Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

PaulinoDybala

Dani Alves: "Ho lasciato la Juve perché mi avevano detto che avrebbero cambiato modo di giocare e non era vero"

Recommended Posts

Adesso, Tricarico10 ha scritto:

Non ho neanche capito la traduzione .ghgh Cosa voleva dire concretamente?

perché hai lasciato la juventus ?

"perché mi hanno detto che avrebbero cambiato il modo in cui giocavano e non era vero"

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, PaulinoDybala ha scritto:

Lo credo anche io.

E credo dipenda dal nostro DNA...

 

Mi chiedo cosa servirebbe per cambiare mentalità

Investire sulla qualitá cosa che la famiglia proprietaria della Juve non farà mai.

  • Mi Piace 4
  • Confuso 1
  • Triste 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Tricarico10 ha scritto:

Non ho neanche capito la traduzione .ghgh Cosa voleva dire concretamente?

Promesse non mantenute, solite cose che conosciamo.

Promesse probabilmente di sviluppare un gioco più europeo, una mentalità diversa e che lasciasse più spazio alla creatività dei singoli..

 

E invece no..

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, PaulinoDybala ha scritto:

Lo credo anche io.

E credo dipenda dal nostro DNA...

 

Mi chiedo cosa servirebbe per cambiare mentalità

Non e' questione di dna e di mentalita', con Lippi non giocavamo cosi'.

E' che, in questo momento, quelli che comandano in squadra vogliono giocare cosi'.

  • Mi Piace 7
  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Mouchette ha scritto:

Investire sulla qualitá cosa che la famiglia proprietaria della Juve non farà mai.

D'accordo investire sulla qualità...

Dani Alves è il terzino destro con più qualità nella storia del calcio, ma se poi la mentalità societaria è quella, o l'allenatore non offre un calcio propositivo, i risultati son quelli.

 

Lo stesso Tevez chiamò Allegri "*"

  • Mi Piace 1
  • Confuso 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi ricordo ai tempi del suo addio che eravamo in pochi a pensarla come lui . io , davjuve e pochi altri .

Share this post


Link to post
Share on other sites

anche se avessimo una squadra piena di campioni non giocheremmo mai un calcio molto gradevole esteticamente perché questo è il nostro dna, fino a quando continueremo su questa strada  che abbiamo intrapreso dopo l'esonero di Allegri continueremo a uscire contro lione e porto agli ottavi e a lasciare molti punti contro benevento, crotone etc. in campionato. Speriamo che in società abbiano capito e che lo richiamino

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, PaulinoDybala ha scritto:

Lo credo anche io.

E credo dipenda dal nostro DNA...

 

Mi chiedo cosa servirebbe per cambiare mentalità

Vincere non è importante, è l'unica cosa che conta.

Questa è la nostra condanna, per cambiare mentalità bisogna in primo luogo rigettare la nostra storia. 

Il 99% degli Juventini (dentro e fuori la società) non è disposto a farlo, quindi noi saremo sempre questi.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Altro fenomeno che ha vinto tutto, bistrattato in modo ridicolo dalla nostra pessima tifoseria. In società farebbero bene a dare ascolto ai Dani Alves e ai Ronaldo piuttosto che ai senatori dei miei stivali e ad un presunto DNA che negli anni è stata più una zavorra che un pregio.

  • Mi Piace 10
  • Grazie 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Adesso la verità la conscono solo gli interessati, quindi è inutile fare supposizioni, però il cambio di mentalità (odio parlare di DNA applicato ad una squadra di calcio) è una cosa che palesemente non è riuscita, non si sa se per volontà o per vari errori.

Ciò che dice Alves potrebbe aprire una riflessione interessante al posto di insultare lui o la dirigenza secondo il solito gioco delle parti.

  • Mi Piace 1
  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Ale0306 ha scritto:

Vincere non è importante, è l'unica cosa che conta.

Questa è la nostra condanna, per cambiare mentalità bisogna in primo luogo rigettare la nostra storia. 

Il 99% degli Juventini (dentro e fuori la società) non è disposto a farlo, quindi noi saremo sempre questi.

Scusa ma cosa cambieresti? 

Vincere non è ciò che tutti vogliamo? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bravissimo, a Cardiff hai fatto un partitone e grazie a te l'abbiamo finalmente alzata !!!

Grazie di esistere !!

  • Mi Piace 3
  • Haha 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.