Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Salvosnake

Squadra sbagliata in mano agli allenatori sbagliati?

Recommended Posts

A me la rosa attuale, piena di contropiedisti, sembra ottima per allegri. Molto più che quella dell'anno scorso.

Ma diciamo le cose come stanno, allegri avrebbe fatto bene con ognuna di queste. Dopotutto a lui hanno stravolto la squadra ogni anno ed ha sempre vinto.

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Salvosnake ha scritto:

Danilo(Cuadrado) - De Ligt - Chiellini(Demiral) - Alex Sandro

                             McKennie - Arthur - Bentancur

                                 Chiesa - Morata - Ronaldo

Sarebbe potuta anche essere la squadra di Pirlo se avesse avuto la possibilità di schierarla tre partite di seguito.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Aho ha scritto:

Solo quest'anno stiamo avendo problemi, l'anno scorso e quello prima abbiamo vinto.

ma lascia perdere la vittoria

nessun problema gli anni passati?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io sono convinto che la base sia buona. Spero che pirlo stia finendo il tirocinio e l'anno prossimo eviti degli errori di inesperienza che ci sono costati molti punti e il decimo scudetto.. Con 2 o 3 ritocchi possiamo avere una ottima squadra, bisogna però avere le idee chiare sul mercato. Concludo dicendo che gli acquisti del mercato 2020 sono tutti buoni o abbastanza buoni, si può discutere sul prezzo ma non sono arrivati bidoni 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Samoa ha scritto:

Scusate ma non si stanno facendo un po troppi romanzi per non dire seghe mentali ? 

 

Squadra scarsa, risultati scarsi, per quanto mi riguarda non è difficile.

 

Poi, nello specifico per me non c'è dubbio che fra chi li compra e chi scende in campo la maggior responsabilità ce l'ha chi li compra, se uno è scarso o non è dotato di palle non è colpa sua, la responsabilità è di chi lo prende.

 

Per me tutti i discorsi su approcci tattici, motivazioni, ruoli, moduli, allenatori sono letteralmente il nulla.

 

Giocatori scarsi, risultati scarsi.

Il tuo ragionamento avrebbe senso se non ci fossero squadre ( Chelsea di Di Matteo, Genoa di Ballardini) dove il cambio allenatore, a parità di organico, ha migliorato notevolmente i risultati e il trend rispetto all'allenatore precedente. Ciò dimostra che, per quanto si possa sbagliare il mercato, avere un allenatore con la A maiuscola consente di colmare le lacune della rosa. Qual è una squadra che ha sbagliato sia il mercato che l'allenatore? la nostra! ( mercato fatto per il gioco di Sarri; scelto come allenatore un neofita soltanto per il suo legame con la società e la dirigenza). 

Share this post


Link to post
Share on other sites

sarebbe importante -intanto-  non rivedere Pirlo in panchina il prossimo anno, e cercare un allenatore da Juve. Comunque, la seconda squadra non va bene per Sarri, Arthur non è adatto a fare il regista, passa la palla solo in orizzontale e di fianco, quello lo fa bene e nel disastro del nostro centrocampo salta agli occhi perchè basta poco. In più anche l'attacco Ronaldo Morata avrei dubbi possa piacere al buon Maurizio. Detto questo essendo lui un buon allenatore avrebbe fatto meglio in campionato dei risultati che abbiamo avuto quest'anno. 

Allegri è molto bravo , quindi si sarebbe adattato a entrambe le rose. Però ha fatto bene per cinque anni ed è l'unico che avrebbe meritato di avere una squadra costruita su misura secondo le sue indicazioni. Polli noi. Adesso troviamolo un altro, tanto è facile...

46 minuti fa, horus ha scritto:

ma lascia perdere la vittoria

apperò.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per me la squadra dell'anno scorso aveva gravissimi problemi e neanche Allegri sarebbe riuscito a fare meglio di Sarri. 

Avevamo tra i titolari due giocatori da MLS (Matuidi e Higuain), Ramsey che era sempre rotto, Rabiot e Danilo che non si erano ambientati e per finire vedo un Bernardeschi titolare in attacco che insomma, diciamo solo che in un quarto di CL non ce lo vedo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ne sono convinto.
Inutile discutere se Sarri/Pirlo sono bravi o meno. 

Prediligono possesso palla dinamico e invece (salvo Arthur) abbiamo un centrocampo di incontristi..

 

E per quanto mi riguarda, penso che le partite le vinci a centrocampo. 
In poche parole, dovessi scegliere a pari budget, preferisco avere Morata in attacco con Pirlo, Pogba e Vidal dietro che Ronaldo con Bentancur, Ramsey e Mc Kennie..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono 2 stagioni che ci mancano,nell'ordine

1. 2 esterni bassi di ruolo

2. Almeno un facitore di gioco nella terra di mezzo proclive alle verticalizzazioni ed una mezz'ala sulla mattonella sx

3. Una punta che realizzi e che si crei occasioni da goal

Capitolo allenatori,citofonare ai senatori!!!

Augh

Share this post


Link to post
Share on other sites
30 minutes ago, Tigrero said:

Con l’attuale rosa allegri vincerebbe il campionato con 6 giornate di anticipo e arriverebbe minimo in semifinale di champions

perchè è una rosa difficilmente migliorabile.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

E proprio questo è il problema di base. Hanno cercato di fare il "bel gioco" senza gli interpreti adatti. Allegri avrebbe vinto anche quest'anno lo scudetto nonostante gli infortuni .ehm

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Avevamo un allenatore che era capace di tirare il 100% da ogni squadra che aveva. Abbiamo continuato a pagarlo 7 milioni per un anno per non fare un tubo.  

Share this post


Link to post
Share on other sites

non c'è dubbio che, specialmente negli ultimi due/tre anni, la società abbia fatto parecchia confusione, io lo ripeto, bisogna che agnelli, paratici, nedved abbiano una idea comune su che tipo di calcio far fare alla juventus.

non se ne esce fino a quando non si sceglie e poi si persegue anno per anno quell'idea, con competenza, puntellando la rosa di volta in volta e cambiando chi non è all'altezza.

veramente non ne usciamo, altrimenti ogni allenatore ti cambia modo di giocare, ogni allenatore ti chiede i suoi calciatori, ogni allenatore ti chiede di rinnovare a tizio e caio.

poi quando l'allenatore se ne va per i più svariati motivi, ti ritrovi rose non omogenee, rinnovi che pesano a bilancio di calciatori fuori dal progetto tecnico ecc.. ecc..

quando abbiamo preso sarri, io speravo nella svolta "calcistica", ma poi hanno fatto un'inversione a U.

E poi che succede ? che ci troviamo ogni anno con l'allenatore di turno che si barcamena per far giocare un'armata brancaleone con un calcio banale fatto di contenimento e contropiede, dove il verona di turno ti mette sotto ed a fatica riesci  con qualche giocata individuale a segnare.

poi non parliamo della champions.. li perennemente andiamo avanti con le giocate dei singoli e basta, ma è dura avere sempre quel giocatore che in giornata di grazia ti fa passare il turno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se la squadra è sbagliata, l’allenatore giusto non esiste.

Infatti stanno fallendo tutti, e cambiarli come i calzini non migliora le cose, fino a quando non si allestirà una rosa sensata.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, th3 fool ha scritto:

A me la rosa attuale, piena di contropiedisti, sembra ottima per allegri. Molto più che quella dell'anno scorso.

Ma diciamo le cose come stanno, allegri avrebbe fatto bene con ognuna di queste. Dopotutto a lui hanno stravolto la squadra ogni anno ed ha sempre vinto.

Quoto anche le virgole👏 

La penso allo stesso modo

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
29 minutes ago, Stray Cat said:

Se la squadra è sbagliata, l’allenatore giusto non esiste.

Infatti stanno fallendo tutti, e cambiarli come i calzini non migliora le cose, fino a quando non si allestirà una rosa sensata.

Ma fallendo tutti cosa?

Allegri ha stravinto, Sarri (che non mi piace minimamente) ha vinto, l'unico che sta fallendo è Pirlo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, El Pistolero ha scritto:

Ma fallendo tutti cosa?

Allegri ha stravinto, Sarri (che non mi piace minimamente) ha vinto, l'unico che sta fallendo è Pirlo...

Uscire dall’Europa con Ajax, Lione e Porto, dati gli obiettivi iniziali, non può non essere considerato un fallimento.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minute ago, Stray Cat said:

Uscire dall’Europa con Ajax, Lione e Porto, dati gli obiettivi iniziali, non può non essere considerato un fallimento.

Già il mettere allo stesso piano queste 3 squadre dice tutto...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Tigrero ha scritto:

Con l’attuale rosa allegri vincerebbe il campionato con 6 giornate di anticipo e arriverebbe minimo in semifinale di champions

Assolutamente no

In campionato avrebbe qualche punto in più, in Champions saremmo stati comunque eliminati

Share this post


Link to post
Share on other sites

per me Allegri è il miglior allenatore quando hai una squadra costruita come la Juve. Allegri punta a dare un minimo di organizzazione difensiva e per il resto lascia molto il gioco alle individualità e all'improvvisazione, senza idee tattiche chiare, perfetto per una squadra di solisti costruita casualmente senza pensare alle caratteristiche e alla compatibilità tra i giocatori. Altri allenatore come Sarri o Pirlo, con un'idea di calcio più precisa e definita hanno bisogno di giocatori consoni esattamente a quel modo di giocare

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma la state guardando Real Madrid-Atalanta?

Ragazzi questi fanno un altro sport, noi siamo indietro anni luce.

Tecnicamente, atleticamente e mentalmente sono di un altro pianeta (ovviamente parlo del Real).

Ma dove vogliamo andare, ci vorranno anni per primeggiare in Europa se non cominciamo a cambiare totalmente mentalità in Italia tornando a puntare in primis sulle qualità tecniche dei giocatori. 

Da noi si guarda prima al fisico, poi alla tattica e se avanza anche alla tecnica. Ma a calcio si vince soprattutto se chi va in campo sa dare del tu al pallone.

Ricominciamo da qui e forse torneremo a vincere qualcosa in Europa.

 

Edit: aggiungo che i ritmi che ha tenuto stasera il Real contro la squadra che in Italia non è seconda a nessuno atleticamente dimostra come anche dal punto di vista della preparazione probabilmente utilizziamo ancora metodi preistorici.

  • Mi Piace 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.