Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Tornado blackwhite

Insulti a un ispettore dell’antidoping: chiesti 20 giorni di squalifica per Gasperini

Recommended Posts

38 minuti fa, Bianco&NeroSemper ha scritto:

Se è per questo anche Lance Armstrong passava regolarmente tutti i test e insieme a tutta la sua squadra era fatto come un cavallo. I test vogliono dire tutto e nulla. La vicenda è nebulosa. Quando si facevano illazioni su di noi mai Lippi, Giraudo o Bettega si azzardarono a interferire con i controlli antidoping. Figurati a interrompere un test e a farlo fare "in un secondo tempo con mediazione del medico sociale" chissà in che modo e con che cura.

Che poi l'epo ha un emivita di qualche ora se non erro, i ciclisti che vengono beccati, oltre a non avere dietro nessuno si fanno poco prima dell'inizio della gara .ghgh 

Sai che difficoltà dopare i giocatori per le varie equip mediche dei ricchissimi club di calcio.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
28 minuti fa, Pisogiallorosso ha scritto:

Discovey o US Postal però però aveva una organizzazione dietro che l'atalanta, credimi, non puo permettersi

 

detto cio...fino a prova contraria per me sono puliti, 

 

tanto e vero che quando giocano all'estero i loro ritmi forsennati non lo sono più tanto

Dici bene, su certi temi o si hanno le prove o sono chiacchiere al vento e le prove sono i test, se sono negativi c'è poco da aggiungere. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Yojimbo ha scritto:

Se è consentito che il controllo a sorpresa possa essere fatto anche durante un allenamento, e l'ispettore ha la facoltà di prelevare a sua discrezione un atleta per fare il test, lo fa, quando e come vuole! E l'allenatore sta anche buono e muto e non deve rompere le palle. 

Vogliamo davvero credere che sia la prima volta che un giocatore interrompe un allenamento per questa pratica e che Gasperini sia l'unico povero cucciolo che ha subito quest'ingiustizia? O è più facile pensare che sia semplicemente il primo che ha avuto un comportamento indecente in tale occasione? 

Io un'idea ce l'ho. 

Premesso che a me del Gasp. e della Dea frega il giusto... e non voglio entrare nel giochetto delle vedove o delle mogli di questo o di quell'allenatore, sempre molto di moda su VS ma per come la vedo io fa molto bimbominkia e basta! Per me c'è solo la Juventus.

 

Detto questo:

 

Se venissero fatti a tutti nello stesso modo il tuo discorso mi starebbe anche anche bene... ma siccome conosco i miei polli e so benissimo come vanno le cose in questo paese... troverei più corretto se venissero fatti senza interrompere l'allenamento di nessuno!

 

Mica cambia niente per i "signori" controllori! O No?

 

Se un giorno, per assurdo, ci dovesse capitare un "controllore" antijuventino DOC che ad ogni allenamento viene a rompere le scatole allora nessuno gli potrebbe dire nulla?  Ma scherziamo?

 

Mi sembra che di invasati a cui sono concessi troppi poteri in Italia ce ne sono già fin troppi... sempre meglio limitare!

 

Ricordiamoci che noi per primi abbiamo passato anni e anni a subire processi basati sul nulla... finiti poi in una bolla di sapone... ma solo dopo anni e anni di diffamazioni continue da cui non potevi nemmeno difenderti perchè ti rinfacciavano subito che eri sotto processo!!!

 

Chi non conosce la storia è condannato a ripeterla. (Cit.)

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, eternobianconero ha scritto:

Ricordiamoci che noi per primi abbiamo passato anni e anni a subire processi basati sul nulla... finiti poi in una bolla di sapone... ma solo dopo anni e anni di diffamazioni continue da cui non potevi nemmeno difenderti perchè ti rinfacciavano subito che eri sotto processo!!!

 

Chi non conosce la storia è condannato a ripeterla. (Cit.)

Bastava che Gasperini stava zitto e calmo e non interrompeva il test e non ci sarebbe stato nessun "processo basato sul nulla". Le illazioni se le tirs addosso con il suo comportamento nebuloso se non torbido.

 

Poi i paragoni stanno a zero. Il doping alla Juve era basato su affermazioni di Zeman e di 4 giornalai amici.Paragonare questa faccenda fosca con la Juve di Lippi vuol dire insultare la Juve. Da noi mai l'allenatore o la dirigenza si sono azzardati a interrompere dei test antidoping, anzi all'epoca mi ricordo invitammo le istituzioni antidoping a fare tutti i test che volevano.

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Pisogiallorosso ha scritto:

si

ma siamo sempre nel campo delle illazioni...finche non viene provato il contrario

 

e mi sorprende che lo diciate voi

Visto che il gioco funziona così mi adeguo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Bianco&NeroSemper ha scritto:

Bastava che Gasperini stava zitto e calmo e non interrompeva il test e non ci sarebbe stato nessun "processo basato sul nulla". Le illazioni se le tirs addosso con il suo comportamento nebuloso se non torbido.

 

Poi i paragoni stanno a zero. Il doping alla Juve era basato su affermazioni di Zeman e di 4 giornalai amici.Paragonare questa faccenda fosca con la Juve di Lippi vuol dire insultare la Juve. Da noi mai l'allenatore o la dirigenza si sono azzardati a interrompere dei test antidoping, anzi all'epoca mi ricordo invitammo le istituzioni antidoping a fare tutti i test che volevano.

Invece i paragoni ci stanno eccome specialmente quando ti rendi conto di come "funziona" la giustizia (e tutto quello che ci gira intorno) in questo paese... ovvero che che a certe società viene fatto sempre e comunque il pelo e il contropelo mentre ad altre (che ne combinano di tutti i colori) non capita mai niente e se capita qualcosa si trova sempre il modo per fargliela sfangare!!!

 

Ogni riferimento a squadre con i conti e i pagamenti per niente a posto o a squadre che non si presentano alle gare con soli 2 giocatori positivi al covid o a quelle che li fanno giocare pure se positivi non è per niente casuale!

 

Ok, nel caso specifico, Gasperini poteva anche stare zitto ma a quelli che devono fare i controlli che gli costa organizzarsi per farli senza interferire nel normale svolgimento degli allenamenti?  Mi sembra che a fine allenamento il controllo sia poi stato fatto no? Quindi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gasparini chi? Quello che all’inizio della pandemia ha avuto i primi sintomi del covid (febbre, debolezza,difficoltà respiratorie) mentre stava a Valencia per la partita (a porte chiuse, nota bene!) di CL e, non dicendo niente a nessuno, è andato in panchina ed ha poi festeggiato negli spogliatoi. Dopo quella partita alcuni membri dello staff del Valencia hanno avuto il Covid.

Questuomo sarà anche un bravissimo allenatore, ma come uomo lo trovo, mio giudizio personale, insopportabilmente odioso e riprovevole.

  • Mi Piace 1
  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questi sono degli scarpari che corro e rendono al 200% da 2 anni di fila senza sosta, palese che qualcosa sotto ci sia veramente.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 hours ago, eternobianconero said:

Invece i paragoni ci stanno eccome specialmente quando ti rendi conto di come "funziona" la giustizia (e tutto quello che ci gira intorno) in questo paese... ovvero che che a certe società viene fatto sempre e comunque il pelo e il contropelo mentre ad altre (che ne combinano di tutti i colori) non capita mai niente e se capita qualcosa si trova sempre il modo per fargliela sfangare!!!

  

Ogni riferimento a squadre con i conti e i pagamenti per niente a posto o a squadre che non si presentano alle gare con soli 2 giocatori positivi al covid o a quelle che li fanno giocare pure se positivi non è per niente casuale!

 

Ok, nel caso specifico, Gasperini poteva anche stare zitto ma a quelli che devono fare i controlli che gli costa organizzarsi per farli senza interferire nel normale svolgimento degli allenamenti?  Mi sembra che a fine allenamento il controllo sia poi stato fatto no? Quindi...

Vero. Ma il discorso è, esistono sostanze che vengono rilevate che ne so per 2-3 ore di tempo (quindi diciamo una dose molto leggera) e poi spariscono? Se la risposta è si capisco che i test possono essere fatti in qualsiasi momento.
Se la risposta è no, fare il controllo durante l'allenamento è una bella fesseria e girerebbero le palle a chiunque.


Però sono ignorante in materia e non lo so...

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, devil88bg ha scritto:

Vero. Ma il discorso è, esistono sostanze che vengono rilevate che ne so per 2-3 ore di tempo (quindi diciamo una dose molto leggera) e poi spariscono? Se la risposta è si capisco che i test possono essere fatti in qualsiasi momento.
Se la risposta è no, fare il controllo durante l'allenamento è una bella fesseria e girerebbero le palle a chiunque.


Però sono ignorante in materia e non lo so...

Credo che quasi nessuno di noi (comuni utenti) sia competente in materia ma in rete ho trovato questo:

 

Come regola generale, un controllo antidoping viene considerato come effettuato “in competizione” se ha luogo tra le ore 23:59 del giorno precedente una competizione e la fine della competizione e se il prelievo del campione è legato alla competizione in questione. Tutti gli altri periodi sono considerati “fuori competizione”. Tale distinzione è di rilievo, poiché durante l’arco temporale “in competizione” sono proibite molte più sostanze. 

Fonte: antidoping.ch

 

 

I controlli si svolgono, di norma, tra le 5:00 di mattina e le 11:00 di sera e “senza preavviso salvo in casi e/o circostanze eccezionali”. Gli atleti, inoltre, sono tenuti a informare il Nado del proprio luogo di permanenza e a rendersi immediatamente reperibili durante i periodi dei controlli.

Fonte: wired.it

 

Queste fonti si riferiscono agli atleti di tutti gli sport in generale... ma credo che la "tecnica" sia valida anche per i controlli sui calciatori!

 

Nel sito nadoitalia.it ho fatto una breve ricerca ma non ho trovato niente di specifico.

 

Se qualcuno ne sa di più posti pure... che è sempre bello imparare cose nuove .ok

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, spiola ha scritto:

Dicono sia tutto merito di Jens Bangsbo. Sicuramente voi ne sapete più di me (senza malizia).

 

È dello staff di Conte? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certi atteggiamenti di Gasperini, che suscitano l'antipatia da parte di molti qua dentro, li reputo sotto alcuni aspetti analoghi a quelli di un certo Marcello Lippi, sempre qua dentro, idolatrato.

 

Se Gasperini ci allenasse, credo che qua dentro sarebbe ugualmente idolatrato per come difenderebbe coi denti la squadra, facendosi capire per bene.

Per non parlare delle idee di gioco.

 

Grande professionista e miglior allenatore italiano, attualmente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, devil88bg ha scritto:

Vero. Ma il discorso è, esistono sostanze che vengono rilevate che ne so per 2-3 ore di tempo (quindi diciamo una dose molto leggera) e poi spariscono? Se la risposta è si capisco che i test possono essere fatti in qualsiasi momento.
Se la risposta è no, fare il controllo durante l'allenamento è una bella fesseria e girerebbero le palle a chiunque.


Però sono ignorante in materia e non lo so...

Si, ma, se sparita, la sostanza avrebbe ancora un vantaggio sulla prestazione? 

Per dire, sostanze come i cannabinoidi sono rilevabili per giorni dalla assunzione nelle urine, molto di più della cocaina, ma entrambe perdono comunque gli effetti che hanno all'atto del consumo.... 

Magari qualcuno che sa di medicina potrebbe darci delucidazioni.... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credo che, al di là dell'odioso Gasperini, vadano chiarite alcune cose.

Primo: l'Atalanta è una bella squadra, motivata, ben preparata fisicamente e ben messa in campo.

Secondo: Percassi i soldi lì ha. Tant'è che nella classifica dei più ricchi al mondo c'è anche lui con un patrimonio di oltre 1 miliardo di Euro. Pochi? Ce li avesse Lotito.

Terzo: hanno un bilancio pulito e le loro plusvalenze sono frutto di un eccellente scouting e di un'ottima scuola. In più sanno vendere molto bene.

 

Confesso che la Dea era una delle squadre che odiavo meno di tutto il panorama extra Lazo.

 

Poi è arrivato il "Carbonaro" e l'ha fatta schizzare in alto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Shingo Tamai ha scritto:

Certi atteggiamenti di Gasperini, che suscitano l'antipatia da parte di molti qua dentro, li reputo sotto alcuni aspetti analoghi a quelli di un certo Marcello Lippi, sempre qua dentro, idolatrato.

 

Se Gasperini ci allenasse, credo che qua dentro sarebbe ugualmente idolatrato per come difenderebbe coi denti la squadra, facendosi capire per bene.

Per non parlare delle idee di gioco.

 

Grande professionista e miglior allenatore italiano, attualmente.

Tutti gli allenatori si ritrovano test a sorpresa dell'antidoping, ma non sclerano come ha fatto Gasperini.

Quindi, forse, un pò strana è la cosa.

Poi se qua dentro sono tutti buonisti, dai buoni sentimenti in stile Walt Disney, riservando sospetti ed insulti solo sui vari Nedved o Paratici, beh, è un altro discorso.

Sembra che di colpo Gasperini sia diventato l'eroe di grandi e piccini qui.

PS: Ovviamente parlo in generale, non con te e ho preso il tuo post come spunto per rispondere ai tanti qui che vedono come cosa normale lo sclero del buon Gasperini.

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, spiola ha scritto:

No. Era nello staff di Lippi prima ed Ancellotti poi.
https://www.fanpage.it/sport/calcio/chi-e-jens-bangsbo-il-professore-ex-juve-che-fa-volare-latalanta/

Vi assicuro che la mia non vuole essere una provocazione.

Giusto me l'ero dimenticato sto Bangsbo 😁

Quello di Conte era un'altro tale Julio Tous 

Cmq quello che faceva correre forte era Ventrone 😉

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Icarius ha scritto:

Tutti gli allenatori si ritrovano test a sorpresa dell'antidoping, ma non sclerano come ha fatto Gasperini.

Quindi, forse, un pò strana è la cosa.

Poi se qua dentro sono tutti buonisti, dai buoni sentimenti in stile Walt Disney, riservando sospetti ed insulti solo sui vari Nedved o Paratici, beh, è un altro discorso.

Sembra che di colpo Gasperini sia diventato l'eroe di grandi e piccini qui.

PS: Ovviamente parlo in generale, non con te e ho preso il tuo post come spunto per rispondere ai tanti qui che vedono come cosa normale lo sclero del buon Gasperini.

I controlli ci sono per tutti, siamo d'accordo, però, se mi levi un giocatore 10 minuti è un conto, se comincia a diventare mezz'ora o più posso anche incavolarmi un attimo, perché mi rimane indietro a tutto il resto della squadra, soprattutto se sto preparando una partita..... vuoi tatticamente, ma anche sul campo dove ti chiedo movimenti, scatti, e se sei freddo non va bene.... non vedo il motivo per farlo prima o dopo.... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, spiola ha scritto:

No. Era nello staff di Lippi prima ed Ancellotti poi.
https://www.fanpage.it/sport/calcio/chi-e-jens-bangsbo-il-professore-ex-juve-che-fa-volare-latalanta/

Vi assicuro che la mia non vuole essere una provocazione.

Sei sicuro? A me sembra che i tempi siano diversi... venne a lavorare prima nella Juve di Ancelotti (poi forse Lippi se lo trovò nello staff quando tornò all Juve nel 2001) quando lo scandalo "abuso di farmaci nel calcio italiano" (fondato sul nulla e finito poi in una bolla di sapone) era già scoppiato da tempo (estate 1998)

 

Infatti su La Stampa del 3 agosto del 2000 (p. 28) c'è un articolo un po' "pepato" che parla dell'arrivo di Bangsbo alla Juve di Ancelotti e che termina con questa provocazione: "... per esempio, sono importanti i suoi consigli sul come distribuire i carichi di lavoro. Insomma, il nuovo venuto non è uno stregone, né un farmacista. E questa volta neppure Guariniello e Zeman avrebbero sicuramente qualcosa da eccepire."

 

Quindi,ammesso e non concesso che le tue illazioni su questo tizio possano avere un fondo di verità già partiamo con fonti (fanpage giornale on line con sede a Napoli... quindi sulla Juve mi aspetto articoli stile quelli de Il mattino) e tempi che... lasciano il tempo che trovano!

Share this post


Link to post
Share on other sites
28 minuti fa, eternobianconero ha scritto:

Sei sicuro? A me sembra che i tempi siano diversi... venne a lavorare prima nella Juve di Ancelotti (poi forse Lippi se lo trovò nello staff quando tornò all Juve nel 2001) quando lo scandalo "abuso di farmaci nel calcio italiano" (fondato sul nulla e finito poi in una bolla di spone) era già scoppiato da tempo (estate 1998)

 

Infatti su La Stampa del 3 agosto del 2000 (p. 28) c'è un articolo un po' "pepato" che parla dell'arrivo di Bangsbo alla Juve di Ancelotti e che termina con questa provocazione: "... per esempio, sono importanti i suoi consigli sul come distribuire i carichi di lavoro. Insomma, il nuovo venuto non è uno stregone, né un farmacista. E questa volta neppure Guariniello e Zeman avrebbero sicuramente qualcosa da eccepire."

 

Quindi,ammesso e non concesso che le tue illazioni su questo tizio possano avere un fondo di verità già partiamo con fonti (fanpage giornale on line con sede a Napoli... quindi sulla Juve mi aspetto articoli stile quelli de Il mattino) e tempi che... lasciano il tempo che trovano!

Ho guardato il link postato..nell'articolo(una scopiazzatura della pagina Wikipedia Inglese)si menziona prima Ancelotti poi Lippi quindi mi sa che l'amico Laziale ha solamente invertito i nomi..

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, CR76 ha scritto:

Ho guardato il link postato nell'articolo(una scopiazzatura della pagina Wikipedia Inglese)si menziona prima Ancelotti poi Lippi quindi mi sa che l'amico Laziale ha solamente invertito i nomi..

Ho visto... ho visto... L'articolo infatti è molto vago in tal senso... (casualmente) parla di: "Juve ai tempi di Ancelotti e Lippi." Vabbè...

 

P.S. "Solamente invertito i nomi" mica tanto eh... così cambia tutto come dal giorno alla notte!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.