Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Sergione

Marotta: "Nessun ritorno alla Juve, andai via facendo un passo indietro. Ora voglio aprire un ciclo anche qui e mettere subito la seconda stella"

Recommended Posts

Il problema è sempre lo stesso, cambiare non è necessariamente un errore di per sè, certamente cambiare alla maniera con cui sono stati cambiati Allegri poi e Marotta prima è folle

E ci costringerà ad anni bui, che sono appena iniziati.

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Kelevra21 ha scritto:

Beppe, quello che regalava i Tevez e i Llorente? Quello che rinnovava i contratti ai giocatori a fine carriera??

Tutti lo volete ma di cazz*te ne ha fatte

cazz* ecc., non ne fanno solo quelli che scrivono su internet.

Moggi allora di cavolate ne fece ben di più, ovviamente tutto visto da fuori e col senno di poi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

E innegabile che senza di Lui noi abbiamo perso un dirigente competente.

Il sostituto non è stato alla sua altezza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Adesso ditemi chi quando andò via chi non ha pensato che fosse un grave errore  societario !!! 

 

Quasi tutti !

 

poi sentendo le prime  parole  nei  pre partita di paratici 

 

tutti! 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non hai fatto un passo indietro, ti hanno mandato via senza nemmeno salutarti e ringraziarti e a Torino sanno tutti il perché. Iniziamo a chiamare le cose con i propri nomi per favore. Chi ti rimpiange evidentemente non lo sa. Poi sul fatto che non sia stato sostituito, quello è un altro discorso.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Kelevra21 ha scritto:

Beppe, quello che regalava i Tevez e i Llorente? Quello che rinnovava i contratti ai giocatori a fine carriera??

Tutti lo volete ma di cazz*te ne ha fatte

Sul fatto che regalasse i giocatori venuti a parametro zero faceva parte degli accordi per farli venire alla Juve. Cosi per tevez che nel caso ci hanno dato bentancur che sarà una mezza pippa ma qualcosa vale.Poi se si vuole sminuire Marotta perché ha vinto con prescritti è un'altra cosa,  ma la verità è che dalla sua dipartita tutto è crollato e su Ronaldo aveva ragione al 1000 %

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, rosbia ha scritto:

🎼Trollalero 🎵Trollala'🎶ma che bellaaaa la vita quaaaa🎵😂

A proposito dare patenti di tifo è vietato da regolamento...siccome vedo che lo fai spesso con molti utenti vedi di prestare più attenzione e di porti in maniera meno arrogante.Fossi un moderatore ti avrei già richiamato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

a me tanto consensuale non parve, tanto che ricordo un marotta sorpreso del comunicato juve mentre era intervistato a sky, ed aveva gli occhi lucidi. A ciò aggiungo la sua frase sugli amici che poi ti pugnalano alle spalle, riferito a paratici, detto questo, ma possibile che la juve non riesce ad uscire da marotta e paratici come dirigenti, e da conte e allegri come mister?

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Kelevra21 ha scritto:

Beppe, quello che regalava i Tevez e i Llorente? Quello che rinnovava i contratti ai giocatori a fine carriera??

Tutti lo volete ma di cazz*te ne ha fatte

Un miracolato della lobby del calcio.

1 minuto fa, Damian Saravia ha scritto:

Marotta- Conte è un binomio vincente. Lasciarli all'Inperd è stato un grave errore gestionale da parte nostra.

Conte ha reso vincente un onesto dirigente da Sampdoria.

Share this post


Link to post
Share on other sites
54 minuti fa, garrison ha scritto:

cazz* ecc., non ne fanno solo quelli che scrivono su internet.

Moggi allora di cavolate ne fece ben di più, ovviamente tutto visto da fuori e col senno di poi.

hai ragione, però possibile che la juve non riesca ad affrancarsi da un dirigente prendendo un altro dirigente che ha dimostrato di lavorare bene? Lo scegliessero loro, però trovo allucinante che se si parla di dirigenza esiste nel mondo juve solo marotta, e se si parla di mister o conte o allegri, tutto il resto sarebbe schifo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, cabezon75 ha scritto:

hai ragione, però possibile che la juve non riesca ad affrancarsi da un dirigente prendendo un altro dirigente che ha dimostrato di lavorare bene? Lo scegliessero loro, però trovo allucinante che se si parla di dirigenza esiste nel mondo juve solo marotta, e se si parla di mister o conte o allegri, tutto il resto sarebbe schifo

Infatti non va bene.

Già l'Avvocato per mandare via Montezemolo ripescà Trap e Boniperti (come Moggi riprese Lippi per sostituire Ancelotti).

Bisogna anche sapersi affrancare dal passato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, cabezon75 ha scritto:

a me tanto consensuale non parve, tanto che ricordo un marotta sorpreso del comunicato juve mentre era intervistato a sky, ed aveva gli occhi lucidi. A ciò aggiungo la sua frase sugli amici che poi ti pugnalano alle spalle, riferito a paratici, detto questo, ma possibile che la juve non riesce ad uscire da marotta e paratici come dirigenti, e da conte e allegri come mister?

Guardando la questione Marotta-Paratici cercando di essere obiettivi, Marotta si è perso una bella rivincita e sta godendo come un maiale (poi non sa se verrà pagato dalla sua società, ma questo è un altro problema). In tutta onestà, io sono tra quelli che vorrebbe rivedere Marotta (grande errore fu cacciarlo) e rivorrei Allegri, però ti do ragione. Bisognerebbe cercare di staccarsi da queste figure del passato. Non ci sono solo loro per vincere e come abbiamo trovato loro ne possiamo trovare altri. Il calcio è pieno di bravi professionisti, basta trovarli senza azzardare chissà cosa come fatto pensando che Pirlo potesse vincere uno scudetto alla sua prima esperienza.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, garrison ha scritto:

Infatti non va bene.

Già l'Avvocato per mandare via Montezemolo ripescà Trap e Boniperti (come Moggi riprese Lippi per sostituire Ancelotti).

Bisogna anche sapersi affrancare dal passato.

è quello che intendo, marotta ha ottenuto risultati, conte idem, allegri idem, ma il mondo va avanti, che non ci sia altra gente valida che possa lavorare alla juve lo trovo molto strano. Cioè alla juve sai cosa non mi torna? Che se si rischia si cerca sempre di farlo in maniera controllata, non hai un mister, e vuoi rischiare, mica vai su un tecnico straniero che ha dimsotrato di fare bel calcio ed ottenuto risultati, no, vai su pirlo neofita perchè convinto che al massimo se non vince arriva secondo e se va male terzo perchè cmq è stato un grande campione. Io non so se ciò è dovuto alla piazza, ossia, i tifosi cmq romperebbero se si arriva secondi o terzo ma si costruisce per vincere, oppure è il bisogno di soldi, ossia rischio, ma controllato perchè se va male si arriva cmq quarti (almeno nelle loro idee)

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

7 minuti fa, Damian Saravia ha scritto:

Marotta- Conte è un binomio vincente. Lasciarli all'Inperd è stato un grave errore gestionale da parte nostra.

Togli Marotta...e rimane quello vincente, ahimè... 

Agnelli, piuttosto che richiamare Marotta e/o Conte, si fa ridurre a mendicare per le vie di Torino. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, Bianchi e Neri ha scritto:

Non hai fatto un passo indietro, ti hanno mandato via senza nemmeno salutarti e ringraziarti e a Torino sanno tutti il perché. Iniziamo a chiamare le cose con i propri nomi per favore. Chi ti rimpiange evidentemente non lo sa. Poi sul fatto che non sia stato sostituito, quello è un altro discorso.

ce lo potresti spiegare???

Share this post


Link to post
Share on other sites

Leggo molte critiche verso Marotta e alcune possono essere anche valide. Resta il fatto, che se rivendichiamo giustamente il nostro percorso in questi 9 anni, lui ne è stato parte integrante. Questo vale anche per Paratici per cui non ho mai lesinato critiche anche feroci. Quei successi possono essere arrivati solo grazie ad una sinergia di tutti. Ora bisogna interrogarsi su chi è venuto meno non per il decimo titolo, ma per una stagione dignitosa che poteva essere alla nostra portata.

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, Jerry Drake ha scritto:

Sul fatto che regalasse i giocatori venuti a parametro zero faceva parte degli accordi per farli venire alla Juve. Cosi per tevez che nel caso ci hanno dato bentancur che sarà una mezza pippa ma qualcosa vale.Poi se si vuole sminuire Marotta perché ha vinto con prescritti è un'altra cosa,  ma la verità è che dalla sua dipartita tutto è crollato e su Ronaldo aveva ragione al 1000 %

Se aveva ragione su Ronaldo perché è andato a spendere 300M che l'Inter non poteva permettersi di spendere, effettivamente mandano il club in bancarotta, tutto per vincere lo "scudetto" come tanti lo hanno chiamato in questi 9 anni, compresi tifosi juventini? Perché senza pandemia Ronaldo si gestiva senza problemi eh, facile parlare con i conti dia desso che sono aggravati da un anno e mezzo di stadi chiusi. E se la scusa della pandemia vale per loro deve valere anche per noi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, Bianchi e Neri ha scritto:

Non hai fatto un passo indietro, ti hanno mandato via senza nemmeno salutarti e ringraziarti e a Torino sanno tutti il perché. Iniziamo a chiamare le cose con i propri nomi per favore. Chi ti rimpiange evidentemente non lo sa. Poi sul fatto che non sia stato sostituito, quello è un altro discorso.

Quale sarebbe questo perché? Dato che non sono di Torino... 😄

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, cabezon75 ha scritto:

è quello che intendo, marotta ha ottenuto risultati, conte idem, allegri idem, ma il mondo va avanti, che non ci sia altra gente valida che possa lavorare alla juve lo trovo molto strano. Cioè alla juve sai cosa non mi torna? Che se si rischia si cerca sempre di farlo in maniera controllata, non hai un mister, e vuoi rischiare, mica vai su un tecnico straniero che ha dimsotrato di fare bel calcio ed ottenuto risultati, no, vai su pirlo neofita perchè convinto che al massimo se non vince arriva secondo e se va male terzo perchè cmq è stato un grande campione. Io non so se ciò è dovuto alla piazza, ossia, i tifosi cmq romperebbero se si arriva secondi o terzo ma si costruisce per vincere, oppure è il bisogno di soldi, ossia rischio, ma controllato perchè se va male si arriva cmq quarti (almeno nelle loro idee)

Ma infatti Marotta non tornerà, penso.

Fosse per Agnelli si continuerebbe con questi dirigenti presumo ma ovviamente dipenderà dai risultati e tutto è in bilico.

La scelta di Pirlo é stato un evidente azzardo di Agnelli, nell'anno probabilmente meno indicato. Comunque anche un tecnico straniero avrebbe avuto zero tempo, penso sia stata una scelta quasi "di comodo" per una persona che di fatto era già lì.

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Gilmour88 ha scritto:

Con tanti dirigenti bravi in giro non si riesce a trovarne uno meglio di paratici...

Nel nostro caso serve un direttore sportivo, bravo anche come talent scout perchè il nostro organico va rifondato con l'innesto di forze fresche.

Tutti sono bravi a fare i ds comperando Ronaldo e De Ligt, in pochi riescono a scovare per pochi soldi giovani forti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.