faccia fagotto e torni a SKY...

E' palese che non capisce nulla di preparazione, lettura della partita e non ha polso per comandare una squadra di campioni.

.quoto

Share this post


Link to post
Share on other sites

ha semplicemente dimostrato due cose: 1, l'esperienza conta, come in qualsiasi altro settore della vita e se non ce l'hai ti trovi in difficoltà. 2, non è (almeno ora) in grado di adattare la sua idea di gioco ai giocatori che ha a disposizione.. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
28 minuti fa, re david ha scritto:

Io a Pirlo non gli faccio colpe particolari sul gioco perché la stagione è quella che è stata. 0 preparazione, infortuni, partite ogni tre giorni, quindi su questo ha le scusanti. Per me è colpevole di due cose principalmente. Non riesce a trasmettere carattere, perché oramai è prassi iniziare male qualsiasi partita, e come allenatore è un pivellino. Non sa manco leggere una partita facile come quella di martedì. Io che non sono nessuno ho ancora i tweet nel mio profilo in cui dicevo che se fossimo andati ai supplementari l'avremmo persa, nonostante la superiorità numerica. E lui invece di fare i cambi nei 90 e cercare di battere il ferro quando era caldo se li è tenuti per dopo. E che abbiamo fatto? Io ancora oggi non capisco come abbia potuto fare un errore così banale. Lui, Tudor e Baronio non fanno mezzo allenatore. Mi dispiace avere un opinione così drastica ma così la penso. 

Cosa che fece anche Allegri al bernabeu quando eravamo 3-0 e avevamo agguantato il pareggio. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per me in questi mesi stiamo leggendo e sperando tante parole inutile 

 

Quando la verità è una sola e semplice 

 

Dopo 10 anni abbiamo iniziato a cambiare e ringiovanire una rosa logora vecchia e sazia 

 

Ci sono e saranno passaggi a vuoto 

 

Per poi sperare di tornare a vincere ed essere veramente competitivi in Europa 

 

 

Prima lo capiamo e prima smettiamo di scrivere e parlare parlare parlare 

 

Pensiamo a tifare e sostenere la squadra 

  • Mi Piace 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

È proprio il contrario, la squadra che all'epoca ha segato Sarri ha coperto i limiti di Pirlo.

Ps.era meglio segare la squadra e tenere Sarri.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, MrFalex ha scritto:

Mi piacerebbe che ad un certo punto si potesse disquisire su una squadra costruita malino non solo riferendosi al concetto economico, ma anche alle idee di calcio dietro, perche' il concetto economico e' molto importante, ma i giocatori scelti, sia a parametro zero sia a rate, sono comunque scelti con senno.

 

Mi piacerebbe che Paratici, Nedved e Agnelli accettino un confronto maturo, aperto e decisivo su questo punto e che ci spieghino, chiaramente, quali sono i piani e quali sono le azioni per rimediare a certi errori. Dopo l'uscita con il Porto nessuno si e' fatto vedere ne' sentire, hanno mandato avanti Chiesa, DeLigt, Cuadrado e Pirlo. Mi sembra che il popolo juventino meriti un po' di piu' in questo momento.

Certo che il popolo juventino meriti una risposta dalla società. 

Sono solo dei buffoni. 

Sono proprio curioso di sentire le parole di Paratici domani su Sky nel prepartita. 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
41 minuti fa, Deborah J ha scritto:

Non ha avuto una grande squadra

Non e' vero.

Non e' al livello del Bayern, ma non e' neanche inferiore al Porto o all'Inter.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Davide5maggio ha scritto:

Per me in questi mesi stiamo leggendo e sperando tante parole inutile 

 

Quando la verità è una sola e semplice 

 

Dopo 10 anni abbiamo iniziato a cambiare e ringiovanire una rosa logora vecchia e sazia 

 

Ci sono e saranno passaggi a vuoto 

 

Per poi sperare di tornare a vincere ed essere veramente competitivi in Europa 

 

 

Prima lo capiamo e prima smettiamo di scrivere e parlare parlare parlare 

 

Pensiamo a tifare e sostenere la squadra 

il problema è che anche l'allenatore è giovane e senza esperienza. La domanda è: così non rischiamo di aumentare drasticamente la confusione? non era forse meglio in questa fase di rinnovamento avere almeno un punto fermo in panchina? è questo il mio dubbio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pirlo non è il colpevole, ma è la colpa di chi lo ha messo ad allenare, pensando che i problemi di organico si superassero cambiando l'allenatore.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ahahahhahahaha incredibile cosa fa la raccomandazione.

Fuori da tutto a Marzo, un allenatore preso l’under 23 e parlano ancora, senza pudore proprio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Metallox ha scritto:

Cosa che fece anche Allegri al bernabeu quando eravamo 3-0 e avevamo agguantato il pareggio. 

Ti sei gia risposto da solo. 

Eravamo 0 - 3 al Bernabeu contro una delle squadre più forti nella storia del calcio. 

Altri commenti sarebbero superflui. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, kranomed ha scritto:

quando sei allenatore della JUVENTUS, e i pennivendoli difendono il tuo lavoro e la tua posizione di allenatore della vecchia signora, a fronte di risultati imbarazzanti e FALLIMENTARI, è il peggior attestato di stima che si possa ricevere da allenatore della JUVENTUS.

non mi stancherò mai di ripetere che il miglior allenatore della JUVENTUS è sempre colui che viene odiato, tediato e colpito a tradimento , da tutti i media italiani! 

quando i media ti lodano, e tu sei l'allenatore della juventus, significa che stai facendo un super lavoro.....PER I NOSTRI AVVERSARI!

 

Credo voglia dire che comunque non ha i giocatori che aveva Allegri quando la Juve disputò due finali (visto molti fanno il parallelo tra i due)... non è un "attenuante" di poco conto... se ci aggiungi NON ha avuto a disposizione la squadra al completo MAI, sono mancati giocatori importantissimi. E il fatto che venga massacrato dai tifosi, per me è sbagliato per due motivi: uno è quello che ho appena scritto, l'altro è che non è colpa sua se il club ha voluto fortemente che fosse lui l'allenatore, nonostante non avesse MAI allenato prima. E' ovvio che se metti uno inesperto c'è il rischio che possa fare errori... soprattutto se neanche lo aiuti prendendo almeno una punta di riserva (esempio) e lo mandi ad allenare giocatori giovani al loro primo anno alla Juve. Che vuoi massacrare, se metti queste cose insieme? 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Per me in questi mesi stiamo leggendo e sperando tante parole inutile 
 
Quando la verità è una sola e semplice 
 
Dopo 10 anni abbiamo iniziato a cambiare e ringiovanire una rosa logora vecchia e sazia 
 
Ci sono e saranno passaggi a vuoto 
 
Per poi sperare di tornare a vincere ed essere veramente competitivi in Europa 
 
 
Prima lo capiamo e prima smettiamo di scrivere e parlare parlare parlare 
 
Pensiamo a tifare e sostenere la squadra 
Purtroppo una delle cose più difficili da fare per un tifoso è accettare che non si può vincere ogni anno. Per un tifoso della Juventus e soprattutto dopo un decennio di vittorie lo è anche di più

Inviato dal mio SM-A505FN utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il super centrocampo più la bbc più tevez l'ultimo anno di conte sono usciti col galatasaray nel girone e col benfica in semifinale di europa league, l'anno dopo con allegri sono arrivati in finale di champions battendo i campioni in carica del Real e giocandosela contro un barcellona mostruoso.

 

Questo è solo uno dei tanti esempi che dimostrano che non basta avere una rosa forte, bisogna anche saperla far rendere, quindi l'allenatore è importante. 

 

Questa squadra è costruita male e ha tanti limiti, ma era in grado di battere il porto e di non dover essere a -10 già a febbraio/marzo in campionato. Sollevare pirlo da tutte le responsabilità dicendo semplicemente che la rosa non è forte è solo fargli un favore. E l'essere un novellino non vedo come possa essere una scusante, anche se di questo la colpa è principalmente di chi lo ha scelto.

 

 

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Può avere tutte le idee del mondo ma ancora non si è capito se e quanto sia capace di essere un buon motivatore. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, AngriJuve ha scritto:

Purtroppo una delle cose più difficili da fare per un tifoso è accettare che non si può vincere ogni anno. Per un tifoso della Juventus e soprattutto dopo un decennio di vittorie lo è anche di più

Inviato dal mio SM-A505FN utilizzando Tapatalk
 

Per un tifoso della Juve le cose più difficili da digerire sono i sorrisi tra amichetti durante un ottavo di Champions che stai perdendo malamente, e la presunzione di chi gestisce questa società. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
26 minuti fa, Metallox ha scritto:

Cosa che fece anche Allegri al bernabeu quando eravamo 3-0 e avevamo agguantato il pareggio. 

anche a  monaco di baviera! quando tolse morata...

e non gli risparmiammo NULLA ad acciuga! ma tu davvero vuoi mettere a confronto acciuga e quelle gare europee contro 2 corazzate, con pirlo e quanto ha fatto vedere contro gli scappati di casa del porto?!

dai su, a tutto c'è un limite! pirlo lo possiamo citare nella stessa frase in cui citiamo oronzo canà o l'imitatore di cosmi a mai dire goal, mica lo si può citare e/o mettere a confronto con veri allenatori!

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

input mediatico ... che raccoglie grandi sostenitori qui dentro ...

 

“Pirlo da salvare ... Cr7 da cacciare ....“

 

eh si ... si sa i media ci vogliono proprio bene :uhmm:

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.