Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Sign in to follow this  
Kobayashi

Campionato Primavera 1, 21ª Giornata: Juventus-Roma 2-2 (Cerri, Riccio)

Recommended Posts

14 minuti fa, kinggiorgione17 ha scritto:

Buongiorno a tutti,

non scrivo mai, ma spesso vi leggo.

Seguo molto la Primavera dai primi anni 2000.

Volevo fare una riflessione ed un piccolo "sondaggio" con voi.

Di talenti importanti in primavera ne ho visti tanti, in tanti ruoli, da Palladino, a Benjamin, Chiumiento, Criscito, Masiello, Giovinco, De Ceglie, Marchisio, Immobile, Kean, Audero, Romagna, Rugani... tantissima gente fortissima a livello giovanile (cresciuta poi in modo diverso).

Però devo dire che Miretti per quanto mi riguarda è il più forte giocatore della Juventus che ho mai visto a livello primavera.

 

Cosa ne pensate?

Giovinco per me inarrivabile

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, kinggiorgione17 ha scritto:

Buongiorno a tutti,

non scrivo mai, ma spesso vi leggo.

Seguo molto la Primavera dai primi anni 2000.

Volevo fare una riflessione ed un piccolo "sondaggio" con voi.

Di talenti importanti in primavera ne ho visti tanti, in tanti ruoli, da Palladino, a Benjamin, Chiumiento, Criscito, Masiello, Giovinco, De Ceglie, Marchisio, Immobile, Kean, Audero, Romagna, Rugani... tantissima gente fortissima a livello giovanile (cresciuta poi in modo diverso).

Però devo dire che Miretti per quanto mi riguarda è il più forte giocatore della Juventus che ho mai visto a livello primavera.

 

Cosa ne pensate?

Non so, bisogna anche contestualizzare il livello.

Certo è che Miretti fa la differenza in Primavera, nonostante sia ancora un 2003 (la Juve ha la rosa più giovane del campionato primavera), il che la dice lunga sulla sua qualità.

Però è presto per trarre conclusioni, sicuramente è sulla buona squadra, e l'anno prossimo con buona probabilità lo testeranno in Under 23. .ok 

Comunque tra i più forti passati dalla primavera, anche se per poco, ricordo Giovinco.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oggi finalmente anche certi ha fatto una gran partita, dopo che si era accesso solo a sprazzi in stagione!

 

certo che con dragusin in difesa (dato che è 2002) ed un gran portiere saremmo imbattibili

Share this post


Link to post
Share on other sites
26 minuti fa, GusFring ha scritto:

Giovinco per me inarrivabile

Ci sta, è probabilmente il mio secondo.

Però Miretti rispetto a Giovinco è più continuo nelle prestazioni. Ed è già oggi un tuttofare; difende/attacca, calcia i piazzati... e mi impressiona ogni volta che lo vedo

Share this post


Link to post
Share on other sites
26 minuti fa, VecchiaGuardiaJuve ha scritto:

Non so, bisogna anche contestualizzare il livello.

Certo è che Miretti fa la differenza in Primavera, nonostante sia ancora un 2003 (la Juve ha la rosa più giovane del campionato primavera), il che la dice lunga sulla sua qualità.

Però è presto per trarre conclusioni, sicuramente è sulla buona squadra, e l'anno prossimo con buona probabilità lo testeranno in Under 23. .ok 

Comunque tra i più forti passati dalla primavera, anche se per poco, ricordo Giovinco.

No chiaro, il salto dalla U19 al professionismo è un passaggio difficile e pieno di insidie. Conta tanto anche il cervello.

Dico sempre, come esempio, che Marchisio in primavera non è che rubasse l'occhio... si vedeva che era forte, ma ne ho visto di migliori rispetto a lui. Il parallelo opposto lo faccio con Chiumiento (forse il terzo di questa ipotetica mia classifica, dopo Miretti e Giovinco).

 

Il fatto è che, a livello giovanile, fa la differenza in tutti gli aspetti: tecnicamente, tatticamente, cervello, atleticamente (corre tantissimo e gioca sempre). Non è il "classico" ragazzo più avanti degli altri che sfrutta la fisicità

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, kinggiorgione17 ha scritto:

Ci sta, è probabilmente il mio secondo.

Però Miretti rispetto a Giovinco è più continuo nelle prestazioni. Ed è già oggi un tuttofare; difende/attacca, calcia i piazzati... e mi impressiona ogni volta che lo vedo

Mi sento di dire che molti di questo biennio giocheranno tra A e B, a livello di qualità rivedo ALMENO la squadra 97 con Audero,Lirola(altro fenomeno assoluto in primavera), Rogerio, Romagna, Kastanos, Favilli, Cassata + Kean.

De Winter, Miretti, Soule, Chibozo e Da Graca saranno giocatori veri, chi più e chi meno

Share this post


Link to post
Share on other sites
35 minuti fa, kinggiorgione17 ha scritto:

Ci sta, è probabilmente il mio secondo.

Però Miretti rispetto a Giovinco è più continuo nelle prestazioni. Ed è già oggi un tuttofare; difende/attacca, calcia i piazzati... e mi impressiona ogni volta che lo vedo

Miretti vede calcio. Non fa mai un passaggio banale, è sempre "studiato" e poco istintivo, o meglio, il giusto. Ragiona da veterano e ha un tipo di corsa/calcio che ricorda più la scuola spagnola che italiana. Mi ricorda Pedri del Barça per caratteristiche. Io lo porterei già in prima squadra o gli farei fare ritiro estivo con i grandi

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, VecchiaGuardiaJuve ha scritto:

Lui, Hasa e Miretti sono al momento quelli che hanno qualcosa di diverso, qualcosa in più rispetto ai compagni.

Bisogna cercare di preservare le loro qualità, nella speranza che sboccino nel giro di 2-3 anni (vedi Kean). .ok 

A me piace moltissimo anche Soule. Ha dei colpi notevoli.

Share this post


Link to post
Share on other sites
54 minuti fa, GusFring ha scritto:

Mi sento di dire che molti di questo biennio giocheranno tra A e B, a livello di qualità rivedo ALMENO la squadra 97 con Audero,Lirola(altro fenomeno assoluto in primavera), Rogerio, Romagna, Kastanos, Favilli, Cassata + Kean.

De Winter, Miretti, Soule, Chibozo e Da Graca saranno giocatori veri, chi più e chi meno

Ed a conferma di quello che dici la maggior parte di questi giocatori stanno facendo buone carriere, molti in serie A...

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, GusFring ha scritto:

Mi sento di dire che molti di questo biennio giocheranno tra A e B, a livello di qualità rivedo ALMENO la squadra 97 con Audero,Lirola(altro fenomeno assoluto in primavera), Rogerio, Romagna, Kastanos, Favilli, Cassata + Kean.

De Winter, Miretti, Soule, Chibozo e Da Graca saranno giocatori veri, chi più e chi meno

Anche il gruppo dei 2004 è forte. Purtroppo vale sempre il solito discorso ovvero infortuni e passaggio tra i professionisti. Ad esempio Marrone nelle giovanili era fortissimo, sembrava seguire la scia di Marchisio, magari meno tecnico ma più fisico ma comunque molto promettente. Un altro è Pasquato. Fino agli Aliievi, era immarcabile. Stesso discorso di Clemenza che prima del grave infortunio era di ben altra categoria. 

In ogni caso Miretti sembra avere la testa per giocare a calcio ad alti livelli, oltre ovviamente ai piedi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, kinggiorgione17 ha scritto:

Buongiorno a tutti,

non scrivo mai, ma spesso vi leggo.

Seguo molto la Primavera dai primi anni 2000.

Volevo fare una riflessione ed un piccolo "sondaggio" con voi.

Di talenti importanti in primavera ne ho visti tanti, in tanti ruoli, da Palladino, a Benjamin, Chiumiento, Criscito, Masiello, Giovinco, De Ceglie, Marchisio, Immobile, Kean, Audero, Romagna, Rugani... tantissima gente fortissima a livello giovanile (cresciuta poi in modo diverso).

Però devo dire che Miretti per quanto mi riguarda è il più forte giocatore della Juventus che ho mai visto a livello primavera.

 

Cosa ne pensate?

Giovinco assolutamente inarrivabile.

Nelle giovanili e in primavera faceva quello che voleva, era soprannominato "il mostro" perché persino i compagni di squadra riconoscevano che lui apparteneva ad un' altra categoria.

Tecnicamente inarrivabile.

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, gustavo92 ha scritto:

Giovinco assolutamente inarrivabile.

Nelle giovanili e in primavera faceva quello che voleva, era soprannominato "il mostro" perché persino i compagni di squadra riconoscevano che lui apparteneva ad un' altra categoria.

Tecnicamente inarrivabile.

 

 

 

 

Come tecnica Giovinco era mostruoso. Purtroppo gli mancava altro,  tipo anche qualche gol in più. Marchisio, ad esempio, non aveva quella tecnica ma era più completo e mentralmente più forte per reggere a certi livelli ed infatti le rispettive carriere sono l'esatto indice di tutto questo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Kobayashi ha scritto:

 

 

 

Possiamo e dobbiamo puntare al primo posto. Intanto cerchiamo di vincere il recupero. Mai come quest'anno, nessuno ci è superiore, anzi, per me, nessuno è al nostro stesso livello, pur essendo quelle ai primi posti, assolutamente forti e potenziali vincitrici dello scudetto di categoria.

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, Antonio79 ha scritto:

Possiamo e dobbiamo puntare al primo posto. Intanto cerchiamo di vincere il recupero. Mai come quest'anno, nessuno ci è superiore, anzi, per me, nessuno è al nostro stesso livello, pur essendo quelle ai primi posti, assolutamente forti e potenziali vincitrici dello scudetto di categoria.

Speriamo, anche perché vincere dopo tanto tempo sarebbe bello. Giusto dare più peso alla crescita dei valori tecnici dei ragazzi, però un trofeo è sempre un trofeo

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Kobayashi ha scritto:

Speriamo, anche perché vincere dopo tanto tempo sarebbe bello. Giusto dare più peso alla crescita dei valori tecnici dei ragazzi, però un trofeo è sempre un trofeo

Quanto meno quest'anno abbiamo rivisto, dopo tanto tempo, una bella under 19, che gioca bene e che è forte nelle individualità. Il mix tra 2003 e 2004, non dovrebbe deludere neppure il prossimo anno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, kinggiorgione17 ha scritto:

Buongiorno a tutti,

non scrivo mai, ma spesso vi leggo.

Seguo molto la Primavera dai primi anni 2000.

Volevo fare una riflessione ed un piccolo "sondaggio" con voi.

Di talenti importanti in primavera ne ho visti tanti, in tanti ruoli, da Palladino, a Benjamin, Chiumiento, Criscito, Masiello, Giovinco, De Ceglie, Marchisio, Immobile, Kean, Audero, Romagna, Rugani... tantissima gente fortissima a livello giovanile (cresciuta poi in modo diverso).

Però devo dire che Miretti per quanto mi riguarda è il più forte giocatore della Juventus che ho mai visto a livello primavera.

 

Cosa ne pensate?

Miretti davvero impressiona per la maturità nella comprensione del gioco.

Giovinco e Kean anche erano dominanti  - con evidenti differenze - per la categoria.

(Kean era devastante, prepotente, oltre che vabbeh in campo aperto, quando piantava e lavorava di quadricipiti, non lo spostavi. Un carroarmato.)

Share this post


Link to post
Share on other sites
34 minuti fa, Kobayashi ha scritto:

Speriamo, anche perché vincere dopo tanto tempo sarebbe bello. Giusto dare più peso alla crescita dei valori tecnici dei ragazzi, però un trofeo è sempre un trofeo

Sarebbe sicuramente la ciliegina sulla torta! Però fortunatamente l'obiettivo primario è come dici tu la crescita di questi ragazzi e fargli fare il giusto percorso

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Yojimbo ha scritto:

Sarebbe sicuramente la ciliegina sulla torta! Però fortunatamente l'obiettivo primario è come dici tu la crescita di questi ragazzi e fargli fare il giusto percorso

Tra l'altro saremmo una delle formazioni più giovani di sempre a vincere. Credo, magari qualcuno ne sa di più 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Kobayashi ha scritto:

Tra l'altro saremmo una delle formazioni più giovani di sempre a vincere. Credo, magari qualcuno ne sa di più 

Non ne ho proprio idea. Sicuramente quest'anno la differenza di età era costantemente più bassa rispetto alle altre formazioni, ma quello è risaputo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, kinggiorgione17 ha scritto:

Buongiorno a tutti,

non scrivo mai, ma spesso vi leggo.

Seguo molto la Primavera dai primi anni 2000.

Volevo fare una riflessione ed un piccolo "sondaggio" con voi.

Di talenti importanti in primavera ne ho visti tanti, in tanti ruoli, da Palladino, a Benjamin, Chiumiento, Criscito, Masiello, Giovinco, De Ceglie, Marchisio, Immobile, Kean, Audero, Romagna, Rugani... tantissima gente fortissima a livello giovanile (cresciuta poi in modo diverso).

Però devo dire che Miretti per quanto mi riguarda è il più forte giocatore della Juventus che ho mai visto a livello primavera.

 

Cosa ne pensate?

soffri della sindrome Venitucci.

ci siamo passati tutti

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

curiosità

Roma: formazione titolare tutti 2002. entrati 1 2001, 1 2002, 1 2003 e 2 2004

Juventus: formazione titolare 2 2001, 6 2002 e 3 2003. entrati 4 2003 al posto di 1 2001, 2 2002 e 1 2003

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 ore fa, Antonio79 ha scritto:

Come tecnica Giovinco era mostruoso. Purtroppo gli mancava altro,  tipo anche qualche gol in più. Marchisio, ad esempio, non aveva quella tecnica ma era più completo e mentralmente più forte per reggere a certi livelli ed infatti le rispettive carriere sono l'esatto indice di tutto questo.

Il problema di Giovinco tra i professionisti era la scarsa fisicità. Tecnica incredibile ma se marcato stretto veniva molto limitato.

Chiumento era sempre fortissimo tecnicamente ma anche lui gracilino fisicamente (credo fosse sull’1,70/72. E poi non aveva probabilmente una gran testa.

Kean è forte, buona tecnica e grande fisicità, bisogna vedere la testa.

Miretti sembra sia ottimo tecnicamente che fisicamente 

Un altro ottimo è Fagioli. Bisogna vedere come evolve fisicamente.

Chibozo l’ho visto solo un paio di volte ma mi ha impressionato. È piccolo ma sembra una roccia, oltre ad avere una tecnica e una cattiveria notevole

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.