Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Deborah J

Il Giornale: "Pirlo a un passo dal baratro, poi corre in campo a festeggiare. A 7 minuti dalla fine di una partita orrenda, Ronaldo salva la Juve e il tecnico"

Recommended Posts

Insistere con Pirlo in panchina dopo la sconfitta in casa con il Benevento è stato solo accanimento terapeutico.

Calcisticamente siamo morti con il goal beccato dal Porto nei supplementari.

Fermo restando che Pirlo non avrebbe mai dovuto essere lì, la spina andava staccata in quel momento.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, NOVANTESIMO ha scritto:

Insistere con Pirlo in panchina dopo la sconfitta in casa con il Benevento è stato solo accanimento terapeutico.

Calcisticamente siamo morti con il goal beccato dal Porto nei supplementari.

Fermo restando che Pirlo non avrebbe mai dovuto essere lì, la spina andava staccata in quel momento.

Per me anche prima: dopo la sconfitta in casa contro la Fiorentina

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chiudere la stagione alla meno peggio, cercando di qualificarci in CL e di sfangare la Coppa Italia. Poi serve un cambiamento radicale, non si può programmare il futuro su eventi casuali, di quanto visto da due anni a questa parte non c'è NULLA su cui si possa costruire qualcosa a lungo termine...

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, saxon ha scritto:

Voglio essere realista: il vero limite di pirlo è la scarsa capacità di motivare la squadra. Il discorso tecnico è relativo.. Non è un top ma sta imparando.. Il problema è che i giocatori in campo sembrano svogliati. Fateci caso è tutta la stagione che dipendiamo da 2 o 3 giocatori gli unici che hanno un po' di garra cioè ronaldo chiesa cuadrado e non ci stanno a perdere .. Gli altri sono amebe.. Poi aggiungiamo il mona polacco in porta con cui guardacaso sono stati presi i gol più allucinanti della stagione.. Avesse fatto qualche partita in più Buffon avremmo 5 o 6 punti in più in classifica e avremmo eliminato il porto 

No dai.

11 solisti. Non è una squadra. Giocano a caso o in base a quello che sanno fare d'istinto.

I tre che hai nominato spiccano per loro caratteristiche. Ronaldo per i suoi record (altro che garra, visto che a parte i gol sbaglia tutto lo sbagliabile e cammina per il campo), Chiesa perchè lo farebbe anche tra "scapoli vs ammogliati", e Cuadrado perchè ama dribblare e mettere 150 cross a partita.

Non è relativo il discorso tecnico, visto che si gioca senza neanche un minimo di tattica basilare.

Il nostro gioco è a livello di torneo Aziendale. Giro palla lento e macchinoso, giocatori che toccano 3/4 volte la palla prima di scaricarla, sempre in orizzontale o indietro senza una cavolo di verticalizzazione bassa o tra le linee. Mai un cambio passo. Contro di noi sembrano tutte squadre fenomenali perchè noi glielo permettiamo. Sembra di stare senza allenatore.

Tutto il livello della squadra s'è abbassato per questo motivo, facendo diventare molti dei perfetti incapaci. Perchè è proprio quando non si sa cosa fare con la palla, che arrivano gli errori individuali, la perdita di fiducia e la deconcentrazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, horus ha scritto:

sull'esultanza mi sento di dire che è arrivata spontanea, non mi pare patetica.

su tutto il resto, ed è la cosa di gran lunga più importante, hai perfettamente ragione.

ma qui la mano del mister, al 2 di maggio, non si può non vedere...e se non c'è è demerito suo.

Magari sono eccessivamente nauseato da questa stagione, e non è non aver vinto lo scudetto sono proprio gli atteggiamenti come quelle di ieri (che poi sono quelli di tutta la stagione) che mi fanno dire “non vedo l’ora finisca questo campionato”.

Share this post


Link to post
Share on other sites

sono tifoso della Juventus dal 1980...anno i cui giocava un solo straniero di nome Liam Bradi 

ne ho viste di partite brutte con del neri maifredi zaccheroni.... ma mai una così orrenda come questa con l'Udinese... è palese la mancanza di un allenatore.... pirlo è l'anello non è capace da qui non si scappa 

Abbiamo come ha affermato Moratti deciso di non partecipare alla lotta dello scudetto nel momento in cui agnelli ha assunto Pirlo 

l'inter dovrebbe ringraziare 🙄

6 ore fa, actarus7 ha scritto:

Ancora in vita per 2 regali, squadra spenta, piantata, in condizioni fisiche disastrose.

 

Un giorno Pirlo ci dirà cosa fanno durante la settimana invece di allenarsi.

 

non credo che pirlo sia capace di spiegare cosa fanno se n'è o lui sa cosa può fare in settimana 

gli manca l'abc dell'allenatore 

Share this post


Link to post
Share on other sites
25 minuti fa, Veleno76 ha scritto:

No dai.

11 solisti. Non è una squadra. Giocano a caso o in base a quello che sanno fare d'istinto.

I tre che hai nominato spiccano per loro caratteristiche. Ronaldo per i suoi record (altro che garra, visto che a parte i gol sbaglia tutto lo sbagliabile e cammina per il campo), Chiesa perchè lo farebbe anche tra "scapoli vs ammogliati", e Cuadrado perchè ama dribblare e mettere 150 cross a partita.

Non è relativo il discorso tecnico, visto che si gioca senza neanche un minimo di tattica basilare.

Il nostro gioco è a livello di torneo Aziendale. Giro palla lento e macchinoso, giocatori che toccano 3/4 volte la palla prima di scaricarla, sempre in orizzontale o indietro senza una cavolo di verticalizzazione bassa o tra le linee. Mai un cambio passo. Contro di noi sembrano tutte squadre fenomenali perchè noi glielo permettiamo. Sembra di stare senza allenatore.

Tutto il livello della squadra s'è abbassato per questo motivo, facendo diventare molti dei perfetti incapaci. Perchè è proprio quando non si sa cosa fare con la palla, che arrivano gli errori individuali, la perdita di fiducia e la deconcentrazione.

Sono le stesse identiche critiche che si facevano alle ultime stagioni di allegri e a Sarri. Inutile giro palla, squadra senza idee in avanti ecc.. Ovviamente allegri e sarri sono in questo momento di una altra categoria rispetto a Pirlo ma molti limiti si vedevano identici..in più quest'anno ci sono dei giovani in più.. La vera differenza è che sarri e allegri si facevano sentire di più e quindi c'erano meno cali di concentrazione.. Con tutto lo schifo che abbiamo fatto con pirlo abbiamo la seconda difesa del campionato e con qualche partita in più di Buffon sarebbe stata la prima.. Se fosse tutto negativo avremmo preso 57 gol come con del neri... È chiaro che pirlo ha commesso errori ma fino a Juve porto si vedevano anche buone partite.. Il problema è che una volta sfumato l'obiettivo Champions c'è stato un contraccolpo e pirlo ha dimostrato tutta la sua inesperienza.. Poi sia chiaro se mi porti un buon allenatore sono il primo a dare il benservito a pirlo... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, Matte#91 ha scritto:

vogliamo parlare del gol preso...allucinanti, tutti a guardare le farfalle...

Anche lì colpa di Pirlo   Premesso che non difendo Pirlo che è abbastanza indifendibile, però se Ronaldo sbaglia due gol di testa ad un metro dalla porta ( ci sono costati 4 punti ) se con l’Atalanta in una partita in cui eravamo al loro livello prendiamo gol su autorete su un tiro diretto fuori ( altro punto regalato ). E parlo solo delle ultime partite, io sento sempre Pirlo chiedere di girare la palla velocemente e poi vedo Alex Sandro Bonucci Chiellini e da qualche partita pure Danilo perdere x tempi di gioco e permettere alle difese di rientrare e chiudersi , cos aci può fare Pirlo ? L’unico che gira la palla veloce e De Ligt , e poi se nessuno va mai in profondità ( eccetto cuadrado e qualche volta morata e Mc Kennie) cosa deve fare Pirlo ? Sento poi molti dire non sa motivare i giocatori , spero stiate scherzando o mi volete dire che professionisti che guadagnano milioni avrebbero bisogno dell’ Al Pacino di turno a fare discorsi che giusto al cinema.....

In ogni caso speriamo che Pirlo venga sostituito da qualcuno più preparato e sarei contento se restasse alla juve partendo da primavera o unger 23.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
50 minuti fa, saxon ha scritto:

Sono le stesse identiche critiche che si facevano alle ultime stagioni di allegri e a Sarri. Inutile giro palla, squadra senza idee in avanti ecc.. Ovviamente allegri e sarri sono in questo momento di una altra categoria rispetto a Pirlo ma molti limiti si vedevano identici..in più quest'anno ci sono dei giovani in più.. La vera differenza è che sarri e allegri si facevano sentire di più e quindi c'erano meno cali di concentrazione.. Con tutto lo schifo che abbiamo fatto con pirlo abbiamo la seconda difesa del campionato e con qualche partita in più di Buffon sarebbe stata la prima.. Se fosse tutto negativo avremmo preso 57 gol come con del neri... È chiaro che pirlo ha commesso errori ma fino a Juve porto si vedevano anche buone partite.. Il problema è che una volta sfumato l'obiettivo Champions c'è stato un contraccolpo e pirlo ha dimostrato tutta la sua inesperienza.. Poi sia chiaro se mi porti un buon allenatore sono il primo a dare il benservito a pirlo... 

Ma una sorta di "canovaccio" c'è stato anche in quelle circostanze.

Io sinceramente per quanto non apprezzassi l'ultima Juve di Allegri (2 anni), e lo sfascio finale con Sarri, una roba del genere non la ricordo.

All'inizio ha provato un po' col suo gioco ipotetico e qualcosa di vedeva (gioco veloce, scambi in profondità e verticali, pressing), poi a gennaio è sembrato seguire le orme di Allegri negli ultimi due anni (squadra compatta e bassa, possesso, difesa del risultato) ad oggi che pare buttare in campo 11 persone e lasciarle libere di fare quello che vogliono. A me sembra abbia perso completamente la squadra, pur con l'appoggio della società che non c'era stato negli anni precedenti. Giocatori che proprio non sanno cosa fare in campo con continui cambi di posizione e ruoli. 

E no, non si vedevano buone partite se non ad episodi, ma mai con continuità, tanto che i risultati (ed i punti) parlano chiaro. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
47 minuti fa, saxon ha scritto:

Sono le stesse identiche critiche che si facevano alle ultime stagioni di allegri e a Sarri. Inutile giro palla, squadra senza idee in avanti ecc.. Ovviamente allegri e sarri sono in questo momento di una altra categoria rispetto a Pirlo ma molti limiti si vedevano identici..in più quest'anno ci sono dei giovani in più.. La vera differenza è che sarri e allegri si facevano sentire di più e quindi c'erano meno cali di concentrazione.. Con tutto lo schifo che abbiamo fatto con pirlo abbiamo la seconda difesa del campionato e con qualche partita in più di Buffon sarebbe stata la prima.. Se fosse tutto negativo avremmo preso 57 gol come con del neri... È chiaro che pirlo ha commesso errori ma fino a Juve porto si vedevano anche buone partite.. Il problema è che una volta sfumato l'obiettivo Champions c'è stato un contraccolpo e pirlo ha dimostrato tutta la sua inesperienza.. Poi sia chiaro se mi porti un buon allenatore sono il primo a dare il benservito a pirlo... 

Speriamo che questa vittoria insperata negli ultimi 10 minuti dia un nuovo contraccolpo che annulli il precedente. Ne abbiamo ben bisogno per superare almeno 3 fra milan, sassuolo, bologna e inter

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, coffettifun ha scritto:

Anche lì colpa di Pirlo   Premesso che non difendo Pirlo che è abbastanza indifendibile, però se Ronaldo sbaglia due gol di testa ad un metro dalla porta ( ci sono costati 4 punti ) se con l’Atalanta in una partita in cui eravamo al loro livello prendiamo gol su autorete su un tiro diretto fuori ( altro punto regalato ). E parlo solo delle ultime partite, io sento sempre Pirlo chiedere di girare la palla velocemente e poi vedo Alex Sandro Bonucci Chiellini e da qualche partita pure Danilo perdere x tempi di gioco e permettere alle difese di rientrare e chiudersi , cos aci può fare Pirlo ? L’unico che gira la palla veloce e De Ligt , e poi se nessuno va mai in profondità ( eccetto cuadrado e qualche volta morata e Mc Kennie) cosa deve fare Pirlo ? Sento poi molti dire non sa motivare i giocatori , spero stiate scherzando o mi volete dire che professionisti che guadagnano milioni avrebbero bisogno dell’ Al Pacino di turno a fare discorsi che giusto al cinema.....

In ogni caso speriamo che Pirlo venga sostituito da qualcuno più preparato e sarei contento se restasse alla juve partendo da primavera o unger 23.

Aggiungiamo le papere del mona polacco che ci sono costate minimo 5 o 6 punti.. Poi sui discorsi inutili di pirlo mi sembra quando allegri diceva che bisogna giocare bene tecnicamente.. La realtà è che sta squadra è in netta involuzione da inizio 2019..poi ovviamente con un allenatore più esperto saremmo lì lì con l'Inter 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

E pensare che a ufficializzazione avvenuta di Pirlo ALLENATORE senza manco avere il patentino c'erano tante tifosotte patetiche da bar che si "bagnarono... alla notizia" le stesse tifosotte da bar che adesso lo offendono a più non posso ma che avessero un po' di dignità e almeno stiano zitti 

Non ci voleva un genio a capire già in principio che se affidi un bolide da formula 1 a un neo patentato questo ti combina "disastri ..."

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, saxon ha scritto:

Aggiungiamo le papere del mona polacco che ci sono costate minimo 5 o 6 punti.. Poi sui discorsi inutili di pirlo mi sembra quando allegri diceva che bisogna giocare bene tecnicamente.. La realtà è che sta squadra è in netta involuzione da inizio 2019..poi ovviamente con un allenatore più esperto saremmo lì lì con l'Inter 

Le difficoltà a mio avviso sono per l’80% difficoltà di campo. Ossia spaziature tra i reparti, Movimenti senza palla, capacità di seguire l’uomo da parte dei centrocampisti, qualità nella rifinitura. Dal gennaio 2019 questa squadra si è involuta e i due cambi di allenatore non hanno in alcun modo risolto i problemi sopra citati. Però Allegri e Sarri contro le piccole non perdevano punti. Pirlo ne ha persi una marea, la differenza sta tutta li. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 hours ago, pablito77! said:

Era più indiavolato ieri al fischio finale di quando l'italia ha vinto ai mondiali 2006.

Anche io. E l'esultanza di CR7 mi ha ricordato quella di Tardelli nell'82 🤣

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, Totik ha scritto:

 

Diciamo un secondo trofeo, dato che uno lo abbiamo già vinto.

Si esatto, tanta roba secondo me

Viste le difficoltà dell'annata

9 ore fa, zebra romana ha scritto:

Già tanto se l’Atalanta non ci fa 4 gol

Io preferivo il Napoli, però è vero che in una partita secca può succedere di tutto 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, KingAnanasso ha scritto:

Per esultare così a fine partita vuol dire che la posta in gioco per lui è tanta....

Ovvio...sa che la Juve è l'ultima squadra europea disponibile per lui disposta a pagarlo così tanto. Sa che deve sfruttare bene l'ultimo anno juventino per trovare nuovi acquirenti ma per farlo deve partecipare alla champions.

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, Bomberone1 ha scritto:

Altre scelte disastrose, altra partita imbarazzante..

Ieri è successo una specie di miracolo, chiamiamo miracolino, che ci tiene in vita

 

Col Milan ci giochiamo tutto, speriamo cambi qualcosa nella testa di tutti perchè se no andiamo in Europa League

Ci serve un Chiesa appena in condizione e possiamo farcela

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Black Angel ha scritto:

Magari sono eccessivamente nauseato da questa stagione, e non è non aver vinto lo scudetto sono proprio gli atteggiamenti come quelle di ieri (che poi sono quelli di tutta la stagione) che mi fanno dire “non vedo l’ora finisca questo campionato”.

ma sai quante volte anch'io ho ripetuto questa frase nelle ultime 24 ore ?😁

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vabbè, adesso non esageriamo...

Sono il primo a scrivere che facciamo pena sotto tutti gli aspetti, ma da quest'articolo parrebbe che ieri l'Udinese abbia dominato la partita in lungo e in largo, graziandoci più di una volta per poi perdere la partita per due episodi casuali. Chi ha visto la partita, invece sa benissimo che hanno fatto muro in area per 80 minuti su novanta.

In realtà, pur con i difetti che tutti quanti siamo in grado di vedere, non si può negare che i nostri ieri ci abbiano provato. Arrancando, sì, ma provandoci FINO ALLA FINE, a differenze, per esempio, di quanto fatto contro il Benevento, quando nel finale passeggiavano per il campo come se stessero vincendo 3-0

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, horus ha scritto:

ma sai quante volte anch'io ho ripetuto questa frase nelle ultime 24 ore ?😁

Ok almeno lì non sono l’unico. sefz

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

I gol di Ronaldo e la vittoria non cancellano effettivamente una prestazione bruttissima da parte di tutti. Squadra senza unione in campo, ognuno per sé, reparti disuniti. Fisicamente a pezzi, senza idee e senza grinta

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.