Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Tornado blackwhite

Juve e Napoli chiudono ai fondi: «Non trattiamo più»

Recommended Posts

Il 16/3/2021 Alle 20:34, Eugenio Canfari ha scritto:

Semplicemente si lavora nell'ombra (mica tanto) per la SuperLega: i fondi porterebbero ossigeno per la Lega Calcio (specie in era-covid) ed una Lega soldia è un ostacolo alla realizzazione della Super lega. Con noi (per convenienza) ci sono Napoli, Lazio, Inter, Atalanta, ecc.

Poi quale sia la loro convenienza non ho idea, forse il potersi liberare di noi .ghgh 

Hanno inserito una clausola ( i fondi ) che Juve Milan ed Inter non possono abbandonare la serie A per dieci anni, pena la decadenza dell'accordo. Da qui la decisione di AA.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nuova assemblea di Lega, Ferrero: "Nulla contro Dazn, ma qualche domanda me la faccio"

 

Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria, parla a Milano Finanza del dualismo che sta condizionando la scelta della Serie A per i diritti tv del prossimo triennio, alla vigilia dell'ennesima assemblea di Lega Serie A chiamata a decidere sulla questione: "Non conosco le motivazioni per le quali i cosiddetti grandi club sono con Dazn. Io non ho nulla contro Dazn, l'ho detto e lo ribadisco, ma sono molto perplesso perché nessuno, tra chi la sostiene, ha voluto approfondire, anche solo con una consulenza tecnica "terza", i problemi di migrazione da Sky a Dazn. Premetto che tutti i miei interventi sulla questione hanno avuto e hanno un solo scopo: a tutela degli appassionati che seguono il calcio in tv. Perché questa posizione così rigida? Io, da normale cittadino, leggo, m'informo, ascolto: un Ministro della nostra Repubblica dice che siamo il paese con il maggior "digital divide" in Europa, che la DAD ha problemi, che il 60% degli italiani fatica nella navigazione sul web, che la conformazione del nostro stesso territorio crea problemi. Dunque, qualche domanda me la faccio: chi non se le farebbe al posto mio? E perché queste domande non se le sono fatte i grandi club italiani? Va chiesto ai loro presidenti e ai loro rappresentanti quali sono le loro motivazioni, io non le conosco".

Ipotesi Dazn: "Mi preoccupa come la scelta verrà recepita dai telespettatori, da sempre abituati all'abbonamento pay-tv di Sky. Noi vogliamo che il calcio italiano abbia un seguito sempre più alto di tifosi negli stadi, quando finalmente riapriranno, e di appassionati davanti alla tv. Non devono esserci barriere architettoniche e tecnologiche. In questi mesi i cittadini italiani, complice questa pandemia, hanno dovuto affrontare già tanti problemi, molto molto più seri di questo, ovviamente. Avranno voglia di cambiare le loro abitudini per quanto riguarda il calcio alla tv? Saranno pronti a lasciare la strada vecchia, che non offre solo calcio e sport, per imboccarne una nuova, certamente più smart, ma forse ancora lontana dal loro 'quotidiano'? Non lo so".

Tema fondi: "Concordo con Paolo dal Pino - sostiene Ferrero. La Lega deve essere di tutti e per tutti, non per tre-quattro club, e ognuno di noi deve pensare al bene del campionato italiano, chiaramente alla propria società, ma non ad altri interessi che poco hanno a che fare con quanto dovremmo decidere. Quella dei fondi e' una scelta strategica: va chiesto il perché a chi ha fatto dietrofront a un metro dall'arrivo dopo due delibere all'unanimità in assemblea e un anno di lavoro.La governance non funziona? E' una domanda da porsi. Nelle altre leghe europee, ad esempio nella Liga spagnola, il business dei diritti tv è aperto ai cosiddetti operatori OTT (over the top): i giovani possono acquistare pacchetti di 2-3 partite o addirittura singole partite, a costi molto vantaggiosi. I Fondi avrebbero permesso questo e molto altro, con regole, trasparenti e pulite, basate su criteri internazionalmente riconosciuti. Ma a qualcuno piace il caos. Nel caos magari si vince".

Tuttomercatoweb

 

 

Ha ragione Ferrero,le connessioni via web in Italia fanno cahare come si può guardare una partita di calcio via web,ho grossi problemi quando guardo una partita su Dazn da pc o sull'App Dazn in Tv, si blocca, la partita su Dazn si vede bene solo sul canale satellitare 209 di Sky.Anche lo stesso Sky mi da problemi se vedo guardare una partita su Sky go,si blocca anche con Sky go.

Edited by BLACKEAGLE
  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 18/3/2021 Alle 13:24, Fer_ ha scritto:

Hanno inserito una clausola ( i fondi ) che Juve Milan ed Inter non possono abbandonare la serie A per dieci anni, pena la decadenza dell'accordo. Da qui la decisione di AA.

Inter e milan non c'entrano niente con la Superlega ed infatti loro non si sono opposti ai fondi in serie A.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, BLACKEAGLE ha scritto:

Inter e milan non c'entrano niente con la Superlega ed infatti loro non si sono opposti ai fondi in serie A.

com'è finita l'assemblea di oggi ? non vorrei che impedissero la Juve come nel 2006 di fare lo step successivo .... ovvero impedirci di andare a giocare la superchampions o peggio ancora la EUROPEAN SUPER LEAGUE (EUROPEAN PREMIER LEAGUE) !!! non me ne frega niente del calcio italiano sporco e mafioso che aiutano sempre per sempre le mafianesi .. a noi ci fanno solo cose sporche.. vorrei vedere questi fondi se la Juve dovesse andare a giocare la Superleague o nuova superchampions grazie ad Agnelli che ha fatto cadere e torcere i potenti del calcio mondiale come quelli dell'Uefa in Svizzera ( ed ecco gli arbitraggi misteriosi e contro appena Agnelli è riuscito a far valere le sue idee con l'appoggio di Bayern Real Barcellona.. ma lui era in prima linea ;) ne sai qualcosa piu di me ? cosa ha scelto la Serie A ? che le offerte degli fondi scadono tra una settimana lunedi prossimo avevo visto .... spero che vinca Agnelli ancora una volta !!! #FinoAllaFine SOLI CONTRO TUTTI IN ITALIA IN EUROPA E NEL MONDO. gli antiJuve sono presenti anche qui in Francia... sti infami devono crepare e la Juve COMMANDARE la svolta del calcio europeo ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusate ma che cazz dobbiamo andare a fare nella SUPERLEGA...a perdere 2-0 contro il Guimaraes o chi per lui ? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, AlexDee ha scritto:

Scusate ma che cazz dobbiamo andare a fare nella SUPERLEGA...a perdere 2-0 contro il Guimaraes o chi per lui ? 

adoro la tua immagine di profil "suits" la serie tv americani sugli avvocati (legali) e lui si chiama Harvey Specter :) una delle mie serie preferite...ma stai calmo che la Juve si farà rispettare non possiamo fare di tutto un brodo.... storicamente ci siamo sempre fatti rispettare ed anzi piu la sfida è difficile piu ci siamo fatti valere ! Lione e Porto sono incidenti di percorso per arroganza e presunzione e mancanza di alcune cose da 2-3 anni a questa parte ma spero e credo che saremo ripartire con alcune mosse strategiche quest'estate ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, - IL CAPITANO - DYBALDO - ha scritto:

com'è finita l'assemblea di oggi ? non vorrei che impedissero la Juve come nel 2006 di fare lo step successivo .... ovvero impedirci di andare a giocare la superchampions o peggio ancora la EUROPEAN SUPER LEAGUE (EUROPEAN PREMIER LEAGUE) !!! non me ne frega niente del calcio italiano sporco e mafioso che aiutano sempre per sempre le mafianesi .. a noi ci fanno solo cose sporche.. vorrei vedere questi fondi se la Juve dovesse andare a giocare la Superleague o nuova superchampions grazie ad Agnelli che ha fatto cadere e torcere i potenti del calcio mondiale come quelli dell'Uefa in Svizzera ( ed ecco gli arbitraggi misteriosi e contro appena Agnelli è riuscito a far valere le sue idee con l'appoggio di Bayern Real Barcellona.. ma lui era in prima linea ;) ne sai qualcosa piu di me ? cosa ha scelto la Serie A ? che le offerte degli fondi scadono tra una settimana lunedi prossimo avevo visto .... spero che vinca Agnelli ancora una volta !!! #FinoAllaFine SOLI CONTRO TUTTI IN ITALIA IN EUROPA E NEL MONDO. gli antiJuve sono presenti anche qui in Francia... sti infami devono crepare e la Juve COMMANDARE la svolta del calcio europeo ;)

L'assemblea sui diritti tv ci sarà oggi pomeriggio alle 15:00,ma credo che riguarderà principalmente i diritti televisivi nazionali su chi tra Sky e Dazn debba trasmettere la serie A nei prossimi 3 anni.Io se vince DAZN,la Juve non la guardo più,non regalerò certo i miei soldi per non usufruire del servizio,le connessioni internet in Italia fanno cahare,e per di più questi di DAZN li puoi contattare sempre e solo in chat via web,ma non diciamo eresie,con quelli di Sky se ho un problema li chiamo al telefono e parlo direttamente con un operatore, e mi risolvono il problema,non via chat,che nemmeno sanno risponderti a risolvere i problemi.Per cui alla fine manterrò l'abbonamento a Sky lasciando il pacchetto sport per guardare la Champions e tutto lo sport che trasmettono,il cinema e tutto il resto,ma soldi per guardare la serie A su DAZN da me non li avranno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con questa storia della Superlega ci siamo fatti nemici sia l´uefa che la lega calcio e i risultati li vediamo... Ricordate Bosman? Fu grazie a lui che tutti i calciatori sono diventati milionari. E lui cosa ha avuto in cambio? Nessuno nel calcio gli da piú un lavoro, é finito senza soldi, alcolizzato e in depressione. Se le altri grandi d´Europa stanno tutti zitti mentre Agnelli lotta per la Superlega un motivo lo avranno...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Spiegazione semplice (spero).

CVC e gli altri sono fondi di investimento che operano nel mondo sportivo. Hanno offerto di creare una società che gestisca in esclusiva (occhio alla parola "esclusiva") i diritti TV e commerciali della serie A, mettendo sul piatto più di 2 miliardi di euro.

Perché lo fanno? La loro strategia è semplice: investire quote di minoranza in un torneo, influenzare le strategie (soprattutto attraverso la cessione dei diritti televisivi) per poi aumentarne il valore commerciale per rivenderlo e guadagnarci.

 

Influenzare le strategie vuol dire, ad esempio, che la serie A ha troppe squadre, che tre retrocessioni sono troppe, che è assurdo avere il Crotone (63mila abitanti) in serie A e il Palermo (573mila abitanti) in serie C, che gli orari delle partite sono scomodi per il mercato cinese, che alla Fiorentina (630mila tifosi) si devono dare molti soldi TV più che al Sassuolo (74mila tifosi) anche se il Sassuolo sta sei posizioni più in alto.

 

Le squadre che si oppongono ai fondi vogliono avere le mani libere, per motivi diversi:

- la Juve non vuole la clausola di dover restare per 10 anni nel campionato italiano perché Agnelli pensa alla Superlega;

- il Napoli è di fatto la squadra dominante (sportivamente ed economicamente) del Sud Italia e non vuole essere ridimensionata nei diritti TV da Juve, Milan, Inter, Roma e Lazio;

- l'Inter è in vendita (anche se nessuno lo dice apertamente) e ovviamente se la vendi già legata a un contratto di 10 anni con CVC il prezzo non può essere lo stesso (è come vendere una casa libera o con un inquilino);

- l'Atalanta ha l'ambizione di uscire stabilmente dal ruolo di provinciale, ma l'audience televisiva e commerciale non potrebbero certo essere quelle di Milan o Roma. Del resto Percassi (lungimirante, tanto di cappello) ha da tempo solidi legami nel mondo della City e non è escluso che stia anche giocando in proprio cercando investitori esteri come fanno le squadre della Premier.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 16/3/2021 Alle 19:21, BaroneBirra87 ha scritto:

Per chi come me non ci capisce niente, in parole povere cosa vuol dire?

Inviato dal mio SM-A315G utilizzando Tapatalk
 

nulla, non significa nulla, o meglio potrebbe significare se fossi un campionato appetibile, ma siccome non lo siamo tra poco torneremo con la coda tra le gambe, probabilmente si farà finta di togliere Aa e Dela e si tornerà a trattare con loro.

 

Ps per far rivivere la serie A l'unico modo sarebbe un commissario stile NBA, gli dai un pacco di soldi (se non ricordo male in NBA prendeva cira 30 mil di dollari l'anno, ogni squadra dava una parte) ma gli davi dei compiti rendere il campionato interessante, espandere il marchio, conqusitare nuovi mercati, poi però il commissario aveva potere di vita e di morte, per intenderci se l'inter fallisse, e la juve e la dea volessero lukaku, magari disprrebbe che il giocatore vada alla Dea per rendere il campionato più interessante, se la ASL vieta una partita il commissario gli piscia in testa e la squadra viene penalizzata senza tanti processi, se Sarri da del * a Mancini, Sarri viene esonerato per mano del commissario e sti caxxi del napoli. Ecco con una figura del genere si potrebbe migliorare, perchè abbiamo visto che 20 imprenditori anche se bravi non si metteranno mai d'accordo dovendo sempre rispondere e fare favori a qualcuno

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 17/3/2021 Alle 23:50, PR20 ha scritto:

Infatti non devono presentarsi insieme alle elezioni ma semplicemente votare su cosa fare con i fondi.
Mi sembra normale che non ci siano alleanze "ideologiche" con una o un altra societa ma unita di vedute su specifici temi.
Non e' che siccome due societa' la vedono diversamente su una cosa allora devono necessariamente votarsi contro anche su tutto il resto.

Ti diro' di piu, se anche i partiti politici facessero un po' di piu in questo modo forse si riuscirebbe a concludere un po' di piu.

 

si però come ha detto un utente, Casini almeno al Governo ci è andato, Aa riesce sempre a cambiare idea e puntualmente viene sempre sconfitto, due domande sulla sua "furbizia" me le porrei

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.