Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Sergione

Juve, senti Locatelli: "Sono cresciuto, mi sento pronto per una grande squadra"

Recommended Posts

A tutto campo. Manuel Locatelli, centrocampista del Sassuolo e della Nazionale, si è confessato in un'intervista al Corriere dello Sport. A partire dal rapporto con De Zerbi: "Mi ha aiutato a crescere sotto l’aspetto delle conoscenze tecnico-tattiche, ma anche sotto l’aspetto umano. Con lui sono maturato parecchio. Tra noi non sono state solo rose e fiori, ma ci sono stati anche diverbi. Anzi, vere e proprie litigate. Dopo quei confronti ero arrabbiato con lui, ma con il tempo ho capito: ciò che diceva era per farmi crescere. Quando sei giovane puoi sbagliare e io l’ho fatto: pensavo di dover giocare sempre e invece mi trovavo in panchina, spesso dopo essere stato pure rimproverato in allenamento. Nel 2018 avevo scelto il Sassuolo perché De Zerbi mi aveva voluto e, se non mi schierava tra i titolari, me la prendevo. Non capivo che il problema ero io, non il mister".

 

NAZIONALE - "Ogni volta che indosso la maglia azzurra è il coronamento di un sogno del bambino Manuel. Giocare per l’Italia è sempre stato il mio obiettivo e aver convinto Mancini a chiamarmi è un orgoglio. Io però non mi sento arrivato e so che devo confermarmi un giocatore importante in ogni gara con il Sassuolo".

 

EUROPEI - "Sì, ci penso sempre perché gli Europei sono una competizione importante. Al tempo stesso, però, sono consapevole che la convocazione passerà attraverso un finale di stagione importante con il Sassuolo. Non posso e non voglio mollare un centimetro".

 

FUTURO - "Sono cresciuto e pronto per una grande. Giocare all’estero per me è un’opzione e in questo momento non mi precludo niente. Non mi piace parlare troppo di mercato anche perché di questo si occupano i miei agenti e i dirigenti del Sassuolo. Non so se questo sarà il mio ultimo anno qui o cosa mi riserverà il futuro. Quando e se ci saranno delle opportunità, le valuteremo tutti insieme".

 

MILAN - "Non vorrei tornare su quell’esperienza perché preferisco concentrarmi sul futuro. Ho già detto che è stata positiva perché mi sono allenato con grandi campioni, ho esordito in Serie A con la maglia rossonera e ho provato il brivido lungo la schiena che ti dà segnare a San Siro contro la Juventus. E’ arrivato tutto in fretta, quasi non me lo sono goduto, e per questo il momento dell’addio al Milan è stato molto pesante, una vera delusione. Avevo perso fiducia in me stesso e l’ho ritrovata grazie al Sassuolo"

 

calciomercato.com 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mia sensazione: questo farà la fine di Gaetano D'Agostino. Nel senso che magari farà un grande europeo, il Sassuolo sparerà cifre fuori dal normale, tutti lo vorranno ma nessuno se lo piglierà e rimarrà li, ovviamente sfiduciato. Vedrete..

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quando leggo certi commenti mi tornano alla mente le belle parole di molti su Chiesa prima che arrivasse

  • Mi Piace 18

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, 10 Leon ha scritto:

ma L'inter non ci può fare un pensierino su di lui? 

L'ha esclusa lo stesso Locatelli visto che dice che è pronto per una grande squadra .sisi.muttley

  • Haha 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

Locatelli, Arthur, Bentancur... Ce n'è uno di troppo. Locatelli andrebbe bene come upgrade di Benta, ma abbiamo bisogno di un'altro giocatore, a cc, che aggiunga dinamicità

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, robros ha scritto:

Quando leggo certi commenti mi tornano alla mente le belle parole di molti su Chiesa prima che arrivasse

Chiesa ha ancora tutto da dimostrare 

  • Confuso 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Locatelli va bene, ma deve essere l'innesto di minor qualità sul centrocampo.

 

Rabiot e ramsey secondo me sarebbero perfetti per essere i primi uomini a toccare il suolo di Marte.

  • Mi Piace 2
  • Haha 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se la Juve segue un giocatore appena si viene a sapere interessa automaticamente anche a loro.Che poi non abbiano un centesimo è un dettaglio secondario.Sempre buffoni.

24 minuti fa, Dimaco ha scritto:

Locatelli, Arthur, Bentancur... Ce n'è uno di troppo. Locatelli andrebbe bene come upgrade di Benta, ma abbiamo bisogno di un'altro giocatore, a cc, che aggiunga dinamicità

Perchè Locatelli non corre?Prova a vedere qualche partita del Sassuolo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

A mio avviso è un giocatore da Juve, in quanto oltre ad essere un ottimo regista (con ampi margini di crescita), ha dei valori umani che alla Juve pare si siano persi.

Mi auguro che arrivi possibilmente al giusto prezzo dal momento che abbiamo bisogno di un ulteriore centrocampista con caratteristiche diverse (per la precisione un incursore col vizietto del goal)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Locatelli mi piace e auspico che arrivi, a patto però che venga presa pure una vera mezzala di elevata qualità e dalle caratteristiche tipicamente offensive, cioè bravo a rifinire con estrema precisione per le punte e capace pure di tentare spesso la via della rete con azioni personali.

Share this post


Link to post
Share on other sites
34 minuti fa, Mouchette ha scritto:

Chiesa ha ancora tutto da dimostrare 

12 gol e 10 assist + 3 rigori procurati (senza contare quelli non dati) in una stagione come questa è poco?

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un mercato che prevede arrivi di gente come Donnarumma, Romagnoli e Locatelli non mi dispiacerebbe. Non tanto per il valore dei giocatori quanto per la volontà di ricostruire una spina dorsale italiana.

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
39 minuti fa, Mouchette ha scritto:

Chiesa ha ancora tutto da dimostrare 

Certo, deve ancora tagliare l'erba del prato, dare una mano di bianco allo spogliatoio e pulire le fughe delle docce.

  • Mi Piace 1
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Marko94 ha scritto:

Mia sensazione: questo farà la fine di Gaetano D'Agostino. Nel senso che magari farà un grande europeo, il Sassuolo sparerà cifre fuori dal normale, tutti lo vorranno ma nessuno se lo piglierà e rimarrà li, ovviamente sfiduciato. Vedrete..

io dico che diventa uno dei migliori centrocampisti in europa

Share this post


Link to post
Share on other sites

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.